72.373.804
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL ROS DEI CARABINIERI SMANTELLA UNA CELLULA TERRORISTICA ISLAMICA DELL'ISIS, ANNIDATA NEI ''CENTRI ACCOGLIENZA'' A BARI

martedì 10 maggio 2016

Non erano quattro esaltati, ma un gruppo di fuoco pronto a compiere stragi islamiche in Italia e in altre nazioni europee. Sono state trovate foto di siti sensibili, un catalogo di bersagli di possibili attentati che vanno da Bari a Roma passando per Londra e Parigi.

Cominciano a delinearsi i contorni dell'operazione anti terrorismo in corso a Bari che ha portato al fermo di due afghani sospettati di far parte di una 'cellula' del Is. Il provvedimento scaturisce da un'indagine avviata dal Nucleo Investigativo e dalla Sezione Anticrimine del capoluogo pugliese il 16 dicembre 2015, allorquando una pattuglia della Compagnia di Bari S. Paolo, durante un normale servizio preventivo, notava e controllava 4 afgani (due dei quali muniti di permesso di soggiorno, gli altri nella posizione di richiedenti asilo politico e domiciliati presso il Cara del capoluogo pugliese), mentre erano intenti ad effettuare riprese all'interno di un importante e rinomato centro commerciale della zona.

Da lì è nata tutta l'inchiesta arrivata agli arresti di questa mattina.

L'attivita' investigativa ha permesso di accertare come uno dei due regolari, un 30enne afgano, mantenesse stabili collegamenti telematici con un noto sito talebano, scaricando video e proclami inneggianti alla jihad e fotografie raffiguranti un noto capo carismatico talebano, ucciso durante un raid dell'aviazione statunitense, il 13 ottobre 2015, mentre come l'altro, un 28enne afgano, avesse effettuato sia il filmato girato nel menzionato centro commerciale, sia la ripresa dell'area d'imbarco, accessibile solo a seguito di check-in, dell'aeroporto di Bari - Palese.

Questo ultimo filmato è una prova evidente della volontà di compiere una strage all'aeroposto barese.

Entrambi rientravano in aereo in patria, il 18 dicembre 2016, ed è stata in quell'occasione che hanno fatto le riprese. Inoltre e sul conto di uno dei due stranieri in attesa di asilo, un 23enne afgano, e' stata documentata la disponibilita', in Gran Bretagna, di un'arma d'assalto modello M16, mitragliatore a ripetizione con un enorme volume di fuoco.

L'inchiesta ha tra l'altro messo in luce gli stretti contatti esistenti tra i 3 suddetti indagati, un pachistano 25enne e un ulteriore 29enne afgano, il primo regolare in Italia, l'altro in attesa di permesso di soggiorno, scoprendo che ambedue erano - fino all'arresto di stamattina - attivi nel favoreggiamento dell'immigrazione clandestina di connazionali mediante l'offerta, dietro il pagamento forti somme di denaro, di sostegno logistico e della possibilita' di regolarizzare la loro posizione in Europa attraverso documenti contraffatti, nonche' il reperimento di luoghi di dimora e biglietti aerei per muoversi in tutta Europa.

Una vera a propria rete, quindi, capace di organizzare attentati, muovere corrieri e stabilire basi logistiche non solo in Italia.

"L'indagine non e' terminata: siamo alla ricerca degli altri soggetti che non sono ancora stati catturati" ha detto il pm della Dda Roberto Rossi nel corso della conferenza stampa relativa all'indagine sul terrorismo internazionale che ha portato al fermo di questi afgani e del pakistano a Bari. Intanto proseguono anche le indagini sui cellulari sequestrati "anche noi come l'Fbi non siamo stati in grado di sbloccare l'iPhone" ha detto Rossi. 

Ma nei dispositivi elettronici in uso agli arrestati oltre a foto di obiettivi sensibili, di armi, in particolare in una e' ritratto uno degli indagati con una mitragliatrice americana, sono stati trovati anche una serie di canti islamici che sono di preparazione al martirio dei kamikaze. Il pm Roberto Rossi nel corso della conferenza stampa ha illustrato quanto trovato nei dispositivi informatici nel corso delle indagini sulla cellula barese sottolineando come si tratti di una tipologia di addestramento. 

"In questo caso si era passati dall'adesione di un'idea a volerla mettere in pratica" ha detto il Pm Roberto Rossi in conferenza stampa stamattina. E ha spiegato che le persone fermate sono accusate di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale e di eversione dell'ordine democratico e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il procuratore di Bari, Giuseppe Volte ha ringraziato "i carabinieri che hanno svolto un'attenta analisi. Specifico che l'indagine l'abbiamo avviata grazie a loro e non grazie ai servizi".  E' stato il Ros dei Carabinieri, infatti, a compiere le indagini e gli arresti.

Redazione Milano.


IL ROS DEI CARABINIERI SMANTELLA UNA CELLULA TERRORISTICA ISLAMICA DELL'ISIS, ANNIDATA NEI ''CENTRI ACCOGLIENZA'' A BARI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ISIS   ITALIA   SINDACO   TERRORISMO   CELLULA   ARMI   PROFUGHI   AFGANI   BARIM   ROS   CARABINIERI   STRAGI   AEROPORTO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTI I SONDAGGI CONCORDANO: IL NUOVO SINDACO DI ROMA SI CHIAMERA' VIRGINIA RAGGI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

TUTTI I SONDAGGI CONCORDANO: IL NUOVO SINDACO DI ROMA SI CHIAMERA' VIRGINIA RAGGI DEL MOVIMENTO 5
Continua

 
NEL SILENZIO PIU' ASSOLUTO DI TELEGIORNALI NAZIONALI E GRANDE STAMPA, UNA BANCA VENETA E' STATA LIQUIDATA (DI DOMENICA)

NEL SILENZIO PIU' ASSOLUTO DI TELEGIORNALI NAZIONALI E GRANDE STAMPA, UNA BANCA VENETA E' STATA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI: PRIMA SI VOTA, MEGLIO E'.

29 ottobre - ''Quando Renzi dice che non vuole alleanza con Pd e M5s, ma l'ha fatta
Continua

SALVINI:PREMIER DOVREBBE SMENTIRE IL FINANCIAL TIMES SE RAPPRESENTA

29 ottobre - ''Un presidente del Consiglio che rappresenta tutti i lavoratori e tutti
Continua

BOOM DI VENDITE IN ITALIA DELLA PASTA ''SOVRANISTA'' AL 100%

28 ottobre - ''Si sta registrando un decisa svolta sovranista della pasta con la
Continua

LUCIA BORGONZONI: VOGLIAMO CHE IL 26 GENNAIO SIA GIORNO DI FESTA E

28 ottobre - La senatrice della Lega Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza
Continua

BONACCINI, CANDIDATO UFFICIALE PD ALLE REGIONALI E.R.: NESSUNA

28 ottobre - BOLOGNA - A certi politici manca completamente il senso della realtà:
Continua

SONDAGGIO IN SPAGNA: LA NUOVA DESTRA DI VOX SALE AL TERZO POSTO,

28 ottobre - Secondo l'ultimo sondaggio Sigma Dos per ''El Mundo'', il partito
Continua

DI MAIO: L'ALLEANZA IN UMBRIA ERA UN ESPERIMENTO. E' UNA STRADA

28 ottobre - Quello tentato in Umbria dalle forze di maggioranza ''era un
Continua

RENZI, SE LA GENIALATA DELL'ALLEANZA PD-M5S SI RIPETE, PER NOI

28 ottobre - ''Fare uno scontro tra l'alleanza organica Pd-5 Stelle e l'alleanza
Continua

SALVINI: SE QUANTO SCRIVE IL FINANCIAL TIMES SU CONTE FOSSE VERO,

28 ottobre - PERUGIA - ''Se quello di cui scrive il Financial Times fosse vero, in
Continua

SALVINI: IN UMBRIA HA VINTO TUTTO IL CENTRODESTRA E SONO CONTENTO

28 ottobre - ''È una squadra e se qualcuno cresce o crescerà la prossima volta,
Continua

DATI DEFINITIVI UMBRIA. LEGA AL 37% CENTRODESTRA OLTRE IL 52% (M5S

28 ottobre - I dati definitivi diffusi dal Viminale, del voto regionale in UMBRIA,
Continua

MARCUCCI CAPO GRUPPO PD AL SENATO: SI IMPONE RIFLESSIONE SU

28 ottobre - ''È una sconfitta evidente, che non avra' conseguenze sul governo, ma
Continua

++++LEGA IN UMBRIA 38,5% FDI 11% FI 5,8% PD 19% M5S 8,6%

27 ottobre - Trionfo Lega e Fratelli d'Italia che sfiorano il 50% in Umbria, Pd
Continua

ELETTORI DELL'UMBRIA SONO ANDATI IN MASSA A VOTARE PER ABBATTERE

27 ottobre - Affluenza oltre il 65% alla chiusura dei seggi per le elezioni regionali
Continua

+++++FLASH+++++ EXIT POLL UMBRIA: TESEI 56-60,5% BIANCONI 35-39%

27 ottobre - Legnata storica per Pd-M5s in Umbria, la candidata di Lega-di-Forza
Continua

GRAN FOLLA AL COMIZIO DI GIORGIA MELONI A GUBBIO

24 ottobre - GUBBIO - ''Folle che una regione così sia in transizione verso il
Continua

MOLTENI: ''L'EUROPA SMENTISCE CONTE, FRONTIERE E PORTI CHIUSI AI

24 ottobre - ''L'Europa e' andata sotto sull'immigrazione. Abbiamo scoperto le carte
Continua

ITALIA VIVA RIFIUTA DI PARTECIPARE A CHIUSURA CAMPAGNA IN UMBRIA DI

24 ottobre - ROMA - Italia Viva non partecipera' domani all'iniziativa comune dei
Continua

ROMA COME IL BRONX. BASTA!

24 ottobre - ''In una sola serata, quella di ieri, una giovane coppia ha subito una
Continua

GIORGIA MELONI: SONO SCIOCCATA E INFURIATA, NON SI PUO' MORIRE

24 ottobre - ROMA - ''Sono scioccata e infuriata dalla notizia dell'omicidio di Luca
Continua
Precedenti »