69.951.099
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARRA CONDANNATO A 3 ANNI

giovedì 13 dicembre 2018
Condannato a 3 anni e sei mesi di reclusione Raffaele Marra, potente dirigente pubblico, nell'ambito del processo che lo vede imputato per concorso in corruzione con il costruttore, Sergio Scarpellini (deceduto il 20 novembre scorso). Nei confronti di Marra la procura di Roma aveva chiesto una condanna a 4 anni e mezzo. Secondo l'accusa, Scarpellini avrebbe dato nel 2013 quasi 370 mila euro a Marra, all'epoca direttore dell'ufficio delle Politiche abitative del Comune di Roma e capo del Dipartimento del patrimonio e della casa, per l'acquisto di un appartamento nella zona di Prati Fiscali. I giudici del tribunale di Roma, della II sezione penale, hanno anche disposto la confisca dell'appartamento oggetto della vicenda di Marra-Scarpellini. ''Il cuore del processo sta nel capire se questa dazione sia stata un prestito tra amici o invece il ' prezzo' per piegare la pubblica funzione di Marra agli interessi del costruttore Scarpellini, se fra i due ci sia stato un rapporto di amicizia o di corruzione'', aveva spiegato nel corso della sua requisitoria il pm Barbara Zuin. Per questa vicenda Marra e Scarpellini vennero arrestati, era il dicembre 2016. Marra - secondo le accuse - avrebbe ricevuto benefici ingenti dal costruttore, fino al pagamento nel 2013 di oltre 367 mila euro, con due assegni, per un appartamento Enasarco acquistato in via Prati Fiscali 258 e intestato alla moglie di Marra, ora residente a Malta con i figli. ''Quella era una tangente'', secondo i pubblici ministeri. Scarpellini interrogato aveva ammesso di aver pagato per non scontentare il potente funzionario pubblico Marra. Nel 2009, Scarpellini aveva fatto avere un appartamento a Marra all'Eur.


 
Target

SALVINI: L'ARIA E' CAMBIATA

giovedì 18 luglio 2019
Tutti i politici europei hanno capito che ''l'aria e' cambiata'' e che ''l'immigrazione incontrollata e' un problema''. Lo ha
Continua
 

LIVORNO, 10 ARRESTI: SPACCIO

giovedì 18 luglio 2019
LIVORNO - E' in corso dalle prime luci dell'alba, su disposizione della Procura di Livorno, un'operazione condotta dalla squadra
Continua

MULTATO TRIPADVISOR: FALSI

giovedì 18 luglio 2019
Il Consiglio di Stato, accogliendo l'appello presentato dall'Autorita' garante della Concorrenza e del Mercato, ha censurato
Continua
 

CONTE: FALSO DI REPUBBLICA

giovedì 18 luglio 2019
''Oggi il quotidiano 'La Repubblica' pubblica una lettera del Presidente del Consiglio. Il titolo pubblicato in prima pagina
Continua

MAFIA NIGERIANA: 15 ARRESTI

giovedì 18 luglio 2019
''Complimenti alle forze dell'Ordine e alle Procure coinvolte per l'operazione che ha portato a 15 arresti di esponenti della
Continua
 

LEGA AL 36,9% (+1,3%)

giovedì 18 luglio 2019
Niente effetto-Russia negativo sui consensi della Lega, anzi effetto positivo: la supermedia settimanale elaborata da YouTrend
Continua

BOCCIATO IMPEACHMENT A TRUMP

giovedì 18 luglio 2019
La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha bocciato ieri, 17 luglio, una mozione per la messa in stato d'accusa
Continua
 

SEQUESTRATI VERBALI ATLANTIA

giovedì 18 luglio 2019
La Guardia di finanza ha sequestrato i verbali delle riunioni del consiglio di amministrazione di Atlantia, holding della
Continua

GOVERNO FORTE AL SENATO

giovedì 18 luglio 2019
PALAZZO MADAMA - Disco verde dell'Aula del Senato al decreto legge per il miglioramento dei saldi di finanza pubblica con 133 si'
Continua
 

MOLTI CON ITALIA SU AFRICANI

giovedì 18 luglio 2019
HELSINKI - Prima di iniziare la riunione, il tedesco Seehofer e' stato il primo a raggiungere Salvini in sala e ha scherzato
Continua

AFRICANI SOLO DA NOI? NO!

giovedì 18 luglio 2019
HELSINKI - E' scontro tra l'Italia da un lato e la Francia e la Germania dall'altro sui porti di sbarco dei clandestini africani.
Continua
 

CLANDESTINI A CASA SASSOLI

mercoledì 17 luglio 2019
BRUXELLES - ''Sassoli e i suoi amici cattocomunisti si portino a casa i clandestini nelle loro case e nelle loro ville, e la
Continua

GARAVAGLIA ASSOLTO:INNOCENTE

mercoledì 17 luglio 2019
MILANO - Il viceministro leghista dell'Economia, Massimo Garavaglia e' stato assolto nel processo in cui era imputato di
Continua
 

TRUFFA CENTRI ACCOGLIENZA

mercoledì 17 luglio 2019
La Guardia di Finanza di Imperia ha eseguito alcune misure cautelari personali e di beni a carico di un gruppo criminale che
Continua

VENTI DI GUERRA

mercoledì 17 luglio 2019
LONDRA - Il Regno Unito ha deciso di inviare nel Golfo Persico una terza nave guerra e un'unita' per il rifornimento di
Continua
 

LEYEN PESSIMO MINISTRO

mercoledì 17 luglio 2019
BERLINO - Da ieri 16 luglio presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen si dimettera' oggi dall'incarico di
Continua

GDF SEQUESTRA 500.000 CAPI

mercoledì 17 luglio 2019
Il sequestro di mezzo milione di prodotti, tra capi di abbigliamento, accessori, etichette, plotter tipografici e macchine da
Continua
 

PIL RUSSIA1,2% GERMANIA 0,5%

mercoledì 17 luglio 2019
Mentre il Pil tedesco nel 2019 crolla - ottimisticamente - allo 0,5% il Fondo monetario internazionale rivede le previsioni di
Continua

CORBYN ORRENDO ANTISEMITA

mercoledì 17 luglio 2019
LONDRA - La questione dell'antisemitismo continua ad agitare il Partito laburista britannico e a perseguitare il suo leader,
Continua
 

AFD: LEYEN OPPORTUNISTA

mercoledì 17 luglio 2019
BERLINO - I leghisti italiani ''restano nostri alleati, come avete visto hanno votato assieme a noi''. Cosi' Joerg Meuthen, capo
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''
giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari emendamenti presentati al dl Sicurezza bis presentata alle commissioni Affari costituzionali e Giustizia
Continua
 

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''
martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, ministro dell'Interno e leader della Lega, vuole ripristinare la gloria e l'onore dell'Italia, costi quel
Continua

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI
lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse per fare rivolte e saccheggiare negozi. L'ultima di queste rivolte e' avvenuta pochi giorni fa in
Continua
 

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!
lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli sprechi dell’unione europea” e noterete che anziché trovare risultati di inchieste
Continua

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)
sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento illecito ai partiti. Confesso apertamente di non votare più da circa dieci anni.Non mi sono mai
Continua
 

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE
mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo "scoop" del quotidiano statunitense "New York Times" a cui il ministero della Difesa francese non e'
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!