71.193.176
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Dai libri di storia del 2040: alle europee quell'anno vinse in Italia...

mercoledì 21 maggio 2014

Non ho dubbi al riguardo: le elezioni europee in Italia saranno vinte - alla grande - dal Movimento 5 Stelle e l'artefice assoluto della vittoria è il Pd "europeista" innamorato dell'euro. La storia racconterà dell'errore definitivo della sinistra italiana d'avere voluto l'euro che arrivò alle sue estreme conseguenze politiche il 25 maggio del 2014.

Sotto le macerie elettorali di quelle elezioni "politiche" travestite da europee - verrà scritto - rimase schiacciato il corpaccione del Partito Democratico che da allora non si riprese più. 

Ma agli italiani di oggi, francamente non frega un accidenti del destino della nomeklatura piddina descritto nei libri di storia del 2040.

Guardo il presente. E anche qui, mi sembra di leggere un libro già scritto: "i mercati attaccano l'Italia" (come nell'inverno del 2011) e lo spread sale alle stelle (come nel 2012) e il governo traballa e cade (come nel 2013) e Napolitano... Alt!

Eh, no! Basta!

Quando andate a vedere per la seconda volta il medesimo film dell'orrore, invece di spaventarvi, ridete. Alla peggio vi annoiate. Tutte le armi che i banchieri gangster della UE più le oligarchie criminali di Bruxelles a cui vanno aggiunte le varie consorterie segrete ma note a tutti (Trilateral, Bilderberg, circoli massonici) hanno usato nel 2011 ottenendo quel che volevano, adesso sono carne morta.

Ecco perchè dico che le elezioni politiche di domenica decreteranno la vittoria EPOCALE del Movimento fondato da Beppe Grillo. Qua non si spaventa più nessuno. Anzi, monta la voglia sempre più incontenibile di rivoluzione, pacifica e democratica. E ha ragione Grillo quando dice che è per merito dell'M5S se in Italia non è esplosa la violenza, se non è nato un partito neonazista, se invece delle armi, i tantissimi italiani arrabbiati con ottimi motivi per essere arrabbiati hanno abbracciato la democrazia invece di impugnare la pistola. 

Sì, lo so. Adesso qualcuno dirà: ma le hai viste le manifestazioni sfascia-tutto? Quelli non scherzano... Sì, le ho viste, ma ho visto anche cosa sono stati gli Anni di Piombo. Non ero un bambino, allora, ero un ragazzo, studiavo all'università, a Milano. Nella stessa università dove si riuniva il Collettivo Politico Metropolitano di Renato Curcio dove presero forma le Brigate rosse. E a quell'epoca, il PCI non riuscì a impedire la tragedia del terrorismo che fu di gran lunga egemonizzato da formazioni di sinistra. Di compagni (che sbagliavano...) 

Comunque, anche ammesso vi siano dei facinorosi in giro (ma di certo non terroristi) quando 10 milioni di elettori come è accaduto alle politiche di febbraio 2013 votano M5S, sostenere siano 10 milioni di violenti estremisti è un'imbecillità degna solo di un idiota o di un fetente in malafede. 

Grillo vincerà le politiche (europee) 2014, ma attenzione: lui non è candidato! Come per gli eletti di Camera e Senato, anche a Bruxelles andranno ragazzi e ragazze su cui sì, sono pronto a scommettere: onesti, entusiasti, motivati, forti. Estranei TUTTI ai soliti giri della politica marcia italiana. 

No, avete capito male. Non è endorsement per i Cinque Stelle. Nè è un invito a votare Cinque Stelle.

Come i lettori sanno perchè l'ho scritto mesi e mesi fa proprio in questo spazio editoriale, il mio giornale appoggia senza pregiudizi d'appartenenza TUTTI quei partiti che si presenteranno al voto del 25 maggio con un programma che abbia due punti fermi: la fine dell'euro e la fine della UE, cioè la fine di tutti i trattati-capestro imposti all'Italia dagli oligarchi della UE con l'avallo dela BCE. 

E che lo facciano CON ONESTA'. Penso che Salvini sia onesto e sincero quando dice che - se verrà eletto - combatterà con tutte le sue forze contro l'euro e la dittatura di Bruxelles. Così penso sia altrettanto onesta e sincera Giorgia Meloni, che è sulle medesime posizioni. 

E così penso sia Beppe Grillo e ragazzi dell'M5S candidati a combattere il drago nella sua tana di Bruxelles.

Ma le elezioni di domenica hanno un doppio valore.

"Chi volle cacciare anche dall'Italia i servi di Bruxelles, votò Cinque Stelle. E furono una maggioranza mai vista prima. Accadde il 25 maggio 2014. Tanti anni fa". Ah, i libri di storia...

max parisi

 



 
Ultimi articoli pubblicati

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)
giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al Senato. La richiesta di referendum ha superato il primo passaggio in commissione Affari
Continua
 

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''
giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene. Risponda, se ha argomenti seri. Oggi, per di più, plaude al boicottaggio dell'autonomia
Continua

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)
giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono unicamente quelle del ministro dell'Interno tedesco, isolato dentro il suo partito e del tutto
Continua
 

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)
mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza Italia, accusato  di corruzione nella nota inchiesta che ha travolto Forza Italia in provincia
Continua

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA
martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo Misto. Ma in queste ore, raccontano i bene informati del Senato, sta crescendo l'ipotesi di un gruppo
Continua
 

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE
lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto, invece è la cronaca politica di queste ore.  Il giorno dell'"annuncio" dovrebbe essere
Continua

NUOVO COMMISSARIO ALLA GIUSTIZIA DELLA COMMISSIONE UE E' SOTTO INDAGINE PER CORRUZIONE E

NUOVO COMMISSARIO ALLA GIUSTIZIA DELLA COMMISSIONE UE E' SOTTO INDAGINE PER CORRUZIONE E RICICLAGGIO DI DENARO SPORCO
lunedì 16 settembre 2019
LONDRA - Se il buongiorno si vede dal mattino allora per il presidente della commissione europea Ursula Von der Leyen i prossimi mesi saranno pieni di guai. Infatti pochi giorni fa e' emerso che il nuovo commissario alla giustizia nominato dal Belgio Didier Reynders e' sotto indagine per
Continua
 

BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E

BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E CONTE? VEDE DI MAIO
giovedì 12 settembre 2019
La BCE ha deciso di far ripartire gli acquisti del suo Quantitative Easing: infatti nella riunione del Consiglio Direttivo della Banca centrale europea che si è appena conclusa è stato deciso di ripristinare dal 1° novembre gli acquisti di asset a un livello pari a 20 miliardi al
Continua

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)
mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto negative le previsioni per il terzo trimestre. Secondo l'istituto di Kiel, il Pil tedesco potrebbe
Continua
 

M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI

M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI PER L'ALLEANZA COL PD''
lunedì 9 settembre 2019
Dal Corriere Piemonte: "«Causa crisi di governo» - questa la motivazione ufficiale - i 5 Stelle torinesi salteranno il loro consueto appuntamento con il «MoviFest». La festa dei grillini subalpini, una tradizione inaugurata sotto la Mole nel 2012, quando Chiara Appendino
Continua

SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE

SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE FORNERO SARANNO CACCIATI
lunedì 9 settembre 2019
"Il 19 ottobre sarà una giornata nazionale di liberazione del governo delle poltrone senza bandiere di partito aperta a tutti i cittadini, quindi chi non c'è oggi ha un mese di tempo per decidere se esserci il 19". Così il leader della Lega Matteo Salvini, incontrando i
Continua
 

ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO.

ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO. UN VERO ''RECORD''!
giovedì 5 settembre 2019
 "Mi dispiace dirlo ma l'indicazione di Gentiloni come Commissario Ue e' il primo, si spera uno degli unici, errori del nuovo Governo. Purtroppo non e' una scelta del Parlamento ma spero che i nostri ci spieghino il perche' di tale decisione e cosa non ha funzionato negli accordi". Lo scrive
Continua

LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL

LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL PD. OLIGARCHI BRINDANO
mercoledì 4 settembre 2019
L'indipendenza della Bce e' "fondamentale" per la sua credibilita' e i leader politici devono evitare di cercare di "influenzare" l'Eurotower. Lo ha detto la presidente designata della Bce, Christine Lagarde, nella sua audizione di conferma davanti all'Europarlamento. "La questione
Continua
 

L'M5S DISSOTTERRA IL CADAVERE POLITICO DI GENTILONI E LO MANDA IN EUROPA A RAPPRESENTARE L'ITALIA

L'M5S DISSOTTERRA IL CADAVERE POLITICO DI GENTILONI E LO MANDA IN EUROPA A RAPPRESENTARE L'ITALIA COME COMMISSARIO
mercoledì 4 settembre 2019
Dopo il via libera, ieri, della piattaforma Rousseau alla formazione del nuovo esecutivo, guidato da Giuseppe Conte, basato sull'alleanza tra Movimento cinque stelle e Partito democratico, sono continuati nella notte i negoziati per definire la spartizione delle poltrone. Obiettivo del premier
Continua

SALVINI: ''A M5S E PD DICO: SPARTITEVI LE POLTRONE METTETE DA PARTE GLI ULTIMI SOLDI PERCHE'

SALVINI: ''A M5S E PD DICO: SPARTITEVI LE POLTRONE METTETE DA PARTE GLI ULTIMI SOLDI PERCHE' TORNEREMO. PRESTO VINCEREMO'
mercoledì 4 settembre 2019
"Vigliacchi, M5s e Pd si detestano ma si sono messi d'accordo per non far votare gli italiani. Fino a due settimane fa si insultavano furiosamente l'uno con l'altro. Il governo dell'odio e' quello che sta per nascere. Sono orgoglioso di essere rimasto fuori da questo mercato delle vacche indegno".
Continua
 

SU ROUSSEAU POTREBBE VOTARE ANCHE CETTO LA QUALUNQUE: LA DENUNCIA DI CHI HA VOTATO MA ESPULSO DA M5S

SU ROUSSEAU POTREBBE VOTARE ANCHE CETTO LA QUALUNQUE: LA DENUNCIA DI CHI HA VOTATO MA ESPULSO DA M5S
martedì 3 settembre 2019
"Stamattina sono riuscita a votare sulla piattaforma Rousseau eppure in teoria non potrei, perché sono stata espulsa". A parlare è la deputata Veronica Giannone, che all'Adnkronos rivela di essersi collegata al sistema operativo del Movimento 5 Stelle per partecipare al voto
Continua
 

 
Editoriali

Arriva l'onda nazionalista tedesca.

Le elezioni politiche in Germania, parlando dei clamorosi risultati emersi dalle urne, evidenziano innanzitutto quanto sia forte l'allarme della popolazione

Appunti di una sera di mezza estate.

E allora, va tutto bene, giusto? Mps salvata - e a chi frega sia stato fatto con denaro pubblico? A nessun italiano. -  Le banche venete salvate (si fa

TRE PARTITI, STESSA BASE SOCIALE

Più che un rompicapo, la questione alleanze & legge elettorale è una grandissima rottura di coglioni. La situazione non è affatto

LA LEGA VINCE E CONVINCE.

Gli jettatori sono serviti: la Lega di Salvini vince e convince gli elettori italiani, chiamati in quasi dieci milioni alle amministrative di domenica 11

FREGOLA DI RENZI, BANCAROTTA DELL'ITALIA

L'Italia andrebbe a elezioni in ogni caso tra al massimo 8-9 mesi, alla scadenza naturale della legislatura iniziata nel febbraio del 2013, e invece Renzi

Andiamo a cercarli e ammazziamoli tutti.

Il governo Pd ha brindato l'altro giorno alla salute dei 50.000 e passa africani che ha fatto arrivare in Italia da gennaio, al costo - compresi gli altri

Macron sulla tolda del Titanic eurozona

Quando un'azienda fallisce, ci sono solo due possibilità: la prima, che l'imprenditore sia un incapace (trascuro l'ipotesi farabutto), la seconda, che

Diritto alla rivolta contro la tirannide

Per evitare il fallimento di Popolare di Vicenza e Veneto Banca servono - e subito - circa 6 miliardi di euro. Lunga vita alle due banche venete... Per evitare

Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »