74.178.134
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INVASIONE DI CLANDESTINI E' SENZA TREGUA: ALTRI 600 IN POCHE ORE IN SICILIA. STATO ASSENTE, LE MAFIE HANNO VINTO.

mercoledì 25 settembre 2013

Palermo - Continuano senza sosta gli sbarchi di migranti nel Canale di Sicilia. Anche la scorsa notte i militari della Guardia Costiera e della Marina militare hanno dovuto effettuare diversi interventi di soccorso in mare. Il primo si e' sviluppato a partire da una segnalazione telefonica effettuata da un cittadino straniero alla Centrale Operativa della Guardia Costiera.

L'uomo ha segnalato la presenza di migranti in difficolta', fornendo anche il numero di un telefono satellitare presente a bordo. Quest'ultima informazione ha permesso di localizzare il gommone con 111 migranti. Sul punto e' stato dirottato il mercantile italiano 'Valpadana' per fornire la prima assistenza, e sono state inviate due motovedette della Guardia Costiera di Lampedusa, che hanno effettuato il trasbordo e all'alba sono giunte in porto.

I migranti sono tutti in discrete condizioni di salute. Qusi contemporaneamente, un'ulteriore segnalazione telefonica, effettuata questa volta direttamente da un migrante a bordo di un'unita' in difficolta', ha impegnato un'altra motovedetta della Guardia Costiera di Lampedusa e un pattugliatore della Guardia di Finanza. Il barcone e' stato localizzato a circa 78 miglia a sud di Lampedusa con a bordo 398 persone ed e' stato scortato in sicurezza nel porto di Lampedusa, dove e' giunto questa mattina.

Una terza imbarcazione e' stata segnalata da una telefonata alla Guardia Costiera di Palermo. Dopo aver localizzato l'unita', e' intervenuta sul posto Nave 'Vega' della Marina Militare, che ha preso a bordo gli 86 migranti e sta attualmente dirigendo verso il porto di Porto Empedocle. Sempre la Guardia Costiera di Palermo ha ricevuto la segnalazione di un quarto arrivo.

Grazie al numero di un telefono satellitare presente a bordo, e' stato possibile effettuare la localizzazione del gommone alla deriva e dirottare sul punto il mercantile Patria, che ha preso a bordo i migranti. Mentre l'unita' stava procedendo verso il porto di Trapani, e' arrivata un'ulteriore segnalazione, che indicava la presenza di migranti in difficolta' in una zona vicina a quella in cui navigava la motonave Patria, che e' stata dirottata sul punto dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera. (ASCA)


L'INVASIONE DI CLANDESTINI E' SENZA TREGUA: ALTRI 600 IN POCHE ORE IN SICILIA. STATO ASSENTE, LE MAFIE HANNO VINTO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PARADOSSI ITALIANI: SUL SITO DEL MINISTERO DEL TESORO DATI DRAMMATICI, IL MINISTRO INVECE DICE CRISI FINITA.

PARADOSSI ITALIANI: SUL SITO DEL MINISTERO DEL TESORO DATI DRAMMATICI, IL MINISTRO INVECE DICE
Continua

 
ITALIA ALLA FRUTTA, ANZI AL CONTO: PERFINO L'IKEA VA MALE (CALO DEL FATTURATO DEL 4,5% E DEI VISITATORI -2%)

ITALIA ALLA FRUTTA, ANZI AL CONTO: PERFINO L'IKEA VA MALE (CALO DEL FATTURATO DEL 4,5% E DEI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PRODUZIONE INDUSTRIALE PRECIPITA IN TUTTA L'EUROZONA: -2,2% NEL

12 dicembre - Nuovo peggioramento della produzione industriale nell'area euro. A
Continua

SENATORE M5S PASSA ALLA LEGA

12 dicembre - ''Oggi, forte di una reciproca stima costruita nei mesi appena
Continua

M5S NEL CAOS, 4 SENATORI VOTANO CONTRO IL GOVERNO, 14 DEPUTATI

12 dicembre - ''Io spero vivamente di no''. Questa la risposta di Danilo Toninelli,
Continua

SALVINI INDAGATO PER I VOLI DI STATO CHE NON HANNO PROVOCATO DANNO

12 dicembre - L'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini e' indagato dalla procura di
Continua

HAI LA PARTITA IVA E HAI ADERITO ALLA FLAT TAX? ALLORA TI FACCIO

12 dicembre - ''Il fisco ha messo nel mirino le partite Iva che hanno usufruito della
Continua

MATTEO SALVINI: ADESSO IL GOVERNO TASSA ANCHE IL TETRAPAK (A BREVE

12 dicembre - ''Contrordine compagni! Adesso il governo tassa pure il Tetrapak, questi
Continua

14 DEPUTATI M5S DISERTANO LA VOTAZIONE ALLA CAMERA SUL MES (SONO

11 dicembre - Quattordici deputati M5S non hanno partecipato al voto alla camera sul
Continua

IL COMITATO VITTIME SALVA BANCHE ORGANIZZA UN FLASH MOB CONTRO IL

11 dicembre - ROMA - Flash mob dell'associazione 'Vittime del salva banche' davanti
Continua

BORGHI: ''CONTE TRADITORE, NON DOVEVA FIRMARE IL TRATTATO MES''.

11 dicembre - ROMA - AULA DEL PARLAMENTO - ''Il mandato che Conte aveva ricevuto da
Continua

DI MAIO: MES SOLO SE ASSIEME A UNIONE BANCARIA E GARANZIA UE SU

11 dicembre - ''Non possiamo mettere i soldi in banca degli italiani, per usare una
Continua

FORZA ITALIA: AL GOVERNO PD-M5S PIACCIONO LE SERRANDE ABBASSATE.

10 dicembre - Il deputato e capogruppo di Forza Italia in commissione Bilancio Andrea
Continua

CALDEROLI: ''GOVERNO CANCELLA CEDOLARE SECCA PER NEGOZI. MIGLIAIA

10 dicembre - ''Questo Governo fa davvero più danni della grandine. L'assurda
Continua

SALVINI: SULL'ILVA IL GOVERNO E' RIUSCITO A PEGGIORARE LA

10 dicembre - ''Sull'Ilva il governo e' riuscito a peggiorare una situazione gia'
Continua

SONDAGGI IN GRAN BRETAGNA CONCORDANO: TORY IN AMPIO VANTAGGIO,

9 dicembre - LONDRA - Tutti i principali quotidiani pubblicano sondaggi sul voto di
Continua

GENTILONI: ''PER IL 2020 NON E' PREVEDIBILE CHE IL PIL

9 dicembre - In Eurozona ''non ci sono al momento attendibili previsioni sulla
Continua

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua