92.000.876
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO DEI SERVI INGINOCCHIATO ALL'OLIGARCHIA DI BUROCRATI & BANCHIERI GANGSTER DELLA UE (SERVE LA RIVOLUZIONE. ORA)

venerdì 18 ottobre 2013

Come noto, appena due giorni fa, il Governo ha varato la legge di stabilità. Nei giornali si leggono fiumi di inchiostro che tendono ad analizzare le novità introdotte: i vantaggi e gli svantaggi, a favore di chi o meno.

Stessa cosa avviene nei programmi di (dis)informazione televisiva. Tutti parlano, analizzano, chiacchierano, ragliano, ma pochi conoscono. Ciò che sfugge alla massa è che la manovra appena licenziata dal governo è la prima  Legge di Stabilità determinata "sotto l'egida" della Commissione Europea, per via dell'entrata in vigore del Two Pack, di cui in questo sito si è già discusso molto.

Tramite il Two Pack, in buona sostanza, si obbligano i  singoli governi nazionali a presentare alla Commissione Europea, entro il 15 ottobre  di ciascun anno e prima dell’approvazione da parte dei singoli parlamenti nazionali, le rispettive manovre di finanza pubblica al fine di consentire di verificare il rispetto degli impegni presi con le autorità europee nei primi sei mesi dell’anno (il così detto semestre europeo). In caso di mancato o carente rispetto degli accordi sottoscritti, la commissione europea potrà chiederne la modifica, seppur in assenza  di diritto di veto. Nel caso in cui il paese dovesse disattendere le raccomandazioni, oltre a subire azioni legali, potrà incorrere in  procedure per deficit eccessivo e nel caso anche in sanzioni economiche.

Quindi, la manovra, sorvolando del tutto il Parlamento -ormai ridotto a mero organo di ratifica passiva delle decisioni adottate dal Governo, prono ai voleri della Commissioni Europea e dei tecnocrati europei- è tutt'ora al vaglio degli esperti della "Commissione Europea", e non è affatto detto che torni in Italia -per poi essere vagliata dal parlamento- nella forma esatta e nei contenuti licenziati dal governo.

Proprio ieri sera, stavo guardando una trasmissione di approfondimento politico e ospite della trasmissione era proprio l'Onorevole Rosy Bindi. L'Onorevole, incalzata dal conduttore proprio a proposito della legge di stabilità, dovendo esprimere un parere, ha affermato  che: "....gli elementi salienti (della manovra, n.d.r.) sono stati appresi dalla stampa". 

Ecco, questa dichiarazione alla quale non è stato attribuito il giusto risalto dal conduttore, né dagli altri ospiti presenti in studio, racchiude in se tutto il dramma di questa povera nazione.

E ciò,  per due motivi sostanziali:

Il primo: come dicevamo, ormai, il nostro parlamento è ridotto ad un organo di mera ratifica di decisioni che vengono prese altrove, derubato della sua naturale funzione di rappresentatività delle volontà popolari.  Il Parlamento ha perso e continuerà a perdere la propria sovranità, con conseguente sepoltura  dei caratteri democratici della nazione, costituzionalmente previsti. La storia degli ultimi 3 anni, e le modalità con le quali sono venuti alla luce governi gli ultimi due governi (cioè governo Monti e poi Letta),  lo confermano.

Il secondo: un parlamentare che apprende dai giornali quanto si svolge nei palazzi che egli  stesso occupa, peraltro anche con incarichi di responsabilità di rilievo all'interno del maggiore partito che sostiene il governo, racconta perfettamente quanto sia spacciato questo paese, e quanto siano misere le forze politiche che lo stanno conducendo alla distruzione.

Articolo scritto da Paolo Cardenà per Vincitori e Vinti


IL GOVERNO DEI SERVI INGINOCCHIATO ALL'OLIGARCHIA DI BUROCRATI & BANCHIERI GANGSTER DELLA UE (SERVE LA RIVOLUZIONE. ORA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' PRONTO IL PRELIEVO FORZOSO DAI CONTI CORRENTI DEGLI ITALIANI: IL FURTO PUO' AVVENIRE IN QUALSIASI MOMENTO. ANCHE ORA.

E' PRONTO IL PRELIEVO FORZOSO DAI CONTI CORRENTI DEGLI ITALIANI: IL FURTO PUO' AVVENIRE IN
Continua

 
SIAMO ARRIVATI AL GIOCO DELLE TRE TAVOLETTE: BANCHE ITALIANE FALLITE ''RIVALUTANO'' QUOTE TEORICHE PER NASCONDERE IL CRACK

SIAMO ARRIVATI AL GIOCO DELLE TRE TAVOLETTE: BANCHE ITALIANE FALLITE ''RIVALUTANO'' QUOTE TEORICHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIORGIA MELONI: CONTRASTARE L'ANTISEMITISMO IN OGNI SUA FORMA, MAI

27 gennaio - ''Ricordare per onorare. Ricordare per contrastare l’antisemitismo in
Continua

GOVERNATORE EMILIA ROMAGNA BONACCINI SOTTO INCHIESTA PER ABUSO

27 gennaio - BOLOGNA - Il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini risulta
Continua

FORZA ITALIA: GOVERNO DI UNITA' NAZIONALE O ELEZIONI

26 gennaio - ''La crisi è aperta, ci rimettiamo alla saggezza del capo dello Stato.
Continua

ATTILIO FONTANA: CHIEDEREMO IMMEDIATI RISTORI PER ERRORE GOVERNO SU

26 gennaio - MILANO - E' ''un momento difficile'' per il quale ''chiederemo anche gli
Continua

MELONI: ELEZIONI IN PORTOGALLO DIMOSTRANO CHE SI PUO' VOTARE COL

25 gennaio - ''Ieri in Portogallo si e' votato per le elezioni presidenziali.
Continua

SALVINI: CONTE AVREBBE GIA' DOVUTO DIMETTERSI

25 gennaio - ''CONTE si dimettera'? Avrebbe gia' dovuto farlo, non ha i numeri'' e
Continua

SALVINI: MEGLIO DUE MESI PER VOTARE CHE DUE ANNI A TIRARE A CAMPARE

25 gennaio - ''Meglio investire due mesi per ridare la parola agli italiani che non
Continua

BIDEN SEGUE ALLA LETTERA LA POLITICA ECONOMICA DI TRUMP! AMERICA

25 gennaio - WASHINGTON - Ci credeva che il nuovo presidente Usa avrebbe ribaltato le
Continua

OTTIMO RISULTATO DELLA DESTRA ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN

25 gennaio - ''Congratulazioni all'alleato e amico André Ventura e al suo partito
Continua

L'ECONOMIA DELLA GERMANIA SPROFONDA: DATI PESSIMI (LEGGERE)

25 gennaio - L'indice Ifo e' crollato ai minimi da sei mesi a gennaio. ''La seconda
Continua

LA LOMBARDIA DEVE STARE IN ZONA ARANCIONE, I DATI LO DIMOSTRANO

22 gennaio - ''La Lombardia deve essere collocata in zona arancione. Lo evidenziano i
Continua

SALA PARAGONA LA THUNBERG AD ANNE FRANK DEPORTATA AD AUSCHWITZ, NON

22 gennaio - ''Paragonare Greta Thunberg ad Anne Frank e' un oltraggio alla memoria.
Continua

FDI: COME, I 5S NON VOGLIONO CESA MA SI TENGONO ZINGARETTI, ANCHE

22 gennaio - ''Il ragionamento del Movimento 5 Stelle sia simmetrico: se non si
Continua

131.090 PERSONE HANNO PRESO IL COVID SUL POSTO DI LAVORO (LO SCRIVE

22 gennaio - Le infezioni da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciate
Continua

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua