74.345.534
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TROIKA MACHT FREI: IN GRECIA APPELLO DI MIKIS THEODORAKIS ALL'INSURREZIONE POPOLARE

martedì 2 luglio 2013

Mentre la Grecia è sotto la tutela della Troika, mentre lo Stato reprime le manifestazioni per calmare i mercati e mentre l’Europa cerca di far galleggiare nuovamente le istituzioni finanziarie, il compositore Mikis Theodorakis chiama i greci a combattere e avverte i popoli d’Europa che, se le cose continueranno così, le banche faranno tornare il fascismo in Europa.

Intervistato ad un programma politico molto popolare in Grecia, Mikis Theodorakis, figura emblematica della resistenza contro la dittatura dei colonnelli, avverte che se la Grecia si sottometterà alle esigenze dei cosiddetti “soci europei”, questi “la faranno finita con noi come popolo e come nazione”. Theodorakis ha accusato il governo di esser una “formica” di fronte ai suoi “compagnucci” mentre il popolo li vede come “brutali e offensivi”. Se questa politica continua “non potremo sopravvivere … l’unica soluzione è ribellarsi e combattere”, aggiunge il famoso musicista.

Membro della resistenza contro l’occupazione nazista e fascista, combattente repubblicano durante la guerra civile, torturato sotto il regime dei colonnelli, Mikis Theodorakis ha scritto una lettera aperta ai popoli d’Europa, pubblicata su numerosi giornali greci. Qui sotto alcuni stralci della lettera.

“La nostra lotta non è solo in Grecia: aspiriamo ad un’Europa libera, indipendente e democratica. Non credete ai governi quando questi dicono che il vostro denaro serve ad aiutare la Grecia. (…) dei programmi per “salvare la Grecia” beneficiano solo le banche straniere che, attraverso i politici e i governi ai loro ordini, impongono il modello politico che ha portato alla crisi attuale. Non c’è altra soluzione che sostituire l’attuale modello economico europeo, concepito per generare debiti e tornare ad una politica di stimolo della domanda, ad un protezionismo dotato di un controllo drastico delle finanze. Se gli Stati non si impongono ai mercati, questi ultimi li inghiottiranno, come inghiottiranno le loro democrazie e tutti i risultati della civiltà europea.

La democrazia è nata ad Atene quando Solone annullò i debiti che i poveri avevano con i ricchi. Non si può oggi, autorizzare le banche a distruggere la democrazia europea e a saccheggiare le enormi somme che esse stesse hanno generato in forma di debito. Non vi chiediamo di appoggiare la nostra lotta per solidarietà, né perché il nostro paese è stato la culla di Platone e Aristotele, di Pericle e Protagora, dei concetti di democrazia, di libertà e di Europa. (…..) Vi chiediamo di farlo nel vostro stesso interesse. Se oggi permettiamo il sacrificio delle società greche, irlandesi, portoghesi e spagnole sull’altare del debito e delle banche, allora arriverà presto il vostro turno. Le società europee non potranno prosperare in mezzo alle rovine. Noi ci abbiamo messo del tempo, ma finalmente ci siamo svegliati. (….) Resistete al totalitarismo dei mercati che minacciano di smantellare l’Europa trasformandola in un Terzo Mondo, che mette i popoli europei uno contro l’altro, che distrugge il nostro continente provocando il ritorno del fascismo”.

Fonte notizia: Humanitè, Francia. 


TROIKA MACHT FREI: IN GRECIA APPELLO DI MIKIS THEODORAKIS ALL'INSURREZIONE POPOLARE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PAPA FRANCESCO USA LA RAMAZZA E INIZIA A SCOPAR VIA LA SPORCIZIA (DALLO IOR)

PAPA FRANCESCO USA LA RAMAZZA E INIZIA A SCOPAR VIA LA SPORCIZIA (DALLO IOR)

 
IL PIANO DELLA COMMISSIONE EUROPEA PER DESTABILIZZARE L'UNGHERIA (CON L'AIUTO DELL'AMERICA DI OBAMA)

IL PIANO DELLA COMMISSIONE EUROPEA PER DESTABILIZZARE L'UNGHERIA (CON L'AIUTO DELL'AMERICA DI OBAMA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua
Precedenti »