47.414.423
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCHIANTA L'EDILIZIA: -5,7%

lunedì 20 marzo 2017
A gennaio, rispetto al mese precedente, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una forte diminuzione del 3,8%. Nello stesso mese, gli indici di costo del settore aumentano dello 0,2% per il fabbricato residenziale e dello 0,1% per il tronco stradale senza tratto in galleria, mentre rimane invariato quello con tratto in galleria. Lo ha comunicato l'Istat. Nella media del trimestre novembre-gennaio l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è diminuito dello 0,7% rispetto al trimestre precedente. Su base annua, a gennaio 2017 si registra un calo brutale del 5,2% per l'indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario e un aumento dell'1,5% per quello grezzo (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 19 di gennaio 2016). Sempre a gennaio, il contributo maggiore all'aumento tendenziale del costo di costruzione del fabbricato residenziale è da attribuire all'incremento dei costi dei materiali (+0,7 punti percentuali). Il contributo maggiore all'aumento tendenziale degli indici del costo di costruzione dei tronchi stradali deriva dall'incremento dei costi dei materiali sia per quello con tratto in galleria (+0,9 punti percentuali) sia per quello senza tratto in galleria (+1,4 punti percentuali).


 
Target

G7 SCHIANTATO A TAORMINA

sabato 27 maggio 2017
TEORMINA - La seconda e conclusiva giornata di lavoro del G7 di Taormina è centrata sui colloqui tra i Sette Grandi che
Continua
 

26 BAMBINI CRISTIANI UCCISI

venerdì 26 maggio 2017
IL CAIRO - La visita di Papa Bergoglio in Egitto non ha portato di sicuro a un cambiamento: gli islamici odiano e massacrano i
Continua

FOLLA PER SALVINI A PALERMO

venerdì 26 maggio 2017
PALERMO - Pranzo con lo street food palermitano per Matteo Salvini accolto da moltissimi simpatizzanti. Il leader della Lega,
Continua
 

MONTANA: REPUBBLICANO VINCE

venerdì 26 maggio 2017
Nonostante il Russiagate (inventato dalla stampa ''democratica'' Usa per provare a giustificare la disfatta della Clinton), le
Continua

ABEDI HA IMPARATO IN LIBIA

venerdì 26 maggio 2017
L'attentatore di Manchester potrebbe aver fabbricato un secondo ordigno ora nelle mani di complici jihadisti. E' questo il timore
Continua
 

D'ALEMA:RENZUSCONI AIUTA M5S

venerdì 26 maggio 2017
''Meglio prendere il 3% a favore di ciò che si ritiene giusto che il 20 a favore di ciò che si ritiene sbagliato. E comunque io
Continua

ZAIA: DRAMMA BANCHE VENETE

mercoledì 24 maggio 2017
VENEZIA - ''Parole inequivocabili e definitive, quelle pronunciate oggi da Carlo Messina, che si riassumono in quello che vado
Continua
 

ARIANA GRANDE PRO-MUSULMANI

mercoledì 24 maggio 2017
Dopo la strage di Manchester, Ariana Grande ha espresso la sua tristezza in un tweet: «Non ho parole, sono a pezzi». I
Continua

SPAGNA:TECNICA ANTI KAMIKAZE

mercoledì 24 maggio 2017
MADRID - Mentre il terrorista attivava l'ordigno della strage di Manchester, la polizia spagnola portava a termine l'arresto di
Continua
 

CALDEROLI:PD RITIRI IUS SOLI

mercoledì 24 maggio 2017
''A tutti quelli, a sinistra, che sabato hanno marciato a Milano e che vogliono regalare la nostra cittadinanza, con tutti gli
Continua

SALVINI: UE COLTIVA SERPI

mercoledì 24 maggio 2017
''L'idea di spegnere i monumenti e' una idiozia colossale, al buio ci sono i cervelli di chi pensa queste cose. Qui ormai scorre
Continua
 

RUSSIA:ISIS HA ARMI CHIMICHE

mercoledì 24 maggio 2017
Il ministro della Difesa russo conosce quali gruppi terroristici islamici posseggono armi chimiche in Siria. Lo ha dichiarato
Continua

G.B.:5.000 SOLDATI IN AZIONE

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In primo piano sulla stampa del Regno Unito l'attentato di Manchester. Il livello della minaccia terroristica e' stato
Continua
 

TRE ARRESTI A MANCHESTER

mercoledì 24 maggio 2017
MANCHESTER - Tre uomini sono stati arrestati a Manchester, riferiscono fonti di polizia, per legami con l'attentato di lunedi'.
Continua

MINISTRO DI MACRON NEI GUAI

mercoledì 24 maggio 2017
PARIGI - Rivelazioni parecchio scomode del Canard Enchaine' (che già affondò Fillon) su Richard Ferrand, uno dei ministri del
Continua
 

TRUMP DA PAPA BERGOGLIO

mercoledì 24 maggio 2017
ROMA - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e' in Vaticano per un colloquio con papa Francesco. Il presidente e' entrato
Continua

TAGLIATO RATING CINA: ORA A1

mercoledì 24 maggio 2017
L'agenzia Moody's ha tagliato il rating sul debito sovrano della CINA da Aa3 a A1 e ha cambiato l'outlook da stabile a negativo.
Continua
 

ALTO ADIGE, SOLO TEDESCO

martedì 23 maggio 2017
BOLZANO - Negli ultimi anni le competenze nella seconda lingua nella seconda lingua sono notevolmente peggiorate. E' quanto
Continua

BLOCCARE GLI SBARCHI. ORA.

martedì 23 maggio 2017
''I bambini. Nell’immaginario collettivo nulla è più disarmante della morte di giovani vite. Ed è indubbio che anche questa
Continua
 

ISIS SCONFITTO SUL CAMPO

martedì 23 maggio 2017
Sconfitto sul campo, con sempre meno fondi e miliziani stranieri a disposizione, l'Isis sta disperatamente cambiando strategia
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)
mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e nettezza urbana e ha aumentato la spesa sociale e anche la prossima finanziaria che sara' presentata
Continua
 

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT
mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro banche traballanti facendo ampio ricorso ad aiuti pubblici, per quelle italiane si prospetta il
Continua

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)
mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha più limiti ed è inaccettabile. Un po' come se - ad esempio - l'Ad di Unicredit o Banca
Continua
 

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO
martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha provocato almeno 22 morti e 59 feriti. La premier ha detto che l'allarme resta alto e di temere altri
Continua

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO
martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona dell'ingresso, vicino alla biglietteria e poco distante dalla stazione Victoria dove si stavano recando migliaia
Continua
 

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA
lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul suolo libico, per l'altra metà da navi delle Ong in diretti rapporti con loro, saranno felici
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!