64.713.106
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''NON POSSIAMO PIU' TOLLERARE CHE I MERCATI FINANZIARI GOVERNINO LE SORTI DEI POPOLI E PROSPERINO SPECULANDO'' (IL PAPA)

lunedì 16 giugno 2014

"Non possiamo tollerare piu' a lungo che i mercati finanziari governino le sorti dei popoli piuttosto che servirne i bisogni, o che pochi prosperino ricorrendo alla speculazione finanziaria mentre molti ne subiscono pesantemente le conseguenze". Lo ha detto il Papa ai partecipanti a un convegno di Giustizia e pace.

Il Papa ha ricevuto i partecipanti al convegno promosso dal Pontificio consiglio della Giustizia e della pace in collaborazione con il Catholic Relief Services e il Mendoza College of business, sul tema "Investing for the poor", che si svolge oggi e domani in Vaticano. Nel convegno, ha ricordato Papa Bergoglio all'inizio del suo discorso, si cercano "vie attuabili e praticabili verso una maggiore equita' sociale" e, ha osservato ancora il Papa, vi "partecipano anche rappresentanti della curia romana per studiare forme innovative di investimento, che possano arrecare benefici alle comunita' locali e all'ambiente circostante, oltre che un equo rendimento".

La logica che sta dietro a "queste forme innovative di intervento" e' riconoscere "Il legame originale tra profitto e solidarieta', l'esistenza di una circolarita' feconda tra guadagno e dono". In questo contesto Papa Bergoglio ha condannato il dominio della finanza e la speculazione finanziaria. "E' importante - ha detto - che l'etica ritrovi il suo spazio nella finanza e che i mercati si pongano al servizio degli interessi dei popoli per il bene comune dell'umanita'. Non possiamo tollerare piu' a lungo - ha aggiunto il Pontefice - che i mercati finanziari governino le sorti dei popoli piuttosto che servirne i bisogni, o che pochi prosperino ricorrendo alla speculazione finanziaria mentre molti ne subiscono pesantemente le conseguenze".

"L'innovazione tecnologica - ha osservato Papa Francesco - ha aumentato la velocita' delle transazioni finanziarie, ma tale aumento trova senso nella misura in cui si dimostra in grado di migliorare la capacita' di servire il bene comune. In particolare - ha aggiunto Papa Francesco - la speculazione sui prezzi alimentari e' uno scandalo che ha gravi conseguenze per l'accesso al cibo dei piu' poveri. E' urgente che i governi di tutto il mondo si impegnino a sviluppare un quadro internazionale in grado di promuovere il mercato dell'investimento ad alto impatto sociale, in modo da contrastare l'economia dell'esclusione e dello scarto".

Nel suo saluto al Papa, il presidente del Pontificio consiglio Giustizia e pace, card. Peter Turkson, ha annunciato che "L'appello" del Papa "a trovare denaro al servizio della gente, non e' rimasto inascoltato: proprio questo giovedi' rappresentanti di catene di fast food in Olanda, con il consenso dell'episcopato olandese, visitano il Vaticano, la segretaria Stato e il Pontificio consiglio giustizia e pace, per offrire loro aiuto nel nutrire i poveri e gli affamati nel mondo".


''NON POSSIAMO PIU' TOLLERARE CHE I MERCATI FINANZIARI GOVERNINO LE SORTI DEI POPOLI E PROSPERINO SPECULANDO'' (IL PAPA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PAPA FRANCESCO   POPOLI   SPECULAZIONE   FINANZIARIA   SORTI   BISOGNI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
 
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN LOMBARDIA''

GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN

lunedì 12 novembre 2018
MILANO - Si è aperta con l'intervento del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana la Giornata della Trasparenza 2018 'TrasparEnti', organizzata dalla Giunta e dal Consiglio Regionale e
Continua
 
IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI FANGO POLITICO.

IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI

sabato 10 novembre 2018
ROMA - Assolta perché il fatto non costituisce reato. Virginia Raggi, con gli occhi lucidi, ascolta le parole del giudice Roberto Ranazzi che chiudono il processo di primo grado in cui
Continua
ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017: FORSE E' UNA SONDA ALIENA

ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017:

mercoledì 7 novembre 2018
Oumuamua, misterioso oggetto celeste a forma di sigaro avvistato nel 2017 durante la traversata del sistema solare, potrebbe essere artificiale ed essere stato inviato da extraterrestri: è
Continua
 
SCHEDA / ECCO I PRINCIPALI PROVVEDIMENTI DEL ''DECRETO SICUREZZA'' (A FIRMA SALVINI) APPROVATO DAL SENATO

SCHEDA / ECCO I PRINCIPALI PROVVEDIMENTI DEL ''DECRETO SICUREZZA'' (A FIRMA SALVINI) APPROVATO DAL

mercoledì 7 novembre 2018
Vediamo in questo articolo, voce per voce, i principali temi del Decreto Sisucrezza approvato oggi al Senato: - PERMESSI DI SOGGIORNO Viene cancellato il permesso di soggiorno per motivi umanitari
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NEI PRIMI 4 MESI DEL 2014 IL DEBITO PUBBLICO E' SALITO DI 78 MILIARDI DI EURO (COME IN TUTTO IL 2013): PREVISIONI ERRATE

NEI PRIMI 4 MESI DEL 2014 IL DEBITO PUBBLICO E' SALITO DI 78 MILIARDI DI EURO (COME IN TUTTO IL
Continua

 
ORFINI IN ARTE MATTEO: COSA DICEVA L'ATTUALE PRESIDENTE DEL PD SU RENZI (PRIMA, ADESSO GLI BACIA PANTOFOLA E... ALLUCI)

ORFINI IN ARTE MATTEO: COSA DICEVA L'ATTUALE PRESIDENTE DEL PD SU RENZI (PRIMA, ADESSO GLI BACIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BOOM BANCHE: CARIGE +10% MPS +7% BPM +5,5% UBI +5,1% BPER +4,1%

29 ottobre - Sprint delle banche a Piazza Affari dove si tira un sospiro di sollievo
Continua

BORSA DI MILANO DECOLLA: +2,3% E SPREAD PRECIPITA A 294 PUNTI

29 ottobre - MILANO - La Borsa di Milano migliora ancora, dopo la partenza in rally.
Continua

SALVINI: ANCHE IN BRASILE MANDATA A CASA LA SINISTRA (BATTISTI

29 ottobre - ''Anche in Brasile i cittadini hanno mandato a casa la sinistra! Buon
Continua

ANGELA MERKEL ANNUNCIA DI NON VOLERSI PIU' CANDIDARE ALLA

29 ottobre - ++FLASH - GERMANIA: MERKEL, NON MI RICANDIDO A PRESIDENZA CDU - FLASH++
Continua

SALVINI: NON ERANO PROFUGHI, MA ACCOLTI DAI BUONISTI HANNO PORTATO

28 ottobre - ''Nessun annacquamento del Decreto sicurezza-immigrazione. L’avevamo
Continua

CATASTROFE! STANDARD & POOR'S NON HA DECLASSATO L'ITALIA (E ADESSO

27 ottobre - ''Standard and Poor non non ci ha neanche declassato ma bisogna leggere
Continua

BRUTTISSIMA NOTIZIA (PER I GUFI PD & FORZA ITALIA) ''PURTROPPO''

26 ottobre - Seduta positiva per lo spread: dopo un'apertura in modesto rialzo,
Continua

ANALISTI USA: 2018 POTREBBE CHIUDERE CON CRESCITA DEL PIL OLTRE IL

26 ottobre - NEW YORK - L'economia americana e' in corsa per chiudere il 2018 con una
Continua

TUTTE LE BORSE EUROPEE IN CALO, MILANO LA MENO PEGGIO (-0,65%)

26 ottobre - Apertura in netto calo per tutte le principali Borse europee dopo le
Continua

DRAGHI HA PARLATO IN CONFERENZA STAMPA (DALLA SEDE BCE) E L'EURO

25 ottobre - FRANCOFORTE - Un effetto c'è certamente stato, scaturito dalle parole
Continua
Precedenti »