74.159.049
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LETTA E SETTE MINISTRI IN UNA FONDAZIONE FINANZIATA DA SOCIETA' DEL GIOCO D'AZZARDO. LETTA HA ANCHE AVUTO 15.000 EURO

giovedì 20 giugno 2013

Roma - Affari milionari. Un giro di soldi enorme fra le forze politiche e le lobby del gioco d'azzardo. E una "vicinanza", legale ma strana, tra il Presidente del Consiglio italiano e alcune società che si occupano di giochi. E' questo il quadro, preoccupante, dipinto da Giovanni Endrizzi, senatore del Movimento cinque stelle. 

Un quadro che rappresenta "una situazione grigia fra il governo e le industrie del gioco d'azzardo, fatta di finanziamenti indiretti ad aziende che fanno capo ad Enrico Letta". Il riferimento di Endrizzi è alle parole di Matteo Iori, presidende di Conagga, che il 7 maggio scorso spiegava come "sette ministri, fra i quali proprio Letta, figurano in una fondazione, la 'Vedrò', che è finanziata da Lottomatica e Sisal". Ma non è tutto. Perchè "Letta ha ricevuto - chiariva Endrizzi in un intervento al Senato del 22 maggio - 15mila euro di contributi da porsi come titolare di Hbg", un'altra azienda di giochi.

Il governo, insomma, sembra particolarmente attento al mondo dei giochi. Ma, forse, non esattamente nel modo in cui dovrebbe. E questa sensazione è confermata dalla nomina, avvenuta in questi giorni, di Alberto Giorgetti alla delega per i giochi. "Bisognerebbe sgomberare il campo da questo alone di dubbio - ha riflettuto Endrizzi - e invece la gestione dei giochi di azzardo viene affidata ad una persona che è stata pubblicamente elogiata dalle aziende perchè ha aiutato la nascita dei nuovi giochi". Per Giorgetti, infatti, questa non è una prima volta. Già nel corso del governo Berlusconi si era trovato ad occuparsi di giochi ed era stata una stagione di "liberalizzazioni" con la nascita di numerosi nuovi tipi di giochi. 

Giochi che fanno male a tutti. "Basti pensare - ha fatto notare Endrizzi - che l'8% dei 15enni maschi presenta già modalità di gioco problematiche. Il che significa che spendono i loro soldi in attività ludopatiche e non in attività socializzanti". Se si vuole rendere la situazione ancora più nera, si può anche notare come l'8% dei matrimoni italiani sia rovinato proprio da problemi legati al gioco. 

"Ma anche non si volesse guardare a questi aspetti umani - ha ipotizzato il grillino - il gioco d'azzardo è comunque un'azienda in perdita per lo Stato che guadagna una cifra fra gli otto e i dieci miliardi e ne spende molto di più". Molte delle spese, però, non riguardano le cure per i malati di ludopatia. "Il decreto Balduzzi - ha spiegato Endrizzi - ha legittimato l'intervento sanitario ma non ha messo a disposizione ulteriori fondi". La situazione, insomma, è abbastanza ingarbugliata e paradossale. 

Da un lato, un aumento considerevole di occasioni per giocare e per "ammalarsi" di gioco. Dall'altro nessun modo per "curarsi" e sconfiggere una dipendenza. Il tutto in un contesto nel quale "lo Stato paga un costo sociale elevatissimo e i privati ottengono un profitto altissimo". Il perchè di tutto ciò non è ancora chiaro. 

Scritto da Carmine Manieri Guarino per today.it

 


LETTA E SETTE MINISTRI IN UNA FONDAZIONE FINANZIATA DA SOCIETA' DEL GIOCO D'AZZARDO. LETTA HA ANCHE AVUTO 15.000 EURO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA COSPALAT HA MESSO IN VENDITA LATTE CANCEROGENO: ARRESTATO IL PRESIDENTE. SEQUESTRI IN SEI REGIONI

LA COSPALAT HA MESSO IN VENDITA LATTE CANCEROGENO: ARRESTATO IL PRESIDENTE. SEQUESTRI IN SEI REGIONI

 
IN BRASILE SCENDONO IN PIAZZA IN QUASI DUE MILIONI CONTRO IL GOVERNO PER SANITA' E SCUOLE, IN ITALIA TUTTI APPECORONATI

IN BRASILE SCENDONO IN PIAZZA IN QUASI DUE MILIONI CONTRO IL GOVERNO PER SANITA' E SCUOLE, IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua
Precedenti »