71.191.429
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI: ''IL VOTO EUROPEO HA SANCITO LA FINE DELL'EURO E IN ITALIA E' LA LEGA IL CENTRODESTRA'' (FRONT NATIONAL ITALIANO)

martedì 27 maggio 2014

MILANO - "Io domani sarò a Bruxelles e incontrerò Marine Le Pen per un'Europa diversa da quella di Renzi e di Schulz. Mi auguro che Forza Italia non passi altri cinque anni insieme alla signora Merkel, perché altrimenti avremmo poco dialogo. Però sono fiducioso perché Renzi ha vinto con un 'piccolissimo' problema: ha vinto promettendo il mondo, e quando vinci promettendo il mondo devi mantenere il mondo. Il voto europeo ha sancito la fine dell'euro, sara' una moneta di collezionisti, tenete via qualche monetina". Lo dichiara il leader della Lega Nord, Matteo Salvini. Secondo Salvini ora "torniamo a lavorare, torniamo a 12 anni fa". "Sono contento che la Lega sia stata la prima a portare questa battaglia in Italia, ora e' anche una battaglia europea", ha detto ancora il leader del 'Carroccio'. Sul nuovo Europarlamento Salvini parla della "prima volta in cui ci sara' una vera opposizione. Democristiani e socialisti hanno sempre inciuciato - continua Salvini - e lo faranno anche questa volta ma ci saranno 150 rompiballe: noi, la Le Pen, gli austriaci, gli svedesi, i finlandesi, i polacchi, gli olandesi, i danesi". 

Passando ai giornali in edicola, scrive LA STAMPA: "Matteo Salvini, il piu' amato dagli italiani - 331mila e 381 preferenze tra Nord Ovest e Nord Est - aggiorna la sua agenda con un sorriso largo cosi': 'Domani volo a Bruxelles a incontrare la nostra alleata Marine Le Pen. Poi voglio incontrare Silvio Berlusconi. Ci siamo gia' sentiti al telefono. Bisogna riaprire il dialogo con Forza Italia. Non puo' essere che l'Italia sia l'unico Paese d'Europa senza un forte centrodestra'. Mille volte data per morta, la Lega 2.0 risorge dalle sue ceneri e vola a un incredibile 6,15% che gli porta cinque eurodeputati. 'Adesso ci candidiamo a ricostruire il centrodestra', promette Roberto Maroni, il governatore della Lombardia, l'artefice della lunga marcia che ha riportato il Carroccio a contare qualcosa. Il nuovo abbraccio con il partito di Silvio Berlusconi a Matteo Salvini spaventa nemmeno un po': 'Sono cambiati i rapporti di forza. Berlusconi al telefono mi ha promesso che firmera' i nostri referendum'.  Il segretario della Lega pensa pure alle alleanze di casa nostra: 'Spero che gli eurodeputati di Berlusconi e Alfano non si siedano con quelli della Merkel perche' chi sta con lei non puo' essere alleato della Lega'. E alla fine lancia un improbabile guanto di sfida al segretario del Pd sette volte piu' forte: 'Se Matteo Renzi non mantiene le promesse con cui ha vinto, poi finisce che paga il conto alla cassa'".

Cosi' invece Salvini per LA REPUBBLICA: "Matteo Salvini e' raggiante. Il suo partito viaggia un pochino sopra il 6 per cento, e adesso lui rivendica la costruzione di un 'centrodestra nuovo' dove a dare le carte sarebbero i leghisti. 'La realta' e' che gli altri sono andati indietro, noi no. Il centrodestra, quello che abbiamo conosciuto, in Italia non esiste piu'. Bisogna adeguarlo al vento nuovo che soffia in Europa'. Berlusconi e Alfano dovrebbero mettersi al carro della Le Pen? 'Beh, potrebbero decidere di appoggiare i nostri referendum. Intanto lei si e' messo in testa di candidarsi a sindaco di Milano, a capo di un centrodestra 'ristrutturato', chiede il giornalista di Repubblica. E Salvini: "E' il sogno della mia vita. Non sono come Renzi, che ha utilizzato la poltrona di sindaco per fare altro. Anche Maurizio Lupi, Ncd, coltiva da tempo quel sogno. Ma io ho preso cinque volte le preferenze che ha preso lui". 

E ancora: "Un partito di governo con ministri ai Trasporti, alla Sanità e all'Interno, che arriva al "quattro virgola pinco pallo percento" è finito. E infatti, non puoi fare il centrodestra al governo con la sinistra", ha detto Salvini riferendosi all'NCD. "Il centrodestra che fa il centrodestra vince in tutta Europa. Quello che invece non sa che cosa fare e che non ha coraggio, che tentenna, che un po' sostiene la sinistra, un po' appoggia il governo sulle riforme e un po' lo attacca, un po' insulta Grillo e un po' difende l'euro e balbetta sull'immigrazione, quello perde e straperde. Noi abbiamo preso 300mila voti in piu' e siamo gli unici del centrodestra che guadagnano consenso". 

Quanto al Movimento 5 Stelle, il Segretario della Lega dice: "Della campagna elettorale di Forza Italia non mi e' piaciuta la criminalizzazione di Grillo, che io non penso sia eversivo o sia Hitler, e di cui non mi interessa l'incidente stradale. Questa criminalizzazione ha aiutato certamente Renzi. E poi e' sbagliata, perche' nel voto al M5S c'e' tanta passione, tanta fiducia, alcune idee un po' confuse su certi temi, ma spero sia un patrimonio che ora non si disperda perche' ha portato partecipazione e interesse, sia in rete che in piazza".

 


SALVINI: ''IL VOTO EUROPEO HA SANCITO LA FINE DELL'EURO E IN ITALIA E' LA LEGA IL CENTRODESTRA'' (FRONT NATIONAL ITALIANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Matteo Salvini   centrodestra   Lega   Marine Le Pen   M5S   Grillo   Hitler   europee   euro finito   Front National    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DEFEZIONI EXPO: DANIMARCA, NORVEGIA, CANADA, INDIA, PORTOGALLO, ISLANDA, SVEZIA, FINLANDIA, TURCHIA, AUSTRALIA E UCRAINA

DEFEZIONI EXPO: DANIMARCA, NORVEGIA, CANADA, INDIA, PORTOGALLO, ISLANDA, SVEZIA, FINLANDIA,
Continua

 
LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE' E' SUBITO PRATICABILE

LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIORGIA MELONI: GENTILONI PERFETTO PER NON CAMBIARE NULLA NELLA UE

10 settembre - ''Da patrioti siamo felici che all'Italia sia stato assegnato, nella
Continua

DOMBROVSKIS VICE PRESIDENTE ESECUTIVO ALL'ECONOMIA, GENTILONI SUO

10 settembre - Nella nuova Commissione europea, il Vicepresidente con poteri esecutivi
Continua

IL PIROETTONE DI CONTE: IN 15 GIORNI E' PASSATO DALLA LEGA AL LEU.

10 settembre - ''Conte è cambiato completamente. In quindici giorni ha fatto e detto
Continua

FORZA ITALIA PERDE PEZZI ALLA CAMERA: GALEAZZO BIGNAMI PASSA A

9 settembre - Forza Italia perde pezzi alla Camera. Il deputato Galeazzo Bignami e'
Continua

GOVERNATORE FONTANA: SE IL GOVERNO CHIUDE LE PORTE ALL'AUTONOMIA,

9 settembre - MILANO - Se il governo dovesse 'chiudere le porte' alle Regioni
Continua

MIGLIAIA IN PIAZZA MONTECITORIO AL PRESIDIO FDI APPLAUSI ALL'ARRIVO

9 settembre - Il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, pubblica un video su
Continua

PD VUOLE CANCELLARE QUOTA 100? VADA DIRLO A 180.000 ITALIANI CHE

9 settembre - Sono 177.995 le domande per Quota 100 presentate al 6 settembre. Lo
Continua

PADOAN, LO SQUALLIDO MINISTRO DELL'ECONOMIA DI RENZI: CANCELLEREMO

9 settembre - ''Quota 100 e' una misura che io ho sempre ritenuto dannosa e dovra'
Continua

CREPA NELL'M5S AL SENATO: NO FIDUCIA SE AUTOSTRADE RESTANO DEI

6 settembre - ''Daro' la fiducia al governo Conte in base alla posizione che avra' il
Continua

LA CINA SCHIANTA DI MAIO MINISTRO DEGLI ESTERI: FIGURACCIA PER

5 settembre - L'agenzia stampa ufficiale della Cina ha battuto questa notizia: ''Luigi
Continua
Precedenti »