75.164.941
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUATTRO DELLE OTTO GRANDI BANCHE STRANIERE LASCERANNO L'UNGHERIA ENTRO IL 2014 (NON RIESCONO PIU' A SBRANARE I CLIENTI)

venerdì 27 dicembre 2013

Budapest - Quattro delle otto grandi banche straniere che operano in Ungheria, e che detengono il 70% del mercato, abbandoneranno le loro attività nel paese magiaro nei prossimi sei-diciotto mesi.

E’ quanto ha affermato il governatore della banca centrale ungherese, Gyorgy Matolcsy, in un’intervista al canale televisivo Hirtv . “Si erano già diffusi dei rumors secondo cui quattro delle otto grandi banche … potrebbero ritirarsi in 3-4 anni, ma per come sembra adesso, si ritireranno in 6-18 mesi”, ha detto il governatore senza fare i nomi di banche.  

Sia Unicredit che Banca Intesa sono presenti in Ungheria.

Intanto nei giorni scorsi, la Corte Costituzionale ungherese – Kuria – con una sentenza sui prestiti in moneta estera – situazione esplosiva in Ungheria – ha di fatto favorito le grandi banche estere deferendo, tra le proteste del governo, la giurisdizione sul tema alla Corte Europea.

Oggi il partito di governo Fidesz ha protestato e richiesto che la Kuria si pronunci e non attenda la Corte Europea. A dimostrazione di come, al contrario della propaganda eurofila, non vi sia alcuna ‘dittatura’ in Ungheria e che, le élites burocratiche, finanziarie e giudiziarie siano tutte parte di uno stesso sistema di potere che difende se stesso.

Soprattutto dalla democrazia. 

Fonte: voxnews.info


QUATTRO DELLE OTTO GRANDI BANCHE STRANIERE LASCERANNO L'UNGHERIA ENTRO IL 2014 (NON RIESCONO PIU' A SBRANARE I CLIENTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ungheria   banche   speculazione   Unicredit   Intesa   prestiti   Orban   Corte   Europea    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
 
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNIONE EUROPEA REGALA ALTRI 187,7 MILIONI DI EURO ALLA SERBIA (DAL 2001 LA SERBIA HA RICEVUTO 2,6 MILIARDI DI EURO!)

L'UNIONE EUROPEA REGALA ALTRI 187,7 MILIONI DI EURO ALLA SERBIA (DAL 2001 LA SERBIA HA RICEVUTO 2,6
Continua

 
LETTONIA: IL 60% DEI CITTADINI E' CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO MA IL GOVERNO NEONAZISTA LO INTRODUCE D'IMPERIO

LETTONIA: IL 60% DEI CITTADINI E' CONTRARIO ALL'ADOZIONE DELL'EURO MA IL GOVERNO NEONAZISTA LO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FONTANA: SE LA CURVA DEI CONTAGI AUMENTA, NON SAREMO IN GRADO DI

12 marzo - MILANO - ''La nostra struttura sanitaria sta facendo miracoli'' ma
Continua

GALLERA: MASCHERINA ANCORA INSUFFICIENTI, SERVONO CAMICI E 500

12 marzo - MILANO - ''Stiamo lottando insieme alla Protezione civile per gli
Continua

GALLERA: IN LOMBARDIA 7.280 POSITIVI 1.489 PIU' DI IERI (330).

11 marzo - MILANO - ''In Lombardia siamo a 7280 positivi, ben 1489 rispetto a
Continua

MERKEL: 60-70% DI NOI TEDESCHI SARA' INFETTATO DAL CORONAVIRUS

11 marzo - BERLINO - ''Il nostro comportamento sarà teso a non sovraccaricare il
Continua

GRAN BRETAGNA: CONSIGLIATA QUARANTENA (AUTO-ISOLAMENTO) PER CHI

11 marzo - Agli italiani in arrivo nel Regno Unito viene consigliato di mettersi in
Continua

MATTEO SALVINI: LEGA VOTERA' A FAVORE SCOSTAMENTO DI BILANCIO

11 marzo - La Lega votera' la richiesta di scostamento dai target di bilancio. Lo
Continua

FONTANA: DOBBIAMO FARE SACRIFICI, A RINUNCIARE A QUALUNQUE COSA

11 marzo - MILANO - ''Gli spostamenti non sono stati modificati, abbiamo chiesto
Continua

GOVERNATORE FONTANA: INVIATE PROPOSTE PER NUOVE MISURE DI

11 marzo - MILANO - ''Abbiamo inviato al governo le proposte concordate con i
Continua

CATENA D'ABBIGLIAMENTO BOGGI - NEL CUORE DEI MILANESI - CHIUDE

11 marzo - MILANO - Boggi Milano chiude temporaneamente i propri 68 negozi,
Continua

SINDACATI CGIL CILS E UIL D'ACCORDO CON FONTANA: CHIUDERE TUTTO

10 marzo - Cgil, Cisl e Uil della Lombardia scrivono al presidente della Lombardia,
Continua

ZAIA: MEGLIO LA CHIUSURA TOTALE PER EVITARE IL CONTAGIO E ISOLARE

10 marzo - VENEZIA - ''Non è escluso che piuttosto protrarre un' agonia che dura
Continua

LE AUTORITA' DI WUHAN HANNO CHIUSO POCO FA TUTTI E 16 GLI OSPEDALI

10 marzo - WUHAN - Le autorita' di Wuhan, capoluogo della provincia cinese
Continua

SPALLANZANI DI ROMA: RICOVERI OGGI IN LIEVE FLESSIONE, 283 I DIMESSI

10 marzo - All'Istituto Spallanzani, tra gli 81 pazienti ricoverati, sono 60 i
Continua

PIEMONTE: 401 CASI DI CORONAVIRUS AD OGGI, 65 IN TERAPIA INTENSIVA,

10 marzo - Le persone risultate positive al ''coronavirus covid-19'' in Piemonte
Continua

FEDERALIMENTARE: IN ITALIA NON C'E' ALCUN PROBLEMA DI RIFORNIMENTI

10 marzo - ''L'industria alimentare è perfettamente in grado di fronteggiare
Continua

RUSSIA: SITUAZIONE DA NOI MIGLIORE PER LE RIGIDE MISURE ADOTTATE

10 marzo - MOSCA - ''Rispetto ad altri Paesi europei, la nostra situazione e'
Continua

CONSIP: IN 5 GIORNI DA ORA 5.000 POSTI LETTO IN PIU' IN TERAPIA

10 marzo - Consip - centrale acquisti dello Stato - ha aggiudicato la prima
Continua

DETENUTI IN RIVOLTA NELLE CARCERI, MINISTRO DELL GIUSTIZIA DOVE

9 marzo - ''I detenuti in rivolta nelle carceri mettono in pericolo la vita degli
Continua

GUARITI IN CINA BIMBO DI 7 ANNI E NEONATO DI APPENA 5 GIORNI

9 marzo - Buone notizie dalla Cina. E' stato dimesso dall'ospedale ed è
Continua

AZIENDA ISRAELIANA HA INIZIATO A PRODURRE A ROMA KIT DIAGNOSTICO

9 marzo - TEL AVIV - L'azienda israeliana, Batm, ha annunciato di aver sviluppato
Continua