72.807.232
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CORTE DI CONTI FA A PEZZI LE LEGGI ECONOMICHE DEL GOVERNO MONTI: IMPROPRIE, CONFUSE, SENZA COPERTURE. UN DISASTRO.

mercoledì 8 maggio 2013

Roma  - La Corte dei Conti 'boccia' la legge di stabilita' e il decreto sviluppo, provvedimenti varati nell'ultimo quadrimestre 2012 criticandone tra l'altro le coperture finanziarie. In particolare sul decreto sviluppo, la magistratura contabile lo definisce "un provvedimento disorganico, che reca i piu' disparati interventi". Sulle coperture evidenzia l'impiego in modo improprio di fondi tesoreria e l'utilizzazione di proventi di giochi e accise dal gettito ''non affidabile''. La legge di stabilita' poi ''non realizza la manovra''.

Il decreto sviluppo, varato nell'ultimo trimestre del 2012 dal governo tecnico, e' ''un provvedimento disorganico'' che ''reca i piu' disparati interventi''. La Corte dei Conti critica le ultime misure assunte dal governo tecnico nella Relazione sulle coperture delle leggi di spesa nell'ultimo quadrimestre del 2012. Non funzionano neanche le norme di carattere fiscale che ''risultano prive di clausole di salvaguardia per fronteggiare il minor gettito rispetto alle stime''.

"Le norme di carattere fiscale - si legge nella Relazione - non recano tetti massimi alle minori entrate da esse generate e risultano prive di clausole di salvaguardia; generalmente, nelle relative valutazioni d'impatto, si trascura di considerare l'effetto della singola agevolazione sugli andamenti di settori correlati". Stesso giudizio critico per la legge di stabilita'.

Aspro il giudizio anche sulla legge di stabilita' "svuotata della sua componente fondamentale: essa non realizza la manovra, collocata o anticipata com'e' nei decreti-legge, ma finisce con lo svolgere o un ruolo attuativo di decisioni gia' prese o meramente distributivo di risorse raccolte".

Inoltre, prosegue la Corte dei Conti, "essa risulta calibrata essenzialmente sul primo anno, senza un respiro pluriennale; l'estrema eterogeneita' dei suoi contenuti non si pone in linea con le prescrizioni della legge di contabilita', che ne prevede un contenuto snello e di manovra".

Quanto alle disposizioni di carattere fiscale, il profilo della quantificazione degli oneri "e' decisamente da migliorare, soprattutto per gli aspetti tributari. Nel merito vengono evidenziati alcuni profili problematici in riferimento a talune normative di maggior rilievo: si segnala in particolare la valutazione della tassa sulle transazioni finanziarie (cd. Tobin tax), le cui previsioni di gettito sembrano ottimistiche".

In pratica la Corte dei Conti emana una sentenza senza appello: Mario Monti? Bocciato. Altro che "fine economista", un pressappochista da quattro soldi. Che ha sbagliato tutti i conti. E adesso?

max parisi


LA CORTE DI CONTI FA A PEZZI LE LEGGI ECONOMICHE DEL GOVERNO MONTI: IMPROPRIE, CONFUSE, SENZA COPERTURE. UN DISASTRO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SOBRIAMENTE, GRILLO...

SOBRIAMENTE, GRILLO...

 

KEBAB? SAPETE COSA C'E' DENTRO? (E COME VIENE PRODOTTO) NO? ALLORA, E' PROPRIO IL CASO CHE LEGGIATE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANO CLANDESTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE RUBA E DEVASTA

5 novembre - CIVITANOVA MARCHE (ANCONA) - Africano sorpreso a rubare in uno
Continua

SONDAGGIO SWG: LEGA AL 34,1, CENTRODESTRA UNITO AL 49,2% PD+M5S AL

5 novembre - Crescono la Lega, Forza Italia e Italia Viva, calano invece M5S e Pd. E'
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA ADESSO APERTA ANCHE LA

5 novembre - Sempre piu' frequentata la rotta balcanica da migranti che intendono
Continua

CONFINDUSTRIA:FUGA DA EX-ILVA PER SCELTE IRRAGIONEVOLI DEL GOVERNO

5 novembre - ''La vicenda di Ilva è assolutamente emblematica e consegue a una
Continua

TRAGEDIA A QUARGNENTO: 3 VIGILI DEL FUOCO MORTI IN ESPLOSIONE

5 novembre - ALESSANDRIA - Il procuratore di Alessandria, Enrico Cieri, ha effettuato
Continua

SALVINI: CLAUSOLA CHE HA FATTO DARE LA DISDETTA ALL'EX ILVA VOTATA

5 novembre - ''Il governo dovrebbe tornare indietro e chiedere scusa. Sono a rischio
Continua

SALVINI: INCAPACI AL GOVERNO METTONO A RISCHIO DECINE DI MIGLIAIA

4 novembre - L'annuncio di ArcelorMittal di voler recedere dall'investimento sulla ex
Continua

GRIMOLDI: CON DISASTRO ILVA FATTO DAI 5S GRAVISSIME RIPERCUSSIONI

4 novembre - ''Il disastro che si profila per l’ex Ilva è la fotografia
Continua

EX ILVA, ARCERLORMITTAL SPIEGA RITIRO: GOVERNO HA CANCELLATO

4 novembre - L'Ad di Ilva Spa spiega le ragioni dell'abbandono: ''Siete tutti al
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA ITALIA STAGNANTE, DEFLAZIONE IN ARRIVO

4 novembre - L'economia italiana è ''stagnante'', l'industria è ''in affanno'', si
Continua

SVIMEZ: REDDITO DI CITTADINANZA IMPATTO NULLO SUL LAVORO, ANZI LO

4 novembre - La Svimez giudica ''utile il Reddito di cittadinanza'' ma sostiene che
Continua

SALVINI: ''ONORE A CHI DIFENDE I NOSTRI CONFINI, LA NOSTRA

4 novembre - ''Onore a chi difende i nostri confini, il nostro onore, la nostra
Continua

SALVINI: TASSANO ANCHE LE AUTO AZIENDALI, GOVERNO DI SANGUISUGHE E

31 ottobre - ''Governo di sanguisughe e avvoltoi. L'ennesima stangata che triplica le
Continua

IL GOVERNO CONTE AUMENTA DEL 300% LE TASSE SULL'USO DELL'AUTO

31 ottobre - ''Una misura che affossa definitivamente il mercato dell'auto e che
Continua

BUFALA DELLA ''RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI'' URLACCHIATA DA CONTE:

31 ottobre - La mini rivalutazione del reddito da pensione tra tre e quattro volte il
Continua

I CONSERVATORI DI BORIS JOHNSON 17 PUNTI SOPRA I LABURISTI: 41%

31 ottobre - LONDRA - Vantaggio record per i conservatori di Boris Johnson sui
Continua

MULE' (F.I.): CONTE BUGIARDO SENZA GLORIA AUMENTA LE TASSE A TUTTI

31 ottobre - ''Bisogna essere dei bugiardi senza gloria per continuare a sostenere,
Continua

COL GOVERNO CONTE CRESCE LA DISOCCUPAZIONE (A SETTEMBRE +3%)

31 ottobre - Le persone senza lavoro in cerca di occupazione sono in aumento a
Continua

SALVINI: SBARCHI PIU' CHE RADDOPPIATI, CENTRI AL COLLASSO, GOVERNO

31 ottobre - ''Ennesimo litigio nel governo: dopo la guerra sulle nuove tasse,
Continua

LA ZONA EURO CONTINUA A INDEBOLIRSI, ANCHE L'INDICE EUROCOIN LO

31 ottobre - Nuovi segnali di indebolimento dell'economia nell'area euro, a riflesso
Continua