76.612.184
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Brevi, quasi brevi? Brevissime!

08:54 29-04
COVID CIRCOLAVA A MILANO IN GENNAIO QUANDO CONTE ACCUSO' CHI FACEVA ''ALLARMISMO''

MILANO - Il Covid-19 circolava a Milano gia' il 26 gennaio, quasi un mese prima della scoperta del Paziente 1 a Codogno (Lodi), il 21 febbraio. Secondo il Corriere della Sera il 26 gennaio almeno 160 persone avevano gia' contratto il virus tra Milano e provincia (su circa 1.200 in tutta la Lombardia). E' un'analisi della task-force sanitaria della Regione Lombardia che da' conto di quello che il quotidiano definisce ''mese oscuro'': quello in cui la catena di contagio s'era gia' innescata e in cui all'inizio i suoi sintomi vennero scambiati per la coda dell'influenza e la malattia si diffondeva senza essere intercettata. Ma il governo Conte era al corrente del pericolo epidemia in Italia, tuttavia tenne segreti i documenti che lo mostravano, senza avvisare nemmeno i presidenti delle Regioni e anzi criticando aspramente, anche tramite sindaci come Sala e Gori, con accuse di ''ingiustificati allarmismi'' chi già chiedeva fossero prese rigide misure di chiusura del Paese.

16:31 28-04
FONTANA HA ISTITUITO LA COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL COVID. MOLTO INTERESSANTE...

MILANO - La Commissione di inchiesta sull'emergenza Covid-19 chiesta dalle opposizioni del Consiglio regionale della Lombardia ha avuto il via libera questa mattina dall'Ufficio di presidenza del consiglio lombardo e dovra' concludere i propri lavori entro 12 mesi dall'insediamento. ''Su richiesta delle opposizioni abbiamo istituito una Commissione che mi auguro possa vedere un confronto partecipato e propositivo tra tutti i suoi componenti - ha detto il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi -, con l'obiettivo di approfondire e analizzare la gestione dell'emergenza sanitaria di questi mesi in modo utile e costruttivo, senza cadere e perdersi in sterili polemiche e strumentalizzazioni politiche''.

16:09 28-04
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO FINANZIAMENTI FINO A 50.000 STERLINE IN 24 ORE

Dalla prossima settimana, le piu' piccole imprese del Regno Unito potranno avere fino a 50 mila sterline (circa 58 mila euro) di finanziamenti garantiti dallo Stato per far fronte alla crisi provocata dalla pandemia di coronavirus. Lo ha annunciato ieri, 27 aprile, il cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak, che ha presentato un nuovo piano per soccorrere le di aziende di piccole dimensioni o individuali in estrema difficolta' a causa della sospensione delle attivita' imposta per combattere la pandemia di coronavirus. Questi operatori economici potranno accedere a finanziamenti fino al 25 per cento del loro fatturato annuo. Gli interessi dei prestiti saranno pagati dallo Stato per i primi 12 mesi. Le procedure saranno ''semplicissime'', ha promesso Sunak, dicendosi convinto che la stragrande maggioranza dei richiedenti si vedro' accordare il prestito dalle banche entro 24 ore dalla richiesta.

13:00 28-04
SPAGNA: LA DISOCCUPAZIONE SALE A 15% COL CORONAVIRUS (POI VEDIAMO L'ITALIA...)

Il tasso di disoccupazione in Spagna sale al 14,4% nel I trimestre a causa del coronavirus. Lo comunica l'istituto di statistica Ine. Alla fine di dicembre la disoccupazione ha raggiunto il 13,8%, il dato peggiore nella zona euro dopo la Grecia. La perdita di posti di lavoro nel primo trimestre e' particolarmente forte nei servizi e nel turismo, pilastro dell'economia spagnola, colpiti duramente dalle misure per il contenimento decretate il 14 marzo per la gestione dell'emergenza sanitaria da Covid-19.

10:45 28-04
COMUNI ITALIANI CON LE CASSE VUOTE PERSI FINO A 8 MLD: STATO FINANZI O SI CHIUDE

L'emergenza coronavirus puo' far perdere al comparto dei Comuni tra i 3,5 e gli 8 miliardi. ''Con una interpretazione dei numeri il piu' possibile ottimistica la crisi aggravera' le casse dei Municipi con 3,5 miliardi di perdite; con quella piu' pessimistica, che pero' si sta rivelando la piu' possibile, possiamo mettere in conto perdite fino a 8 miliardi di euro''. Lo ha sottolineato intervenendo presso le Commissioni Bilancio di Camera e Senato, nel corso di un'audizione dedicata all'esame del Def, il sindaco di Novara e responsabile della Finanza Locale di Anci, Alessandro Canelli. Per questo, ha aggiunto, ''il comparto dei Comuni chiede una iniezione di liquidita', fondamentale per fronteggiare l'emergenza sociale che sta montando giorno dopo giorno''.

09:53 28-04
CONTE SI ELOGIA DA SOLO: ''RIFAREI TUTTO'' ANCHE IL ''SIAMO PRONTISSIMI''.

Il premier Conte assolve se stesso da ogni cosa, anche dalle sue schiagurate affermazioni quando disse ''siamo prontissimi per affrontare il coronavirus'' aggiungendo rivolto alla Lega di ''non spargere allarmismo''. ''Tornassi indietro rifarei tutto uguale'' ha detto venendo di notte in ''visita'' in Lombardia inseguito dalle critiche che lo assalgono da ogni parte sulla fase 2, sulle conferenza stampa, sui dettagli del Dpcm che hanno subito ingenerato confusione. ''Non sono pentito. Io ho una grande responsabilita' nei confronti del paese. Non posso permettermi di seguire il sentimento dell'opinione pubblica che pure comprendo nelle proprie emozioni. La bussola che guida l'azione e le scelte del governo sono le valutazioni che hanno e devono continuare ad avere una base scientifica. E' mio dovere attenermi a questa''. Sfugge il senso ''scientifico'' di alcune decisioni prese, come i funerali limitati a 15 persone, le visite a ''congiunti'' e altre amenità che abbondano nelle sue decisioni.

09:25 28-04
KOCH INSTITUT: RISALE L'INDICE DI CONTAGIO IN GERMANIA, DA 0,7 A 1

BERLINO - Risale l'indice di contagio in Germania, dove sono appena entrate in vigore le misure di allentamento delle restrizioni imposte per frenare la diffusione del Coronavirus. Stando ai dati divulgati dal Robert Koch Institut, l'indice è risalito a 1, il che significa che ogni persona contagiata è in grado di infettarne un'altra. E' la prima volta che l'indice torna ad 1 da metà aprile, quando era sceso allo 0,7, per poi risalire progressivamente. Il governo federale di Berlino e le regioni - che hanno concordato l'allentamento delle restrizioni già attuato - hanno in programma per giovedì nuove consultazioni destinate a preparare la strada a possibili ulteriori revoche delle norme di confinamento. Nuove decisioni in materia potrebbero essere prese il 6 maggio.

08:22 28-04
GERMANIA: EPIDEMIA ANCORA FORTE, 1.144 NUOVI MALATI E 163 MORTI DA IERI

BERLINO - La Germania ha registrato 1.144 nuovi casi di contagio del coronavirus e 163 vittime nelle ultime 24 ore, secondo gli ultimi dati comunicati dal Robert Koch Institute. Il totale dei contagi nel Paese è salito così a 156.337. Il bilancio complessivo delle vittime legate all'epidemia è invece di 5.913. Va detto che in Germania vengono registrate vittime da cornavirus unicamente pazienti che non presentano altre patologie sistemiche che riducono l'aspettativa di vita.

10:33 27-04

Per la fase 2 ''bisogna ancora cercare di limare un sacco le regole''. Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, commentando il nuovo provvedimento del Governo. Per Fontana, intervistato da Centocitta', su Rai Radio 1, ''ancora non si e' entrati nel merito di alcuni problemi che secondo me sono assolutamente fondamentali, come per esempio l'obbligatorieta' o meno dell'uso delle mascherine, come faranno i genitori a tenere casa i riparo bambini se entrambi lavorano, essendo chiusi tutti gli asili nido e le scuole e anche presumibilmente i centri estivi''. Quanto al tpl, ''chi effettuera' i controlli, come verranno fatti, che titolo avranno per bloccare la salita sui pullman?'' si e' chiesto Fontana. ''Ci sono ancora dei problemi che dovranno essere affrontati con grande attenzione'', ha concluso il governatore.

10:07 27-04
2 RAGAZZI (18 E 19 ANNI) MORTI A COLICO PER DROGA, AVEVANO ORGANIZZATO UNA FESTA

COLICO - Due ragazzi di 18 e 19 anni sono stati trovati morti in casa, nella tarda serata di ieri, a Colico (Lecco), in Valtellina. Si tratta di due decessi per sospetta OVERDOSE da stupefacenti. Le vittime sono un 18enne di Piantedo (Sondrio) e un suo amico di 19 anni residente a Sorico (Como). I giovani sono stati trovati in un appartamento dove si erano riuniti con due amiche che hanno lanciato l'allarme. Le ragazze sono state accompagnate nella caserma dei carabinieri di Colico per essere ascoltate sulla vicenda. Sul posto un elicottero del 118 di Brescia e i volontari della Croce Rossa di Colico con una pattuglia della Guardia di Finanza. Secondo le prime informazioni, i giovani si erano dati appuntamento per una festa, ignorando i divieti imposti dall'emergenza coronavirus.

09:46 27-04
AFRICANI MALATI DI CORAVIRUS ALL'HOTEL PARLAPA' (250 AFRICANI DENTRO)

TORINO - Protesta al Cas di Alpignano: una trentina di africani si trova nel cortile e impedisce agli operatori di entrare all'interno della struttura. Il motivo della protesta sembra essere collegato alla richiesta di allontanare e isolare le persone risultate infette dal Coronavirus all'interno del centro di accoglienza, che risultano essere 16. Sul posto polizia e carabinieri. Nel centro, all'hotel Parlapa', sono accolte circa 250 persone e nei giorni scorsi era risultato complicato trovare una sistemazione separata per coloro che erano avevano contratto il Covid.

08:51 27-04
L'INDICE IFO IN GERMANIA SCENDE A -50. MAI ACCADUTO DAL 1945 E SENZA PRECEDENTI

BERLINO - Ad aprile l'indice Ifo sull'export e' sceso dai precedenti -19 punti a -50 punti. Si tratta del valore piu' basso mai misurato, con una gravita' del declino senza precedenti. La pandemia di coronavirus sta infatti lasciando profonde cicatrici sui mercati di esportazione. Le aspettative sono scese a nuovi minimi in numerosi settori. Molte industrie tedesche chiave sono particolarmente colpite, come ad esempio, spiega l'Istituto tedesco, quelle della produzione automobilistica, dell'ingegneria meccanica e dell'ingegneria elettrica. L'unico aspetto positivo registrato per il mese in corso, aggiunge l'Ifo, riguarda il settore farmaceutico che stima un'attivita' di esportazione stabile.

11:15 26-04
IL PRIMO MINISTRO BRITANNICO BORIS JOHNSON E' GUARITO, DA DOMANI AL LAVORO

LONDRA - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha completato il recupero dopo il contagio da coronavirus e tornerà al timone del governo britannico da lunedì a tempo pieno. Lo hanno confermato fonti di Downing Street dopo le anticipazioni dei giorni scorsi. Johnson, in convalescenza nella residenza di campagna di Chequers con la promessa sposa Carrie Symonds, incinta di sei mesi e a sua volta reduce dal Covid-19, ha avuto sabato un colloquio di tre ore con il ministro degli Esteri e Primo segretario di Stato, Dominic Raab, suo supplente in questi giorni, e con il cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak, numero tre del governo, per aggiornarsi su tutti i dossier.

09:36 24-04
SCIENZIATI CINESI DI HONG KONG: CONTAGIATI A WUHAN 232.000 NON 55.000

Uno studio, pubblicato dal Lancet, e realizzato dai ricercatori del Dipartimento di sanità pubblica dell' Università di Hong Kong, corregge al rialzo le statistiche sui contagiati da Covid-19 in Cina nel corso di quella che è stata definita la «prima ondata» della malattia. Dunque: se le autorità di Pechino avevano dichiarato poco più di 55 mila positivi al virus, ora da Hong Kong la cifra è corretta al rialzo: 232 mila, ovvero quattro volte le statistiche ufficiali. Lecito immaginare che la stessa proporzione possa essere attribuita ai decessi.

13:15 23-04
ZAIA: SE C'ERA UN PIANO SEGRETO DEL GOVERNO NASCOSTO DAL GOVERNO E' GRAVISSIMO

VENEZIA - ''Ho tirato gli occhi quando ho letto che c'era un piano segreto. Se e' vero si chiarisca e se e' vero si spieghi anche perche' non e' stato informato chi e' al comando della sanita'''. Cosi' il governatore del Veneto Luca Zaia rispondendo alle domande dei giornalisti in merito alle indiscrezioni di stampa che parlano dell'esistenza di un ''piano segreto'' del governo. ''Se e' vero che hanno occultato lo scenario peggiore era giusto che noi lo conoscessimo perche' sapendolo magari si sarebbe potuto pensare ad una programmazione estrema come ospedali da campo, confisca di alberghi e altro... Se e' vero sarebbe un atto gravissimo'', sottolinea Zaia.

11:40 23-04
GOVERNATORE FONTANA: DONAZIONI A REGIONE LOMBARDIA SUPERANO 100 MILIONI DI EURO

''Buongiorno amici, iniziamo la giornata con un grande Grazie! La generosità dei lombardi ha superato i 100 milioni di euro di donazioni. Una cifra molto concreta, raggiunta grazie a donazioni che vanno dai 5 euro ai 10 milioni, importanti risorse contro l'emergenza che ha colpito con tanta durezza la nostra regione''. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. ''L'intero ricavato - prosegue Fontana - e' destinato ai beni e servizi necessari per fronteggiare l'emergenza: le cose fatte e da fare sono tante, tutto sara' rendicontato al centesimo''.

11:01 23-04
SALVINI: ''FELTRI HA DETTO UNA CAZZATA''

''Questa è una cazzata''. Così il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato le dichiarazioni del direttore di Libero Vittorio Feltri, che intervenuto a ''Fuori dal coro'' su Rete4 ha detto che ''i meridionali in molti casi sono inferiori''. Secondo Salvini, al quale è stato ricordato di aver indicato Feltri come potenziale Presidente della Repubblica nel 2015, ''possono esserci persone stimate e stimabili che ogni tanto dicono sciocchezze. Parlare di popoli superiori e inferiori in Italia mi sembra scorretto in tempi di pace, scorretto e ingiusto in tempi di guerra. E' chiaro - ha aggiunto - che anche all'interno delle stesse regioni ci sono aree più ricche e meno ricche, anche nella stessa provincia, ma non è colpa o merito dei cittadini avere più o meno autobus. Noi facciamo di tutto per accorciare le distanze tra le regioni del Nord e del Sud. Da questo punto di vista il direttore Feltri ha detto una cosa che non condivido assolutamente''.

10:05 23-04
ATTIVITA' PMI IN GERMANIA SPROFONDA A UN MINIMO MAI VISTO. E' CATASTROFICO.

BERLINO Crolla al nuovo minimo storico l'indice Pmi composito della Germania che sintetizza l'andamento dell'attivita' manifatturiera e dei servizi. Ad aprile l'indice rilevato da Ihs Markit in base al sondaggio fra i responsabili degli acquisti e' sceso a 17,5 punti dai 35 di marzo scontando il forte calo della domanda per l'impatto del Coronavirus. Il dato e' nettamente inferiore alla stima di media di 28,5 risultata molto più ottimista della realtà. Nel dettaglio, il Pmi per il settore manifatturiero e' sceso a 34,4 da 45,4 di marzo e quello dei servizi a 15,9 punti da 31,7.

09:58 23-04
AUMENTO DEI CASI A MILANO DERIVA DA RICERCA MIRATA SU CASI SEGNALATI DA MEDICI

No alla possibilita' di una ''zona rossa'' a Milano, dove i contagi, a differenza delle altre province, non accennano a diminuire. Lo ha detto l'assessore al welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, intervenendo oggi a ''Mattino 5''. ''I dati di crescita delle due citta' - ha spiegato l'assessore- risentono dell'ampliamento delle categorie a cui vengono fatti i tamponi, ma non evidenziano una criticita' sanitaria. I nostri ospedali stanno liberando posti letto, si riducono i posti in terapia intensiva, al pronto soccorso arrivano molte meno persone che hanno sintomi da covi d rispetto a prima e in una forma piu' leggera. Il dato empirico importante da tenere presente e che ci da' il polso della situazione sono i numeri che vengono dagli ospedali e da questi non ci ritorna un dato di criticita' da immaginare addirittura una 'zona rossa'. Siamo in una fase completamente diversa in tutta la regione, compresa Milano e provincia''.

09:43 23-04
GALLERA: OGGI INIZIANO I TEST SIEROLOGICI IN LOMBARDIA

MILANO - ''Oggi in Lombardia partono i test sierologici su quei cittadini che sono stati a casa e che magari non hanno fatto neanche il tampone, ma sono venuti a contatto con il Covid. Queste persone vengono segnalate dai medici di base e li chiameremo per fare questo test''. Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, intervenendo alla trasmissione ''Mattino 5'' su Canale 5. ''Il nostro test evidenzia gli anticorpi neutralizzati - ha aggiunto - e puo' scoprire se i suoi anticorpi hanno neutralizzato il virus''.

16:02 22-04
CROLLO PIL ZONA EURO SARA' IL PEGGIORE DEL MONDO. TUTTE LE ALTRE NAZIONI MEGLIO

NEW YORK - Il mondo e' alle prese con una recessione senza precedenti con il pil atteso calare del 3,9% a livello globale nel 2020. Lo afferma Fitch, prevedendo una contrazione del pil della zona euro del 7% quest'anno, mentre gli Stati Uniti si contrarranno del 5,6% e la Gran Bretagna del 6,3%. la zona euro sarà l'area del mondo a subire il peggiore contraccolpo dalla pandemia in atto.

13:32 22-04
FONTANA: ''IL GOVERNO SAPEVA DEI RISCHI DELLA PANDEMIA E LI HA TENUTI SEGRETI''

MILANO - ''Il governo era al corrente dei rischi della pandemia ma li ha tenuti segreti. L'ha detto il direttore generale del ministero della Sanita', Urbani, parlando di un piano riservato. Sono rivelazioni gravissime: e' la verita'? L'Italia e la Lombardia hanno il diritto di sapere. Chiedo chiarimenti al presidente del Consiglio Giuseppe Conte''. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

12:34 22-04
CANDIANI: GOVERNO HA CHIUSO IN CASA GLI ITALIANI E LIBERA MAFIOSI DALLE CARCERI

''Questo governo ha chiuso le porte degli italiani e ha aperto le porte delle galere, scarcerando pericolosi ergastolani mafiosi, con la scusa del virus. Come detto dal procuratore capo a Catanzaro, Nicola Gratteri, così si cancellano anni di impegno nella lotta alle mafie. Un colpo alla credibilità del nostro Paese. In nessun altro Paese europeo si scarcerano mafiosi, ergastolani e assassini per l'emergenza Covid. Ecco uno dei tanti effetti collaterali del cosiddetto 'Cura Italia'. Su queste battaglie politiche non daremo tregua al governo''. Lo ha detto in aula il senatore della Lega Stefano Candiani, già sottosegretario al ministero dell'Interno, presentando un question time sul tema al ministro Lamorgese.

12:30 22-04
GERMANIA: VIA LIBERA AI TEST CLINICI DI NUOVO VACCINO CONTRO IL COVID

BERLINO - L'Istituto federale tedesco per i vaccini, Paul Ehrlich Institute (Pei), ha annunciato oggi di aver dato il via libera ai primi test clinici di un possibile vaccino per il Covid-19. Il Pei ha precisato che il vaccino è stato prodotto dall'azienda BioNTech. Stando a quanto riportato dai media tedeschi, la prima fase di sperimentazione prevede la somministrazione di dosi variabili del farmaco a 200 persone sane di età compresa tra i 18 e i 55 anni. La seconda fase riguarderà invece individui ad alto rischio.

12:13 22-04
INGHILTERRA: DOMANI INIZIA LA SPERIMENTAZIONE UMANA DI VACCINO CONTRO IL COVID

LONDRA - La sperimentazione umana del vaccino elaborato nel Regno Unito contro il coronavirus avra' inizio da domani, 23 aprile. Lo riferisce il quotidiano ''The Times'', commentando l'annuncio dato ieri, 21 aprile, dal ministro della Sanita' britannico, Matt Hancock, secondo cui il Regno Unito fara' di tutto per essere il primo paese mondo a sviluppare un rimedio efficace contro il Covid-19. Alla ricerca in corso presso l'Universita' di Oxford, il governo ha assegnato un ulteriore finanziamento di 20 milioni di sterline (23 milioni di euro) al fine di accelerare la sperimentazione nel corso dell'estate. Inoltre, uno stanziamento di 22,5 milioni di sterline (circa 26 milioni di euro) e' stato deciso per una ricerca parallela condotta dall'Imperial College di Londra.

08:48 22-04
M5S: SE CONTE PROVA AD ATTIVARE IL MES, IL GOVERNO CADE

«Al di là delle condizionalità, il Mes è una specie di spettro ed escludo che il governo lo attivi». Lo ha detto Ingazio Corrao, europarlamentare di M5S in una intervista a Repubblica spiegando che ''i soldi li devi restituire, se il tuo debito schizza, tra agenzie di rating e sostenibilità macro quello che succede è chiaro». Certo, ha chiarito, ''se il Mes resta come strumento che l'Italia non usa, non c'è problema». Altrimenti, ha avvertito, ''la conseguenza immediata sarà la caduta del governo. Tutti nel M5S, anche i più moderati, sono sempre stati contro il Mes. Ma non credo che Conte vi ricorrerà, è sempre stato di parola. Se l'Italia attiverà il Mes, sarà un altro governo a farlo».

14:56 21-04
SALVINI: ANZICHE' EUROBOND EMETTIAMO BUONI DEL TESORO ITALIANI PER GLI ITALIANI

''Abbiamo votato contro gli eurobond perche' e' debito. Bisogna scegliere con chi indebitarsi. Di Battista ha detto di indebitarsi con la Cina, mettere il nostro debito in mano ai cinesi, e il futuro dei nostri figli in mano ai cinesi. Il Pd dice meglio l'Europa, meglio Berlino. Io preferisco tenerlo in Italia il nostro patrimonio e il nostro debito con una proposta di buoni del tesoro italiani, offerti ad investitori, imprenditori e cittadini italiani, esentasse per la ricostruzione del Paese''. A dirlo e' il leader della Lega Matteo Salvini a Telelombardia. ''I soldi del Mes vanno restituiti, sono soldi prestati con un tasso di interesse che poi vanno restituiti a precise condizioni'', ha aggiunto.

11:38 21-04
BAVIERA HA DECISO: QUEST'ANNO L'OKTOBERFEST NON SI TERRA'

''Abbiamo deciso che l'Oktoberfest quest'anno non si terra'''. Lo ha annunciato il presidente della Baviera Markus Soeder. ''Fa male, dispiace molto, ma quest'anno non e' un anno normale'', ha spiegato. Ai tempi del coronavirus ''sarebbe irresponsabile'' tenere una festa popolare del genere, ha sottolineato.

10:13 21-04
FONTANA: DECINE DI MALATI CHE NON RESPIRAVANO NEI TRIAGE, LI ABBIAMO RICOVERATI

MILANO - Riguardo alle accuse sull'ospedalizzazione, ''chi fa questa accusa è chi non ha visto cosa stava succedendo. Arriva anche dai medici di Bergamo? Ci sono medici che dicono una cosa e medici che ne dicono un'altra. Quando una persona non respira e rischia di morire soffocata, a casa non si può curare. Nei pronto soccorso in quei giorni c'erano 80-90 persone all'interno del triage che non riuscivano a respirare, quelle erano persone che dovevano essere ospedalizzate, non potevano essere curate in modo diverso. Non ci sono alternative. Si può dire tutto e il contrario di tutto ma io parto dal presupposto di chi questa storia l'ha vissuta in prima persona''. Così il presidente della Regione Lombardia Attilio FONTANA ospite di 24 Mattino, su Radio 24. ''E l'ospedale realizzato in fiera a Milano, adesso al centro delle polemiche, e' stato realizzato in un momento critico, in cui mancavano i letti in terapia intensiva, potra' servire in futuro''.

09:58 21-04
SUI DISPOSITIVI DI SICUREZZA DAL COVID STATO E REGIONE HANNO FATTO QUANTO POTUTO

MILANO - ''I dispositiva di sicurezza avrebbero dovuto esserci procurati da chi deve gestire le emergenze nazionali, è compito dello Stato. Non è un'accusa ma un dato di fatto: anche noi abbiamo cercato di comprare nel mondo e non era facile trovare i dispositivi. Sui dispositivi noi abbiamo fatto quello che abbiamo potuto e lo Stato ha fatto quello che ha potuto, abbiamo cercato di supportare lo Stato nella ricerca di questi dispositivi che oggettivamente non c'erano''. Così il presidente della Regione Lombardia Attilio FONTANA ospite di 24 Mattino, su Radio 24

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua

DIMISSIONI A CATENA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: TUTTA GENTE DI

15 maggio - ''Prima le dimissioni di Basentini, capo del Dap, ora quelle di Baldi,
Continua

FONTANA: TEST SIEROLOGICI INUTILI PER SINGOLI, SONO TEST

15 maggio - MILANO. ''I test sierologici sono inutili per cittadini singoli che non
Continua

GOVERNATORE FONTANA: MES? E' PERICOLO ESTREMO, STESSI SOLDI IN

15 maggio - MILANO - ''La vedo come una situazione di estremo pericolo perche' le
Continua

IN GERMANIA IERI 101 MORTI DA COVID 913 NUOVI CONTAGIATI

15 maggio - BERLINO - I casi di coronavirus in Germania sono saliti a 173.152
Continua

IN GERMANIA DIMINUISCONO I MORTI DA COVID MA AUMENTANO I CONTAGI

14 maggio - BERLINO - La Germania registra 89 decessi per Covid-19 nelle ultime 24
Continua

QUESTO E' IL MOMENTO DI FARE LA FLAT TAX PER SALVARE L'ITALIA

14 maggio - ''La proposta di taglio fiscale l'abbiamo messa nelle mani del governo,
Continua

BANKITALIA: L'IMPATTO DEL CORONAVIRUS SULL'ECONOMIA SARA' ENORME

12 maggio - ROMA - ''I dati disponibili sulla fiducia e le aspettative di famiglie e
Continua

RIPRENDONO A CRESCERE I CASI DI COVID IN GERMANIA: DA 357 A 933 IN

12 maggio - BERLINO - Crescono i casi ed i decessi per coronavirus in Germania.
Continua

GERMANIA: SALE ANCORA LEGGERMENTE L'INDICE DI CONTAGIO, ADESSO R0 =

11 maggio - BERLINO - In Germania il tasso di riproduzione del contagio da
Continua

TOTI: LA DISOCCUPAZIONE POTREBBE RADDOPPIARE, ECONOMIA DEVE

11 maggio - GENOVA - ''La produzione industriale e' crollata del 30%. Turismo e
Continua

UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: DATI ISTAT MOSTRANO UN DISASTRO

11 maggio - Secondo i dati resi noti oggi dall'Istat, la produzione industriale a
Continua

SALVINI: ACCETTARE IL MES E' UN PERICOLO PER L'ITALIA

11 maggio - ''L'Europa può e deve continuare ad essere casa nostra però è
Continua

GALLERA: DA OGGI OBBLIGO MISURAZIONE TEMPERATURA ALL'INGRESSO POSTO

11 maggio - MILANO - I dati del coronavirus in Lombardia ''sono positivi. Il +18
Continua
Precedenti »