74.243.240
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SIAMO ALL'ESILIO FISCALE: CHI PUO' FUGGE IN STATI DOVE E' POSSIBILE VIVERE (E PAGARE LE TASSE) SENZA PERSECUZIONI.

mercoledì 11 settembre 2013

GINEVRA (WSI) - Dopo il suo 26esimo controllo fiscale in quattro anni non ce l'ha fatta più. Una decina di funzionari erano al lavoro sul suo dossier. La procedura si è protratta per sette anni senza dare frutti per le casse statali. Nonostante non abbia dovuto sborsare un centesimo di multe, sfiancato da controlli e tasse, Lapaix ha deciso di trasferirsi in Svizzera. 

Quello che viene raccontato nell'ultimo numero del quotidiano elvetico Le Temps è solo uno dei tanti casi di imprenditori e miliardari francesi o italiani in fuga per gli elevati livelli di tasse. 

C'è voluta "una pressione psicologica permanente" da parte dell'amministrazione francese per spingere tanti all'esilio fiscale, scrive l'avvocato fiscalista Manon Sieraczek-Laporte in un report sugli "esiliati fiscali", in cui vengono raccolte le testimonianze di businessman e miliardari che hanno cambiato residenza. Un'inchiesta seria, obiettiva ma anche ironica su una questione quanto mai attuale in Francia e non solo.

"I cittadini sono diventati dei presunti colpevoli", scrive la legale. L'esilio fiscale, che è una pratica perfettamente legale, è provocata da diversi fattori, secondo il professore dell'Istituto di diritto commerciale a Parigi, François Poitevin-Lavenu. 

"È l'unione di un'insieme di fattori, patrimoniale, finanziario, fiscale e sociale. Quando i quattro elementi sono arrivati al loro parossismo, si tocca un punto di non ritorno". 

Uno dei testimoni, l'esiliato fiscale Mardéchemar, definisce normale la tassa del 50% sui dividendi e del 50% per i servizi sociali. Ma il 66% di tasse sulla vendita di un'azienda e il 40% sui diritti di successione sono giudicati esagerati. "La catena di tasse si è trasformata in una catena di demotivazioni".

In Italia la situazione non differisce di molto da quella dei vicini d'Oltralpe. La pressione fiscale ha raggiunto il record nel 2013 (44,5% del Pil) e rimane molto alta nel 2014; quella effettiva, escluso il sommerso, oltrepassa il 53%. A prevederlo è il Centro Studi di Confindustria nel report sugli scenari economici.

La riduzione dell'imposizione sul reddito da lavoro e impresa, secondo il Csc, "è vitale per riportare il Paese su un più alto sentiero di sviluppo". Assieme "agli interventi, più volte ricordati, che riguardano burocrazia, infrastrutture, capitale umano, concorrenza e finanza di impresa". (WSI)


SIAMO ALL'ESILIO FISCALE: CHI PUO' FUGGE IN STATI DOVE E' POSSIBILE VIVERE (E PAGARE LE TASSE) SENZA PERSECUZIONI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI: MILANO SEDE OLIMPIADI 2024 PER SFRUTTARE GLI INVESTIMENTI DELL'EXPO (OTTIMA IDEA, PER QUESTO SARA' BOCCIATA)

MARONI: MILANO SEDE OLIMPIADI 2024 PER SFRUTTARE GLI INVESTIMENTI DELL'EXPO (OTTIMA IDEA, PER
Continua

 
LA PROCURA DI SIENA APRE UNA NUOVA INCHIESTA SUI RAPPORTI TRA I VERTICI BANCAROTTIERI DI MPS E I VERTICI DEL PD (URCA!)

LA PROCURA DI SIENA APRE UNA NUOVA INCHIESTA SUI RAPPORTI TRA I VERTICI BANCAROTTIERI DI MPS E I
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua

TRIONFO DI BORIS JOHNSON A CAPO DEI TORY ALLE ELEZIONI: 368 A 191

12 dicembre - Londra - Schiacciante vittoria dei conservatori schierati per la Brexit
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO 32% CENTRODESTRA 50,1% PD 19,3% M5S

12 dicembre - ROMA - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il
Continua

IL GOVERNO CONTE PROVOCA 1.000 LICENZIAMENTI IN TIRRENIA CON STOP A

12 dicembre - Per Tirrenia-Cin c'e' ''la prospettiva di 1.000 licenziamenti tra il
Continua

SALVINI: M5S MAI COL PD POI VIVA IL PD NO AL MES POI VIVA IL MES.

12 dicembre - ''Se qualcuno ha tradito un ideale per salvare la poltrona, questi sono
Continua

PRODUZIONE INDUSTRIALE PRECIPITA IN TUTTA L'EUROZONA: -2,2% NEL

12 dicembre - Nuovo peggioramento della produzione industriale nell'area euro. A
Continua

SENATORE M5S PASSA ALLA LEGA

12 dicembre - ''Oggi, forte di una reciproca stima costruita nei mesi appena
Continua

M5S NEL CAOS, 4 SENATORI VOTANO CONTRO IL GOVERNO, 14 DEPUTATI

12 dicembre - ''Io spero vivamente di no''. Questa la risposta di Danilo Toninelli,
Continua

SALVINI INDAGATO PER I VOLI DI STATO CHE NON HANNO PROVOCATO DANNO

12 dicembre - L'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini e' indagato dalla procura di
Continua

HAI LA PARTITA IVA E HAI ADERITO ALLA FLAT TAX? ALLORA TI FACCIO

12 dicembre - ''Il fisco ha messo nel mirino le partite Iva che hanno usufruito della
Continua

MATTEO SALVINI: ADESSO IL GOVERNO TASSA ANCHE IL TETRAPAK (A BREVE

12 dicembre - ''Contrordine compagni! Adesso il governo tassa pure il Tetrapak, questi
Continua
Precedenti »