70.691.311
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Brevi, quasi brevi? Brevissime!

16:40 20-08
LE DIMISSIONI DI CONTE FANNO BENE ALLO SPREAD CHE SCENDE A 206 (1,362%) OTTIMO!

Le dimissioni di Conte fanno bene allo spread italiano. Lo spread tra Btp e Bund tedeschi scende a 206 punti rispetto all'apertura di questa mattina a 211,2 punti, al termine del discorso in Senato del premier Giuseppe Conte, che si rechera' al Quirinale per dimettersi. Il rendimento del decennale arretra all'1,362%. Giu' fino a un massimo di -0,711% anche il tasso sul Bund. Non sono mai stati così ''attraenti'' i titoli di stato italiani da decenni a questa parte.

09:47 19-08
SALVINI: GOVERNO GRILLO-RENZI? LO VADANO A SPIEGARE AGLI ITALIANI

''Mi auguro che un ipotetico governo Renzi-M5s non riapra i porti, o approvi lo Ius soli e vanificasse il lavoro di questi mesi. Se qualcuno al governo, se Conte, Di Maio o Beppe Grillo preferiscono Renzi, lo vadano a spiegare agli italiani''. Lo ha detto il ministro dell'Interno e vice premier Matteo Salvini, ospite di ''Radio Anch'io'' su Radio Raiuno. ''Non fanno un dispetto a me - ha aggiunto Salvini - ma agli italiani, perché mi chiedo che manovra economica faranno, che riforma della giustizia o del lavoro''.

17:48 18-08
LA OPEN ARMS RIFIUTA DI ANDARE AD ALGESIRAS, PORTO OFFERTO DALLA SPAGNA

''La Ong spagnola rifiuta il porto offerto dalla Spagna! Incredibile e inaccettabile, organizzano crociere turistiche e decidono loro dove sbarcare??? Io non mollo, l'Italia non e' piu' il campo profughi d'Europa''. Lo scrive su Facebook il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in risposta alla decisione della nave Open Arms di rifiutare la proposta del governo spagnolo di sbarcano al porto di Algeciras, in Andalusia.

15:36 16-08
SPREAD CROLLA A 208 (1,34%) E BORSA DI MILANO AMPIAMENTE POSITIVA: +1,1%

Lo spread tra Btp e Bund in calo a 208 punti, rispetto ai 216 punti della chiusura di mercoledi' scorso. Il tasso del decennale arretra all'1,34%, mentre il tasso del biennale resta vicino a quota zero. Anche il rendimento del Bund decennale tedesco si attesta al minimo storico di -0,710%, per i timori di una recessione tecnica in Germania. Piazza Affari si mantiene in rialzo (Ftse Mib +1,1%) im vista dell'apertura di Wall Street, i cui futures sono in territorio positivo. Entusiasmo sui bancari Mps (+3,15%), Ubi (+2,1%), Unicredit (+1,5%), Bper (+1,1%) e Intesa (+1%). Vola Sprint di Mediaset (+9,3%), con scambi oltre il 6% del capitale, in vista della prossima assemblea del 4 settembre sulla riorganizzazione del Gruppo. Corrono Enel (+4%), insieme alle altre utility in Europa e Leonardo (+3%), mentre Fca (-2,89%) e' ultima, in controtendenza con il resto del settore dell'auto in Europa.

16:10 15-08
E' DAVVERO FINITA CON M5S? SALVINI: VEDREMO...

E' finita per davvero tra Lega e M5s? ''Vedremo, ogni giorno ha la sua pena...''. Cosi' Matteo Salvini in conferenza stampa a una domanda dell'AGI dopo la riunione presso la Scuola dei carabinieri forestali a Castel Volturno del Comitato nazionale per l'ordine pubblico e la sicurezza. Salvini ha anche detto durante il lungo incontro con la stampa, anche di testate straniere, convenuta in forze a Castel Volturno che la prossima settimana si va in Parlamento, e ad ogni modo ''il mio telefonino e' sempre acceso, io le mie idee le ho ben chiare, faccio quelli che serve al mio Paese e non quello che conviene a me o alla Lega''. Il leader leghista ha anche sottolineato che ''portare al governo quelli che hanno perso le elezioni non so che valore possa avere agli occhi degli italiani''.

18:53 11-08
SALVINI: NOI SIAMO L'ITALIA DEL SI', RENZI QUELLA DEL NO.

''Nelle prossime settimane in parlamento si confronteranno due idee diverse di Italia. L'Italia del si e L'Italia del no, il popolo del si e il popolo del no. Il popolo del no ben rappresentato dalla gente fuori dal municipio, e mi sembra ben rappresentato anche dall'appello di Renzi. No alle l'elezioni, alle grandi opere, alla riforma fiscale, alla riforma della giustizia''. Lo ha detto Matteo Salvini a Catania. ''Io chiamo a raccolta, e Catania ne e' un esempio virtuoso, L'Italia del si, l'Italia - ha aggiunto - che scommette sul futuro e non sull'assistenza''.

09:27 10-08
IL BUON MATTINO DI MATTEO SALVINI

''Buongiorno Amici! Agli insulti di grillini e kompagni rispondiamo solo con la forza delle nostre Idee. Bacioni e #primagliitaliani''. Matteo Salvini, sui social, posta un articolo di stampa che dà conto degli attacchi ricevuti nelle ultime ore, a partire da quelle di Alessandro Di Battista.

09:50 09-08
CROLLO VERTICALE DELL'EXPORT DELLA GERMANIA: -8% DA AGOSTO 2018 A OGGI

Crolla l'export tedesco che a giugno segna la flessione piu' forte da tre anni su base annua con un -8% nel 2019 (da agosto 2018). E' il calo piu' marcato da luglio 2016. Su base mensile, si e' registrato un -0,1%. I dati confermano il peggioramento del settore manifatturiero per l'impatto delle tensioni commerciali. Le importazioni sono diminuite del 4,4% annuo, mentre su base mensile si e' avuto un +0,5%. Il surplus commerciale e' sceso a 16,8 miliardi dai 20,6 del mese prima, un livello inferiore alla stima media di 19,5 miliardi.

18:29 06-08
SALVINI: PARTI SOCIALI DISPONIBILI PER INVESTIMENTI PUBBLICI E TAGLIO TASSE

''C'e' una disponibilita' a ragionare sul deficit per usare questi soldi per investimenti, opere pubbliche e taglio delle tasse. Quindi fortunatamente non e' una parola che spaventa''. Lo ha riferito il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini dopo il tavolo con le parti sociali sulla Manovra: ''Abbiamo detto che se questa revisione e' dettata da investimenti, opere pubbliche e taglio tasse, quindi a crescita e sviluppo e non a spesa corrente e assistenza, sono soldi ben spese. E da tutti e' arrivato il mandato unanime a dire 'coraggiosi si', ovviamente con responsabilita', non e' che uno fa 4-5-6-7% e regala soldi a chi passeggia a via del Corso. Nessuno ha detto che i dogmi di Bruxelles non si toccano perche' sono i testi sacri. Se uno riesce a mantenere un impegno lo fa, calcolando che tutti intorno al tavolo hanno chiesto di non aumentare l'Iva''.

09:38 06-08
SONDAGGIO IN GERMANIA L'SPD (IL PD TEDESCO) PRECIPITA ALL'11,5%)

Se si votasse domani, la Spd otterrebbe il risultato in assoluto peggiore della propria storia. Stando ad un sondaggio dell'istituto Insa, i socialdemocratici tedeschi si piazzano all'11,5% dei voti, che rappresenta la percentuale piu' bassa da quando vengono realizzate le rilevazioni demoscopiche. Cresce invece di un punto la Cdu di Angela Merkel al 27,5%, cosi' come anche la Linke al 9% dei consensi. In calo anche i Verdi al 23,5% (un punto percentuale in meno rispetto alla settimana precedente), mentre rimangono stabili i liberali dell'Fdp al 9% dei voti. In lieve crescita, di mezzo punto, l'ultradestra dell'Afd al 15%.

09:30 06-08
GRAZIE A MATTEO SALVINI ORA L'ITALIA HA GLI STRUMENTI PER BLOCCARE L'INVASIONE

''Non penso sia una vittoria della Lega ma un passo in avanti per un'Italia più sicura''. Così il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini a Radio24 a proposito dell'approvazione del dl Sicurezza bis. ''C’è un aumento delle pene per chi aggredisce forze dell’ordine scendendo in piazza con catene, bastoni o caschi. Multe severe per le Ong che non rispettano la legge''.

16:27 03-08
AFRICANI ''AL LAVORO'' A MILANO: SPACCIO DI DROGA. ARRESTATI DALLA POLIZIA

La polizia ha arrestato due africani a Milano per spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri sera poco dopo le 19 al parco Sempione gli agenti in bicicletta hanno notato un uomo, un cittadino del Mali di 27 anni, mentre si stava arrampicando su un albero per nascondere qualcosa. Alla vista degli agenti l'uomo ha gettato a terra un involucro, contenente 23 grammi di marijuana, e ha tentato la fuga, ma è stato bloccato. Il 27enne, irregolare in Italia e con precedenti, è stato arrestato. Poco prima delle 23 in Stazione Centrale un uomo è stato visto mentre cercava di nascondere un involucro nella Galleria delle carrozze. Alla vista degli agenti ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato. L'uomo, un cittadino del Gambia di 23 anni, irregolare in Italia e con precedenti, è stato sorpreso con 14 grammi di hashish ed è stato arrestato.

16:21 03-08
LA ALAN KURDI FA DIETROFRONT E SE NE VA A MALTA

''Volere e' potere: senza permesso in Italia non si entra. Porti chiusi''. Lo scrive il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini in un tweet commentando la decisione della Alan Kurdi di allontanarsi da Lampedusa in seguito al divieto d'ingresso nelle acque territoriali italiane e dirigersi verso Malta. La nave della Ong Sea Eye si trova attualmente ad una ventina di miglia a sud dell'isola, in acque internazionali.

15:48 01-08
ARRIVATO AGOSTO, SIAMO QUASI TUTTI IN FERIE. MA IL GIORNALE AVRA' SEMPRE NOTIZIE

Cari amici lettori, come ogni agosto anche quest'anno saremo in forze ridottissime, quindi non aspettatevi troppe notizie, questo mese. Un forte abbraccio a tutti e riprenderemo a pieno ritmo dal 1° di settembre. Max Parisi - Redazione Milano

11:52 01-08
AFRICANO SFONDA PORTA D'INGRESSO DELLA CHIESA E MINACCIA IL PRETE. ARRESTATO

CERRETO GUIDI (FIRENZE) - Un africano 26enne ha sfondato con lanci di pietre la porta della sagrestia della chiesa di Santa Maria Assunta di Bassa, a Cerreto Guidi (Firenze), e poi e' stato arrestato ieri sera dai carabinieri per violazione di domicilio aggravata e minacce. Il giovane, nigeriano, una volta entrato ha minacciato il sacerdote, che lo invitava ad allontanarsi. I carabinieri, chiamati da un cittadino, sono stati a loro volta 'accolti' dall'africano mostrando loro dei sassi in mano, che poi comunque non ha scagliato. Il 26enne, gia' arrestato il 19 luglio scorso per un'aggressione a carabinieri, adesso si trova nel carcere di Sollicciano.

10:33 01-08
SCHIANTA LA PRODUZIONE DELLA FRANCIA: INDICE PMI SEGNA -2.2 PUNTI A LUGLIO

PARIGI - L'indice Pmi manifatturiero della Francia scende a 49.7 a luglio da quota 51,9 registrata a giugno con una caduta pari a 2.2 punti, la più alta d'Europa, superiore perfino al tracollo dell'indice tedesco, calato di 1.5 punti. Lo indica Ihs Markit, segnalando che il dato indica ''un rinnovato deterioramento nelle condizioni di business dei produttori francesi di beni''. Il risultato di luglio segna una deludente battuta d'arresto dopo il miglioramento del mese scorso. ''Il settore manifatturiero francese continua a essere il punto debole dell'economia nazionale con la produzione e i nuovi ordini che sono di nuovo calati all'inizio del terzo trimestre'', si legge nel report. La dura caduta dell'indice francese valorizza ancor di più il risultato dell'Italia, il cui indice è crescito di 0.1 punti.

10:26 01-08
PRODUZIONE: L'ITALIA BATTE LA GERMANIA. LA NOSTRA CRESCE, LA LORO PRECIPITA.

ROMA - L'attivita' delle imprese manifatturiere dell'Eurozona e' in calo per il sesto mese consecutivo, con la Germania che segna la peggior caduta in sette anni, una crescita sempre piu' lenta in Francia e Spagna, e l'Italia invece in controtendenza. Infatti, mentre l'indice Pmi manifatturiero dell'Eurozona e' sceso da 47,6 a 46,5, sotto la soglia di 50 che divide l'espansione dalla contrazione, a luglio, l'Italia invece in questo quadro recessivo segna un rialzo, seppure limitato ma significativo a 48,5 da 48,4 di giugno facendo meglio delle stime degli ''analisti'' che davano 48, e cioè in calo. In sostanza, mentre l'Italia cresce produttivamente, la Germania tracolla.

10:19 01-08
INDICE DELLE PMI IN GERMANIA TRACOLLA A 43.2 (-1.5 DA GIUGNO) FORTE CRISI

BERLINO - L'indice Pmi manifatturiero della Germania si contrae a quota 43.2 a luglio. A giugno era a 45. Si tratta, sottolinea Ihs Markit, del calo piu' marcato delle condizioni complessive del settore da meta' 2012. A pesare, il netto calo dei nuovi ordini all'estero (si tratta della peggiore flessione dal 2009, quando in Europa arrivò il forte contraccolpo economico e finanziario provocato dal crollo di Lehman), mentre la produzione e' diminuita ancor piu' rapidamente, con tagli drastici sul fronte occupazionale e nelle attivita' di acquisto. E' prevedibile, in autunno, una forte crescita della disoccupazione in Germania.

10:51 31-07
DI MAIO: VIA LA CITTADINANZA A GOZI, HA TRADITO LO STATO ITALIANO

''Non ho nulla contro la Francia, ma bisogna valutare se togliere la cittadinanza a Sandro Gozi'', responsabile degli Affari europei per il governo francese. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, parlando a margine della prima giornata di orientamento dei navigator a Roma. ''Se tu lavori per il governo italiano, rappresenti e servi lo Stato italiano e poi a un certo punto lo tradisci e ti vai ad arruolare nelle fila di un altro governo come responsabile della politica europea del governo Macron, allora bisogna valutare se togliere la cittadinanza - ha aggiunto il vicepremier - perche' siamo di fronte a una cosa inquietante, dove un sottosegretario italiano, anche se era del Pd, adesso diventa esponente di un altro governo con cui abbiamo molte cose in comune ma anche interessi confligenti''.

10:26 31-07
ARRESTATO IL CAPOGRUPPO PD AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA: 'NDRANGHETA

REGGIO CALABRIA - Il consigliere regionale calabrese di Fratelli d'Italia Alessandro Nicolo', (ex capogruppo nello stesso Consiglio per Forza Italia), il capogruppo del Partito Democratico del consiglio regionale della Calabria Sebi Romeo, e l'ex assessore regionale Demetrio Naccari Carlizzi. Sono i tre politici coinvolti nell'operazione ''Libro Nero'', condotta dalla Polizia contro la potente cosca di 'ndrangheta ''Libri'', operante a Reggio Calabria. Nicolo' - in carcere - e' accusato di associazione mafiosa, Sebi Romeo - ai domiciliari - e' accusato di corruzione - mentre Naccari Carlizzi - indagato a piede libero - e' accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.

10:21 31-07
DIMINUISCE ANCHE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE (-1,5% A GIUGNO)

ROMA - Nel quadro complessivo dell'aumento del lavoro in Italia, anche per i giovani le prospettive si fanno meno grige. Rimane sempre alta la disoccupazione giovanile, ma dà segni di forte miglioramento. A giugno la disoccupazione giovanile nella fascia d'età compresa tra 15 e 24anni scende al 28,1%, in calo di 1,5 punti percentuali. Lo rileva l'Istat. Si tratta del tasso piu' basso dall'aprile del 2011.

10:15 31-07
BOOM DEL TASSO D'OCCUPATI IN ITALIA: 59,2% RISULTATO PIU' ALTO DAL 1977

ROMA - A giugno 2019 il tasso di occupazione complessiva in Italia nella fascia d'età compresa tra i 15 e i 64 anni sale al 59,2% (+0,1 punti percentuali), segnando cosi' un nuovo massimo storico: il livello piu' alto da quando sono iniziate le serie statistiche, ovvero dal 1977. Lo comunica l'Istat. E' un risultato davvero storico che va a merito del governo.

10:04 31-07
ISTAT: DISOCCUPAZIONE IN ITALIA CALA AL 9,7% (VALORE PIU' BASSO DAL 2012)

ROMA - La disoccupazione a giugno segna la quarta flessione consecutiva, scendendo al 9,7%, in calo di 0,1 punti percentuali su maggio. Lo rileva l'Istat, spiegando che si tratta del tasso piu' basso da gennaio del 2012, ovvero da sette anni e mezzo. L'incremento costante di occupati in Italia è la prova evidente che l'economia del Paese è ripartita, grazie alle politiche del governo, e nonostante l'arretramento di altre nazioni della Ue, prima delle quali la Germania.

12:10 30-07
TESORO VENDE BTP A 10 ANNI CON INTERESSE ALL'1,56% (AI MINIMI DAL 2016)

Il ministero dell'Economia ha collocato tutti i 6 miliardi di euro di Btp a 5 e 10 anni. Nel dettaglio il mercato ha assorbito 2,75 miliardi di Btp a 5 anni con un rendimento in calo allo 0,80%. Collocati anche 3,25 miliardi di Btp a 10 anni con un tasso in calo all'1,56%, ai minimi da ottobre 2016. Venduti anche Ccteu con scadenza gennaio e aprile 2025 per 1,25 miliardi, con un rendimento rispettivamente di 1,06% e dell'1,11%. I mercati finanziari internazionali continuano ad esprimere fiducia, ogni volta sempre di più, nell'Italia e nel suo governo. E questo, nonostante la pressione della grande stampa italiana schierata, dal Sole 24 Ore, al Corriere della Sera, fino a Repubblica, il Messaggero, la Stampa, apertamente contro il governo fino al punto di essere anceh contro gli stessi interessi nazionali dell'Italia.

11:20 30-07
BREXIT: BORIS JOHNSON MANDA A QUEL PAESE ANGELA MERKEL E EMMANUEL MACRON

Il primo ministro britannico Boris Johnson non intende incontrare i leader dell'Ue per discutere della Brexit finche' questi non rinunceranno al ''back-stop'', la precondizione posta per il futuro status della frontiera terrestre tra l'Irlanda del Nord britannica e la Repubblica d'Irlanda, Stato membro dell'Unione europea. Lo scrive il quotidiano ''The Guardian'', commentando le dichiarazioni rese ieri, 29 luglio, dalla portavoce di Johnson. La funzionaria ha spiegato che il primo ministro sarebbe anche pronto a rispondere all'invito rivoltogli dal cancelliere tedesco Angela Merkel e dal presidente francese Emmanuel Macron e riaprire le trattative sull'accordo sulla Brexit tra il Regno Unito e l'Ue. Tuttavia, e' inutile pensare che Johnson possa incontrare i leader dell'Ue se questi continueranno ad affermare che non e' possibile modificare l'accordo sulla Brexit tra Regno Unito e Unione europea.

10:54 30-07
LUFTHANSA CON I CONTI IN PROFONDO ROSSO, FORTI PERDITE NEL 2° TRIMESTRE: 116 MLN

Se Alitalia non sta bene, Lufthansa ha la febbre alta. Crolla l'utile di Lufthansa nel secondo trimestre dell'esercizio che vede il risultato netto pari a 226 milioni di euro contro i 752 milioni dello stesso periodo del 2018, con un calo del 70%. Chiude in rosso l'intero semestre con una perdita di 116 milioni rispetto all'utile di 713 milioni dell'anno precedente. E' quanto emerge dai dati diffusi oggi dal gruppo. Ora, è interessante vedere come si comporterà la compagnia aerea, se continuerà ad accumulare massicce perdite oppure se verrà messa sul mercato in vendita. Rimarrebbe anche l'opzione di aiuti di stato, se la situazione dovesse precipitare.

10:38 30-07
SALVINI: ''SE QUESTA E' GIUSTIZIA... IO STO CON LE FORZE DELL'ORDINE''

''Se questa è giustizia... Io sto con le forze dell'ordine''. Così su twitter il vicepremier Matteo Salvini commenta la notizia di un fatto di cronaca avvenuto a Sesto San Giovanni. Protagonista, un nigeriano di 29 anni arrestato dalla polizia con 40 grammi di marijuana. Il Tribunale di Monza lo ha condannato per direttissima a un anno con pena sospesa, concedendogli le attenuanti generiche in virtù 'delle sue precarie condizioni di vita, in quanto in attesa del riconoscimento dell'asilo politico'. Nella sostanza, è evidente che secondo questi giudici chi spaccia droga essendo un africano arrivato col barcone ed in attesa di ottenere asilo (a che titolo?) in Italia, può tranquillamente farlo senza finire in galera.

12:23 29-07
CONTINUA LA CADUTA DELLA CDU DI ANGELA MERKEL (SPD TRACOLLATO AL 14%)

L'Unione, la coalizione conservatrice formata al Bundestag da Unione cristiano-democratica (Csu) e Unione cristiano-sociale (Csu), si conferma il primo partito in Germania con il 26 per cento delle preferenze, molto lontano da 35% delle passate elezioni. E' quanto si apprende da un sondaggio condotto dall'istituto demoscopico Enmid su commissione del quotidiano tedesco ''Bild''. Tuttavia, rispetto alla scorsa settimana, l'Unione perde un ulteriore punto percentuale. Nel medesimo periodo di riferimento, tale cifra e', invece, guadagnata dai Verdi, che raggiungono il 23 per cento. Il Partito socialdemocratico tedesco (SpD) si attesta in terza posizione con il 14 per cento, aveva il 23%. Partito di destra che raccoglie consensi anche tra gli ambienti della stessa Cdu, Alternativa per la Germania (AfD) e' quarta con il 13 per cento, seguita dal Partito liberaldemocratico e da La Sinistra, rispettivamente al 9 e all'8 per cento.

12:03 29-07
TESORO VENDE 6,5 MILIARDI DI EURO DI BOT A INTERESSE NEGATIVO (-0,21%)

Fa il pieno l'asta del Tesoro dei BOT a 184 giorni, con scadenza il 31 gennaio 2020, collocati per l'intero importo offerto pari a 6,5 miliardi a fronte di una richiesta di 9,498 miliardi di euro. Il rendimento medio ponderato semplice si attesta a -0,210% con una flessione di 15 punti base. Il rapporto di copertura è a 1,46. Lo comunica Bankitalia. I Bot, quindi, sono stati venduti ad interesse negativo. I mercati finanziari premiano il Paese nonostante la continua campagna denigratoria contro l'Italia ed il governo in carica da parte della stampa italiana schierata massicciamente con il Pd.

10:35 29-07
GOZI (L'OMINO DI RENZI CHE HA FATTO PERDERE ALL'ITALIA L'EMA) RIPAGATO...

''Sandro Gozi, gia' sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari europei del governo Renzi, ha il pregio di non finire mai di stupire'', osserva Andrea Delmastro, deputato e capogruppo FdI in commissione Esteri. ''Dopo essersi candidato alle europee con il movimento Reinassance di Macron, Gozi - spiega - entra ufficialmente nel governo francese con delega agli Affari europei''. ''La vicenda - accusa Delmastro - ha tratti inquietanti. Perche' tutta questa riconoscenza francese? Ho gia' depositato interrogazione per sapere tutti i dossier trattati in Europa da Gozi in nome e per conto dell'Italia con controparte o cointeressato il governo francese. L'arrendevolezza del governo Pd nei confronti dell'Europa a traino franco-tedesco - conclude - inizia ad avere interessanti chiavi di lettura''.

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti