59.966.845
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Brevi, quasi brevi? Brevissime!

13:41 28-03
CDU-CSU E SPD PERDONO 3 PUNTI, CRESCE LA DESTRA DI AFD CHE SALE AL 15,5%

BERLINO - Perde consensi l'Unione di Angela Merkel in Germania, mentre continua a guadagnare terreno la nuova destra tedesca di Afd che, stando a un sondaggio pubblicato dallo Spiegel on line (lo Spontagsfrage), avrebbero raggiunto il 15,4% (tre punti in piu' rispetto a un analogo rilevamento di un mese fa). Di oltre due punti cala l'Unione, rappresentata da Cdu-Csu, che scende al 31,2. Per il sondaggio i socialdemocratici sarebbero al 17,2%. Restano stabili la sinistra della Linke, al 10,5%, e i Verdi all'11,9 mentre i liberali dell'Fdp migliorano lievemente, toccando il 9,3% dei consensi. Il forte calo dell'Unione viene registrato anche dal sondaggio Forsa di questa settimana, che vede una scivolata di ben tre punti, sempre al 31. In questo sondaggio, Afd invece guadagna solo un punto e passa al 14%, mentre l'Spd e' data al 19%. Resta il fatto che la ''grossa coalizione'' nonostante sia al governo da pochissimo, sta già subendo forti rovesci nei consensi dei due partiti che la formano.

13:33 28-03
PROCURATORI GENERALI DI 37 STATI USA METTONO NEL MIRINO ZUCKERBERG E FACEBOOK

NEW YORK - Il quadro delle assuse a Facebook negli Stati Uniti si fa sempre più preciso e grave. Ora, procuratori generali di ben 37 stati Usa hanno chiesto a Mark Zuckerberg spiegazioni sul datagate. ''Gli utenti meritano risposte sulle pratiche aziendali e sulla protezione della privacy'', hanno scritto in una lettera al Ceo di Facebook. ''Le aziende come Facebook devono rispettare la legge su come usano i dati personali dei loro clienti'', ha detto il procuratore generale della Pennsylvania Josh Shapiro, che guida il gruppo bipartisan. ''Solo perche' usano il social network o si registrano su delle app non significa che i consumatori abbiano firmato un accordo a vita per rinunciare alla loro privacy'', ha precisato da parte sua la collega dell'Oregon, Ellen Rosenblum. Intanto, il titolo azionario in una settimana ha perso il 22%, e per dare l'idea del tracollo, la quota di azioni posseduta da Zuckerberg ha perso 14 miliardi di dollari di valore.

13:25 28-03
IL RAGIONAMENTO DI DI MAIO SULLA PREMIERSHIP FA ACQUA (LEGGERE PERCHE')

''Il premier deve essere espressione della volonta' popolare. Il 17% degli italiani ha votato Salvini Premier, il 14 Tajani, il 4 Meloni. Oltre il 32% ha votato il M5S e il sottoscritto come premier. Non mi impunto per una questione personale, e' una questione di credibilita' della democrazia. E' la volonta' popolare quella che conta. Faro' di tutto affinche' venga soddisfatta. Se qualche leader politico vuole tornare al passato creando governi istituzionali, tecnici, di scopo o peggio ancora dei perdenti, lo dica subito davanti al popolo italiano''. Cosi' Luigi Di Maio. Di Maio, tuttavia, non tiene conto del fatto che il centrodestra si è data una regola interna: chi avesse vinto la ''gara'' dei voti sarebbe stato il candidato unitario a palazzo Chigi. Ecco, eprchè di sono stati tre candidati. Quindi, Salvini l'ha vinta e tutti gli alleati gli riconoscono il ruolo.

13:05 28-03
LA ONG SPAGNOLA PROACTIVA NON ''SOCCORRE'' AFRICANI SULLA ROTTA MAROCCO-SPAGNA!

CATANIA - ''Appare di tutta evidenza che da una parte l'attivita' dei trafficanti, che stanno ritraendo profitti assai ingenti che li rafforzano sempre piu' e li pongono in condizione di ostacolare seriamente la stabilizzazione dell'area, volta a far partire dalle coste libiche il maggior numero di barconi possibile e dall'altra l'ingresso in Italia di un numero incontrollabile di migranti, non possono essere impediti se tutti gli attori coinvolti nella vicenda non si uniformano al rispetto delle norme vigenti e tentano di eluderle con vari espedienti''. Lo afferma il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, sulla convalida del Gip della nave ProActiva Open arms osservando che ''non puo' non far riflettere il fatto che l'Ong spagnola in questione non si sia occupata del soccorso di migranti sulla rotta Marocco Spagna, dove pure sussistono analoghe esigenze umanitarie''.

12:59 28-03
GIOVANNI TOTI: ''FA BENE L'EUROPA AD ESSERE PREOCCUPATA: VOGLIAMO CAMBIARE TUTTO''

GENOVA - ''Credo che faccia bene l'Europa ad essere un po' preoccupata perche' se si mantengono almeno parzialmente le promesse elettorali, noi dovremo andare in Europa a dire che il sistema andato avanti fino adesso non va bene, vogliamo cambiarlo profondamente''. Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, consigliere politico di Silvio Berlusconi, intervistato da Maurizio Belpietro stasera a 'Dalla Vostra Parte' su Rete4 commenta le preoccupazioni dell'Europa sulla situazione politica italiana. ''Vogliamo cambiare i trattati, quello che ci lega all'euro, la Bce, il Patto di stabilita', il Fiscal compact, per dare piu' risorse agli investimenti'', sottolinea Toti.

12:22 27-03
TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI CLANDESTINAMENTE IN ITALIA DAL NORD AFRICA

BRUXELLES - ''La minaccia terroristica non è diminuita, dobbiamo essere certi che non vi siano attraversamenti delle frontiere dell'Ue non intercettati, perché questo va a scapito della sicurezza europea''. Così il direttore esecutivo di Frontex, Fabrice Leggeri, al Parlamento europeo, parlando dell'operazione Themis. Leggeri ha spiegato che i velivoli di Frontex hanno rilevato flussi di migranti clandestini non intercettati da Algeria e Tunisia che sono sbarcati in Italia, che pongono ''preoccupazioni di sicurezza'' e su cui si sta lavorando. D'altra parte, l'assenza di controlli marittimi sulle imbarcazioni che salpano dal nord Africa verso le coste italiane è il prodotto del lassismo dei governi Pd al potere in Italia da quattro anni. E il terrorismo islamico ne approfitta facendo arrivare i suoi peggiori e più pericolosi elementi.

11:25 27-03
SALE IL CONSENSO PER IL PRESIDENTE TRUMP: GLI AMERICANI APPROVANO I NUOVI DAZI

WASHINGTON - Sale il livello di approvazione per il presidente Donald Trump che, stando ad un nuovo sondaggio diffuso dalla Cnn, si assesta al 42% segnando il livello piu' alto dai 100 giorni di presidenza. In particolare, stando al sondaggio, se il 42% degli interpellati approva l'operato del presidente Trump, . Consensi che guadagnano sette punti percentuali rispetto a febbraio, con il 6% in piu' sia fra i repubblicani (con un consenso che passa dall'80% all'86%) sia fra gli indipendenti (dal 35% al 41%). Specialmente per le politiche economiche, con i dazi a difesa dei lavoratori americani, il consenso sale tra le fila di chi vota o votava democratico.

15:06 26-03
BERLUSCONI:PROCESSO A MILANO CORRUZIONE IN ATTI GIUDIZIARI E FALSA TESTIMONIANZA

MILANO - Silvio Berlusconi è stato rinviato a giudizio, ancora una volta, a Milano, per il caso Ruby ter. Lo ha deciso il gup Maria Vicidomini che ha mandato a processo anche 4 'olgettine' nel filone con al centro i versamenti più recenti dell'ex premier alle giovani e i reati di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza. Il processo inizierà il prossimo 9 maggio. Il leader di FI è già processo a Milano con altri 23 imputati nel filone principale. Il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano e il pm Luca Gaglio avevano ribadito in udienza preliminare la richiesta di processo Berlusconi e le 4 giovani, che furono ospiti delle serate ad Arcore.

14:10 26-03
GIORGETTI: IRRINUNCIABILI FLAT TAX, ITALIA IN EUROPA E RIGORE IMMIGRAZIONE''

ROMA - Per la Lega, ''su tre cose non possiamo rinunciare: un atteggiamento diverso in Europa dell'Italia, il tema dell'immigrazione con una politica di rigore, la flat tax o comunque una politica di incentivi fiscali al lavoro e alla produzione che in questo momento e' indispensabile''. Lo ha detto il leghista Giancarlo Giorgetti durante il ''Faccia a faccia'' di Giovanni Minoli, dove Giorgetti si schernisce su un eventuale suo incarico all'Economia. ''Piu' che Tesoro c'e' il debito. Il tesoro c'era una volta, adesso e' ministro del debito'' ha detto.

12:52 26-03
IL PRESIDENTE DELLA CAMERA, ROBERTO FICO, TORNA A CASA IN TRENO E PIGLIA UN TAXI

NAPOLI - Il nuovo presidente della Camera, Roberto Fico, e' arrivato ieri alla Stazione centrale di Napoli, proveniente da Roma, come un qualsiasi passeggero. Sceso dal treno, e' stato accolto e salutato da numerosi viaggiatori, alcuni dei quali hanno voluto fare un selfie con lui. ''Sono emozionatissimo'', ha detto Fico che era con la sua compagna. ''Non solo Napoli si aspetta tanto ma l'Italia intera'', ha detto avvicinato dai tanti giornalisti presenti, che erano stati informati del suo arrivo in città. Il presidente della Camera, poi, ha proseguito prendendo un taxi all'esterno della Stazione. Come un comune cittadino. Gran bel cambio di stile.

12:33 26-03
CHIESA OCCUPATA DAI CENTRI SOCIALI IN VAL DI SUSA DIVENTA BASE DI CLANDESTINI

La chiesa di montagna occupata da tre giorni, per dare accoglienza ai migranti di passaggio verso l'ingresso clandestino in Francia, in alta Valle di Susa, da 'Briser les frontieres', il movimento contro le frontiere di italiani e francesi di area antagonista, accende le polemiche politiche. Oggi nella cittadina al confine con la Francia e' salita una delegazione di Fratelli d'Italia, guidata dalla neo deputata torinese Augusta Montaruli. ''Le Alpi - dice - non possono diventare un campo profughi con l'assenso e la complicita' dell'Europa''. Il sindaco, Franco Capra, esprime disappunto: ''Non e' cosi' che si sensibilizzano le autorita' francesi. La strada giusta e' quella indicata dal programma della Prefettura di Torino al quale abbiamo aderito''. Proprio in quest'area di confine ci sono stati i casi della migrante incinta e gravemente malata respinta alla frontiera, e poi morta dopo partorito un bimbo immaturo, e della guida alpina che rischia il carcere.

12:02 26-03
E' MORTO NELLA NOTTE FABRIZIO FRIZZI, COLPITO DA EMORRAGIA CEREBRALE

ROMA - Fabrizio Frizzi è morto nella notte all'ospedale Sant'Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale. A dare l'annuncio una nota firmata dalla moglie Carlotta, dal fratello Fabio e dai familiari: ''Grazie Fabrizio per tutto l'amore che ci hai donato''. ''Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano'': così la Rai commenta la notizia. D'accordo con la famiglia, la camera ardente sarà allestita domani, 27 marzo, nella sede Rai in viale Mazzini, aperta al pubblico dalle 10 alle 18. I funerali si terranno mercoledì 28 marzo alle 12 nella chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma. Quel malore che lo aveva colpito a ottobre negli studi del quiz L'eredità era suonato come un campanello d’allarme: il ricovero, una serie di esami, le terapie, poi il ritorno su Rai1, al timone di nuovo dell’Eredità. Ora, l'improvvisa tragedia.

14:54 24-03
SALVINI: ''VELOCI CONCRETI E COERENTI, PRIMO OBBIETTIVO FAR NASCERE IL GOVERNO''

''Veloci, concreti e coerenti. Prossimo obiettivo, far nascere un governo che abbia un programma chiaro e rispettoso del voto: prima gli italiani! #rivoluzionedelbuonsenso'' scrive su twitter Matteo Salvini. ''Pronti a far tornare a volare l'Italia!'' scrive ancora su Twitter Matteo Salvini postando la foto di una bambina su una giostra a forma di aeroplanino. E subito dopo le votazioni di Camera e Senato, il segretario della Lega si è recato a Palazzo Grazioli per congratularsi con Silvio Berlusconi della prova di compattezza del centrodestra. Dopo un colloquio durato una quindicina di minuti, Berlusconi e Salvini sono usciti insieme e ai giornalisti presenti, Berlusconi ha detto: ''Abbiamo trovato una soluzione molto positiva per il mantenimento dell'alleanza con un accordo importante per tutta l'Italia''. ''C'e' anche un ottimo rapporto personale fra noi, quindi credo di poter guardare avanti con serenita' e fiducia''. Ma il governo di ''programma'' non sembra indicare questa direzionwe.

13:13 24-03
MARIA ELISABETTA CASELLATI E' LA PRIMA DONNA ELETTA PRESIDENTE DEL SENATO

Maria Elisabetta Alberti Casellati, avvocato, 71 anni, e' la prima donna presidente del Senato e la prima donna a ricoprire la carica di seconda carica dello Stato. Succede a Pietro Grasso. Nata a Rovigo il 12 agosto del 1946, e' la ventiduesima presidente di palazzo Madama. Risiede a Padova. E' Ha conseguito la laurea in giurisprudenza e in diritto canonico alla Pontificia Universita' Lateranense, iscritta all'Ordine degli avvocati di Padova. Vicinissima a Silvio Berlusconi e a Renato Schifani, che ha affiancato per un periodo alla presidenza del gruppo di FI al Senato, vanta amicizie anche nella Lega. E' un 'forzista' della prima ora. E' entrata nel partito azzurro fin dalla sua fondazione nel 1994. Sempre in quell'anno e' stata eletta per la prima volta in Senato. E' alla sua sesta legislatura a Palazzo Madama, la quinta consecutiva.

09:35 24-03
SCONTRI A BARCELLONA TRA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER L'INDIPENDENZA E POLIZIA

BARCELLONA - Ci sono stati almeno 5 feriti leggeri in incidenti fra migliaia di manifestanti e polizia durante le proteste questa sera a Barcellona contro l'arresto a Madrid del candidato presidente Jordi Turull e di altri 4 leader catalani. Arresto che fa precipitare la Spagna negli anni del ''franchismo'' secondo molti commentatori, dato che sono stati ''motivati'' dalle ''idee indipendentiste'' degli arrestati. La polizia ha picchiato con i manganelli la gente per mantenere a distanza i manifestanti, che gridavano ''Liberta' per i prigionieri politici'' e ''fuori le forze di occupazione'' davanti alla delegazione del governo spagnolo in calle Mallorca nel centro di Bercellona. Alcuni manifestanti hanno bruciato foto del re di Spagna Felipe VI.

07:11 24-03
CICCHITTO: ''LA LEGA CERCA DI METTERE FORZA ITALIA AI MARGINI DEL GIOCO POLITICO

''Il voto della Lega sulla Bernini ha avuto solo un senso: di accertare la preclusione nei confronti di ogni incontro con Berlusconi da parte del Movimento 5 Stelle: loro con lo 'psico nano' non prendono nemmeno un caffe'. E la Lega accetta la preclusione, cerca di metterci una pezza e di rimettere nuovamente Forza Italia ai margini del gioco''. Lo dice Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare), che aggiunge: ''E' che il patto tra Di Maio e Salvini e' molto forte, non riguarda solo le presidenze ma il futuro governo nel quale Di Maio dovrebbe essere il presidente e Salvini il suo vice. Auguri e figli maschi''.

07:07 24-03
MULE' (FORZA ITALIA): LEGA E M5S HANNO GIA' UNA STRATEGIA PER IL GOVERNO''

''Forse Lega e Movimento 5 Stelle hanno gia' una strategia condivisa anche alla Camera dei Deputati che passa sopra a Forza Italia o vorrebbe passare sopra a Forza Italia''. Lo ha detto il deputato di Forza Italia Giorgio Mule' a '105 Matrix' su Radio 105. ''Magari e' tutto gia' scritto- ha aggiunto- sono tutte tappe predefinite che in maniera politicamente assai azzardata Salvini sta facendo ed era un percorso che era gia' scritto andasse cosi'''. ''A questo punto- conclude Mule'- nessuno dovrebbe stupirsi se questi segnali fossero prodromici ad un'alleanza di Governo tra Lega e Movimento 5 Stelle''.

16:07 22-03
VIOLENTI SCONTRI TRA MANIFESTANTI E POLIZIA IN PIENO CENTRO A PARIGI

PARIGI - Violenti scontri di piazza stanno avvenendo in queste ore a Parigi, dove secondo alcuni testimoni alla manifestazione degli statali e degli studenti che sta arrivando alla Bastiglia ci sono ''alcuni giovani autonomi infiltrati'', ma le immagini raffigurano normali manifestanti caricati dalla polizia. Sempre dalle immagini si osservano diverri manifestanti che vengono manganellati e alcuni cadono a terra. Tutte queste persone stanno partecipando alla manifestazione, che è imponente, e si stanno scontrando con la polizia, che ha lanciato gas lacrimogeni a piu' riprese, bloccando il corteo sul boulevard Beaumarchais e non consentendo l'arrivo a place de la Bastille, dove invece era previsto arrivasse. Sono state spaccate alcune vetrine, soprattutto banche e agenzie di assicurazioni. Danneggiate pensiline degli autobus.

14:06 22-03
LA FED VEDE ROSA: PIL USA IN CRESCITA NEL 2018 RISPETTO LE STIME: SARA' +2,7%

WASHINGTON - La Federal Reserve, la Banca centrale degli Stati Uniti, ha alzato i tassi di interesse Usa di un quarto di punto, portandoli tra 1,50 e 1,75 per cento, il livello piu' alto dal 2008. Lo riporta il ''Washington Post'', spiegando che quella di oggi e' la prima decisione importante della Banca centrale statunitense presa dal nuovo presidente Jerome H. Powell. L'incremento dei tassi d'interesse era ampiamente atteso, dal momento che l'economia statunitense continua a rafforzarsi e i mercati azionari rimangono vicino a livelli record. Anche la Fed ha significativamente incrementato le previsioni di crescita degli Stati Uniti per quest'anno e per il prossimo. L'economia degli Stati Uniti dovrebbe espandersi del 2,7 per cento quest'anno e del 2,4 per cento nel 2019. ''Le prospettive economiche si sono rafforzate negli ultimi mesi'', ha affermato la Fed nella sua dichiarazione finale.

13:08 22-03
DALL'AMATA ''EUROPPA'' SOLO 47 MILIONI DI EURO PER I ''MIGRANTI''. SPESI 2 MILIARDI!

''Disastro immigrazione senza controllo, quasi due miliardi spesi (solo nel 2016!) senza contare 'gli enormi costi sociali e umani', nell'indifferenza dell'Europa. La Lega lo denuncia da anni, oggi lo certifica, cifre alla mano, la Corte dei Conti. Non vedo l'ora di poter esser messo alla prova per invertire la rotta!''. Lo scrive su Facebook, Matteo Salvini, postando il link ad un articolo dal titolo 'Emergenza migranti, dall'Europa solo 47 milioni. Italia abbandonata al suo destino'.

17:48 21-03
SUSSURRI E GRIDA / RETROSCENA DELLA DIFFICILE CONVIVENZA NEL CENTRODESTRA

''Il Cavaliere non vuole andare a votare, per questo e' disposto a tutto, anche ad eliminare il suo candidato e a cedere il Friuli Venezia Giulia a Fedriga della Lega''. Cosi' una fonte del centrodestra che sta seguendo la partita per eleggere i nuovi presidenti di Camera e Senato. Berlusconi oggi e' sembrato aprire la porta ad un governo con i grillini? Una finta solo per spiazzare: ''Lui insiste per far eleggere Paolo Romani, sapendo che i 'grillini' non lo vogliono. Ma su di lui potrebbero arrivare i voti del Pd, tanto per far saltare il tavolo''. Perche', questo il ragionamento di fonti interne al centrodestra, ''Salvini sa che Berlusconi lo vuol far fuori, e Berlusconi sa che Salvini vuol fare la stessa cosa. Per Salvini e Di Maio e' la partita della vita, sanno che se salta uno salta pure l'altro. Quindi- sottolinea la fonte- per me i due alla fine marceranno insieme, e non potra' esserci Romani al Senato''.

16:54 21-03
DOMANI ANNUNCIO UFFICIALE DELLA CASA BIANCA SUI NUOVI DAZI PER I PRODOTTI CINESI

Domani, giovedì, la Casa Bianca annuncerà i nuovi dazi contro la Cina che il presidente americano, Donald Trump, ha anticipato nei giorni scorsi. Lo scrive Cnbc sostenendo che i visti che gli Stati Uniti rilasciano ai cittadini cinesi e gli investimenti non saranno parte del primo pacchetto di restrizioni che avrà un valore di 60 miliardi di dollari. Donald Trump sarà poi di nuovo informato sull'andamento del provvedimento ad aprile e a quel punto deciderà come procedere. I dazi sono mirati a difendere i brevetti americani e a punire Pechino e le sue aziende per il furto di proprietà intellettuali.

16:21 21-03
MASSIMILIANO FEDRIGA SARA' IL CANDIDATO UNITARIO ALLE REGIONALI DEL FRIULI V.G.

L'investitura ufficiale arriva con un tweet. Matteo Salvini lancia sui social la candidatura del suo fedelissimo Massimiliano Fedriga alla presidenza del Friuli Venezia Giulia, al posto di Renzo Tondo, la carta sulla quale il centrodestra aveva deciso di puntare in un primo momento. ''Massimiliano Fedriga prossimo presidente del Friuli-Venezia Giulia! Buon lavoro!'', scrive su Twitter Salvini subito dopo il vertice con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni a Palazzo Grazioli, per definire la strategia comune sul rinnovo dei presidenti del Parlamento. Il segretario del Carroccio posta anche una foto che lo ritrae sorridente accanto all'ex capogruppo leghista. Già ieri era circolata con insistenza la voce di un possibile 'scambio' tra la presidenza del Senato per Forza Italia e la guida della regione friulana a un esponente del Carroccio. Nel caso in cui dovesse spuntarla Fedriga, Salvini avrebbe in mano tre regioni nel 'suo' Nord, dopo Lombardia e Veneto.

14:20 21-03
EDOARDO RIXI: ''SAREBBE FOLLE SE QUALCUNO RITIRASSE SOSTEGNO MAGGIORANZA A TOTI'

GENOVA - ''Sarebbe folle che qualcuno ritirasse per ripicca il sostegno alla maggioranza che da quasi tre anni governa la Regione Liguria''. Cosi' il neo deputato e segretario ligure della Lega Edoardo Rixi oggi pomeriggio intervistato da Radio Babboleo commenta le ripercussioni sulla maggioranza regionale minacciate dal coordinatore ligure di Forza Italia Sandro Biasotti nel caso in cui Lega e M5S a livello nazionale siglassero un'intesa di Governo. ''Penso che ci debba essere una coerenza con chi ci ha votato, in Liguria ha vinto una maggioranza che governa la Regione stabilmente da quasi tre anni - dichiara Rixi -. Credo che da parte di Forza Italia ci siano tensioni normali, tentativi un po' muscolari per far vedere una posizione legittima, ma che non ha influenza sulle maggioranze locali, ne' nei Comuni, ne' in Regione''.

12:10 21-03
STEFANIA SEGNANA DELLA LEGA ELETTA IN TRENTINO DOPO RICONTEGGIO: BIANCOFIORE VIA

TRENTO - Il ricalcolo dei voti sul proporzionale in Trentino porta in Parlamento la trentina Stefania Segnana della Lega. Il responso giunge a conclusione dei riconteggi conclusi ieri sera dalla Corte d'appello di Trento. Proprio un primo riconteggio, meno di una settimana fa, l'aveva messa fuori dal Parlamento, portando in Aula al suo posto col proporzionale in Trentino Alto Adige la deputata altoatesina di Forza Italia Michaela Biancofiore. Ora Segnana si aggiunge all'elenco degli eletti in Trentino.

14:05 20-03
IMPIEGATO PUBBLICO AUSTRIACO VINCE CAUSA: DISCRIMINATO IN QUANTO UOMO

Un funzionario dell'amministrazione pubblica austriaca ha ricevuto un risarcimento di 300.000 euro per essere stato ingiustamente sorpassato in carriera da una collega donna. Peter Franzmayr ha presentato un esposto per discriminazione di genere dopo aver mancato la promozione interna presso il ministero dei Trasporti nel 2011, con il posto assegnato alla collega Ursula Zechner. La Corte amministrativa federale gli ha dato ragione, accertando che Zechner ''ha potuto godere di un percorso privilegiato ben identificabile, trattata fin dall'inizio in modo più favorevole rispetto agli altri colleghi''. Franzmayr riceverà 317.368 euro di risarcimento pari al denaro che avrebbe guadagnato se avesse ottenuto il posto, più i danni, scrive il quotidiano austriaco Die Presse. L'allora ministra dei Trasporti, la socialdemocratica Doris Bures, ha difeso la procedura dell'epoca giustificandola come un modo per contrastare ''la massiccia sottorappresentazione delle donne'' ma il suo metodo fu errato.

13:46 20-03
GERMANIA ANNUNCIA AUMENTO DELLE PENSIONI DEL 3,4% ANNUO (GRAZIE ALL'EURO-MARCO)

BERLINO - Le pensioni in Germania aumenteranno quest'anno del 3,2% a Ovest e del 3,4% a Est, lo ha annunciato lo stesso ministro del lavoro e degli affari sociali, Hubertus Heil, oggi a Berlino. Gli aumenti scatteranno a partire dal secondo semestre dell'anno 2018. ''Anche quest'anno le buone condizioni nel mercato del lavoro e l'aumento dei salari rispetto al passato hanno portato a migliorare le pensioni'', ha dichiarato il neo-ministro del lavoro e degli affari sociali Hubertus Heil e ''questa e' una buona notizia per 20 milioni di pensionati''. ''Al piu' tardi entro l'aggiustamento pensionistico del 2024 il valore delle pensioni dell'est salira' al 100% del valore dell'ovest'', ha proseguito il ministro. Resta il fatto che mentre all'Italia vengono chieste ''riforme'' dalla Ue che si basano su tagli di pensioni e sanità per ridurre la spesa pubblica, la Germania pima beneficiaria dell'introduzione dell'euro, aumenta proprio le pensioni pubbliche.

11:58 20-03
BLACKROCK DA UN GIUDIZIO NEGATIVO SUI TITOLI DI STATO ITALIANI (ALLARME ROSSO)

L'inconcludente esito delle elezioni italiane ha offuscato il gia' sfavorevole scenario per i titoli di stato del paese. E' l'allarme lanciato dal colosso finanziario Blackrock, secondo quanto riporta l'agenzia economica Bloomberg. Scott Thiel, vice responsabile per gli investimenti di Blackrock, ha definito l'esito delle elezioni del 4 marzo in Italia come il peggior possibile. E con i partiti anti sistema che ambiscono a formare un governo, il maggior asset manager del mondo ha detto che assumera' una posizione 'underweight', in pratica pessimista, sui titoli di Stato italiani. Blackrock amministra molte migliaia di miliardi di dollari (e euro) investiti in bond di tutto il mondo. La sua posizione è universalmente ritenuta ''guida'' per i mercati obbligazionari e dei titoli di stato.

11:38 20-03
LAVORO IN ITALIA: -34.000 A TEMPO INDETERMINATO +108.000 A TEMPO DETERMINATO

Nel quarto trimestre 2017 si conferma una tendenza al rallentamento della crescita dell'occupazione in Italia su base annua, con un boom tutt'altro che lusinghiero dei contratti a termine. Lo si legge nella sesta Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell'occupazione a cura di Istat, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, l'Inps, l'Inail e l'Anpal. ''Con riferimento alla tipologia contrattuale, l'aumento congiunturale delle posizioni lavorative dipendenti sulla base delle CO (attivazioni e cessazioni) e' sintesi di un incremento di 108 mila posizioni a tempo determinato e di un calo a tempo indeterminato (-34 mila). Se le prime crescono ininterrottamente dal secondo trimestre 2016, quelle a tempo indeterminato si riducono per la seconda volta dopo dieci trimestri di crescita. Il numero di attivazioni a tempo determinato raggiunge il livello massimo (1 milione 891 mila) della serie storica dal primo trimestre 2011''.

11:28 20-03
LE ELEZIONI PER IL ''PARLAMENTO'' EUROPEO SI TERRANNO DAL 23 AL 26 MAGGIO 2019

BRUXELLES - Le prossime elezioni europee si terranno tra il 23 e il 26 maggio 2019. E' quanto ha deciso il Consiglio Ue affari generali, che ora ha avviato una consultazione con l'Europarlamento sulle date indicate. Le europee, che si tengono ogni 5 anni, in base alle regole Ue si sarebbero dovute svolgere dal 6 al 9 giugno 2019, ma gli stati membri hanno ritenuto ''impossibile'' tenere le elezioni in quel periodo. Il Consiglio ha quindi deciso all'unanimita' di fissare una data alternativa, che cade di fatto due settimane prima. Dopo che il Parlamento europeo dara' il suo parere, il Consiglio dovrebbe adottare formalmente la sua decisione prima della fine di giugno 2018. Le ultime elezioni europee si sono tenute il 22-25 maggio 2014.

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti