53.130.148
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RIBELLIONE AVANZA / PALAZZO DELLA BCE ASSEDIATO A FRANCOFORTE DA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI. SCONTRI CON LA POLIZIA.

venerdì 31 maggio 2013

Francoforte - Migliaia di manifestanti si sono radunati davanti la sede della Banca centrale europea, a Francoforte, per due giorni di protesta contro le politiche di austerita' in atto in diversi paesi dell'area dell'euro.

La manifestazione e' stata organizzata dal movimento Blockupy. Gli attivisti protestano contro le misure di austerita' e la gestione della crisi dell'eurozona da parte dell'Unione europea, per questo si dicono pronti a disturbare e per quanto possibile bloccare le operazioni di alcune banche come Deutsche Bank.

Da giorni la polizia ha alzato delle barriere di sicurezza intorno all'Eurotower, la sede della BCE, per impedire ai manifestanti di avvicinarsi troppo.

Secondo la polizia alcuni manifestanti avrebbero gia' cercato di scavalcare le barriere di sicurezza, e gli agenti hanno riposto con gli spray al peperoncino per respingerli.

Dalla Bce assicurano che l'istituto restera' operativo durante la manifestazione, mentre alcune banche avrebbero chiesto ai propri dipendenti di lavorare da casa.

Per domani, 15esimo anniversario dell'insediamento del primo Presidente della Banca centrale europea, e' prevista una grande manifestazione nel centro della citta'; per gli organizzatori arriveranno almeno 20.000 partecipanti. 

Anche in Germania, quindi, la gente non ne può più dell'euro e della Bce.

max parisi


LA RIBELLIONE AVANZA / PALAZZO DELLA BCE ASSEDIATO A FRANCOFORTE DA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI. SCONTRI CON LA POLIZIA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SPECTRE DEL BILDERBERG SI RIUNISCE A NORD DI LONDRA E L'AREA E' STATA TOTALMENTE MILITARIZZATA

LA SPECTRE DEL BILDERBERG SI RIUNISCE A NORD DI LONDRA E L'AREA E' STATA TOTALMENTE MILITARIZZATA

 
SPAGNA / PIGNORAMENTI CASE DELLE BANCHE: LO SFRATTO NON SI PUO' PIU' ESEGUIRE, SE L'EX PROPRIETARIO FINISCE IN STRADA.

SPAGNA / PIGNORAMENTI CASE DELLE BANCHE: LO SFRATTO NON SI PUO' PIU' ESEGUIRE, SE L'EX PROPRIETARIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!