83.573.273
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BLOOMBERG AVVISA L'ITALIA: LE BANCHE SENZA BAD BANK CROLLERANNO A BREVE, LE SOFFERENZE SARANNO RIPIANATE DAI CORRENTISTI

martedì 26 gennaio 2016

NEW YORK - Mentre in Italia giornali e telegiornali hanno censurato la principale notizia di ieri arrivata dalla Commissione europea, che ha definito le banche italiane "a rischio a breve" per l'enorme quantità di capitali bruciati con le sofferenze, arrivate a 201 miliardi di euro, l'allarme lanciato dalla Ue non è certo sfuggito a Bloomberg.

"Negli ultimi anni l'Europa si e' quasi assuefatta al panico finanziario. L'ultimo fattore di preoccupazione, pero' - scrive in un editoriale non firmato la direzione di "Bloomberg News" - non sono la Grecia, Cipro o il Portogallo, ma un peso massimo economico del Continente, l'Italia".

"L'Europa in generale - scrive l'editoriale - e' stata troppo lenta a risolvere i problemi e le storture del proprio sistema bancario, e l'Italia lo e' stata in particolar modo. L'improvvisa ondata di vendite che ha affondato le quotazioni azionarie degli istituti di credito italiani dimostra che un intervento risolutivo sul fronte delle sofferenze bancarie, per quanto doloroso, non e' piu' rinviabile".

Per quanto doloroso, appunto. Ovviamente il "dolore" non riguarderebbe i banchieri responsabili d'aver concesso crediti diventati carta straccia. Il "dolore" sarà dei correntisti, della clientela che verrà "tosata per bene".

"L'Italia e Bruxelles - prosegue l'editoriale di Bloomberg - stanno discutendo un piano, come confermato dal ministro delle Finanze italiano, Pier Carlo Padoan, dal palcoscenico di Davos, dove si e' tenuto l'annuale Forum economico mondiale. I due interlocutori, pero', devono finire di parlare e passare all'azione. Non e' piu' possibile fingere che i problemi siano limitati agli istituti minori, come quelli soccorsi dal governo lo scorso novembre".

"Questo genere di compiacenza - ammonisce la direzione di Bloomberg - e' stato superato dalla richiesta di informazioni rivolta dalla Banca centrale europea a sei banche. Tra queste, Monte dei Paschi di Siena, il piu' antico istituto di credito italiano il cui valore di mercato si e' dimezzato prima di un parziale recupero, alla fine della scorsa settimana. Quello di Mps e' un caso estremo - precisa Bloomberg -  ma non di molto. La percentuale di crediti non performanti (sofferenze -ndr) sul totale emesso dal sistema bancario italiano, infatti, e' del 17 per cento, piu' di quattro volte la media europea". 

Parole come pietre.

"E' un quadro pessimo - specifica la più importante agenzia di notizie finanziarie del mondo - e questo senza considerare il fatto che sul fronte delle sofferenze, le banche europee versano generalmente in uno stato peggiore rispetto a quelle statunitensi. L'unica risposta possibile a un problema di tale entita' e' la creazione di una "bad bank che assorba questi crediti deteriorati, cosicche' il resto del sistema possa ristabilire la propria salute e il proprio ruolo di cinghia di trasmissione del credito necessaria alla crescita economica".

"Il nodo piu' difficile, ovviamente, resta l'allocazione delle perdite accumulate dal sistema: l'Unione Europea si e' data nuove norme che richiedono agli azionisti, ai correntisti e agli obbligazionisti di sopportare gran parte di questo peso". (Quindi Bloomberg conferma - parola per parola - le nostre denunce e allarmi -ndr)

"Bruxelles - prosegue l'editoriale - insiste anche affinchè Roma limiti l'indebitamento pubblico, ma il premier Matteo Renzi si e' opposto sinora ad alcune delle richieste avanzate dalla Commissione europea. Per superare queste divergenze e' necessaria - secondo Bloomberg -  maggior flessibilita' da entrambe le parti. Attendere ulteriormente sarebbe pericoloso - conclude l'editoriale -. L'Italia ha un tessuto imprenditoriale vibrante e eccellenti prospettive di lungo termine, ma entrambi sono minacciati da un sistema finanziario irriformato. L'ultima cosa di cui l'Europa ha bisogno e' del peggioramento della crisi in una delle sue maggior economie, proprio mentre la Bce fatica a rilanciare la domanda ed evitare la trappola della deflazione".

Redazione Milano.

Nota.

Quindi, italiani d'ogni dove preparatevi: state per subire la più colossale rapina della storia della Repubblica italiana, al cui confronto quanto fece Giuliano Amato prelevando dai conti correnti nottetempo denaro contante, è una vera bazzecola. 

Max parisi


BLOOMBERG AVVISA L'ITALIA: LE BANCHE SENZA BAD BANK CROLLERANNO A BREVE, LE SOFFERENZE SARANNO RIPIANATE DAI CORRENTISTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BLOOMBERG   BCE   BANCHE   ITALIA   SOFFERENZE   CLIENTI   OBBLIGAZIONI   CORRENTISTI   AZIONISTI   AZIONI   MPS   PADOAN   DAVOS   DOLORE   RENZI   GOVERNO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI, BANCO POPOLARE E MPS

INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI,
Continua

 
ACCORDO ''TOMBALE'' TRA IL GOVERNO RENZI E LA COMMISSIONE UE SUI CREDITI MARCI DELLE BANCHE ITALIANE: MORIRANNO TUTTE.

ACCORDO ''TOMBALE'' TRA IL GOVERNO RENZI E LA COMMISSIONE UE SUI CREDITI MARCI DELLE BANCHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GERMANIA: EPIDEMIA ANCORA FORTE, 1.144 NUOVI MALATI E 163 MORTI DA

28 aprile - BERLINO - La Germania ha registrato 1.144 nuovi casi di contagio del
Continua

27 aprile - Per la fase 2 ''bisogna ancora cercare di limare un sacco le regole''.
Continua

2 RAGAZZI (18 E 19 ANNI) MORTI A COLICO PER DROGA, AVEVANO

27 aprile - COLICO - Due ragazzi di 18 e 19 anni sono stati trovati morti in casa,
Continua

AFRICANI MALATI DI CORAVIRUS ALL'HOTEL PARLAPA' (250 AFRICANI

27 aprile - TORINO - Protesta al Cas di Alpignano: una trentina di africani si trova
Continua

L'INDICE IFO IN GERMANIA SCENDE A -50. MAI ACCADUTO DAL 1945 E

27 aprile - BERLINO - Ad aprile l'indice Ifo sull'export e' sceso dai precedenti -19
Continua

IL PRIMO MINISTRO BRITANNICO BORIS JOHNSON E' GUARITO, DA DOMANI AL

26 aprile - LONDRA - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha completato il
Continua

SCIENZIATI CINESI DI HONG KONG: CONTAGIATI A WUHAN 232.000 NON

24 aprile - Uno studio, pubblicato dal Lancet, e realizzato dai ricercatori del
Continua

ZAIA: SE C'ERA UN PIANO SEGRETO DEL GOVERNO NASCOSTO DAL GOVERNO E'

23 aprile - VENEZIA - ''Ho tirato gli occhi quando ho letto che c'era un piano
Continua

GOVERNATORE FONTANA: DONAZIONI A REGIONE LOMBARDIA SUPERANO 100

23 aprile - ''Buongiorno amici, iniziamo la giornata con un grande Grazie! La
Continua

SALVINI: ''FELTRI HA DETTO UNA CAZZATA''

23 aprile - ''Questa è una cazzata''. Così il leader della Lega Matteo Salvini ha
Continua

ATTIVITA' PMI IN GERMANIA SPROFONDA A UN MINIMO MAI VISTO. E'

23 aprile - BERLINO Crolla al nuovo minimo storico l'indice Pmi composito della
Continua

AUMENTO DEI CASI A MILANO DERIVA DA RICERCA MIRATA SU CASI

23 aprile - No alla possibilita' di una ''zona rossa'' a Milano, dove i contagi, a
Continua

GALLERA: OGGI INIZIANO I TEST SIEROLOGICI IN LOMBARDIA

23 aprile - MILANO - ''Oggi in Lombardia partono i test sierologici su quei
Continua

CROLLO PIL ZONA EURO SARA' IL PEGGIORE DEL MONDO. TUTTE LE ALTRE

22 aprile - NEW YORK - Il mondo e' alle prese con una recessione senza precedenti
Continua

FONTANA: ''IL GOVERNO SAPEVA DEI RISCHI DELLA PANDEMIA E LI HA

22 aprile - MILANO - ''Il governo era al corrente dei rischi della pandemia ma li ha
Continua

CANDIANI: GOVERNO HA CHIUSO IN CASA GLI ITALIANI E LIBERA MAFIOSI

22 aprile - ''Questo governo ha chiuso le porte degli italiani e ha aperto le porte
Continua

GERMANIA: VIA LIBERA AI TEST CLINICI DI NUOVO VACCINO CONTRO IL

22 aprile - BERLINO - L'Istituto federale tedesco per i vaccini, Paul Ehrlich
Continua

INGHILTERRA: DOMANI INIZIA LA SPERIMENTAZIONE UMANA DI VACCINO

22 aprile - LONDRA - La sperimentazione umana del vaccino elaborato nel Regno Unito
Continua

M5S: SE CONTE PROVA AD ATTIVARE IL MES, IL GOVERNO CADE

22 aprile - «Al di là delle condizionalità, il Mes è una specie di spettro ed
Continua

SALVINI: ANZICHE' EUROBOND EMETTIAMO BUONI DEL TESORO ITALIANI PER

21 aprile - ''Abbiamo votato contro gli eurobond perche' e' debito. Bisogna
Continua