52.135.014
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PIU' DI 33.000 CLANDESTINI ARRIVATI VIA MARE IN SICILIA E CALABRIA. QUELLI RESPINTI? UNO! (SI PREGA DI NON GRIDARE)

martedì 15 ottobre 2013

Roma - Sono stati 33.239 i migranti sbarcati sulle coste italiane dal 1° gennaio al 9 ottobre di quest'anno. Di questi 12.569 sono approdati sull'isola di Lampedusa, 16.440 in altre localita' della Sicilia, 3.358 in Calabria e 872 in Puglia.

Sono i numeri che fotografano l'emergenza degli arrivi di immigrati nel nostro Paese resi noti, sulla base di dati del ministero dell'Interno, dal Consiglio italiano per i rifugiati, in occasione della presentazione, oggi a Roma, del Rapporto 'Accesso alla protezione: un diritto umano'.

Sempre piu' rilevante, riferisce ancora il Cir, la presenza di persone bisognose di protezione internazionale che arrivano con gli sbarchi: secondo l'Unhcr i nuovi arrivati (dal 1° gennaio al 6 settembre 2013) sono principalmente di nazionalita' eritrea, somala e siriana. Importante l'incremento degli arrivi sulle coste italiane dei migranti siriani che nel corso del 2013, dal 1 gennaio al 30 settembre, secondo le stime dell'Unhcr, sono stati almeno 7.500 rispetto ai 582 dell'anno precedente (quest'ultima elaborazione Ismu su dati ministero dell'Interno).

Quanto ai respingimenti effettuati dall'Italia, non sono disponibili dati ufficiali sebbene, ricorda il Cir, il Codice frontiere Schengen precisi che gli Stati membri hanno il compito di raccogliere statistiche sul numero di persone respinte, i motivi del respingimento, la cittadinanza delle persone il cui ingresso e' stato rifiutato e il tipo di frontiera (terrestre, aerea, marittima) alla quale sono state respinte e di trasmetterle annualmente alla Commissione.

Sulla base dei principi sanciti dalla sentenza Hirsi della Corte europea dei Diritti dell'uomo, di febbraio del 2012, e' stato denunciato, dall'Agenzia Habeshia, un solo caso di respingimento verso la Libia, che sarebbe avvenuto il 29 giugno 2012. Un gruppo di 76 persone sarebbero state intercettate da mezzi navali battenti bandiera italiana e Libica. I profughi, quasi tutti Eritrei, sono certi di essere stati intercettati, in acque internazionali, da un pattugliamento congiunto Italia e Libia per poi essere riconsegnati alle autorita' militari libiche.

La Guardia di Finanza ha pero' evidenziato che le autorita' italiane non potevano essere coinvolte in tale respingimento perche' i pattugliamenti congiunti non sono piu' stati effettuati dal 18 marzo 2011, data a partire dalla quale il Trattato di Amicizia italo-libico del 2008 e' stato sospeso a causa della guerra in Libia. (Adnkronos) 


PIU' DI 33.000 CLANDESTINI ARRIVATI VIA MARE IN SICILIA E CALABRIA. QUELLI RESPINTI? UNO! (SI PREGA DI NON GRIDARE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PD VISTO DA VICINO: PARASSITISMO, MERCANTILISMO, LOBBISMO, CLIENTELISMO (E' L'OPINIONE DI UN BANCHIERE CHE STIMIAMO)

IL PD VISTO DA VICINO: PARASSITISMO, MERCANTILISMO, LOBBISMO, CLIENTELISMO (E' L'OPINIONE DI UN
Continua

 
IL DEBITO PUBBLICO CRESCE COME UN PANETTONE IMPAZZITO: 9 MILIARDI DI EURO-MESE (DATI BANKITALIA) 300 MILIONI AL GIORNO!

IL DEBITO PUBBLICO CRESCE COME UN PANETTONE IMPAZZITO: 9 MILIARDI DI EURO-MESE (DATI BANKITALIA)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA CSU BAVARESE METTE IN DUBBIO L'ALLEANZA IN PARLAMENTO CON LA CDU

25 settembre - MONACO DI BAVIERA - All'indomani del voto in Germania, ecco un'altra
Continua

AFD PRIMO PARTITO IN SASSONIA COL 27%: BATTUTA LA CDU DELLA MERKEL

25 settembre - DRESDA - Nel successo clamoroso di Afd, c'è una ulteriore e fantastica
Continua

MATTEO SALVINI: ''DIFFERENZA TRA NOI E AFD? CHE NOI ANDREMO A

25 settembre - MILANO - ''La grande differenza tra noi e Afd e' che noi andremo a
Continua

AFD IN CONFERENZA STAMPA: ''GOVERNO MERKEL HA ABBANDONATO LO STATO

25 settembre - BERLINO - ''Abbiamo ricevuto il mandato degli elettori di controllare
Continua

SALVINI: ''QUANDO UN POPOLO VOTA, COME IN GERMANIA, BISOGNA

25 settembre - ''Quando il popolo vota, bisogna prenderne atto. Ho sentito giornalisti
Continua

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua
Precedenti »