42.323.564
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / UNIONE EUROPEA CON LE CASSE VUOTE ERASMUS SENZA FONDI 70 PROGETTI BLOCCATI, RISARCIMENTI-SANZIONI A RISCHIO.

giovedì 25 settembre 2014

BRUXELLES - Ue quasi  "a secco", a rischio il programma Erasmus di scambio di studenti, fiore all'occhiello dell'Europa Unita. I soldi del bilancio Ue sono infatti quasi finiti: ne resta più solo un 20% disponibile da qui a fine anno.

E i primi a farne le spese sono gli studenti Erasmus, le imprese ed i ricercatori: proprio quelli su cui i governi dei 28 continuano a dire di voler puntare per far ripartire crescita e occupazione. Il campanello d'allarme l'ha lanciato, senza giri di parole, la Commissione Ue. Non è la prima volta, anzi, è la quarta in quattro anni consecutivi.

Questa, però, non è come le altre. Perché l'effetto valanga dei pagamenti arretrati, che i governi si sono di fatto rifiutati di onorare tagliando i bilanci Ue e rinviandoli agli anni successivi, solo a inizio 2014 aveva già raggiunto la ragguardevole cifra di 26 miliardi di euro. Questi debiti arretrati nei confronti di regioni, pmi, ong, istituti di ricerca sono stati pagati (per altro in ritardo, con danno degli stessi beneficiari) a valere sul bilancio di quest'anno, dove però questi stessi 26 miliardi erano stati assegnati ad altri progetti e destinatari. Che ora rischiano di restare a secco o già lo sono. "Non è business as usual", avverte il commissario Ue al bilancio Jacek Dominik.

Già ora su Horizon 2020, il programma Ue faro per crescita, innovazione, ricerca e pmi, ci sono 70 progetti per 36 milioni di euro bloccati, con gli interessi di mora che salgono. 

Ci sono una serie di pagamenti ritardati sulle politiche di coesione, per cui restano senza i fondi dovuti pmi, ong e organizzazioni locali. Sono inoltre già sospesi i rimborsi per progetti ambientali a enti pubblici per 11 milioni, mentre sono ritardati 14 mln per lo sviluppo e quelli per i progetti umanitari in Africa e Haiti. E, presto, sarà il turno dell'Erasmus.

"Ci aspettiamo un'interruzione nel pagamento delle borse, principalmente agli studenti", spiega il commissario, lanciando anche l'allarme per i programmi di assistenza a Ucraina, Georgia e Moldavia. E la situazione non accenna a migliorare, perché a fine mese arriverà il consuntivo delle richieste di pagamento degli stati membri - e quindi si capirà a quanto ammonta il 'buco' dei pagamenti inevasi per il 2014 - a fronte di un tetto dei pagamenti Ue previsti per quest'anno inferiore di 9 miliardi rispetto al 2013. Un controsenso ancor più se si considera che è questo il momento in cui arrivano a termine i programmi 2007-2013 e vengono quindi chiesti i rimborsi.

Senza contare che i governi hanno avanzato, sotto presidenza italiana, una richiesta di bilancio Ue per il 2015 con tagli di 2,1 mld rispetto alla proposta della Commissione. E di questi, 1,3 proprio sui programmi per crescita, ricerca, competitività che di fatto, solo per Horizon 2020, vuol dire colpire 600 progetti e 1.400 imprese. 

C'è una sola la soluzione possibile per la Commissione, volendo escludere la bancarotta per insolvenza: fare uso del 'margine di emergenza' concordato col bilancio pluriannuale 2014-2020, che prevede l'aumento temporaneo del tetto di spesa per il 2014 e un parallelo abbassamento per i prossimi anni, spalmando quindi la spesa sull'arco dei 7 anni senza far tirare fuori nuovi soldi dalle tasche dei 28 governi sempre più reticenti. 

Ovviamente, le casse vuote della UE impediscono di pagare qualsiasi "risarcimento" alle aziende europee, ma soprattutto italiane, fortemente danneggiate dalle sanzioni stabilite dalla Ue su imput americano contro la Russia.

Praticamente, nessuno di questi risarcimenti - anche fossero già stabiliti - verrà pagato nel 2014 e molto probabilmente anche nel 2015.

Redazione Milano. 


CLAMOROSO / UNIONE EUROPEA CON LE CASSE VUOTE ERASMUS SENZA FONDI 70 PROGETTI BLOCCATI, RISARCIMENTI-SANZIONI A RISCHIO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   FONDI   FINITI I SOLDI 2014   ERASMUS   CANCELLATO   RISARCIMENTI   NON PAGATI   BRUXELLES   COMMISSIONE EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA MUSULMANE INGLESI

IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA
Continua

 
PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI PER RISARCIMENTO DANNI!

PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »