89.324.824
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RAPINA IN VIA DELLA SPIGA A MILANO: TECNICA DA COMMANDO TERRORISTICO. 8 RAPINATORI, LANCIATE MOLOTOV, USATE SPRANGHE.

martedì 21 maggio 2013

Milano - Due persone sono rimaste ferite nell'assalto, a colpi di mazze, messo a segno dai quattro rapinatori che alle 11.40 circa hanno rapinato lo storico negozio di orologi Franck Muller in via della Spiga 19 a Milano. Da quanto si apprende si tratterebbe di due dipendenti del negozio: una persona ha rifiutato le cure del personale del 118, mentre l'altra e' stata trasportata al Policlinico. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

La gioielleria Franck Muller era gia' stata presa di mira dai rapinatori lo scorso 15 febbraio. Anche in quell'occasione i banditi avevano agito con pesanti mazze sfondando gli espositori. Nell'azione era rimasto ferito lievemente un cliente.

Secondo le prime informazioni sulla dinamica della rapina, ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, i banditi dopo essere riusciti a far entrare un complice hanno fatto irruzione e hanno cominciato a devastare le vetrine interne e gli espositori, secondo una delle tecniche piu' diffuse in questo genere di rapine, arraffando contemporaneamente orologi e preziosi. Secondo i primi riscontri i componenti del commando sarebbero diversi, almeno 7-8.

"Ho visto un uomo incappucciato che correva e gridava 'molotov', poi ho sentito un botto tremendo": e' quanto riferisce uno dei testimoni della sanguinosa rapina. I malviventi erano tutti incappucciati: hanno spaccato le vetrine servendosi di alcune mazze, con le quali avrebbero anche colpito alla pancia due dei commessi, e hanno esploso una molotov all'interno del negozio. Dopo aver raccolto la refurtiva i rapinatori sono scappati a piedi lungo via della Spiga, lanciando una bottiglia incendiaria lungo via Gesu'. L'intera via e' stata poi completamente chiusa dalle forze dell'ordine.

Nelle fasi concitate della fuga, i rapinatori hanno abbandonato all'interno del negozio devastato un'ascia, un borsone e un berretto.

Ed è davvero ''ingente'' l'ammontare dei valori rapinatii. A confermarlo sono stati i carabinieri che indagano. Secondo indiscrezioni, ben dieci degli undici espositori sarebbero stati ''ripuliti''. Al momento non e' neanche possibile quantificare l'ammontare del bottino, ma pare evidente che la rapina sia stata consumata in pieno. All'interno del negozio gli addetti sono gia' al lavoro per inventariare quanto portato via. Sul posto sono intanto in piena attivita' le indagini, condotte dalla sezione Rilievi e dal Nucleo investigativo dell'Arma. 

A uno dei due impiegati feriti durante la rapina, in ospedale e' stata riscontrata un'emorragia alla milza. Lo comunicano i carabinieri, secondo i quali comunque l'uomo non e' in pericolo di vita. Il ferito, 39 anni, italiano, era stato portato al Policlinico con forti dolore al costato. L'altro ferito, 58 anni, originario della Libia, e' stato medicato ma ha rifiutato il ricovero.

Per coprirsi la fuga, i banditi hanno usato in tutto 4 bottiglie incendiarie. Lo rendono noto i carabinieri del comando provinciale di Milano. La prima bottiglia e' stata lanciata davanti alla gioielleria ed una seconda in via della Spiga angolo Manzoni, una terza in via Borgospesso. Una quarta e' stata abbandonata integra in via dell'Annunciata.

Questi i fatti. 

Redazione Milano


RAPINA IN VIA DELLA SPIGA A MILANO: TECNICA DA COMMANDO TERRORISTICO. 8 RAPINATORI, LANCIATE MOLOTOV, USATE SPRANGHE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VERA POLITICA / LA LETTERA DI UN IMPRENDITORE CHE VALE LA LAUREA IN ECONOMIA.

VERA POLITICA / LA LETTERA DI UN IMPRENDITORE CHE VALE LA LAUREA IN ECONOMIA.

 
ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E LEGGETE L'ARTICOLO...

ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua
Precedenti »