54.961.481
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RISCHIO RAGAZZINI DELL'ISIS

lunedì 4 dicembre 2017
BERLINO - In un'intervista rilasciata all'agenzia stampa tedesca ''Dpa'', il capo dell'Ufficio per la protezione della Costituzione, Hans-Georg Maassen, mette in guardia in merito ai rischi legati al rientro nel paese delle donne tedesche che negli scorsi anni hanno aderito allo Stato islamico in Siria e in Iraq e dei loro figli. Secondo Maassen, il servizio di intelligence nazionale tedesco ha difficolta'. ''Ci sono minori che sono stati sottoposti al lavaggio del cervello nelle ''scuole'' dell'Isis e che sono altamente radicalizzati. Per noi questo e' un problema, perche' questi bambini e giovani possono essere pericolosi. Le donne che hanno vissuto in questi ultimi anni nelle aree occupate dall'Isis sono spesso radicalizzate, tanto da poter essere definite a tutti gli effetti jihadiste'', ha dichiarato il funzionario dell'intelligence tedesca. Il numero di radicalizzati islamici in Germania e' piu' alto che mai: oltre 700 individui. Si tratta di persone che le autorita' di sicurezza reputano potenziali terroristi. Negli ultimi anni, oltre 950 islamisti dalla Germania si sono recati in Siria e in Iraq per aderire all'Isis, e di questi circa il 20 per cento erano donne. Un terzo e' tornato in Germania. La grande ondata di ritorno degli uomini non e' invece ancora iniziata. Maassen ha avvertito che anche se l'Isis fosse completamente respinto, il gruppo terroristico non e' stato affatto sconfitto. ''La caduta geografica dell'Isis in Siria e in Iraq non porta alla scomparsa di quell'organizzazione terroristica'', ha sottolineato, aggiungendo che ''c'e' un califfato informatico globale''.


 
Target

FACEBOOK SCHIANTA MEGABUFALA

mercoledì 13 dicembre 2017
Rischia di sprofondare nel ridicolo, anzi è letteralmente sprofondato nel ridicolo il sospetto di interferenze russe sulla
Continua
 

OCCHIO ALLE BUFALE MEDICHE

mercoledì 13 dicembre 2017
Piccoli problemi di salute, dal mal di testa al raffreddore, riguardano 49 milioni di italiani (17 milioni dei quali con grande
Continua

RUSSIA: FAKE NEWS SONO USA

mercoledì 13 dicembre 2017
MOSCA - L'uomo considerato l'anello di congiunzione tra Lega e Federazione russa, il deputato del partito di governo Russia
Continua
 

BANCHE VIA DA LONDRA? BUFALA

mercoledì 13 dicembre 2017
LONDRA - Le grandi banche internazionali che hanno sede nel Regno Uniti sposteranno in totale meno di 4.600 dipendenti da Londra
Continua

ELEZIONI 4 MARZO: BORSA GIU'

mercoledì 13 dicembre 2017
MILANO - Preparativi di attacco speculativo all'Italia: Piazza Affari frena ulteriormente (Ftse Mib -0,97%) con lo spread
Continua
 

ITALIA: 10,5 MLN DI POVERI

mercoledì 13 dicembre 2017
L'Italia, con i suoi quasi 10,5 milioni di poveri, è il Paese che ne conta di più in Europa in valori assoluti. Eurostat ha
Continua

MAROCCHINO STUPRA E RAPINA

mercoledì 13 dicembre 2017
I Carabinieri della Compagnia di Legnano, in collaborazione con gli agenti della Polizia Nazionale francese, hanno dato
Continua
 

BCE: LITE AI VERTICI SUL QE

mercoledì 13 dicembre 2017
Domani si riunisce il direttivo della Bce e non sono previsti cambi di rotta rispetto alle decisioni prese lo scorso ottobre.
Continua

LA UE SI DIVIDE SUI MIGRANTI

mercoledì 13 dicembre 2017
LONDRA - L'Europa torna a dividersi sulla proposta di rinunciare alle ''quote obbligatorie'' per la ripartizione dei profughi: le
Continua
 

ACERRA, BOMBA DELLA CAMORRA

mercoledì 13 dicembre 2017
ACERRA - Una bomba carta ha distrutto la porta d'ingresso di una ditta di onoranze funebri ad Acerra, nel Napoletano, a poche
Continua

NO BAIL IN PRIMA DEL 2016

mercoledì 13 dicembre 2017
La commissione Finanze del Senato ''ha approvato all'unanimita' la risoluzione sul pacchetto bancario proposto dall'Unione
Continua
 

RIBOLLITA MERKEL SCHULZ?

mercoledì 13 dicembre 2017
BERLINO - Incontro al vertice tra Cdu, Csu e Spd per sondare le possibilità di una nuova Grande Coalizione in Germania. Angela
Continua

TUSK SCHIANTA LA UE

mercoledì 13 dicembre 2017
Il tema e' emerso qualche giorno fa ma la polemica e' scoppiata fragorosamente nella riunione dei diplomatici degli Stati membri
Continua
 

COMUNITA' EBRAICA PERPLESSA

martedì 12 dicembre 2017
La presidente della Comunita' ebraica di Roma Ruth Dureghello e' stata ricevuta alla Farnesina questa mattina dal ministro degli
Continua

SCONTRO SU PROCURA DI AREZZO

martedì 12 dicembre 2017
La lettera del procuratore di Arezzo, Roberto Rossi, tiene ancora banco in commissione di inchiesta sul sistema bancario.
Continua
 

EMERGENZA GAS IN ITALIA

martedì 12 dicembre 2017
Il ministero dello Sviluppo economico ha dichiarato lo stato di emergenza sul gas. E' quanto si legge in una nota in cui si
Continua

MACRON VUOLE PIU' EUROPA

martedì 12 dicembre 2017
PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron vuole ''distanziare'' i suoi avversari politici su temi riguardanti l'Europa. Lo
Continua
 

ASTEROIDE O ASTRONAVE?

ASTEROIDE O ASTRONAVE?
martedì 12 dicembre 2017
Gli astronomi di tutto il mondo punteranno i loro telescopi verso un ''grande sigaro'' spaziale per capire se si tratti
Continua

FINPIEMONTE, MEGA AMMANCHI

martedì 12 dicembre 2017
TORINO - La sostanza è che qualcuno ha sottratto forti somme dalla società finanziaria di Regione Piemonte. ''Non appena il
Continua
 

NEPAL MARXISTA LENINISTA

NEPAL MARXISTA LENINISTA
martedì 12 dicembre 2017
Il Partito comunista marxista-leninista unificato e il Partito comunista del Nepal - Centro maoista si sono aggiudicati le prime
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!
martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di cervelli come non si vedeva dalla fine della seconda guerra mondiale? Il “merito” o meglio
Continua
 

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI
martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando la stampa ungherese. Sono stati 143 i parlamentari che hanno votato a favore della
Continua

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?
martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente viceranno le elezioni convocate d'imperio dal governo spagnolo per il prossimo 21 dicembre. Con il
Continua
 

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI
martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista rilasciata ai giornali del gruppo "Funke Mediengruppe" ha criticato duramente le congregazioni
Continua

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA
lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i conti" e avviare negoziati sui dossier che più stanno loro a cuore. I grandi vincitori del
Continua
 

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO
lunedì 4 dicembre 2017
AREZZO - Le cose stanno in modo molto differente da come il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha voluto far credere, al riguardo di Banca Etruria in riferimento al padre della ex ministra delle Riforme Elena Boschi, il quale non è affattto prosciolto dalle indagini, ed estraneo al dissesto
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALFA ROMEO TORNA ALLE GARE IN FORMULA 1 DALLA PROSSIMA STAGIONE

29 novembre - TORINO - La notizia potrà far piacere agli appassionati di Formula 1 ma
Continua

BUNDESBANK: ''I PREZZI DELLE CASE IN GERMANIA SOPRAVVALUTATI DEL

29 novembre - BERLINO - ''C'e' il pericolo che i bassi tassi d'interesse e le
Continua

MAROCCHINO DI 41 ANNI ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE A RAGAZZA DI

29 novembre - BISCEGLIE - Un marocchino di 41 anni, senza fissa dimora, e' stato
Continua

SALVINI: RENZI SI PREOCCUPA DI CONTROLLARE E CENSURARE FACEBOOK? E'

28 novembre - ''Per me siamo alla follia. Che il segretario del partito al governo si
Continua

UNGHERIA DI ORBAN VA A GONFIE VELE: VOLUME INVESTIMENTI +18,3% SU

28 novembre - BUDAPEST - Il volume degli investimenti dell'economia ungherese e'
Continua

SCOPERTA ASSOCIAZIONE ''NO PROFIT'' CHE RIVENDEVA ABITI USATI

28 novembre - MILANO - Gestivano illecitamente abiti usati destinati ai bisognosi
Continua

GRIMOLDI: ''NIENTE EMA A MILANO PER FAR AVERE UNA POLTRONA A PADOAN

28 novembre - ''Come volevasi dimostrare il Governo non ha mosso un dito per far
Continua

LA BREXIT FA BENE ALLE BANCHE BRITANNICHE: SUPERANO TUTTE GLI

28 novembre - LONDRA - La Brexit non è un problema per tutte le principali banche
Continua

SALVATORE LIGRESTI CONDANNATO A 5 ANNI DI CARCERE PER MANIPOLAZIONE

27 novembre - MILANO - Cinque anni di carcere e 100.000 euro di multa per Salvatore
Continua

LA UE E' IN CLUB DI PAESI DECADENTI E OBSOLETI DOVE POCHI COMANDANO

27 novembre - ''L'Unione europea (Ue) e' un club di paesi decadenti e obsoleti, in cui
Continua
Precedenti »