83.301.324
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN: PROPRIO VOI CI CRITICATE PER VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI? VI RACCONTIAMO COSA COMBINATE NELLA UE, CARI SIGNORI.

venerdì 17 gennaio 2014

MOSCA - Il Ministero degli Esteri della Russia ha duramente criticato i paesi UE per la situazione nel campo dei diritti dell’uomo. Nel rapporto pubblicato dal ministero russo e’ detto che i gravi mali che affliggono l’Unione Europea sul piano dei diritti umani “sono diventati ancora piu’ gravi e richiedono adeguate misure pratiche per essere eliminati”.

Il rapporto si basa su autorevoli fonti internazionali, compresi i rapporti del Consiglio dei diritti umani dell’ONU e del Commissario europeo per i diritti umani, nonche’ i documenti dell’OCSE. Nel preparare il rapporto i diplomatici russi si sono basati anche su fatti riferiti dagli esperti, dai giornalisti e dalle organizzazioni non governative che operano in questo campo. L’importanza del tema dei diritti dell’uomo per tutto il mondo e’ stata rilevata dal noto attivista e avvocato russo, professor Ghennadij Shylo.

I diritti umani sono una sfida importantissima che deve essere affrontata da tutto il mondo, in particolare dall’Unione Europea e forse anche dagli USA, considerati il paese piu’ democratico dove, pero’, le violazioni abbondano. Anche per noi sono il problema piu’ acuto. E’ inconfutabile che tra gli Stati UE ci sono paesi come Lettonia e Estonia che ancora nel periodo sovietico hanno imparato a violare con molta abilita’ i diritti dell’uomo e continuano a farlo anche oggi. Probabimente per questi paesi cio’ e’ ormai un’abitudine a cui non possono rinunciare.

Commentando il rapporto, il rappresentante per i diritti dell’uomo del Ministero degli Esteri della Russia, Konstantin Dolgov, ha rilevato che una delle sfide piu’ importanti per l’Europa e’ la rapida diffusione delle tendenze xenofobe, del razzismo, nazionalismo aggressivo e neonazismo. Va rilevato anche che gli Stati piu’ importanti dell’UE chiudono un occhio su questo fenomeno.

Il rapporto constata che anche sul versante della liberta’ di stampa esistono dei problemi, mentre i cittadini diventano spesso vittima dell’ingerenza nella loro vita privata.

Gli autori rilevano in particolare che dopo le rivelazioni dell’ex uomo della CIA Edward Snowden sullo spionaggio elettronico da parte dei servizi americani che controllavano decine di milioni di persone, l’Unione Europea dovrebbe reagire a questa gravissima violazione dei diritti dell’uomo. Tuttavia per ora non vediamo nessuna reazione a parte le dichiarazioni patetiche fatte durante il vertice di ottobre dell’Unione Europea.

Al tempo stesso il ministero russo ha invitato a non politicizzare il tema dei diritti umani. Il rappresentante per i diritti dell’uomo del Ministero degli Esteri della Russia, Konstantin Dolgov ha spiegato lo scopo di questo documento.

Il nostro rapporto mira ad attirare l’attenzione su gravi sfide, comprese quelle di natura sistemica, che esistono sul piano dei diritti dell’uomo e della supremazia del diritto in Stati che si definiscono democratici, che credono di far parte delle democrazie evolute o degli Stati che proseguono con dinamismo sulla strada dello sviluppo democratico. Invitiamo a usare i meccanismi internazionali a difesa dei diritti umani, in primo luogo quelli che esistono nell’ambito del Consiglio dei diritti umani dell’ONU, dell’OCSE e del Consiglio d’Europa. Invitiamo la comunita’ internazionale a concentrarsi su un dialogo costruttivo, a impegnarsi per l’eliminazione delle gravi sfide di cui oggi siamo testimoni.

Il testo del rapporto in lingua russa e inglese puo’ essere consultato sul sito internet del Ministero degli Esteri della Russia.

LA VOCE DELLA RUSSIA


PUTIN: PROPRIO VOI CI CRITICATE PER VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI? VI RACCONTIAMO COSA COMBINATE NELLA UE, CARI SIGNORI.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPRECHI & REGALIE UE / 140 MILIONI DI EURO REGALATI AGLI ''AMBIENTALISTI'' 500.000 EURO A ''SLOW FOOD'' (A CHE TITOLO?)

SPRECHI & REGALIE UE / 140 MILIONI DI EURO REGALATI AGLI ''AMBIENTALISTI'' 500.000 EURO A ''SLOW
Continua

 
SONDAGGIO / IL 58% DEGLI ITALIANI CHE VIVONO LA NORD SONO CONTRARI ALL'EURO, IL 54% NEL CENTRO SUD (VOGLIONO LA LIRA)

SONDAGGIO / IL 58% DEGLI ITALIANI CHE VIVONO LA NORD SONO CONTRARI ALL'EURO, IL 54% NEL CENTRO SUD
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GERMANIA: EPIDEMIA ANCORA FORTE, 1.144 NUOVI MALATI E 163 MORTI DA

28 aprile - BERLINO - La Germania ha registrato 1.144 nuovi casi di contagio del
Continua

27 aprile - Per la fase 2 ''bisogna ancora cercare di limare un sacco le regole''.
Continua

2 RAGAZZI (18 E 19 ANNI) MORTI A COLICO PER DROGA, AVEVANO

27 aprile - COLICO - Due ragazzi di 18 e 19 anni sono stati trovati morti in casa,
Continua

AFRICANI MALATI DI CORAVIRUS ALL'HOTEL PARLAPA' (250 AFRICANI

27 aprile - TORINO - Protesta al Cas di Alpignano: una trentina di africani si trova
Continua

L'INDICE IFO IN GERMANIA SCENDE A -50. MAI ACCADUTO DAL 1945 E

27 aprile - BERLINO - Ad aprile l'indice Ifo sull'export e' sceso dai precedenti -19
Continua

IL PRIMO MINISTRO BRITANNICO BORIS JOHNSON E' GUARITO, DA DOMANI AL

26 aprile - LONDRA - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha completato il
Continua

SCIENZIATI CINESI DI HONG KONG: CONTAGIATI A WUHAN 232.000 NON

24 aprile - Uno studio, pubblicato dal Lancet, e realizzato dai ricercatori del
Continua

ZAIA: SE C'ERA UN PIANO SEGRETO DEL GOVERNO NASCOSTO DAL GOVERNO E'

23 aprile - VENEZIA - ''Ho tirato gli occhi quando ho letto che c'era un piano
Continua

GOVERNATORE FONTANA: DONAZIONI A REGIONE LOMBARDIA SUPERANO 100

23 aprile - ''Buongiorno amici, iniziamo la giornata con un grande Grazie! La
Continua

SALVINI: ''FELTRI HA DETTO UNA CAZZATA''

23 aprile - ''Questa è una cazzata''. Così il leader della Lega Matteo Salvini ha
Continua

ATTIVITA' PMI IN GERMANIA SPROFONDA A UN MINIMO MAI VISTO. E'

23 aprile - BERLINO Crolla al nuovo minimo storico l'indice Pmi composito della
Continua

AUMENTO DEI CASI A MILANO DERIVA DA RICERCA MIRATA SU CASI

23 aprile - No alla possibilita' di una ''zona rossa'' a Milano, dove i contagi, a
Continua

GALLERA: OGGI INIZIANO I TEST SIEROLOGICI IN LOMBARDIA

23 aprile - MILANO - ''Oggi in Lombardia partono i test sierologici su quei
Continua

CROLLO PIL ZONA EURO SARA' IL PEGGIORE DEL MONDO. TUTTE LE ALTRE

22 aprile - NEW YORK - Il mondo e' alle prese con una recessione senza precedenti
Continua

FONTANA: ''IL GOVERNO SAPEVA DEI RISCHI DELLA PANDEMIA E LI HA

22 aprile - MILANO - ''Il governo era al corrente dei rischi della pandemia ma li ha
Continua

CANDIANI: GOVERNO HA CHIUSO IN CASA GLI ITALIANI E LIBERA MAFIOSI

22 aprile - ''Questo governo ha chiuso le porte degli italiani e ha aperto le porte
Continua

GERMANIA: VIA LIBERA AI TEST CLINICI DI NUOVO VACCINO CONTRO IL

22 aprile - BERLINO - L'Istituto federale tedesco per i vaccini, Paul Ehrlich
Continua

INGHILTERRA: DOMANI INIZIA LA SPERIMENTAZIONE UMANA DI VACCINO

22 aprile - LONDRA - La sperimentazione umana del vaccino elaborato nel Regno Unito
Continua

M5S: SE CONTE PROVA AD ATTIVARE IL MES, IL GOVERNO CADE

22 aprile - «Al di là delle condizionalità, il Mes è una specie di spettro ed
Continua

SALVINI: ANZICHE' EUROBOND EMETTIAMO BUONI DEL TESORO ITALIANI PER

21 aprile - ''Abbiamo votato contro gli eurobond perche' e' debito. Bisogna
Continua