64.811.767
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LES ECHOS SCRIVE DELL'INCHIESTA CONSIP CHE COINVOLGE TIZIANO RENZI E AFFONDA MATTEO: ''TALE PADRE, TALE FIGLIO''.

venerdì 3 marzo 2017

PARIGI - Raramente, la stampa francese ha pubblicato un articolo d'accusa così circostanziato e duro nei confronti di un leader politico straniero come quello sulla prima pagina di oggi del più importante quotidiano finanziario di Francia, Les Echos, contro Matteo Renzi.

"I figli non devono pagare per le colpe dei padri": il quotidiano francese Les Echos - appunto - attribuisce questo antico adagio a Matteo Renzi che in questi giorni ha visto il nome della sua famiglia citato nel quadro dell'inchiesta penale per corruzione tra Roma e Napoli sugli appalti truccati della Centrale acquisti dell'amministrazione pubblica italiana per una somma di circa 2,7 miliardi di euro, la piu' importante in Europa.

"Ad essere citato nelle indagini - come spiega il corrispondente da Roma del giornale economico francese - e' il padre di Renzi, Tiziano: gli inquirenti lo sospettano di aver fatto da tramite in cambio di denaro tra gli imprenditori e le piu' alte sfere politiche; il reato ipotizzato e' traffico di influenza".

"Tiziano Renzi nega e smentisce tutto, ma certamente suo figlio Matteo avrebbe ben preferito non vedere il suo nome pubblicato sulla stampa di tutta la Penisola: ha basato tutta la sua ascesa sulla promessa di rivoluzionare il modo di far politica in Italia, e del resto il suo principale avversario e' quel Movimento 5 stelle che si atteggia a campione dell'assoluta onesta', e questa indagine che coinvolge suo padre può danneggiarlo e danneggiare il Pd. Matteo Renzi comunque ha riaffermato la propria completa fiducia nell'opera della giustizia ed evita accuratamente di polemizzare con i magistrati".

"Per suo conto però - sottolinea Les Echos - se ne incaricano i suoi fedeli, che denunciano manovre per screditarlo. In questa fase politica Matteo Renzi e' lanciato alla riconquista del potere e le sue prossime tappe sono il congresso e le primarie del suo Partito democratico, che e' sull'orlo dell'implosione"

E la conclusione dell'articolo di Les Echos è a dir poco fulminante: "C'è quindi un altro antico adagio che Matteo Renzi vorrebbe a tutti i costi evitare di sentire: "Tale padre, tale figlio". 

Micidiale.

Redazione Milano.


LES ECHOS SCRIVE DELL'INCHIESTA CONSIP CHE COINVOLGE TIZIANO RENZI  E AFFONDA MATTEO: ''TALE PADRE, TALE FIGLIO''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LES   ECHOS   TIZIANO   MATTEO   RENZI   INCHIESTA   CONSIP   CORRUZIONE   PD   PRIMARIE   SEGRETARIO   ONESTA'   M5S   PARIGI   ITALIA   FRANCIA   QUOTIDIANO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: ''IL GOVERNO ITALIANO INVECE DI COMBATTERE IL TERRORISMO ISLAMICO, CONDANNA I PATRIOTI CHE LO FANNO''

WALL STREET JOURNAL: ''IL GOVERNO ITALIANO INVECE DI COMBATTERE IL TERRORISMO ISLAMICO, CONDANNA I
Continua

 
IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I GIOVANI ITALIANI ALL'ESTERO

IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ASSESSORE ROLFI: ''RICHIEDEREMO LO STATO DI EMERGENZA PER LA VALLE

2 novembre - MILANO - La richiesta dello stato di emergenza e una misura specifica
Continua

LA BORSA DI MILANO ''SVETTA'' IN EUROPA, E' LA MIGLIORE. SMENTITI I

2 novembre - MILANO - Piazza Affari si posiziona in testa alle Borse europee in una
Continua

L'INDUSTRIA TEDESCA VA SEMPRE PEGGIO: PRODUZIONE IN FORTE

2 novembre - La Germania spesso, da quando si è insediato il nuovo governo in
Continua

ANCHE L'AGENZIA DI RATING DBRS (UNA DELLE 4 PRINCIPALI) PROMUOVE

2 novembre - L'agenzia di rating canadese Dbrs - una delle quattro principali agenzie
Continua

BORSA DI MILANO APRE CON UN FORTE +1,18% E LO SPREAD PARTE IN CALO

2 novembre - MILANO - Apre in forte rialzo la Borsa di Milano. L'indice Ftse Mib,
Continua

NEO PRESIDENTE DEL BRASILE, BOLSONARO: ''SPOSTERO' L'AMBASCIATA A

1 novembre - BRASILE - Il presidente eletto Jair Bolsonaro ha confermato la sua
Continua

PRESIDENTE TRUMP: ''LA LEGGE IUS SOLI VERRA' ELIMINATA IN UN MODO O

31 ottobre - WASHINGTON - ''La cosiddetta Birthright Citizenship, che costa miliardi
Continua

MESSINA, AMMINISTRATORE DELEGATO INTESA SAN PAOLO: ''NESSUNA FUGA

31 ottobre - Non c'e' alcun deflusso di risparmi dalle banche italiane verso quelle
Continua

MATTEO SALVINI: ''NESSUNA PATRIMONIALE. QUELLA LA LASCIAMO A MONTI

31 ottobre - ROMA - ''Non ci sarà nessuna tassa sui conti correnti, sui risparmi
Continua

DI MAIO: ''DATO DISOCCUPAZIONE COLPO DI CODA DEL JOBS ACT''

31 ottobre - ''Questo dato e' l'ultimo colpo di coda del jobs act, da domani entra in
Continua
Precedenti »