22.701.641
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI ITALIANI

venerdì 6 settembre 2013

Roma - "Lo Stato tenta di insabbiare i veri dati sulle dipendenze da gioco in Italia e si preoccupa esclusivamente delle perdite per 6 miliardi di euro che la mozione della Lega passata ieri determinera'". Lo denuncia il Codacons, diffondendo i dati sulla ludopatia in Italia, emersi da un'indagine dell'associazione.

Il 50% dei disoccupati italiani presenta forme piu' o meno gravi di dipendenza dal gioco, e risultano affetti da ludopatia il 33% dei giocatori di videolottery, il 25% delle casalinghe e il 17% dei pensionati - spiega il Codacons illustrando i dati -. Allarmante la percentuale di giovani che sviluppa dipendenza da gioco: in Italia il numero di studenti coinvolti nel fenomeno delle ludopatie e' salito infatti al 17%.

Pesantissimi - prosegue il Codacons - anche i dati sulle perdite economiche: l'85% dei giocatori subisce una perdita media pari a 40 euro al giorno, mentre il restante 15% che vince guadagna mediamente 120 euro. Complessivamente nel nostro paese i giocatori rappresentano il 54% della popolazione, oltre 32 milioni di persone.

Secondo lo studio promosso dal Codacons, l'identikit del ludopatico medio e' il seguente: disoccupato, spesso straniero, con bassa scolarizzazione e affetto da problemi relazionali. "Questi dati dimostrano chiaramente come il gioco d'azzardo sia diventato una vera e propria epidemia nel nostro paese - spiega il presidente Carlo Rienzi -.

Proprio per questo motivo lo Stato tenta di insabbiare in tutti i modi i veri numeri sul fenomeno, cercando di mettere a tacere chi, come il Codacons, da anni conduce una battaglia contro la ludopatia, che costa al paese 7 miliardi di euro all'anno". A tal proposito - fa sapere l'associazione - il prossimo 18 settembre il Tar del Lazio decidera' in merito all'illegittima esclusione del Codacons dall'Osservatorio sulle ludopatie.

E sempre al Tar l'associazione ha citato in giudizio il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni, il direttore centrale "Normativa e affari legali" dei Monopoli di Stato, Italo Volpe, e l' AAMS affinche' sia disposta la chiusura urgente delle sale VLT presenti sul territorio. Un recente studio della SIIPAC ha dimostrato come tali sale, a causa all'assenza di luce naturale al loro interno e ad altre caratteristiche che le contraddistinguono, siano in grado di distruggere la psiche dei giocatori spingendoli nella dipendenza piu' acuta. (AGI) 

 


IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI ITALIANI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FISCO ITALIANO COME LA POLIZIA SEGRETA DELLA GERMANIA COMUNISTA: SPIA I CITTADINI SU FACEBOOK, TWITTER E ALTRI SOCIAL

IL FISCO ITALIANO COME LA POLIZIA SEGRETA DELLA GERMANIA COMUNISTA: SPIA I CITTADINI SU FACEBOOK,
Continua

 
CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI (11.619 EURO  A TESTA)

CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL FONDO SALVA STATI UE TEME DI ANDARE IN BANCAROTTA PER 130,9 MLD

3 luglio - Il Fondo europeo di stabilità finanziaria (Efsf), maggior creditore
Continua

VAROUFAKIS: COLLOQUI SONO ANDATI AVANTI, ACCORDO PIU' O MENO FATTO

3 luglio - L'accordo tra la Grecia ed i creditori internazionali ''è più o meno
Continua

SONDAGGIO DI BLOOMBERG: ANCORA IN TESTA IL NO AL REFERENDUM IN

3 luglio - Greci divisi in vista del referendum di domenica sull'accettazione o
Continua

SONDAGGIO: PER MAGGIORANZA ITALIANI LA CRISI GRECA E' COLPA DI

3 luglio - Gli italiani intervistati dall'Istituto demoscopico Ixe', in esclusiva
Continua

BORSA DI MILANO PEGGIORE D'EUROPA, CHIUDE A -1,43%

2 luglio - MILANO - Chiusura in deciso calo per Piazza Affari, che torna a
Continua

VENTIMIGLIA SOMMERSA DI CLANDESTINI E NE ARRIVANO ALTRI. FRONTIERA

2 luglio - VENTIMIGLIA - Aumenta il numero dei migranti alla stazione di
Continua

IL PD STA VOTANDO ALLA CAMERA NORMA CHE AUTORIZZA BANCHE A RUBARE

2 luglio - ''Renzi continua a pagare il pizzo alle lobby che lo hanno piazzato a
Continua

VAROUFAKIS ANNUNCIA CHE SE DOVESSE VINCERE IL SI' DARA' LE

2 luglio - ATENE - Se al referendum di domenica in Grecia ''vincono i si' mi
Continua

CATASTROFE VALORE IMMOBILI IN ITALIA: -18,6% DAL 2010 (CON CADUTA

2 luglio - Con le stime preliminari del primo trimestre 2015 sui prezzi delle
Continua

ARRIVATI ALTRI 1.295 EXTRACOMUNITARI, 99% CLANDESTINI DA

1 luglio - PALERMO - Arriveranno domani all'alba al porto di Palermo altri 648
Continua

GRECIA: AVANTI CON IL REFERENDUM, TRATTATIVE DOPO RISULTATO (ONORE

1 luglio - ATENE - La Grecia andra' avanti con il referendum come programmato e
Continua

+++LA GERMANIA RIFIUTA LE NUOVE PROPOSTE DI TSIPRAS INVIATE PER

1 luglio - BERLINO - Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble boccia
Continua

CELLULA DI TERRORISTI DELL'ISIS IN LOMBARDIA: ARRESTI QUESTA MATTINA

1 luglio - MILANO - Nel blitz antiterrorismo di stamattina, condotto dalla Digos e
Continua

SONDAGGI IN GRECIA: AMPIO VANTAGGIO DEL ''NO'' AL REFERENDUM DI

1 luglio - ATENE - Al referendum di domenica, il 46% dei greci voterebbe 'no' alla
Continua

ALTRE MASSICCE PERDITE DELLE BORSE EUROPEE, FRANCOFORTE E PARIGI LE

30 giugno - Seduta con il segno meno per i listini europei in attesa dell'Eurogruppo
Continua

LA MERKEL RIFIUTA OGNI POSSIBILITA' DI ULTERIORI NEGOZIATI CON LA

30 giugno - BERLINO - ''Berlino non prendera' in considerazione l'ipotesi di un
Continua

TSIPRAS INVIA UNA CONTRO-PROPOSTA A BRUXELLES IN RISPOSTA A JUNCKER

30 giugno - BRUXELLES - Alexis Tsipras non sarebbe sul punto di partire
Continua

UNGHERIA: CENTINAIA DI CLANDESTINI SI SCONTRANO CON LA POLIZIA

30 giugno - Disordini e scontri con la polizia nel piu' grande campo per immigrati
Continua

L'ONU FA UN APPELLO A UE E GRECIA, ACCORDATEVI, LA FED RINVIA

30 giugno - NEW YORK - Appello dell'Onu perche' in queste ore si raggiunga un
Continua

VAROUFAKIS: OGGI NON PAGHEREMO LA RATA DI 1,6 MILIARDI DI DOLLARI

30 giugno - ATENE - Il ministro delle finanze ellenico Yanis Varoufakis ha ribadito
Continua
Precedenti »