72.270.982
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANCA D'ITALIA SCRIVE: ''PIU' DI 33 MILIARDI DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE AD ALTO RISCHIO POTENZIALE VEDUTI A PRIVATI''

giovedì 11 febbraio 2016

Questo genere di notizie non approda mai ai telegiornali italiani e tanto meno le si può leggere sui quotidiani. La ragione è semplice: fanno paura, paura che la gente reagisca. Veniamo ai fatti.

Secondo un rapporto scritto ieri, 10 febbraio, dalla Banca d'Italia, non esattamente da un misconosciuto centro studi vattelappesca, le famiglie italiane detengono quasi la meta' dei 67 miliardi di euro di obbligazioni subordinate emesse dalle banche italiane. Si tratta, quindi, della bellezza di oltre 33 miliadi di euro di risparmi ad altissimo rischio d'essere completamente distrutti dal "bail in" sottoscritto dal governo Renzi qualche mese fa con una leggerezza e una superficialità indegne perfino di una Repubblica bananiera sudamericana.

Il rapporto di Banca d'Italia - ripetiamo: opportunamente nascosto all'opinione pubblica italiana - sottolinea in particolare "i rischi potenziali per i piccoli risparmiatori in caso di crisi bancarie: gli istituti di credito italiani infatti da molto tempo hanno l'abitudine di piazzare alla loro clientela una parte consistente delle proprie obbligazioni dette junior, sinonimo di subordinate".

"Si tratta di titoli che, in caso di fallimento, - aggiuge Banca d'Italia -  non sarebbero rimborsati che dopo il debito senior e tutti gli altri creditori". E cioè: mai.

Banca d'Italia lancia, quindi, l'allarme sul concreto rischio rappresentato per i piccoli risparmiatori da questo tipo di obbligazioni acquistate quasi sempre in filiale dietro "consiglio" del funzionarietto della sede a sua volta "stimolato" a piazzare queste vere e proprie bombe innescate dentro i portafogli di ignare famiglie fiduciose del loro "direttore" o casomai del suo "vice" se non addirittura dell'impiegato di sportello che sempre è "una così brava persona..."

Invece, tutte queste "brave persone" hanno venduto a ignari correntisti privati italiani obbligazioni subordinate (per più di 33 miliardi di euro!) il cui pericolo di una vera e propria confisca e' stato drammaticamente portato alla ribalta alla fine del 2015 quando il governo Renzi ha varato il decreto "salva banche" per evitare la bancarotta di quattro banche regionali (tutte in Regioni amministrate dal Pd)  in dissesto.

Eh, già, perchè  il meccanismo finanziario del salvataggio ha obbligato i risparmiatori (del tutto all'oscuro del rischio, quando furono loro vendute dalle banche in questione tali obbligazioni-killer) a contribuire con i loro soldi investiti in queste malefiche obbligazioni subordinate al "salvataggio" degli istituti, portando così alla perdita di 430 milioni di euro per 12.500 risparmiatori che avevano investito nei titoli "junior", bel nomignolo scovato apposta per rendere simpatico un investimento dai connotati truffaldini.

Il rapporto di Bankitalia sarebbe dovuto restare riservato, ma il suo contenuto e' stato rivelato dall'associazione di difesa dei consumatori Adusbef che scrive: alla fine dello scorso mese di ottobre, le famiglie italiane detenevano titoli bancari di questo tipo per 31 miliardi di euro, cioe' il 46 per cento del totale, precisa Adusbef nel tonante silenzio "dell'informazione" italiana.

C'è infine da aggiungere che la Banca d'Italia si e' apertamente pronunciata per il divieto di vendita delle obbligazioni "junior" ai piccoli clienti degli istituti di credito, ma intanto i "banchieri" italiani continuano a farlo.

Oggi, in un epico giovedì di febbraio, la Borsa è schiantata al suolo, e le banche italiane sono tutte precipitate, chi perdendo il 16% come Ubi, chi il 10% come Mps, chi l'8,26% come Unicredit.

E ora, i 33 miliardi di euro di risparmi delle famiglie italiane investiti in obbligazioni subordinate sono davvero - davvero - in pericolo.

Redazione Milano 


BANCA D'ITALIA SCRIVE: ''PIU' DI 33  MILIARDI DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE AD ALTO RISCHIO POTENZIALE VEDUTI A PRIVATI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DOPO AVER MASSACRATO L'OLIO ITALIANO, ADESSO TOCCA AI POMODORI! COLDIRETTI DENUNCIA L'AGGRESSIONE DI QUELLI MAROCCHINI

DOPO AVER MASSACRATO L'OLIO ITALIANO, ADESSO TOCCA AI POMODORI! COLDIRETTI DENUNCIA L'AGGRESSIONE
Continua

 
L'ABI ANNUNCIA CHE NON DIVULGHERA' PIU' I DATI DELLE SOFFERENZE BANCARIE PERCHE' ''FANNO SCALPORE'' (E CRESCONO ANCORA)

L'ABI ANNUNCIA CHE NON DIVULGHERA' PIU' I DATI DELLE SOFFERENZE BANCARIE PERCHE' ''FANNO SCALPORE''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua
Precedenti »