71.714.011
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE

giovedì 14 settembre 2017

LONDRA - "La Spagna - riferisce il prestigioso quotidiano britannico The Times - sta rafforzando le sue difese alla frontiera per contrastare l'aumento dell'afflusso di migranti dal nord Africa, mentre il governo italiano e' stato costretto ad accantonare il disegno di legge sulla cittadinanza per i bambini nati in Italia da genitori stranieri residenti nel paese da almeno cinque anni a causa dell'ostilita' dell'opinione pubblica: da un recente sondaggio emerge che il 46 per cento dei cittadini italiani considera l'immigrazione una minaccia all'ordine pubblico e alla sicurezza personale, contro il 26 per cento del 2012". 

A queste notizie del Times di Londra fa eco quanto arriva dall'Austria. La Commissione Europea "ora esaminerà la nostra proposta relativa ai controlli straordinari ai confini interni dell'area Schengen, poi alla fine di settembre riceveremo da loro una contro-proposta, che poi andremo avanti a discutere".

E' la dichiarazione di oggi pomeriggio  del ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, che delinea l'iter della discussione sul prolungamento dei controlli ai confini interni dell'area Schengen, che alcuni Paesi hanno in vigore in alcuni tratti delle frontiere. Da oltre un anno, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Austria, Ungheria, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia hanno di fatto abolito la "libera circolazione" decretata dal trattato di Schegen reintroducendo controlli alle frontiere per impedire l'arrivo di africani - a decine di migliaia sbarcati in Italia dalla Libia anche in questo 2017 - e di ogni altra provenienza extra Ue.

Per il ministro austriaco Sobotka "il pericolo latente di attività terroristiche e di radicalizzazione ci mostra che migrazioni, integrazione ed estremismo sono correlati con i controlli alle frontiere e quindi abbiamo bisogno di questi controlli per osservare i movimenti all'interno dell'Europa e per avere una migliore visione dei  luoghi di origine dei migranti". 

Intanto, la Guardia costiera libica ha bloccato e ricondotto a riva oggi circa 460 migranti davanti alle coste di Sabrata, nell'ovest della Libia. Gli uomini della Guardia costiera hanno avvistato quattro barconi con a bordo circa 460 migranti, tutti africani. La Guardia costiera e' intervenuta e subito dopo sono intervenuti anche gli uomini della brigata Anas al Dabashi per aiutarli nelle operazioni di ricerca e recupero dei migranti in mare. Le operazioni sono iniziate questa mattina a 10 miglia di distanza dalla costa di Sabrata, in acque territoriali libiche. 

E mentre, quindi, è solo grazie alle milizie libiche - pagate per farlo - che vengono bloccati i barconi carichi di africani ancora in mare verso l'Italia, la Ue si sta per spaccare proprio sulla questione migranti: "Se la Polonia rifiuta di dare seguito alla sentenza della Corte europea di giustizia sulla ridistribuzione dei richiedenti asilo da Italia e Grecia non e' piu' membro dell'Unione europea", ha detto Jean Asselborn, ministro dell'Interno del Lussemburgo, al termine di una riunione con i suoi colleghi europei.

"Spero che la Polonia, che e' un grande paese e un paese di riferimento, voglia restare membro dell'UE", ha spiegato Asselborn: "se la Polonia vuole rimanere membro dell'Ue deve rispettare le decisioni della Corte europea di giustizia. E' evidente. E' la base dello Stato di diritto". Tocchera' alla Commissione far rispettare la sentenza della Corte, ma "se la Polonia rifiuta di dare seguito a una decisione non e' piu' membro dell'UE". Secondo Asselborn, "se non rispetta le regole dell'UE, non si e' piu' membro di questa Unione". 

A questa presa di posizione esplosiva il governo polacco non ha neppure risposto. 

Redazione Milano


CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BARCONI   POLONIA   SCHENGEN   FRONTIERE   TIMES   LONDRA   EUROPA   MIGRANTI   AUSTRIA   ESERCITO   JUNCKER   GRECIA   ITALIA   LUSSEMBURGO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: ''LA UE NON HA IMPARATO NULLA DALLA BREXIT: AVANTI COSI' E ALTRI STATI LASCERANNO L'UNIONE''

WALL STREET JOURNAL: ''LA UE NON HA IMPARATO NULLA DALLA BREXIT: AVANTI COSI' E ALTRI STATI
Continua

 
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRA INCHIESTA SUL PADRE DI MATTEO RENZI

9 ottobre - La procura di Firenze ha aperto da circa un anno un fascicolo per
Continua

DISSIDENTI M5S VOGLIONO SAPERE CON CHE CRITERI E' STATO SCELTO

9 ottobre - ''Vorrei sapere con quali criteri e' stata scelta questa persona....''.
Continua

ZINGARETTI E DI MAIO SI ATTOVAGLIANO AL ''CIRCOLO DEGLI ESTERI'' A

9 ottobre - ''Nel giorno del 'taglio alla casta, Di Maio e Zingaretti si sarebbero
Continua

CONTE POKERISTA DA STRAPAZZO, MANCANO 7 MILIARDI AL ''PIATTO''

9 ottobre - ''I numeri di questa manovra mi sembrano ancora un po' arruffati.
Continua

SE LUCIA BORGONZONI VINCERA' A GENNAIO IN EMILIA, GOVERNO CADE IL

9 ottobre - Se alle elezioni regionali del prossimo gennaio ''il centrodestra
Continua

LA LEGA VOTERA' SI' - COME IN TUTTE LE PRECEDENTI - AL TAGLIO DEI

8 ottobre - La Lega voterà sì al taglio dei parlamentari. A quanto si apprende,
Continua

SALVINI: CI STIAMO PREPARANDO A TORNARE AL GOVERNO DALLA PORTA

7 ottobre - L'esecutivo ''litiga su tutto. Dagli F35 all'aumento dell'Iva, fino
Continua

CROLLO VERTICALE DEGLI ORDINI DEL SETTORE INDUSTRIALE IN GERMANIA:

7 ottobre - BERLINO - Ordini di fabbrica peggiori delle stime in Germania in agosto,
Continua

CALDEROLI: APPLAUSI ALLA RAKETE SONO SCHIAFFI ALL'ITALIA, DI NUOVO

3 ottobre - ''Che credibilita' pensano di mantenere le istituzioni europee se
Continua

DAZI ALLA UE DA PARTE DEGLI USA ARRIVANO PERCHE' UE CONDANNATA DAL

3 ottobre - ''Ricordiamo che i dazi arrivano come reazione a presunti aiuti europei
Continua

INDICE PMI SETTORE SERVIZI CROLLA IN GERMANIA, SEGNALE DI FORTE

3 ottobre - BERLINO - L'indice pmi servizi in Germania affonda a settembre dando un
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO, CENTRODESTRA AL 47,6% IN CADUTA PD-M5S

3 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato questa mattina ad Agora',
Continua

A ROMA CASSONETTI PIENI E CDA AMA - RACCOLTA RIFIUTI - VUOTO: SI

1 ottobre - ROMA - ''Le dimissioni del cda Ama a tre mesi dal suo insediamento
Continua

MATTEO SALVINI: RACCOLTA FIRME A ROMA PER SFIDUCIARE LA SINDACA

1 ottobre - ''Raggi e' imbarazzante, Zingaretti ormai e' suo complice: mozione di
Continua

IN VALLE D'AOSTA VA DESERTA LA GARA PER L'AFFIDAMENTO A PAGAMENTO

1 ottobre - AOSTA - E' andata deserta per la seconda volta la gara per l'affidamento
Continua

EX SINDACO DI PD DI SORI CONDANNATO PER AVERE DIFFAMATO MATTEO

1 ottobre - GENOVA - Questa mattina il Tribunale di Genova ha condannato in primo
Continua

INFAME BUFALA DI UNHCR SU 50 AFRICANI ''ANNEGATI'': NON E' VERO,

1 ottobre - La Marina libica ha negato che 50 immigrati illegali siano annegati
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO IN ITALIA AL 32,8% PD-M5S SOTTO IL 20%

1 ottobre - Stabile la Lega, sempre primo partito quasi al 33% delle preferenze
Continua

IL GOVERNO SI E' COMPLETAMENTE DIMENTICATO DEL NORD. RISCHIO PER

1 ottobre - ''L'economia lombarda rallenta? Il Governo si e' completamente
Continua

GOVERNATORE FONTANA: IL GOVERNO IMPORRA' NUOVE TASSE, QUESTO E'

1 ottobre - MILANO - Sulla manovra allo studio del Governo esprime perplessita'
Continua
Precedenti »