90.716.411
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DRAGHI ERA DIRETTORE GENERALE DEL TESORO, QUANDO LO STATO ITALIANO FECE DERIVATI CHE PRODURRANNO 8 MILIARDI DI PERDITE

mercoledì 26 giugno 2013

ROMA (WSI) - Italy faces restructured derivatives hit: è il titolo dell'articolo del Financial Times, in cui viene rivelato il nuovo shock derivati, che questa volta non riguarda il caso Monte dei Paschi di Siena, ma l'Italia intera. E che mette in serio imbarazzo il numero uno della Bce, Mario Draghi.

Di fatto, l'Italia rischia miliardi di euro di perdite, 8 miliardi almeno, sui contratti derivati che ha ristrutturato all'apice della crisi dell'Eurozona, stando a un rapporto confidenziale dello stesso Ministero del Tesoro, ottenuto dal quotidiano britannico e da la Repubblica.

Tale rapporto, di 29 pagine, mette in luce le transazioni sul debito effettuate dall'Italia e la sua esposizione nella prima metà del 2012; nel documento scottante, si parla anche della ristrutturazione di 8 contratti sui derivati conclusi con banche estere, che hanno un valore totale di 31,7 miliardi di euro, che risalgono al periodo della fine degli anni '90 e che vennero rinegoziati nel 2012.

Verso la fine degli anni '90, l'Italia stava cercando di aggiustare i propri conti pubblici, facendosi pagare immediatamente dalle banche, al fine di centrare i target sul deficit stabiliti dall'Unione europea, e necessari per entrare nell'euro. L'Italia aveva un deficit di ben il 7,7% nel 1995; il rapporto, entro il 1998, anno cruciale per l'approvazione o meno del suo ingresso nell'Euro, venne ridotto magicamente al 2,7%. Proprio nel periodo in cui Draghi era "direttore generale del Tesoro" afferma il Financial Times. (tra il 1991 e il 2001).

Il rapporto "non specifica le perdite potenziali a cui l'Italia deve far fronte sui contratti sui derivati ristrutturati. Ma tre esperti indipendenti che sono stati consultati dall'Ft hanno calcolato le perdite sulla base dei prezzi di mercato dello scorso 20 giugno e hanno concluso che il Tesoro fa fronte a un rosso di 8 miliardi di euro". 

All'inizio dello scorso anno, l'Italia fu costretta a rivelare che aveva pagato a Morgan Stanley 2,57 miliardi di euro, dopo che la banca aveva esercitato una clausola sui contratti derivati che avevano per oggetto swap su tassi di interesse e swap option concordati con l'Italia nel 1994. 

Ora, il rapporto bomba di 29 pagine è stato presentato agli inizi di quest'anno alla Corte dei Conti. Stando a un funzionario governativo, che ha optato per l'anonimato, i membri della Corte dei Conti si sono mostrati subito preoccupati e hanno richiesto alla Guardia di Finanza di intervenire: tant'è che i finanziarieri si sono recati negli uffici di Maria Cannata, responsabile della divisione di gestione dei debiti del Tesoro, per chiedere maggiori informazioni, e dettagli sui contratti derivati originali. 

Gli esperti che lo hanno esaminato - aggiunge il Financial Times - hanno detto che la ristrutturazione ha consentito al Tesoro di scaglionare i pagamenti dovuti alle banche straniere su un periodo più lungo ma, in alcuni casi, a termini più svantaggiosi per l'Italia. (WSI)


DRAGHI ERA DIRETTORE GENERALE DEL TESORO, QUANDO LO STATO ITALIANO FECE DERIVATI CHE PRODURRANNO 8 MILIARDI DI PERDITE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UNO QUATTRO QUATTRO ERA IL PREFISSO DELLE LINEE EROTICHE ADESSO E' IL NUMERO 144% DEL RAPPORTO FOLLE DEBITO/PIL ITALIANO

UNO QUATTRO QUATTRO ERA IL PREFISSO DELLE LINEE EROTICHE ADESSO E' IL NUMERO 144% DEL RAPPORTO
Continua

 
QUELLA SPIA DI DAGO SCRIVE UN'INCHIESTA CHE FARA' EPOCA: L'IMMENSA PORCATA DEI DERIVATI PER ENTRARE NELL'EURO.

QUELLA SPIA DI DAGO SCRIVE UN'INCHIESTA CHE FARA' EPOCA: L'IMMENSA PORCATA DEI DERIVATI PER ENTRARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: CENTRODESTRA COMPATTO, BASTA TEATRINI LA SINISTRA NON

2 febbraio - ''Il centrodestra e' compatto e ha le idee chiare: non e' possibile che
Continua

DECRESCITA RECORD IN ITALIA E IN AUSTRIA NEL QUARTO TRIMESTRE 2020

2 febbraio - L'Italia registra una decrescita del -2,0 per cento del Prodotto interno
Continua

L'EURO PRENDE UNA LEGNATA DOPO I DATI ECONOMICI DELL'EUROZONA

2 febbraio - Scivolone dell'euro dopo i dati sul Pil dell'area valutaria che ha
Continua

FONTANA MORATTI FORONI E BERTOLASO SI ASSUMONO LA RESPONSABILITA'

2 febbraio - MILANO - In Lombardia sarà un ''comitato guida'' ad avere la
Continua

ADESSO L'AIFA DECIDE CHE IL VACCINO ASTRAZENECA VA BENE PER TUTTE

2 febbraio - ROMA - Si' al vaccino AstraZeneca anche fra gli over 55 in buona
Continua

RENZI: PRIMA DOCUMENTO SCRITTO CON PROGRAMMA, PD&M5S: NO, PRIMA

1 febbraio - Non c'è accordo, secondo quanto si apprende, su quello che dovrà
Continua

MELONI: IL DUO AZZOLINA-ARCURI CAMPIONE DI SPRECO E INCAPACITA'

1 febbraio - ''Il terribile duo Azzolina-Arcuri si conferma campione di spreco e
Continua

SALVINI: ITALIA NEL CAOS E QUESTI PENSANO SOLO AL ''RIMPASTI''. AL

1 febbraio - Matteo Salvini: ''Paese nel caos e Governo pensa ai rimpasti,
Continua

LEGA: GIUSTIZIA AL CAPOLINEA

1 febbraio - ''Se il sistema e' come quello in parte emerso dalla chat di Palamara,
Continua

SALVINI: AMMUCCHIATA AL GOVERNO PUR DI NON ANDARE A ELEZIONI? NO

29 gennaio - ''Noi chiediamo di andare al voto, come si fa in tutta Europa. Tutti
Continua

SONO 1.168 GLI STUDENTI POSITIVI AL COVID IN SICILIA OGGI.

29 gennaio - Sono 1.168, su 440.015 studenti presi in considerazione, gli alunni
Continua

FINO AD OGGI IN ITALIA NESSUNA REAZIONE GRAVE AL VACCINO ANTI COVID

29 gennaio - A oggi in Italia non ci sono stati eventi avversi gravi dopo aver
Continua

GOVERNO PRONTO AD AIUTARE UE, MA FORNITURE A GRAN BRETAGNA NON SI

28 gennaio - LONDRA - Il governo britannico e' pronto a valutare ''come poter
Continua

PM DI BERGAMO STANNO INTERROGANDO SPERANZA E POI BRUSAFERRO SU

28 gennaio - I pm di Bergamo stanno sentendo a Roma il ministro della Salute Roberto
Continua

DIETROFRONT DEL SENATORE DI FORZA ITALIA:NIENTE APPOGGIO A CONTE CI

28 gennaio - Il senatore di Forza Italia Luigi Vitali, che ieri sera aveva annunciato
Continua

BORIS JOHNSON RIVENDICA IL DIRITTO DI NEGOZIARE SUI VACCINI SENZA

27 gennaio - LONDRA - Il premier Tory britannico Boris Johnson ha rivendicato oggi,
Continua

LA SINDACA DI TORINO CHIARA APPENDINO CONDANNATA A UN ANNO E SEI

27 gennaio - TORINO - Sono stati tutti condannati a un anno e sei mesi i 5 imputati
Continua

LA SPAGNA SOSPENDE LE VACCINAZIONI ANTI COVID:MANCANO LE DOSI

27 gennaio - MADRID - Le autorita' sanitarie di Madrid hanno annunciato la
Continua

SALVINI: CONTE STA CERCANDO I SENATORI DI NOTTE. BASTA CON QUESTO

27 gennaio - ROMA - ''La via maestra per tutto il centrodestra sono le elezioni''.
Continua

BLITZ ANTIDROGA NEL PALAZZO A BOLOGNA DELLA FAMOSA CITOFONATA DI

27 gennaio - ''Blitz anti-droga a Bologna. Il tempo è galantuomo. La droga fa
Continua
Precedenti »