75.268.244
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Brevi, quasi brevi? Brevissime!

12:43 05-04
LA PROTEZIONE CIVILE NON HA INVIATO MASCHERINE IN LOMBARDIA A SUFFICIENZA

MILANO - ''Le mascherine necessarie all'uso in numero sufficiente per la Lombardia'' che dovevano arrivare dalla Protezione Civile ''non sono arrivate, tanto e' vero che ce le stiamo producendo noi''. Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala a SkyTg24. ''Una ditta che produceva pannolini sta facendo mascherine, stiamo cercando di portare all'autorizzazione sempre piu' ditte'' e quindi ''ce la stiamo cavando noi'', ha aggiunto Sala. Queste mascherine verranno distribuite a chi ne ha ''piu' urgenza, ricordiamo che questa ditta ne ha gia' stock in magazzino, e poi stiamo cercando anche di organizzare una distribuzione commerciale. E' l'operazione che ci sta tenendo occupati in queste ore'', ha concluso.

08:49 04-04
FONTANA: COL SINDACO DI MILANO HO CHIUSO.

''Ho trovato il suo atteggiamento di cattivo gusto. Con Sala ho sempre avuto un buon rapporto, lo chiamo la sera quando lascio l'ufficio. Dopo questa uscita non gli telefonerò più. Ha dimostrato di mettere l'interesse politico al primo posto, una squallida mistificazione''. Lo afferma il governatore lombardo, Attilio Fontana in un'intervista a 'La Verità' commentando la polemica lanciata dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che qualche giorno fa ha rilanciato in un video le accuse dei sette sindaci del centrosinistra alla Regione Lombardia. ''Come scriveva Leonardo Sciascia - rimarca Fontana - ci sono uomini di diverse categorie e ognuno verrà valutato per come si è comportato''. Quindi osserva: ''Io ho cercato di tenere i toni più bassi possibili, ma devo fare polemica quando vengo accusato senza ragione''

18:27 03-04
A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e siamo in una fase di stabilizzazione che tende a ridursi'': e' quanto ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera. ''Tra i pronto soccorso c'e' chi ha avuto una riduzione molto significativa, chi lieve, ma e' costante. I nostri ospedali stanno iniziando a respirare'' e ''i dati evidenziano che il nostro sforzo sta producendo risultati''.Per la prima volta oggi si sono registrati zero casi positivi a Crema. Lo ha comunicato l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. ''Sulle grandi citta' il dato da prendere in considerazione e' soprattutto quello di Milano, +166 casi, ieri +203''. Lo ha detto l'assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera. Tra le altre citta' ''Brescia +29, Bergamo +23 e Crema +0''.

18:16 03-04
GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i tamponi sul coronavirus e domani se ne aggiungeranno altri sei per un totale di 31: l'assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera lo ha spiegato in diretta Facebook. Con lui il direttore Virologia dell'ospedale Niguarda di Milano Carlo Federico Perno ha spiegato che ora e' il momento di fare una analisi per capire chi ha sviluppato gli anticorpi al Covid. Esami dunque non con il tampone, ma con l'esame del sangue. E' importante essere certi che questi test siano affidabili ma ora ''e' il tempo corretto perche' la casistica ampia dei guariti'' permette di avere un'idea della circolazione del virus. Informazione utile alla politica ''per poter definire la ripartenza''.

16:56 03-04
ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO SALVARE L'UNGHERIA

Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al segretario generale del Ppe Antonio Lopez-Isturiz White in risposta alla richiesta di 13 partiti di espellere Fidesz, dopo i poteri speciali che sono stati attribuiti al premier magiaro dal Parlamento. ''Faccio fatica - scrive - ad immaginare che qualcuno di noi abbia tempo per le fantasie circa le intenzioni di altri Paesi. Mi sembra un lusso costoso di questi tempi''. ''Con tutto il rispetto - continua Orban - non ho tempo per queste cose. Sono pronto a discutere qualsiasi questione una volta che questa pandemia sarà finita. Fino ad allora dedicherò tutto il mio tempo esclusivamente a tentare di salvare le vite della gente d'Ungheria e a preparare le misure per la ripresa economica e sociale del mio Paese, nell'ambito della nostra Costituzione. Suggerisco che tutti facciamo la stessa cosa nei nostri rispettivi Paesi''.

16:08 03-04
+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME KOCH INSTITUTE

La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e ventilatori per affrontare il suo focolaio di coronavirus. E' l'avvertimento di Lothar Wieler, capo del Robert Koch Institute, l'agenzia di controllo malattie del Paese. ''Sono molto felice che i letti di ventilazione e le capacita' di terapia intensiva siano stati aumentati'', ha dichiarato ai giornalisti. ''Tuttavia, non posso essere sicuro che queste capacita' siano sufficienti. Personalmente, ho l'opinione che non saranno sufficienti e sarei contento se sbagliassi'', ha aggiunto Wieler. ''Piu' ventilatori e letti di terapia intensiva abbiamo, piu' vite saremo in grado di salvare e quindi chiedo di continuare ad aumentare le capacita' il piu' possibile'', ha affermato.

12:04 03-04
IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di coronavirus, con un incremento di 6.174 in un solo giorno, ieri, e i decessi sono aumentati di 145 in 24 ore a un totale di 1.017 dall'inizio dell'epidemia. Lo rende noto il Robert Koch Institute.

11:44 03-04
VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE PARLA!

''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il Veneto, che - con la guida di Zaia e nonostante i tagli dello Stato centrale - ha sviluppato una sanita' d'eccellenza, dimostra il valore dell'autonomia regionale. E anche nell'emergenza la gestione di Zaia sta dimostrando quanto importante sia avere bravi amministratori che dal territorio possano decidere per il bene del territorio. Piu' si spostano i centri decisionali e piu' si alimentano sacche di inefficienza, sprechi e si deresponsabilizza la classe dirigente. L'eccellenza veneta e' la risposta della concretezza ai novelli statalisti e centralisti''. Cosi' i parlamentari veneti della Lega.

11:34 03-04
MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE IN LOMBARDIA?

''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo fare un appello: autorizzateci le mascherine, autorizzateci tutto cio' che scientificamente puo' essere autorizzato''. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, a Sky Tg24, parlando dei presidi per contrastare la diffusione del coronavirus. ''Ci hanno dato le specifiche tecniche, abbiamo lavorato con il Politecnico, abbiamo lavorato assieme agli imprenditori lombardi, abbiamo bisogno della validazione dell'Iss per cominciare a distribuirle perche' occorre che sia validato'', ha concluso Sala.

10:23 03-04
GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI STRUMENTALI DEL PD

MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal governatore Attilio Fontana e cioè che dalla Protezione Civile ci aspettavamo più di quanto abbiamo ricevuto''. ''Noi comprendiamo tutti e tutto - ha commentato Gallera a Mattino Cinque - perche' è un dato di fatto che questa pandemia ha trovato impreparato tutto l'Occidente, non solo l'Italia o il Governo nazionale. Tutto è comprensibile, però quando noi veniamo attaccati da autorevoli persone del territorio o anche da alcuni sindaci dei comuni capoluogo del centrosinistra come se fossimo i responsabili di tutto, quando noi abbiamo subìto e con senso di responsabilità provato a farci carico delle difficoltà sia con gli acquisti sia non facendo polemica, a un certo punto il Governatore Fontana ha detto basta. Noi abbiamo senso di responsabilità se lo facciamo tutti. Se qualcuno viene meno a questo senso di responsabilità e inizia a fare speculazione politica allora siamo costretti a raccontare come stanno le cose''.

10:13 03-04
SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO DICA A GUALTIERI!

Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E dobbiamo farlo con una garanzia sul debito, perché abbiamo detto a tutti i Paesi: 'Spendete e salvate la vita delle persone'. Però se non garantiamo il debito che tutti i Paesi avranno, ci troveremo in una situazione di bancarotta dei bilanci nazionali''. Lo dichiara il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, in un'intervista al quotidiano on line spagnolo elDiario.es. ''Dobbiamo dare una risposta dopo l'appello che si è fatto di spendere. Arriverà usando il bilancio dell'Unione Europea, arriverà cambiando il Meccanismo Europeo di Stabilità, che è nato per un'altra crisi e non per una crisi come questa, avremo l'opportunità di emettere eurobond…queste sono le possibilità, tutte valide. Però è necessario che sui bilanci nazionali ci sia una garanzia comune e condivisa. Questo è il tema del dibattito in questo momento, ma sono sicuro che troveremo la soluzione''. (Sassoli alzi in telefono e lo dica a Gualtieri!-ndr)

09:12 03-04
GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI POSITIVI

MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri pronto soccorso la situazione e' in netto miglioramento e anche negli ospedali il numero dei ricoverati sta scendendo quindi tra i dimessi e i nuovi ingressi c'e' un saldo positivo''. Lo ha detto l'assessore di Regione Giulio Gallera, intervenendo in collegamento a Mattino Cinque su Canale 5.

15:25 02-04
CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE CIVILE NON MANDA

MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche le lascio a chi evidentemente ha tempo per farle in tv''. Lo dice l'assessore al Bilancio della Regione Lombardia, Davide Caparini replicando al ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia sulla gestione della crisi Covid. ''Durante il picco dell'emergenza il Governo e' stato completamente assente e non ci ha mandato cio' che serviva a salvare le vite e proteggere i nostri medici. Come oggi non ci sta mandando cio' che ci serve: medici e infermieri'' dichiara Caparini. ''Sono sempre in ritardo di almeno tre settimane sui tempi dell'emergenza. Non e' il momento dei bilanci, qui in Lombardia siamo troppo occupati a comprare in giro per il mondo le cose che Protezione civile nazionale non e' in grado di fornirci per proteggere i nostri medici'', conclude.

12:57 02-04
LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O SONO PRIVATE

Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o sono private o 'comunali'. Noi, per quanto possibile, siamo intervenuti e interveniamo. Spero che anche i Comuni abbiano incalzato i gestori e il Governo per dotarli di quanto necessario per metterle in sicurezza. Queste cose i sindaci le conoscono da settimane. Fingono di ignorarle evidentemente per calcolo politico''. E' quanto afferma il governatore della Lombardia, Attilio FONTANA, tornando sulle richieste dei sindaci del Pd dopo il post di Giuseppe Sala, sindaco di Milano. ''Noi non possiamo perdere continuamente tempo e sottrarlo alla attività prioritaria che è il contrasto al virus e la tutela della salute dei cittadini'', continua.

11:32 02-04
GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO CON NOI

''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con il presidente Fontana e con noi. Ci sono tutte le settimane delle conferenze con loro nelle quali si condividono le strategie''. L'assessore al welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera in collegamento su TeleLombardia commenta la 'polemica' nata ieri per l'iniziativa congiunta dei sindaci di Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Mantova, Milano e Varese che hanno deciso porre pubblicamente quattro domande al Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. ''Ci siamo incontrati la prima volta - continua - domenica 23 febbraio, a 70 ore dal primo caso'' di Codogno, e ''quella domenica sera avevamo convocato gia' tutti i sindaci della Lombardia dislocati nelle varie sedi, per affrontare i temi, per dire la tempestivita'..''.

09:42 01-04
GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI FIGLI

''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del ministero degli Interni rischia di dare un messaggio che puo' essere devastante. Spero che i cittadini ignorino questa folle, insensata e irresponsabile circolare, che stiano a casa e organizzino giochi con i propri figli''. Lo ha detto l'assessore di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, intervenendo in collegamento Skype alla trasmissione ''Aria Pulita'' su Tv7Gold commentando la circolare del Viminale che autorizza a fare delle brevi passeggiate genitore-figlio nelle vicinanze della propria abitazione.

15:53 31-03
ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I MALATI GRAVI

''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le altre polmoniti interstiziali che siamo abituati a vedere in altre condizioni come il trapianto o l'Aids, allora la cura la troveremo e forse sarà una cura con qualcosa che abbiamo già. Probabilmente ce l'abbiamo già''. Lo ha detto il direttore dell'Istituto Mario Negri, Giuseppe Remuzzi, a Skytg24. ''Nell'ultima settimana - si dice convinto Remuzzi - abbiamo fatto dei progressi enormi nel capire'' questa malattia. ''Adesso sappiamo cosa succede e sono molto ottimista che nel giro di pochissimo riusciremo a trovare una cura per i malati più gravi, in modo da evitare la necessità di ventilazione meccanica, di ricovero in terapia intensiva o di intubazione. Ma dobbiamo essere preparati, finché questi dati non sono solidi e la cura non è provato che funziona, ad avere abbastanza presidi per tutti quelli che ne hanno bisogno''.

15:49 31-03
IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE. 98% E' COSI'

''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini dai 70 anni in su. Per quanto riguarda le persone morte, il 98% era portatore di almeno un'altra patologia''. Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di Sanita', Silvio Brusaferro, nel corso del secondo incontro oggi a Roma sull'andamento epidemiologico e gli aggiornamenti tecnico-scientifici relativi al Covid-19.

12:03 31-03
CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E' CATASTROFE

MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi Confindustria avverte: ''bisogna agire immediatamente'', con interventi ''massivi'' in una misura che oggi ''nessuno conosce'', ''sia su scala nazionale che europea''. ''Le istituzioni Ue sono all'ultima chiamata per dimostrare di essere all'altezza''. ''Solo mettendo in sicurezza i cittadini e le imprese la recessione attuale potra' non tramutarsi in una depressione economica prolungata'', ''aumento drammatico della disoccupazione'', ''crollo del benessere sociale''.

11:59 31-03
DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL FINE SETTIMANA

MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al Portello avra' piu' di 200 posti, di cui i primi 28 saranno aperti questo fine settimana. I numeri sono stati forniti in conferenza stampa questa mattina dal direttore generale del Policlinico di Milano, Ezio Belleri, visto che e' proprio al grande ospedale cittadino che sara' affidata la direzione sanitaria. ''A regime saranno chiamati a operare 200 medici rianimatori, 500 infermieri e 200 altre figure, quindi in totale ci saranno 900 persone che vi lavoreranno. Si tratta di personale arruolato con bandi regionali, aziendali e grazie alla call della Protezione Civile'', ha detto Belleri.

10:24 31-03
GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA PERSONALE

L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano ''e' pronto: lunedi' - ha detto l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ospite di Mattino Cinque - dovrebbero aprire tra i 12 e i 24 posti''. Potenzialmente pero' la struttura potrebbe accogliere molti piu' pazienti: ''Noi abbiamo acquistato i ventilatori per circa 250 posti di terapia intensiva. Inizieremo ad aprire i primi moduli, perche' il personale va reclutato e va formato e per ora abbiamo trovato personale per un numero inferiore di posti, ma stiamo lavorando'', ha spiegato Gallera, precisando che non e' nemmeno sicuro che l'ospedale offrira' solo posti in terapia intensiva: ''Adesso vedremo se avremo bisogno di quello, di posti in subintensiva o di altro''. ''La Lombardia - ha aggiunto l'assessore - non si e' mai arresa. Anche quando sembrava che non ci fosse piu' lo spazio fisico per realizzare posti di terapia intensiva, che sono la piu' grande emergenza, noi abbiamo provato a dare ulteriore speranza''.

09:43 31-03
MELONI: CRISI METTE IN LUCE LA VERA NATURA DELLE COSE: LA UE NON PUO' FUNZIONARE

Per il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ''l'Europa sta gia' entrando in crisi. Io spero chiaramente che si ravveda - ha continuato la parlamentare - e che le cose da qui ai prossimi giorni cambino. Ma ci dobbiamo dire la verita': le crisi tirano fuori la vera natura delle cose e delle persone e con questa crisi e' stato palese a tutti, anche agli 'euroinomani' piu' incalliti, che cosi' questa Unione non puo' funzionare. E' una Ue a uso e consumo di alcune nazioni, nella quale non esistono le parole solidarieta' e condivisione e in cui c'e' qualcuno che si arricchisce sulla pelle di tutti gli altri e vuole continuare a farlo bellamente''. La leader di Fd'I ha, poi, aggiunto: ''Tentano di farci passare per quelli che chiedono aiuti o elemosina alla Germania, ma noi non stiamo chiedendo nulla a nessuno: noi rivogliamo indietro quello che e' nostro, i nostri soldi e che finisca questa truffa per cui qualcuno si arricchisce sulla nostra pelle e ce lo fa anche pagare''.

09:37 31-03
GALLERA: DA LUNEDI' PROSSIMO PRIMI 12-24 RICOVERI NELL'OSPEDALE IN FIERA MILANO

MILANO - Lunedi' nel nuovo ospedale realizzato alla Fiera di Milano per l'emergenza Coronavirus ''apriranno tra i 12 e i 24 posti''. Lo ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, intervenendo in collegamento alla trasmissione Mattino Cinque. ''Potenzialmente saranno 350 posti, abbiamo acquistato ventilatori per quel numero. Inizieremo ad aprire i primi moduli anche perche' c'e' il tema della formazione del personale - ha concluso -. La Lombardia non si e' mai arresa anche quando sembrava che non ci fosse piu' spazio fisico per le terapie intensive abbiamo detto che dovevamo provare a dare un po' di speranza, realizzando in un luogo dove si fanno le fiere un luogo di vita''.

18:15 30-03
I DATI NAZIONALI CONFERMANO IL CALO DELL'EPIDEMIA (DATI DI OGGI - LEGGERE)

Superata la soglia psicologica dei 100 mila casi di coronavirus in Italia, secondo Paese dopo gli Stati Uniti. Il bollettino di oggi della protezione civile indica 101.739 casi totali a oggi, con un aumento di 4.050 casi in un giorno, meno dei 5.217 di ieri e dei 5.974 di sabato. Per trovare un aumento in termini assoluti piu' contenuto di questo bisogna risalire al 17 marzo. Dati positivi condizionati oggettivamente dal trend lombardo, dove si e' passati da una crescita di 1.592 ieri ai +1.154 di oggi. Di contro tornano purtroppo ad aumentare i decessi, 812 in un giorno contro i 756 di ieri. Ma si registra anche il record assoluto del numero di guariti: 1.590 in 24 ore. In totale, si contano 75.528 malati attuali (+1.648 su ieri, quando l'aumento era stato di 3.815), 14.620 guariti, 11.591 morti. Nel dettaglio, sono 27.795 le persone ricoverate con sintomi (+409), quelle in terapia intensiva 3.981 (+75), in isolamento domiciliare 43.752 (+1.164).

10:13 30-03
IN CINA, 31 CASI NUOVI IN TUTTO DI COV-19: 30 ARRIVATI DALL'ESTERO, UNO INTERNO

In Cina sono stati registrati 31 casi di coronavirus, 30 importati e uno interno, nella provincia di Gansu. Lo riferisce la Commissione sanitaria nazionale cinese specificando che in totale i morti sono saliti a 3.304, con gli ultimi 4 decessi segnalati a Wuhan, nella provincia dell'Hubei. Le infezioni totali sono 81.470, i casi confermati sono 2.396, di cui 633 in condizioni gravi, e 168 sospetti, mentre 75.770 i guariti.

09:56 30-03
ANCHE GENTILONI AMMETTE: SE CON QUESTA CRISI AUMENTANO DIFFERENZE, UE E' FINITA

ll commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, ospite di ''Circo Massimo'' su Radio Capital, ha rimarcato che oltre al progetto dell'Europa federale, ''rischia di tramontare il progetto europeo. Se questa crisi diventa fattore di aumento delle differenze sara' molto difficile tenere insieme il progetto, ha detto.

09:43 30-03
GALLERA: NEGLI ULTIMI 4 GIORNI E' CAMBIATO MOLTO. MENO CASI E MENO RICOVERI

MILANO - ''In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi ma soprattutto della pressione sui pronto soccorso e sull'azione delle ambulanze. Negli ultimi 4 giorni e' cambiato molto. E' il segno che il grande sforzo che stiamo facendo, al di la' di qualche idiota, sta funzionando''. Lo ha detto l'assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera, a Mattino Cinque. All'ospedale Sacco di Milano ''venerdi' avevano avuto 39 decessi per Coronavirus, ne hanno avuti 7 sabato e 9 domenica. E' un caso, ma la riduzione della pressione c'e', quindi e' un dato positivo'', ha spiegato.

12:47 29-03
FALSO VOLANTINO DEL MINISTERO DELL'INTERNO SU PRESUNTI CONTROLLI A CASA

MILANO - Un falso volantino attribuito al Ministero dell'Interno sulla questione Coronavirus e' stato diffuso da sconosciuti in numerose citta' italiane. Il foglio, affisso sulle facciate dei palazzo e a volte negli androni, invita i residenti a lasciare le abitazioni in attesa che si concludano delle fantomatiche operazioni di controllo da parte delle autorita'. C'e' anche l'indicazione a presentare, a richiesta, documenti di identita'. A Torino, la questura avverte che ''potrebbe trattarsi della mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle case''. L'invito alla cittadinanza e' di segnalare la presenza del volantino alle forze dell'ordine.

12:36 29-03
GIORGIA MELONI: I 5STELLE SI INDIGNANO PER LA LEYEN? L'HANNO ELETTA LORO!

''I cinquestelle sono indignati per le parole della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, sugli eurobond. Io sono indignata perché Ursula von der Leyen è stata eletta alla presidenza della Commissione con i voti determinanti dei cinquestelle''. Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

10:13 29-03
2.063 MILANESI IMBECILLI A ZONZO PER MILANO FERMATI DALLE FORZE DELL'ORDINE IERI

MILANO - Nella giornata di ieri a Milano sono state controllate 6.434 persone e 4.154 esercizi commerciali, per verificare il rispetto delle norme anti coronavirus. Lo comunica la prefettura, sottolineando che sono state sanzionate 2.063 persone e denunciate 5. Per quanto riguarda gli esercizi commerciali, 4 titolari sono stati denunciati e un'attività chiusa.

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROTEZIONE CIVILE NON HA INVIATO MASCHERINE IN LOMBARDIA A

5 aprile - MILANO - ''Le mascherine necessarie all'uso in numero sufficiente per la
Continua

FONTANA: COL SINDACO DI MILANO HO CHIUSO.

4 aprile - ''Ho trovato il suo atteggiamento di cattivo gusto. Con Sala ho sempre
Continua

A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

3 aprile - I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e
Continua

GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

3 aprile - MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i
Continua

ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO

3 aprile - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al
Continua

+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME

3 aprile - La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e
Continua

IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

3 aprile - BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di
Continua

VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE

3 aprile - ''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il
Continua

MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE

3 aprile - ''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo
Continua

GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI

3 aprile - MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal
Continua

SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO

3 aprile - Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E
Continua

GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI

3 aprile - MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri
Continua

CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE

2 aprile - MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche
Continua

LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O

2 aprile - Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o
Continua

GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO

2 aprile - ''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con
Continua

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua
Precedenti »