50.803.154
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I BUROCRATI DI BRUXELLES SI LAMENTANO PER GLI STIPENDI ''TROPPO BASSI'' (195.500 EURO L'ANNO) E VOGLIONO TRE MESI DI FERIE

lunedì 3 luglio 2017

LONDRA  - I 32.578 burocrati dell'Unione Europea navigano letteralmente nell'oro visto che guadagnano stipendi e benefici - tutti pagati con i soldi delle tasse dei disgraziati cittadini Ue a cui viene imposto da Bruxelles il "rigore" nella spesa pubblica - che i comuni lavoratori europei neppure immaginano esistere, molto probabilmente.

Basti pensare che gli impiegati Ue di livello piu' basso, come ad esempio commessi e fattorini - ottengono un salario di 34500 euro all'anno piu' generosi benefici e rimborsi spese e i funzionari guadagnano la bellezza di 195.500 all'anno e hanno diritto a auto con autista e scuole private per i figli pagate dalla UE e quando vanno in pensione ottengono un assegno pensionistico pari al 70% del loro ultimo salario piu' un 16% beneficio di espatrio per compensarli del fatto che vivono in un paese straniero, tutte cose che i comuni mortali possono solo sognare. Non a caso li definiamo parassiti.

Con paghe cosi' generose sarebbe logico pensare che i burocrati di Bruxelles siano i lavoratori piu' felici al mondo, ed invece non è così:  c'e' chi ha la faccia tosta di lamentarsi.

A tale proposito pochi giorni fa il direttore del bilancio comunitario, Gunther Oettinger si e' lamentato che le remunerazioni offerte dall'Unione Europea non sono sufficienti per attrarre i giovani che vogliono lavorare li e da' la colpa ai tagli fatti in passato per ridurre i costi della macchia burocratica europea.

Per dovere di cronaca. consigliamo ai milioni di giovani disoccupati italiani, molti dei quali con ottimi titoli di studio universitari, di scrivere a questo oligarca magari inviandogli il curriculum, dato che sostiene vi sia carenza di domanda di lavoro...

Già, perchè Oettinger vorrebbe che la UE ritornasse al passato quando i lavoratori avevano piu' flessibilita, godevano di tre mesi all'anno di vacanze e si pensionavano a 50 anni. Sembra incredibile, ma è quanto ha detto.

Questa lamentela e' emersa in una conferenza stampa in cui si e' discusso delle sfide che la UE deve affrontare nei prossimi anni legate al fatto che l'uscita della Gran Bretagna e' destinata a lasciare un buco di bilancio di almeno 15 miliardi di euro e quindi in molti si chiedono se la UE dovra' fare dei tagli e/o aumentare le entrate magari mettendo una tassa addizionale sui carburanti.

Come' facile immaginare i parassiti di Bruxelles non vogliono sentir parlare di tagli al personale e al loro salario quindi e' probabile che la UE chiedera' di imporre nuove tasse.

Questa notizia e' stata riportata dal Daily Express ma censurata in Italia perche' si vuole tenere il popolo nell'ignoranza eppure notizie di questo tipo sono molto importanti perche' e' giusto che la gente sappia come la UE spreca i soldi estorti ai cittadini e per tale motivo abbiamo deciso di riportare questa notizia.

Questo è il link dell'articolo del Daily Express che ha raccontato questa disgustosa vicenda:

http://www.express.co.uk/news/politics/822324/Brexit-news-EU-attract-new-recruits-cuts-budget-eurocrat-perks

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


I BUROCRATI DI BRUXELLES SI LAMENTANO PER GLI STIPENDI ''TROPPO BASSI'' (195.500 EURO L'ANNO) E VOGLIONO TRE MESI DI FERIE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BUROCRATI   OLIGARCHI   BRUXELLS   LONDRA   DAILY   ESPRESS   STIPENDI   BENEFICI   LAVORATORI   DISOCCUPATI   ITALIANI   CURRICULUM    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA BUFALA ''RUSSIAGATE''

LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA
Continua

 
REPORTAGE ECONOMICO SULL'UNGHERIA / ECCO COME APRIRE UNA SOCIETA', QUALI ADEMPIMENTI E QUALI VANTAGGI (FLAT TAX 9%)

REPORTAGE ECONOMICO SULL'UNGHERIA / ECCO COME APRIRE UNA SOCIETA', QUALI ADEMPIMENTI E QUALI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua
Precedenti »