74.194.101
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OPLA'! IL SISTEMA CIPRO E' DIVENTATO IL SISTEMA EUROPA! SE LA BANCA FALLISCE, PAGANO I CORRENTISTI SOPRA I 100.000 EURO!

giovedì 27 giugno 2013

BRUXELLES - Ci sono volute due notti di negoziati ma alla fine i ministri delle finanze della Ue hanno raggiunto un accordo sul meccanismo di 'fallimento ordinato' delle banche che consente di evitare che a pagare per le banche in difficolta' siano gli Stati, spesso rischiando il collasso come nel caso di Cipro.

''E' un buon compromesso nella direzione dell'unione bancaria, contribuisce a spezzare il circolo vizioso tra rischio sovrano e rischio bancario'', ha commentato su twitter il ministro dell'economia Fabrizio Saccomanni al termine dell'Ecofin. L'accordo ''aumenta la stabilita' finanziaria in Europa'', ha detto il collega francese Pierre Moscovici.

Il ministro Saccomanni spiega come il meccanismo definito oggi sia ''un sistema di tutela dei risparmiatori che combina un quadro armonizzato con flessibilita' necessaria a tener conto di specificita' nazionali''. In pratica si e' trovato un compromesso tra chi come Francia e Gran Bretagna volevano piu' flessibilita', cioe' la possibilita' di scegliere da soli a chi far pagare il conto delle banche che falliscono, e quelli come la Germania che invece volevano regole uguali per tutti.

Secondo il ministro irlandese Micheal Noonan, l'accordo ''ci porta dal 'bailout' al 'bail-in''', ovvero dal salvataggio da parte degli Stati alla suddivisione delle perdite all'interno della banca stessa, ''tutelando cosi' i contribuenti''. In base al meccanismo definito, quando una banca fallisce, a rimetterci saranno in prima battuta gli azionisti, poi gli obbligazionisti meno assicurati, e infine i depositi, fatti salvi quelli sotto i centomila euro che sono garantiti da una direttiva europea.

Soddisfatto anche il commissario Ue al mercato interno Michel Barnier, auotre della direttiva originale, che ora vuole anche il via libera del Parlamento Ue entro l'anno.(ANSA).


OPLA'! IL SISTEMA CIPRO E' DIVENTATO IL SISTEMA EUROPA! SE LA BANCA FALLISCE, PAGANO I CORRENTISTI SOPRA I 100.000 EURO!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COLPACCIO DELLE FIAMME GIALLE: SEQUESTRANO 5 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO A UNA BANDA DI EXTRACOMUNITARI

COLPACCIO DELLE FIAMME GIALLE: SEQUESTRANO 5 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO A UNA BANDA DI
Continua

 
SCRIVE UN AVVOCATO: HO UN PROBLEMA, IL MIO CLIENTE HA UN PROBLEMA: LA CAUSA (CIVILE) RINVIATA IN APPELLO AL 2017...

SCRIVE UN AVVOCATO: HO UN PROBLEMA, IL MIO CLIENTE HA UN PROBLEMA: LA CAUSA (CIVILE) RINVIATA IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua
Precedenti »