57.414.430
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA GERMANIA NON VUOLE ''MIGRANTI ARRIVATI IN ITALIA'' (LE LEGGI GLIELO CONSENTONO) E LI RISPEDISCE QUI. 1200 GIA' ESPULSI.

mercoledì 16 ottobre 2013

Berlino - Da giorni 28 migranti, molti dei quali arrivati da Lampedusa, si sono accampati in sciopero della fame davanti alla Porta di Brandeburgo, a Berlino, per rivendicare il diritto a ottenere asilo in Germania. "Erano arrivati da Monaco di Baviera, ma finora le autorita' della capitale li hanno ignorati", ha scritto lo Spiegel.

Martedi' le ambulanze avevano condotto in ospedale cinque dei 28 migranti. Gli altri, pero', hanno fatto sapere di voler proseguire lo sciopero della fame e della sete ad oltranza, finche' non gli sara' concesso lo status di rifugiati. "Siamo sopravvissuti alla traversata verso Lampedusa, ma se la Germania non vuole riconoscere i nostri diritti siamo pronti a morire qui", ha dichiarato un migrante congolese al settimanale tedesco.

Lo Spiegel pubblica dati dell'organizzazione "Pro Asyl", secondo i quali la Germania nel primo semestre di quest'anno ha presentato alle autorita' italiane 1200 domande di rientro di migranti arrivati da Lampedusa, con 969 rientri gia' autorizzati dall'Italia. Nei primi nove mesi di quest'anno sono stati 85.423 i migranti che hanno chiesto asilo in Germania, mentre solo a settembre sono state presentate 11.461 domande. Si tratta del numero piu' elevato dall'ottobre 1996, con un aumento del 20,6% rispetto al mese di agosto scorso. (AGI)


LA GERMANIA NON VUOLE ''MIGRANTI ARRIVATI IN ITALIA'' (LE LEGGI GLIELO CONSENTONO) E LI RISPEDISCE QUI. 1200 GIA' ESPULSI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MERCATI INTERNAZIONALI FIUTANO L'ARIA E SI PREPARANO A SPECULARE SULL'USCITA DELLA FRANCIA DALL'EURO (NEL 2014, MAGGIO)

MERCATI INTERNAZIONALI FIUTANO L'ARIA E SI PREPARANO A SPECULARE SULL'USCITA DELLA FRANCIA
Continua

 
LA BRETAGNA E' PER LA SECESSIONE: IL 53% DEI GIOVANI E' A FAVORE (E TUTTI I BRETONI DISPREZZANO HOLLANDE E IL GOVERNO)

LA BRETAGNA E' PER LA SECESSIONE: IL 53% DEI GIOVANI E' A FAVORE (E TUTTI I BRETONI DISPREZZANO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CANDIDATURA DI ATTILIO FONTANA A GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA

3 febbraio - MILANO - E' stata formalmente depositata all' ufficio elettorale
Continua

UNA ''RISORSA'' EGIZIANA TENTA DI DARE FUOCO A DEI POLIZIOTTI E A

3 febbraio - MILANO - Un egiziano di 35 anni ai domiciliari ha cercato di aggredire e
Continua

IL PROF. TARIQ RAMADAN, IN ARRESTO PER DUE STUPRI, OGGI DAI GIUDICI

2 febbraio - PARIGI - Il teologo musulmano Tariq Ramadan, accusato di stupro da due
Continua

MATTEO SALVINI: ARTICOLO 18? SERVE LO STIPENDIO MINIMO PER EVITARE

2 febbraio - MILANO - La precarieta' del lavoro ''non e' tanto legata all'articolo
Continua

CALDEROLI: VIA LIBERA DELLA CORTE D'APPELLO A TUTTE LE LISTE,

1 febbraio - ''Via libera dalla Corte di Appello di Milano sulle liste presentate dal
Continua

NIGERIANO ACCUSATO DELL'EFFERATO OMICIDIO DELLA DICIOTTENNE FATTA

1 febbraio - ''Immigrato nigeriano, permesso di soggiorno scaduto, spacciatore di
Continua

SALVINI: SE ANDREMO AL GOVERNO, RISARCIREMO TRUFFATI DALLE BANCHE.

1 febbraio - Se il centrodestra andrà al governo risarcirà ''chi è stato truffato
Continua

BERLUSCONI: ECCO COME FUNZIONERA' LA TASSA PIATTA. UNA VERA

1 febbraio - ''La flat tax sara' una vera rivoluzione fiscale che introdurremo, un
Continua

MATTEO SALVINI: CHIAMIAMOLA TASSA UNICA, TASSA PIATTA AL 15% PER

1 febbraio - ''Chiamiamola tassa unica, basta con questi inglesismi. La tassa unica,
Continua

IL 23 FEBBRAIO SCIOPERO NAZIONALI DI MEDICI E INFERMIERI CONTRO IL

1 febbraio - Il prossimo 23 febbraio rischio 'tilt' per la Sanita' italiana: per
Continua
Precedenti »