74.323.527
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RAPINA IN VIA DELLA SPIGA A MILANO: TECNICA DA COMMANDO TERRORISTICO. 8 RAPINATORI, LANCIATE MOLOTOV, USATE SPRANGHE.

martedì 21 maggio 2013

Milano - Due persone sono rimaste ferite nell'assalto, a colpi di mazze, messo a segno dai quattro rapinatori che alle 11.40 circa hanno rapinato lo storico negozio di orologi Franck Muller in via della Spiga 19 a Milano. Da quanto si apprende si tratterebbe di due dipendenti del negozio: una persona ha rifiutato le cure del personale del 118, mentre l'altra e' stata trasportata al Policlinico. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

La gioielleria Franck Muller era gia' stata presa di mira dai rapinatori lo scorso 15 febbraio. Anche in quell'occasione i banditi avevano agito con pesanti mazze sfondando gli espositori. Nell'azione era rimasto ferito lievemente un cliente.

Secondo le prime informazioni sulla dinamica della rapina, ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, i banditi dopo essere riusciti a far entrare un complice hanno fatto irruzione e hanno cominciato a devastare le vetrine interne e gli espositori, secondo una delle tecniche piu' diffuse in questo genere di rapine, arraffando contemporaneamente orologi e preziosi. Secondo i primi riscontri i componenti del commando sarebbero diversi, almeno 7-8.

"Ho visto un uomo incappucciato che correva e gridava 'molotov', poi ho sentito un botto tremendo": e' quanto riferisce uno dei testimoni della sanguinosa rapina. I malviventi erano tutti incappucciati: hanno spaccato le vetrine servendosi di alcune mazze, con le quali avrebbero anche colpito alla pancia due dei commessi, e hanno esploso una molotov all'interno del negozio. Dopo aver raccolto la refurtiva i rapinatori sono scappati a piedi lungo via della Spiga, lanciando una bottiglia incendiaria lungo via Gesu'. L'intera via e' stata poi completamente chiusa dalle forze dell'ordine.

Nelle fasi concitate della fuga, i rapinatori hanno abbandonato all'interno del negozio devastato un'ascia, un borsone e un berretto.

Ed è davvero ''ingente'' l'ammontare dei valori rapinatii. A confermarlo sono stati i carabinieri che indagano. Secondo indiscrezioni, ben dieci degli undici espositori sarebbero stati ''ripuliti''. Al momento non e' neanche possibile quantificare l'ammontare del bottino, ma pare evidente che la rapina sia stata consumata in pieno. All'interno del negozio gli addetti sono gia' al lavoro per inventariare quanto portato via. Sul posto sono intanto in piena attivita' le indagini, condotte dalla sezione Rilievi e dal Nucleo investigativo dell'Arma. 

A uno dei due impiegati feriti durante la rapina, in ospedale e' stata riscontrata un'emorragia alla milza. Lo comunicano i carabinieri, secondo i quali comunque l'uomo non e' in pericolo di vita. Il ferito, 39 anni, italiano, era stato portato al Policlinico con forti dolore al costato. L'altro ferito, 58 anni, originario della Libia, e' stato medicato ma ha rifiutato il ricovero.

Per coprirsi la fuga, i banditi hanno usato in tutto 4 bottiglie incendiarie. Lo rendono noto i carabinieri del comando provinciale di Milano. La prima bottiglia e' stata lanciata davanti alla gioielleria ed una seconda in via della Spiga angolo Manzoni, una terza in via Borgospesso. Una quarta e' stata abbandonata integra in via dell'Annunciata.

Questi i fatti. 

Redazione Milano


RAPINA IN VIA DELLA SPIGA A MILANO: TECNICA DA COMMANDO TERRORISTICO. 8 RAPINATORI, LANCIATE MOLOTOV, USATE SPRANGHE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VERA POLITICA / LA LETTERA DI UN IMPRENDITORE CHE VALE LA LAUREA IN ECONOMIA.

VERA POLITICA / LA LETTERA DI UN IMPRENDITORE CHE VALE LA LAUREA IN ECONOMIA.

 
ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E LEGGETE L'ARTICOLO...

ANCHE NOI DEL NORD.IT VOGLIAMO PARTECIPARE ALLA ''STAGIONE DELLE RIFORME'': GUARDATE LE TABELLE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ASSESSORE GALLERA: ENTRO DOMENICA DECISIONE SE CONTINUARE O NO CON

27 febbraio - MILANO - ''Entro domenica faremo la nuova ordinanza, gia' da oggi stiamo
Continua

GOVERNO, BOCCIA: I GOVERNATORI FONTANA E ZAIA HANNO TUTTO IL NOSTRO

27 febbraio - ''I sindaci e i presidenti di regione, a partire da Fontana e Zaia che
Continua

MACRON VA NELL'OSPEDALE DOV'E' MORTO IL MALATO DI COV-19 CONTE VA

27 febbraio - Visita a sorpresa del presidente francese, Emmanuel Macron, all'ospedale
Continua

GOVERNATORE FONTANA: LA MIA COLLABORATRICE STA MODERATAMENTE BENE,

27 febbraio - ''La mia collaboratrice sta moderatamente bene, e' ricoverata in
Continua

L'OSPEDALE DI CODOGNO HA CONTENUTO L'INFEZIONE, NON ALLARGATO

26 febbraio - Merita ''l'ammirazione di tutti l'intuizione clinica'' del rianimatore,
Continua

BOLLORE' HA PERSO LA CAUSA IN OLANDA CONTRO MEDIASET. GROSSI GUAI

26 febbraio - AMSTERDAM - Il tribunale di Amsterdam ha respinto il ricorso di Vivendi,
Continua

LA DONNA ITALIANA DI 56 ANNI DECEDUTA IN AUSTRIA IERI NEGATIVA AL

26 febbraio - TRIESTE - I test effettuati dalle autorita' austriache sulla donna
Continua

SINDACO DI BORGONOVO VALTIDONE COL CORONAVIRUS: E' COME L'INFLUENZA

26 febbraio - PIACENZA - Il sindaco di Borgonovo Valtidone, sulle colline del
Continua

GUARITA LA DONNA CINESE RICOVERATA COL MARITO ALLO SPALLANZANI UN

26 febbraio - Tecnicamente guarita anche la donna cinese ricoverata allo Spallanzani
Continua

SALVINI: HA RAGIONE IL GOVERNATORE MUSUMECI, NO ANCORA SBARCHI DI

26 febbraio - ''Ha ragione il governatore della Sicilia Musumeci, non e' possibile che
Continua

FONTANA: NON E' UNA PESTILENZA, LA MALATTIA E' POCO PIU' GRAVE DI

26 febbraio - ''Questa mattina le persone contagiate ammontano a 259 e sono stati
Continua

RISTORATORE 71ENNE DI RIMINI COL CORONAVIRUS E' SFEBBRATO E STA

26 febbraio - BOLOGNA - ''Adesso non ho piu' la febbre''. Lo dice al Resto del Carlino
Continua

ANCHE QUATTRO BAMBINI COL CORONAVIRUS IN LOMBARDIA: NESSUNO DI LORO

26 febbraio - MILANO - Nella notte e' salito a 259 il numero delle persone contagiate
Continua

DEI 23 MALATI EMILIA ROMAGNA: 3-4 IN TERAPIA INTENSIVA, LA META' A

25 febbraio - Tra le 23 persone al momento positive al coronavirus in Emilia-Romagna
Continua

UNA SIGNORA MALATA DI CORONAVIRUS SARA' DIMESSA, NON HA SINTOMI.

25 febbraio - PADOVA - L'Azienda ospedaliera di Padova ha deciso la dimissione di una
Continua

CONTE ''PRECISA'' E RITRATTA: MA COME CI SIAMO CAPITI MALE...

25 febbraio - ''Ho assolutamente chiarito: ieri a una precisa domanda ho dato una
Continua

GOVERNATORE TOTI: PRIMO CASO DI CORONAVIRUS IN LIGURIA, DONNA DI 72

25 febbraio - ''Il primo caso di coronavirus in Liguria riguarda una signora di 72
Continua

IL KUWAIT FERMA TUTTI I VOLI PROVENIENTI DALL'ITALIA E DALLA COREA

25 febbraio - In Kuwait, le autorità dell'aviazione civile locale hanno ''bloccato
Continua

FONTANA: SANITA' LOMBARDA E' ECCELLENZA SAPRA' DIMOSTRARLO ANCHE IN

25 febbraio - MILANO - ''Il sistema sanitario lombardo e' un'eccellenza e anche in
Continua

RISCHIO DI PARALISI PER 500 AZIENDE AGRICOLE CON 100.000 TRA MUCCHE

25 febbraio - MILANO - ''Con l'emergenza coronavirus c'e' il rischio paralisi per 500
Continua
Precedenti »