74.318.554
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNIONE EUROPEA CONFERMA: ITALIA A ROTOLI. UNA DOMANDA A LETTA: CON QUESTE NOTIZIE SIAMO PIU' POPULISTI O DISFATTISTI?

martedì 5 novembre 2013

L'italia è allo sbando. L'unione Europea affonda il Paese: peggiora tutto, il deficit, la crescita, il debito pubblico. E il governo del fare che farà? Farà da pompa funebre allo Stivale nel 2014? Giusto per riepilogare: lo scorso maggio, Bruxelles prevedeva un deficit del 2,9% nel 2013, e oggi sale invece al 3% - Il debito pubblico toccherà, nel 2014, il nuovo record del 134% - Peggiorano le stime sulla crescita: da -1,3% a -1,8% - La disoccupazione salirà ancora al 12,4% 

E tanto per citare le fonti, ecco di seguito le notizie funeste sull'italia diramate dalla principale agenzia stampa nazionale, l'Ansa: 

1 - UE: DEFICIT ITALIA 3% NEL 2013, NEL 2014 AL 2,7%. DOPO SFORZI 2012 RALLENTA CORREZIONE DI BILANCIO (ANSA) - Peggiorano le stime Ue sul deficit italiano: a maggio Bruxelles prevedeva un 2,9% nel 2013, e oggi sale invece al 3%, mentre il 2,5% che aveva previsto nel 2014 sale al 2,7%. "Dopo i grandi sforzi del 2012 rallenta la correzione di bilancio", scrive la Commissione che "a politiche invariate" prevede nel 2015 un disavanzo al 2,5%.

2 - UE: DEBITO ITALIA ANCORA SU, RECORD 134% NEL 2014 (ANSA) - Nuovo record del debito pubblico italiano, che dal 133% di quest'anno è destinato a toccare quota 134% nel 2014 "anche a causa del pagamento dei debiti della p.a.": è la prospettiva indicata nelle previsioni della Commissione Ue, che vedono una "leggera discesa" al 133,1% solo nel 2015.

3 - UE: PEGGIORA PIL ITALIA 2013, -1,8%. RIPRESA NEL 2014 (ANSA) - Peggiorano le stime Ue sulla crescita Italiana del 2013: dal -1,3% previsto in primavera passa oggi a -1,8%, mentre resta invariata a 0,7% la stima del pil del 2014. "La recessione potrebbe essere al punto di svolta. Dopo una nuova forte contrazione nel 2012-13 l'attività si riprenderà gradualmente nel 2014-15", scrive Bruxelles.

4 - UE: NUOVO RECORD DISOCCUPAZIONE ITALIA, 12,4% NEL 2014 (ANSA) - Nuovo picco della disoccupazione in Italia che dal 12,2% di quest'anno salirà al 12,4% nel 2014: è la previsione della Commissione Ue che spiega come sull'occupazione "che continua a scendere pesa la profonda e protratta recessione". Leggero calo nel 2015: 12,1% è la stima per ora.

5 - UE: GRADUALE RIPRESA IN EUROZONA, MA RISCHI ESTERNI (ANSA) - Continua la ripresa graduale cominciata nel secondo trimestre 2013, ma pesano i "rischi esterni" per le "prospettive indebolite" dei mercati emergenti. Su base annuale il Pil dell'Eurozona nel 2013 sarà ancora in negativo (-0,4%) ma la Commissione europea stima che nel 2014 sarà positivo (+1,1%) e accelererà nel 2015 (+1,7%).

6 - UE: OLLI REHN, SE PARLAMENTO ITALIANO STRAVOLGE LEGGE DI STABILITA', CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA.(ANSA) - Il 3% di deficit per quest'anno e' previsto tenendo conto di tutte le entrate che ancora devono esserci da qui a fine anno, come la riscossione delle tasse, ma qualora non vi fossero queste entrate "il governo deve utilizzare la clausola di salvaguardia gia' prevista nelle misure che ha preso finora per non sforare" il 3%. Lo ha detto il commissario agli affari economici Olli Rehn.

Detto questo, ci rivolgiamo direttamente al presidente del Consiglio: pubblicizzando queste notizie, secondo lei siamo più populisti o più disfattisti? Ci dica, siamo curiosi.

max parisi - Direttore responsabile del quotidiano online ilNord.it


L'UNIONE EUROPEA CONFERMA: ITALIA A ROTOLI. UNA DOMANDA A LETTA: CON QUESTE NOTIZIE SIAMO PIU' POPULISTI O DISFATTISTI?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MONTI HA DISTRUTTO L'ITALIA DANDO RAGIONE ANCORA UNA VOLTA AD EINSTEIN: ''DUE SOLE COSE INFINITE: UNIVERSO E STUPIDITA'''

MONTI HA DISTRUTTO L'ITALIA DANDO RAGIONE ANCORA UNA VOLTA AD EINSTEIN: ''DUE SOLE COSE INFINITE:
Continua

 
MIGLIOR ALLEATO DEL CANCRO DA FUMO? IL GOVERNO LETTA, PAROLA DI VERONESI: ''REMA CONTRO LE E-CIGARETTES PER FARE CASSA''

MIGLIOR ALLEATO DEL CANCRO DA FUMO? IL GOVERNO LETTA, PAROLA DI VERONESI: ''REMA CONTRO LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''ELIMINATO PERICOLOSO E SPIETATO TERRORISTA ISLAMICO.

3 gennaio - ''Donne e uomini liberi, alla faccia dei silenzi dei pavidi dell'Italia
Continua

DUE ABBANDONI IN DUE ORE: LASCIA L'M5S ANCHE IL DEPUTATO GIANLUCA

3 gennaio - ''Lascio il M5S e passo al Gruppo Misto perche' non e' piu' tollerabile
Continua

M5S PERDE UN ALTRO PEZZO: IL DEPUTATO NUNZIO ANGIOLA LASCIA I 5S E

3 gennaio - Il deputato pugliese Nunzio Angiola lascia il M5S e va al Gruppo Misto.
Continua

MAROCCHINO UBRIACO E DROGATO CAUSA INCIDENTE STRADALE: RAGAZZA 23

3 gennaio - L'AQUILA - E' risultato positivo ai test su alcol e droga il marocchino
Continua

BORSE VERSO IL CROLLO PER LE MINACCE DI GUERRA CHE PUO' COINVOLGERE

3 gennaio - Le Borse europee peggiorano con i venti di guerra in Medio Oriente dopo
Continua

COL VOTO SULL'IMPEACHMENT AUMENTATE DONAZIONI PER CAMPAGNA

2 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, gongola su Twitter per le
Continua

L'EGITTO REAGISCE DURAMENTE ALL'INVIO DELL'ESERCITO TURCO IN LIBIA

2 gennaio - L'Egitto esprime ''una forte condanna'' al voto di approvazione da parte
Continua

ALLA FACCIA DEGLI INTELLETTUAL-PD-SINISTRI, TOLO TOLO CAMPIONE

2 gennaio - Checco Zalone si conferma campione di incassi e si proietta verso nuovi
Continua

SALVINI: SOLIDARIETA' AI VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI DAI CENTRI

2 gennaio - MILANO - ''Anno nuovo, i soliti vecchi idioti dei centri sociali,
Continua

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua