74.144.989
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / UNIONE EUROPEA CON LE CASSE VUOTE ERASMUS SENZA FONDI 70 PROGETTI BLOCCATI, RISARCIMENTI-SANZIONI A RISCHIO.

giovedì 25 settembre 2014

BRUXELLES - Ue quasi  "a secco", a rischio il programma Erasmus di scambio di studenti, fiore all'occhiello dell'Europa Unita. I soldi del bilancio Ue sono infatti quasi finiti: ne resta più solo un 20% disponibile da qui a fine anno.

E i primi a farne le spese sono gli studenti Erasmus, le imprese ed i ricercatori: proprio quelli su cui i governi dei 28 continuano a dire di voler puntare per far ripartire crescita e occupazione. Il campanello d'allarme l'ha lanciato, senza giri di parole, la Commissione Ue. Non è la prima volta, anzi, è la quarta in quattro anni consecutivi.

Questa, però, non è come le altre. Perché l'effetto valanga dei pagamenti arretrati, che i governi si sono di fatto rifiutati di onorare tagliando i bilanci Ue e rinviandoli agli anni successivi, solo a inizio 2014 aveva già raggiunto la ragguardevole cifra di 26 miliardi di euro. Questi debiti arretrati nei confronti di regioni, pmi, ong, istituti di ricerca sono stati pagati (per altro in ritardo, con danno degli stessi beneficiari) a valere sul bilancio di quest'anno, dove però questi stessi 26 miliardi erano stati assegnati ad altri progetti e destinatari. Che ora rischiano di restare a secco o già lo sono. "Non è business as usual", avverte il commissario Ue al bilancio Jacek Dominik.

Già ora su Horizon 2020, il programma Ue faro per crescita, innovazione, ricerca e pmi, ci sono 70 progetti per 36 milioni di euro bloccati, con gli interessi di mora che salgono. 

Ci sono una serie di pagamenti ritardati sulle politiche di coesione, per cui restano senza i fondi dovuti pmi, ong e organizzazioni locali. Sono inoltre già sospesi i rimborsi per progetti ambientali a enti pubblici per 11 milioni, mentre sono ritardati 14 mln per lo sviluppo e quelli per i progetti umanitari in Africa e Haiti. E, presto, sarà il turno dell'Erasmus.

"Ci aspettiamo un'interruzione nel pagamento delle borse, principalmente agli studenti", spiega il commissario, lanciando anche l'allarme per i programmi di assistenza a Ucraina, Georgia e Moldavia. E la situazione non accenna a migliorare, perché a fine mese arriverà il consuntivo delle richieste di pagamento degli stati membri - e quindi si capirà a quanto ammonta il 'buco' dei pagamenti inevasi per il 2014 - a fronte di un tetto dei pagamenti Ue previsti per quest'anno inferiore di 9 miliardi rispetto al 2013. Un controsenso ancor più se si considera che è questo il momento in cui arrivano a termine i programmi 2007-2013 e vengono quindi chiesti i rimborsi.

Senza contare che i governi hanno avanzato, sotto presidenza italiana, una richiesta di bilancio Ue per il 2015 con tagli di 2,1 mld rispetto alla proposta della Commissione. E di questi, 1,3 proprio sui programmi per crescita, ricerca, competitività che di fatto, solo per Horizon 2020, vuol dire colpire 600 progetti e 1.400 imprese. 

C'è una sola la soluzione possibile per la Commissione, volendo escludere la bancarotta per insolvenza: fare uso del 'margine di emergenza' concordato col bilancio pluriannuale 2014-2020, che prevede l'aumento temporaneo del tetto di spesa per il 2014 e un parallelo abbassamento per i prossimi anni, spalmando quindi la spesa sull'arco dei 7 anni senza far tirare fuori nuovi soldi dalle tasche dei 28 governi sempre più reticenti. 

Ovviamente, le casse vuote della UE impediscono di pagare qualsiasi "risarcimento" alle aziende europee, ma soprattutto italiane, fortemente danneggiate dalle sanzioni stabilite dalla Ue su imput americano contro la Russia.

Praticamente, nessuno di questi risarcimenti - anche fossero già stabiliti - verrà pagato nel 2014 e molto probabilmente anche nel 2015.

Redazione Milano. 


CLAMOROSO / UNIONE EUROPEA CON LE CASSE VUOTE ERASMUS SENZA FONDI 70 PROGETTI BLOCCATI, RISARCIMENTI-SANZIONI A RISCHIO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   FONDI   FINITI I SOLDI 2014   ERASMUS   CANCELLATO   RISARCIMENTI   NON PAGATI   BRUXELLES   COMMISSIONE EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua
GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA (CRISI IN ARRIVO)

GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO

martedì 7 gennaio 2020
BERLINO - In vista delle elezioni che si terranno in Germania nel 2021, e' necessario "un rimpasto e un ringiovanimento" del governo federale, attualmente formato dalla Grande coalizione tra Unione
Continua
 
EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA, GOVERNICCHIO CONTE S'AFFLOSCIA

EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA,

giovedì 2 gennaio 2020
Il dodici dicembre 2019 - archiviato molto in fretta dalla solita stampa serva ue italiana -  sarà festeggiato negli anni a venire come il giorno del trionfo della democrazia sulle elites
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA MUSULMANE INGLESI

IL CALIFFATO ISLAMICO VENDE RAGAZZE E BAMBINE A 150 DOLLARI AI BORDELLI PER MILIZIANI GESTITI DA
Continua

 
PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI PER RISARCIMENTO DANNI!

PARLAMENTO RUSSO: AL VOTO UNA NUOVA LEGGE CHE AUTORIZZA I TRIBUNALI A SEQUESTRARE BENI STRANIERI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua
Precedenti »