74.287.830
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EPIFANI: VOTEREMO SI' ALLA DECADENZA DI BERLUSCONI (E DI LETTA DA PALAZZO CHIGI)

lunedì 26 agosto 2013

Roma - "Il Pd respinge con forza qualunque ricatto o ultimatum del Pdl. Quella di Berlusconi non e' una 'questione democratica'. E' un caso di assoluto rilievo politico, ma riguarda principalmente la destra. Non tocca a nessun altro risolverlo: ne' a Napolitano, ne' a Letta, ne' al Pd. Il Pdl decida cosa vuole fare, e se ne assuma la responsabilita' di fronte al Paese". Cosi' Guglielmo Epifani, all'indomani del vertice di Arcore, in un'intervista alla 'Repubblica' parla chiaro: per il leader Pd sull'"agibilita' politica" del Cavaliere non si tratta. Il Pd "rispettera' la legge" e votera' si' alla decadenza di Berlusconi. E assicura: "Tra di noi non ci saranno franchi tiratori".

Spiega il segretario del Pd: "L'unica cosa davvero inaccettabile, in tutta questa vicenda, e' la motivazione che spinge Berlusconi a far saltare il tavolo. Vorrei dire una volta per tutte che in gioco non c'e' alcuna 'questione democratica'. C'e' solo da uniformarsi alle regole dello Stato di diritto, rispettando la separazione dei poteri, se non vogliamo diventare una Repubblica delle banane". La decisione di votare la decadenza, osserva Epifani, "non nasce dal fatto che vogliamo 'eliminare per via giudiziaria un avversario politico', cosa che in via di principio va sempre esclusa. Lo facciamo invece perche' e' giusto cosi' e perche' questo e' cio' che ci impone il principio di legalita'. Nessun giustizialismo da parte nostra, ma nessun salvacondotto per chiunque. Ed e' la stessa cosa che abbiamo fatto quando si e' trattato di valutare i comportamenti della nostra parte".

Epifani esclude "tentativi affannosi" e "scorciatoie impercorribili" come grazia e l'amnistia e insiste: "qui l'unica cosa che conta e' ancora una volta il rispetto della legge". Il governo Letta e' dunque al capolinea? "Solo un cieco non vede che il governo vive ore critiche - risponde - ma la responsabilita' non e' nostra. Il Pd ha fatto e continuera' a fare ogni sforzo perche' il governo vada avanti". E avverte: "una crisi al buio adesso ci farebbe precipitare nel caos: i costi sociali sarebbero enormi, i mercati ci punirebbero ancora una volta". (AGI) 


EPIFANI: VOTEREMO SI' ALLA DECADENZA DI BERLUSCONI (E DI LETTA DA PALAZZO CHIGI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
QUASI SETTE ITALIANI SU DIECI NON SONO ANDATI IN VACANZA NEPPURE PER UN GIORNO. (DISASTRO TURISTICO MA VISTO IN ITALIA)

QUASI SETTE ITALIANI SU DIECI NON SONO ANDATI IN VACANZA NEPPURE PER UN GIORNO. (DISASTRO TURISTICO
Continua

 
DALLA GUERRA IN SIRIA ALLA GUERRA MONDIALE IL PASSO E' BREVE: MOSCA AVVISA GLI USA, NON CI PROVATE AD ATTACCARE ASSAD

DALLA GUERRA IN SIRIA ALLA GUERRA MONDIALE IL PASSO E' BREVE: MOSCA AVVISA GLI USA, NON CI PROVATE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua

TRIONFO DI BORIS JOHNSON A CAPO DEI TORY ALLE ELEZIONI: 368 A 191

12 dicembre - Londra - Schiacciante vittoria dei conservatori schierati per la Brexit
Continua