74.287.992
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN SPAGNA SI CHIAMA BANKIA LA BANCA CHE HA DERUBATO DEL 75% I DEPOSITI E GLI INVESTIMENTI (IN ITALIA SI CHIAMERA' MPS?)

lunedì 17 giugno 2013

Madrid - Lo scorso 28 maggio circa duecentomila cittadini spagnoli che avevano affidato i propri risparmi a Bankia sono stati violentemente privati del poco che era loro rimasto. Quel giorno sono state poste in vendita le nuove azioni della banca nazionalizzata, il cui prezzo è crollato da 1,35 a 0,55 Euro, oltre l'80% in meno del valore del 2011, quando nacque il gruppo bancario. Le perdite totali dei piccoli risparmiatori potrebbero ammontare al 75-90% dei loro depositi originari.

Ecco come è stata perpetrata la frode. Negli ultimi anni, circa un milione di clienti delle principali banche (quattrocentomila nella sola Bankia) sono stati abbindolati nell'acquisto di azioni preferenziali ("preferentes") dell'istituto finanziario, con promesse di lauti guadagni. In realtà si trattava di titoli che non avrebbero potuto mai incassare o con scadenze fino a 1000 anni!

Quando Bankia è fallita, nel maggio 2012, l'ente di riorganizzazione spagnolo (FROB), dietro precise istruzioni di un memorandum firmato nel luglio di quell'anno con la Troika, impose una "sforbiciata" del 38% sulle preferentes, seguita dalla conversione forzosa in azioni comuni. Alle vittime fu promesso un prezzo di 1,35 Euro per azione quando queste sarebbero state di nuovo trattate sul mercato.

Il 21 maggio scorso, gli scambi sono stati riaperti ma solo per i grandi "investitori istituzionali", e cioè i fondi d'investimento e altri speculatori che avevano acquistato le preferentes di Bankia e altri istituti finanziari dai risparmiatori, a prezzi di svendita del 25% del valore nominale (e quindi con una sforbiciata del 75%). 

Questi avvoltoi hanno poi rivenduto i titoli al prezzo sforbiciato del 38% quando si sono riaperti i mercati agli investitori istituzionali, ottenendo un profitto del 37%. Una volta avvenuta la spoliazione, i piccoli risparmiatori che erano rimasti aggrappati a circa 5 miliardi di azioni hanno potuto scambiarli sul mercato il 28 maggio, solo per vedere crollare il titolo da 1,35 a 0,57 Euro.

L'associazione dei consumatori ADICAE, che aveva sporto numerose denunce contro le banche, stima che "il doppio furto con frode" ammonta finora alla perdita del 75%. Se le azioni scenderanno ancora – cosa probabile – le perdite saranno ancora maggiori per chi le ha tenute. 

Fonte notizia: Movisol - Movimento Internazionale per i diritti civili.

IN SPAGNA SI CHIAMA BANKIA LA BANCA CHE HA DERUBATO DEL 75% I DEPOSITI E GLI INVESTIMENTI (IN ITALIA SI CHIAMERA' MPS?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONGRESSO DI CHIRURGIA ONCOLOGICA: E' GRAZIE ALLA JOLIE CHE ADESSO TUTTE LE DONNE SANNO CHE C'E' UN TEST PREDITTIVO.

CONGRESSO DI CHIRURGIA ONCOLOGICA: E' GRAZIE ALLA JOLIE CHE ADESSO TUTTE LE DONNE SANNO CHE C'E' UN
Continua

 
ZITTA ZITTA, LA UE HA PREPARATO LA ''DIRETTIVA'' PER RAPINARE I DEPOSITI BANCARI DEI CITTADINI EUROPEI (TUTTI INCLUSI)

ZITTA ZITTA, LA UE HA PREPARATO LA ''DIRETTIVA'' PER RAPINARE I DEPOSITI BANCARI DEI CITTADINI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua

TRIONFO DI BORIS JOHNSON A CAPO DEI TORY ALLE ELEZIONI: 368 A 191

12 dicembre - Londra - Schiacciante vittoria dei conservatori schierati per la Brexit
Continua