65.500.036
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EXPO 2015 (CAMPA CAVALLO): ACCORDO SU CONTRATTI ''FLESSIBILI'' CON I SINDACATI: 800 POSTI IN TUTTO. MEGLIO DI NIENTE.

martedì 23 luglio 2013

Milano - Piu' flessibilita' per l'assunzione del personale per l'Expo 2015. Questo l'obiettivo dell'accordo firmato questa mattina a Milano dall'amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, e dai rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UilTucs di Milano e Lombardia.

Complessivamente saranno circa 800 i lavoratori impegnati, con contratti che vanno dall'apprendistato allo stage, ai rapporti a tempo determinato, ai quali vanno aggiunti 18.500 volontari. Il protocollo punta ad introdurre maggiore flessibilita' sul lavoro e potrebbe costituire un modello da replicare in ambito nazionale per i Grandi Eventi. Una parte specifica sara' dedicata alle norme in materia di legalita', tutela e sicurezza sul lavoro prevedendo un Comitato di monitoraggio e la presenza coordinata all'interno del sito espositivo. L'accordo conferma, inoltre, l'estensione delle attuali procedure di gestione informatizzata dei subappalti, che attualmente vengono applicate ai cantieri e domani alla gestione dei servizi del sito espositivo. 

''Le parti sociali hanno compreso l'importanza dell'evento internazionale come occasione storica per il Paese, soprattutto in termini di opportunita' per un rilancio dell'occupazione, dando prova di grande responsabilita'''. Cosi' il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, esprimendo "profonda soddisfazione", commenta l'accordo raggiunto a Milano sui contratti con con Expo Spa. ''Rispondendo al mio invito a far presto, hanno anticipato i tempi e trovato soluzioni condivise'', conclude in una nota. (Adnkronos)


EXPO 2015 (CAMPA CAVALLO): ACCORDO SU CONTRATTI ''FLESSIBILI'' CON I SINDACATI: 800 POSTI IN TUTTO.  MEGLIO DI NIENTE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' UNA BUFALA DELLE AGENZIE AGI-ANSA-ADN: SETTE DIRIGENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE ARRESTATI QUESTA MATTINA A ROMA!

E' UNA BUFALA DELLE AGENZIE AGI-ANSA-ADN: SETTE DIRIGENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE ARRESTATI
Continua

 
PDL ADDIO! RINASCE A SETTEMBRE FORZA ITALIA! LO HA ANNUNCIATO SILVIO BERLUSCONI SU FACEBOOK. (E IN REGIONE LOMBARDIA?)

PDL ADDIO! RINASCE A SETTEMBRE FORZA ITALIA! LO HA ANNUNCIATO SILVIO BERLUSCONI SU FACEBOOK. (E IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA GERMANIA AFFONDA L'UNIONE BANCARIA (TANTO CALDEGGIATA DA DRAGHI)

28 novembre - BERLINO - Unione bancaria nell'Eurozona? Neanche per idea. La Germania
Continua

TRE TUNISINI SI NASCONDONO IN UN TIR E ARRIVANO IN ITALIA, SCOPERTI

28 novembre - Un viaggio da perfetti clandestini lungo oltre 1.500 km nascosti nel
Continua

ARRESTATI A ROMA PER RISSA UN LIBICO E UN MAROCCHINO CLANDESTINI E

28 novembre - ROMA - Un cittadino libico di 28 anni, un 23enne di nazionalità
Continua

CARABINIERI ARRESTANO SENEGALESE CHE SPACCIAVA COCAINA IN PARCO

28 novembre - TORINO - Ancora un arresto nell'ambito dei serrati controlli disposti
Continua

GUARDIA DI FINANZA SCOPRE E SEQUESTRA 10.000 BORSE FALSE DI GUCCI E

28 novembre - BRINDISI - Oltre diecimila borse con marchi contraffatti di Gucci e
Continua
ECCO IL LOGO MILANO-CORTINA DELLA CANDIDATURA PER LE OLIMPIADI INVERNALI 2026

ECCO IL LOGO MILANO-CORTINA DELLA CANDIDATURA PER LE OLIMPIADI

28 novembre - Svelato logo Milano-Cortina 2026, Duomo si fa montagna tricolore. Prima
Continua

ASSESSORE BILANCIO REGIONE LOMBARDIA CAPARINI: ''APPROVATA LEGGE

27 novembre - MILANO - ''Un provvedimento che spazia in vari ambiti e che migliora e
Continua

CORTE EUROPEA PER I DIRITTI DELL'UOMO NON SI PRONUNCIA SU

27 novembre - STRASBURGO - La Corte europea per i diritti dell'Uomo di Strasburgo ha
Continua

MINISTERO DEL TESORO CANCELLA ASTE BTP-BOT DEL 13.12.18 NON SERVONO

27 novembre - ROMA - Il Tesoro ha cancellato le aste di titoli a medio-lungo termine
Continua

MATTEO SALVINI: ''NESSUN NUOVO DOCUMENTO DA MANDARE ALLA UE''.

27 novembre - ''No, non ci sarà un nuovo documento da mandare all'Ue. Non credo
Continua
Precedenti »