90.748.156
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RIBELLIONE DEI LANDERS E IL SENATO FEDERALE TEDESCO BOCCIA IL FISCAL COMPACT

giovedì 11 aprile 2013

BERLINO - Un'altra grana per la Cancelliera Angela Merkel, che sembra perdere qualche consenso in patria. Il Bundesrat, il senato tedesco, ha bocciato il Fiscal Compact, grazie ai voti dell'opposizione costituita dai partiti di Socialisti (SPD) e Verdi.  La decisione ha del clamoroso, essendo Berlino il primo promotore in Europa del patto fiscale, ovvero il Trattato sulla stabilita', il coordinamento e la governance nell’Unione economica e monetaria. Al contempo non impedira' al documento di essere ratificato in Germania, bensi' non fa che posticipare semplicemente i tempi di implementazione.

Per la ratifica c'e' bisogno del consenso di entrambe le Camere. Il BUndestag ha dato il suo placet, ma ora che il Bundesrat ha rifiutato bisognera' aspettare che la legge passi al vaglio della Commissione di Mediazione parlamentare. Il principale motivo alla base del no e' economico. Gli interessi di parte a livello federale e statale hanno finito per divergere.  Anche se sono tanti i punti da chiarire e le modifiche da apportare nei rapporti di forza tra regioni e nazione, gli obiettivi di bilancio del trattato non sono mai stati messi in discussione.

Il Fiscal Compact, prevede Deutsche Bank, sara' implementato dopo le elezioni di autunno, ma comunque entro la scadenza ultima.  I Land pretendono di siglare un accordo esplicito che specifici come un loro impegno sia limitato nel quadro delle norme previste dalla costituzione e non richieda mai loro di prendere nuovi impegni finanziari.

Tra le richieste finanziarie avanzate dai 16 stati membri del Consiglio federale, la volonta' di arrivare all'emissione di un bond conginuto tra Federazione e Land - i cosiddetti Germano-bond - con i quali i Länder vogliono ridurre le loro spese per interessi. Il Bundesrat e' composto dai delegati dei governi dei vari Land. Al senato siedono i membri degli esecutivi di ogni singola regione. Ogni singolo stato e' rappresentato da un numero di delegati proporzionale al numero dei suoi abitanti.


RIBELLIONE DEI LANDERS E IL SENATO FEDERALE TEDESCO BOCCIA IL FISCAL COMPACT




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CIPRO CASO ISOLATO? NO! DOMANI A DUBLINO SI DISCUTE LEGGE UE PER AGGREDIRE CONTI CORRENTI CON PIU' DI 100.000 EURO

CIPRO CASO ISOLATO? NO! DOMANI A DUBLINO SI DISCUTE LEGGE UE PER AGGREDIRE CONTI CORRENTI CON PIU'
Continua

 
UNA GIORNATA JOLIE PER I MINISTRI DEGLI ESTERI DEL G8 RIUNITI OGGI A LONDRA

UNA GIORNATA JOLIE PER I MINISTRI DEGLI ESTERI DEL G8 RIUNITI OGGI A LONDRA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIORGIA MELONI: CONTRASTARE L'ANTISEMITISMO IN OGNI SUA FORMA, MAI

27 gennaio - ''Ricordare per onorare. Ricordare per contrastare l’antisemitismo in
Continua

GOVERNATORE EMILIA ROMAGNA BONACCINI SOTTO INCHIESTA PER ABUSO

27 gennaio - BOLOGNA - Il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini risulta
Continua

FORZA ITALIA: GOVERNO DI UNITA' NAZIONALE O ELEZIONI

26 gennaio - ''La crisi è aperta, ci rimettiamo alla saggezza del capo dello Stato.
Continua

ATTILIO FONTANA: CHIEDEREMO IMMEDIATI RISTORI PER ERRORE GOVERNO SU

26 gennaio - MILANO - E' ''un momento difficile'' per il quale ''chiederemo anche gli
Continua

MELONI: ELEZIONI IN PORTOGALLO DIMOSTRANO CHE SI PUO' VOTARE COL

25 gennaio - ''Ieri in Portogallo si e' votato per le elezioni presidenziali.
Continua

SALVINI: CONTE AVREBBE GIA' DOVUTO DIMETTERSI

25 gennaio - ''CONTE si dimettera'? Avrebbe gia' dovuto farlo, non ha i numeri'' e
Continua

SALVINI: MEGLIO DUE MESI PER VOTARE CHE DUE ANNI A TIRARE A CAMPARE

25 gennaio - ''Meglio investire due mesi per ridare la parola agli italiani che non
Continua

BIDEN SEGUE ALLA LETTERA LA POLITICA ECONOMICA DI TRUMP! AMERICA

25 gennaio - WASHINGTON - Ci credeva che il nuovo presidente Usa avrebbe ribaltato le
Continua

OTTIMO RISULTATO DELLA DESTRA ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN

25 gennaio - ''Congratulazioni all'alleato e amico André Ventura e al suo partito
Continua

L'ECONOMIA DELLA GERMANIA SPROFONDA: DATI PESSIMI (LEGGERE)

25 gennaio - L'indice Ifo e' crollato ai minimi da sei mesi a gennaio. ''La seconda
Continua

LA LOMBARDIA DEVE STARE IN ZONA ARANCIONE, I DATI LO DIMOSTRANO

22 gennaio - ''La Lombardia deve essere collocata in zona arancione. Lo evidenziano i
Continua

SALA PARAGONA LA THUNBERG AD ANNE FRANK DEPORTATA AD AUSCHWITZ, NON

22 gennaio - ''Paragonare Greta Thunberg ad Anne Frank e' un oltraggio alla memoria.
Continua

FDI: COME, I 5S NON VOGLIONO CESA MA SI TENGONO ZINGARETTI, ANCHE

22 gennaio - ''Il ragionamento del Movimento 5 Stelle sia simmetrico: se non si
Continua

131.090 PERSONE HANNO PRESO IL COVID SUL POSTO DI LAVORO (LO SCRIVE

22 gennaio - Le infezioni da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciate
Continua

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua