54.121.962
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCHIANTA L'EDILIZIA: -5,7%

lunedì 20 marzo 2017
A gennaio, rispetto al mese precedente, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una forte diminuzione del 3,8%. Nello stesso mese, gli indici di costo del settore aumentano dello 0,2% per il fabbricato residenziale e dello 0,1% per il tronco stradale senza tratto in galleria, mentre rimane invariato quello con tratto in galleria. Lo ha comunicato l'Istat. Nella media del trimestre novembre-gennaio l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è diminuito dello 0,7% rispetto al trimestre precedente. Su base annua, a gennaio 2017 si registra un calo brutale del 5,2% per l'indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario e un aumento dell'1,5% per quello grezzo (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 19 di gennaio 2016). Sempre a gennaio, il contributo maggiore all'aumento tendenziale del costo di costruzione del fabbricato residenziale è da attribuire all'incremento dei costi dei materiali (+0,7 punti percentuali). Il contributo maggiore all'aumento tendenziale degli indici del costo di costruzione dei tronchi stradali deriva dall'incremento dei costi dei materiali sia per quello con tratto in galleria (+0,9 punti percentuali) sia per quello senza tratto in galleria (+1,4 punti percentuali).


 
Target

CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE

CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE
martedì 21 novembre 2017
MILANO - ''Chiudete le frontiere, non le strade''. È quanto si legge sugli striscioni affissi da CasaPound Italia Milano sulle
Continua
 

BRUNETTA: BUFALA OCCUPAZIONE

martedì 21 novembre 2017
''C'e' poco da gioire nel leggere gli ultimi dati pubblicati dall'ISTAT relativi al mercato del lavoro italiano. Infatti, il
Continua

TARI: RIMBORSI AUTOMATICI

martedì 21 novembre 2017
I rimborsi per gli erronei pagamenti della Tari devono essere automatici. E' quanto sostiene il Codacons, commentando la
Continua
 

GERMANIA SPAVENTA L'EUROPA

martedì 21 novembre 2017
Il Presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha invitato tutti i partiti politici a sforzarsi per agevolare la formazione di un
Continua

IRAN: ISIS CANCELLATO. FINE.

martedì 21 novembre 2017
L'Iran ha dichiarato la sconfitta dell'Isis in Iraq e in Siria. Lo ha fatto il generale generale Qassem Soleimani, comandante
Continua
 

16 SPACCIATORI STRANIERI

martedì 21 novembre 2017
ROMA - Dosi di cocaina nella cassetta della posta nell'androne condominiale, ovuli di eroina nella cavità orale, cocaina e
Continua

SALVINI: RIDICOLA LOTTERIA

martedì 21 novembre 2017
''Siamo al ridicolo, l'Europa è ridicola. Nel 2017, quando ci sono in ballo migliaia di posti di lavoro, miliardi di indotto e
Continua
 

MERKEL SCHIANTATA: ELEZIONI

martedì 21 novembre 2017
BERLINO - Angela Merkel esce con le ossa rotte, dal fallimento delle trattative per formare il nuovo governo, dopo le elezioni
Continua

MARONI: UE FOLLE E PAUROSA

martedì 21 novembre 2017
MILANO - Il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, non sa se e' piu' arrabbiato o amareggiato per la mancata assegnazione a
Continua
 

CANE AIUTA CUORE E SALUTE

sabato 18 novembre 2017
Il cane è davvero il miglior amico dell'uomo. A 'certificarlo' questa volta sono gli scienziati svedesi, dopo aver scoperto che
Continua

ISIS A PEZZI MINACCIA PAPA

sabato 18 novembre 2017
La propaganda via web dell'Isis prende ancora di mira Papa Bergoglio: in un 'volantino' diffuso su Twitter e sulla rete,
Continua
 

ANATOCISMO: 3 BANCHE MULTATE

venerdì 17 novembre 2017
L'Antitrust ha sanzionato, deliberando la chiusura di tre procedimenti per pratiche commerciali scorrette,UniCredit (5 milioni di
Continua

ISIS CACCIATO DALL'IRAQ!

venerdì 17 novembre 2017
BAGHDAD - Lo Stato islamico ha perso oggi il suo ultimo bastione in Iraq con la liberazione di Rawa, citta' situata nella parte
Continua
 

MONDIALI, IL PERU' CI VA...

venerdì 17 novembre 2017
Quanto puo' incidere la qualificazione del Peru' ai campionati del mondo di calcio sulle sorti politiche del presidente Pedro
Continua

BREXIT: SI TRATTA SUI SOLDI

venerdì 17 novembre 2017
La trattativa tra la Gran Bretagna e l'Unione europea sul costo della Brexit sta per entrare nel vivo: lo scrive il quotidiano
Continua
 

SCHIAFFO BELGA ALLA SPAGNA

venerdì 17 novembre 2017
Il procuratore belga Jean Marc Meilleur ha chiesto maggiori informazioni alle autorita' spagnole in merito alla richiesta di
Continua

USA: SI' A RIFORMA FISCALE

venerdì 17 novembre 2017
La Camera dei rappresentanti statunitense ha approvato oggi il disegno di legge fiscale fortemente voluto dal presidente Trump.
Continua
 

MIGRANTI, NO ALLE QUOTE UE

venerdì 17 novembre 2017
Quasi nessun argomento ha diviso l'Unione Europea negli ultimi anni come la ridistribuzione dei rifugiati. La Commissione
Continua

MPS, CAUSA INTERNAZIONALE

venerdì 17 novembre 2017
Un gruppo di investitori internazionali ha annunciato di aver fatto causa alla banca Monte dei Paschi di Siena (MPS) per
Continua
 

CARIGE SI SALVA IN EXTREMIS

venerdì 17 novembre 2017
GENOVA - Carige supera le difficolta' sulla costituzione del consorzio di garanzia grazie al sostegno compatto del nucleo di soci
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE
sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito pubblico e risanare i conti. Di questo personaggio ci siamo già occupati nel lontano 2014. Anche
Continua
 

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI
mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di traverso "all'Europa" o per meglio dire ai circoli di potere della Ue e della Bce. "Societa' come la
Continua

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040
martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE ha un futuro? Tutti coloro che lottano per distruggere questa istituzione malefica saranno felici di
Continua
 

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI
venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse provenienze e aspirazioni, dal laureato con master e il manager, al giovane in cerca di qualsiasi
Continua

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)
giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del più generale fallimento del partito e dei suoi uomini nel gestire tanto lo stato quanto gli
Continua
 

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ
mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di dicembre, e queste discussioni stanno portando a notevoli progressi. Dopo aver raggiunto un accordo su
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DI MAIO CANCELLA IL CONFRONTO TV CON RENZI: NON E' PIU' CANDIDATO

6 novembre - Luigi Di Maio cancella il confronto televisivo con Matteo Renzi fissato
Continua

USA: PRODUTTIVITA' LAVORATORI +3%, SUSSIDI DISOCCUPAZIONE AL MININI

2 novembre - WASHINGTON - Le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati
Continua

BANCHE VENETE: BANKITALIA SEGNALO' TEMPESTIVAMENTE AI MAGISTRATI

2 novembre - La Banca d'Italia ha ''segnalato tempestivamente le irregolarità''
Continua

IN ROMANIA IL 96% DEI CITTADINI POSSIEDE LA CASA IN CUI ABITA

2 novembre - E' l'Italia la nazione europea con la più alta percentuale di prime
Continua

INIZIA OGGI A BRESCIA IL PROCESSO CONTRO I SECESSIONISTI (DEL FINTO

31 ottobre - BRESCIA - Comincia questa mattina davanti alla Corte d'Assise a Brescia
Continua

TERREMOTATI CENTRO ITALIA: UN ANNO DOPO, ANCORA IN MEZZO A UNA

30 ottobre - Un anno fa, 30 ottobre 2016, alle 7.40 ci fu una scossa sismica di
Continua

AGGRESSIONI DI UNIONISTI CONTRO INDIPENDENTISTI A BARCELLONA NELLA

28 ottobre - BARCELLONA - Manifestanti unionisti sono stati protagonisti di diverse
Continua

ROSATELLUM SPINGE LA LEGA E PENALIZZA IL PD (OTTIMO)

27 ottobre - Il Rosatellum ''danneggia'' il Pd che in una settimana perde oltre mezzo
Continua

ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE UNICO SIMBOLO PER TUTTA ITALIA:

27 ottobre - Alle prossime elezioni politiche ci sarà un unico simbolo in tutta
Continua

IL PRESIDENTE TRUMP STA PER DIRAMARE L'ALLERTA AI BOMBARDIERI

23 ottobre - WASHINGTON - L'aviazione militare americana sta per diramare un allerta
Continua
Precedenti »