55.100.501
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENZA ALLE DONNE / INCINTA, LE TIRA DELL'ACIDO IN FACCIA DAVANTI A UN OSPEDALE. POI FUGGE IN MOTORINO.

lunedì 6 maggio 2013

Milano (Adnkronos) - Una donna incinta e' stata aggredita con dell'acido mentre si recava all'ospedale di Cuggiono, in provincia di Milano, per una visita di controllo. La donna, poi immediatamente ricoverata, ha riportato alcune bruciature al viso. Del fatto si stanno occupando i carabinieri di Legnano.

La donna, 36 anni e al terzo mese di gravidanza, stava parcheggiando la macchina fuori dall'ospedale di Cuggiono quando un uomo in motorino, descritto agli inquirenti come anziano, le avrebbe tirato addosso una bottiglietta piena di una sostanza corrosiva, ma non esattamente acida, per poi dileguarsi.

La 36enne, che sostiene di non aver mai visto l'uomo, e' stata trasferita subito nel reparto di oculistica dell'ospedale di Legnano dove e' stata medicata per le ferite al volto. La prognosi sarebbe comunque 'benigna' e le ustioni non sarebbero di grave entita'. I Ris di Legnano hanno poi provveduto ad esaminare il liquido contenuto nella bottiglietta e le indagini sono ancora in corso.

L'acido, fortunatamente, non ha raggiunto gli occhi e la prognosi per la donna e' di una ventina di giorni. La donna, da quanto si e' saputo, non ha saputo fornire una ragione per quanto e' successo ai carabinieri di Oggiono, che hanno la stazione nei pressi dell' ospedale, e a quelli della Compagnia di Legnano.

Qualche informazione utile potrebbe venire dalle immagini delle telecamere a circuito chiuso dell'ospedale.

L'aggressione e' avvenuta all'ingresso del reparto nel quale la donna stava entrando per delle analisi di routine. Il liquido che le e' stato versato addosso e' poi risultato essere acido muriatico. E' stata medicata, giudicata guaribile in una ventina di giorni ed e' stata dimessa.


VIOLENZA ALLE DONNE / INCINTA, LE TIRA DELL'ACIDO IN FACCIA DAVANTI A UN OSPEDALE. POI FUGGE IN MOTORINO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
EVENTI MITOLOGICI / LA SORELLA DELLA MINISTRA KYENGE CHIESE AIUTO ALLA LEGA NORD. E L'OTTENNE... (TUTTO VERO)

EVENTI MITOLOGICI / LA SORELLA DELLA MINISTRA KYENGE CHIESE AIUTO ALLA LEGA NORD. E L'OTTENNE...
Continua

 
SONDAGGIO / ANCORA AVANTI IL PDL (LA LEGA ARRETRA) E L'M5S IN LEGGERO CALO.

SONDAGGIO / ANCORA AVANTI IL PDL (LA LEGA ARRETRA) E L'M5S IN LEGGERO CALO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: CENTRODESTRA FIRMI PROGRAMMA COMUNE, OPPURE NON C'E'

17 dicembre - ''Ho ascoltato Di Maio. Sulle banche mi interessa poco se è colpa solo
Continua

ENNESIMA ORDA DI AFRICANI IN ARRIVO A POZZALLO A BORDO DELLA NAVE

17 dicembre - POZZALLO (RAGUSA) - Continuano a partire barconi dalla libia carichi di
Continua

AUSTRIA: NUOVO GOVERNO AVVERTE CHE SCHENGEN TORNERA' QUANDO

17 dicembre - VIENNA - L'Austria tornera' a Schengen ''quando l'immigrazione illegale
Continua

IL NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA AUSTRIACO CANCELLA L'ACCOGLIENZISMO UE

17 dicembre - VIENNA - Un inasprimento del diritto di asilo, un pacchetto sicurezza,
Continua
LA BOSCHI E' UNA BUGIARDA, HA MENTITO AL PARLAMENTO: SI DIMETTA O VENGA CACCIATA

LA BOSCHI E' UNA BUGIARDA, HA MENTITO AL PARLAMENTO: SI DIMETTA O

14 dicembre - ''L'audizione del presidente della Consob, Giuseppe Vegas, non lascia
Continua

MARIA ''ETRURIA'' BOSCHI HA MENTITO: E' INTERVENUTA ECCOME, SU

14 dicembre - ROMA - Dichiarazioni dirompenti: ''L'allora ministro per le Riforme
Continua

PIL DELLA RUSSIA CRESCIUTO DEL 75% DAL 2000 PRODUZIONE INDUSTRIALE

14 dicembre - MOSCA - Il Pil della Russia e' cresciuto del 75% dal 2000, anno in cui
Continua

SECONDO AVVISO DI GARANZIA AL SINDACO PD DI MANTOVA: ABUSO

14 dicembre - MANTOVA - Secondo avviso di garanzia per il sindaco di Mantova Mattia
Continua

CONSOB:BANCA ETRURIA VENDETTE TITOLI AD ALTISSIMO RISCHIO SENZA

14 dicembre - ROMA - Banca Etruria, nel 2012-2013, ''ha operato e sollecitato il
Continua

MARIO MONTI E' IL RESPONSABILE DEL DISASTRO DERIVATI. LA CORTE DEI

13 dicembre - In merito ai derivati sottoscritti dal Tesoro,''quando Morgan Stanley
Continua
Precedenti »