63.405.032
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO

lunedì 4 dicembre 2017

AREZZO - Le cose stanno in modo molto differente da come il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha voluto far credere, al riguardo di Banca Etruria in riferimento al padre della ex ministra delle Riforme Elena Boschi, il quale non è affattto prosciolto dalle indagini, ed estraneo al dissesto della banca. Falso in prospetto e ricorso abusivo al credito. Sarebbero queste le ipotesi di reato che la Procura di Arezzo contesterebbe, a vario titolo, a 21 persone nell'ambito di un nuovo filone d'inchiesta sulle vicende di Banca Etruria.

Si tratterebbe di un'indagine che riguarda la vendita di obbligazioni considerate rischiose ai clienti retail, cioè piccoli risparmiatori privati,  che non avrebbero avuto il profilo per acquisirle.Nel registro degli indagati ci sarebbero membri del cda della Banca presieduto da Giuseppe Fornasari tra cui figurerebbe anche Pier Luigi Boschi, padre dell'attuale sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena, che è stato all'epoca vicepresidente della banca, sebbene senza incarichi operativi.

L'apertura del fascicolo sarebbe scaturita dalle sanzioni comminate dalla Consob agli ex amministratori di Banca Etruria nel settembre scorso, per complessivi 2,76 milioni di euro, e riguarderebbe il periodo in cui furono collocate le due emissioni di obbligazioni subordinate del 2013, a luglio e in autunno.

Secondo gli inquirenti, le informazioni fornite nel prospetto inviato a Consob potrebbero essere state false o perlomeno incomplete e ne sarebbe conseguita la seconda ipotesi di reato, ossia il ricorso abusivo al credito perché, se il prospetto autorizzato da Consob e sulla base del quale i subordinatisti hanno sottoscritto i titoli è almeno in parte inesatto, i soldi entrati in banca con le subordinate, circa 110 milioni di euro, potrebbero essere stati raccolti abusivamente.

Sulla vicenda del crac di Banca Etruria è tutt'ora in corso, davanti al gup Giampiero Borraccia, il procedimento che ha riunificato quattro filoni di inchiesta sul fallimento dell''istituto aretino: bancarotta, bancarotta bis, liquidazione all'ex dg Bronchi e responsabilità dei sindaci revisori. 

Sono 27, nell'ambito di questo procedimento, le richieste di rinvio a giudizio fatte dal pm Andrea Claudiani al gup del tribunale di Arezzo, mentre quattro sono le richieste di rito abbreviato avanzate dagli avvocati di Giuseppe Fornasari, ex presidente, Luca Bronchi, ex direttore generale, Alfredo Berni, ex vicepresidente ma imputato per quando era ancora dg - i tre sono accusati di bancarotta fraudolenta - e Rossano Soldini, ex consigliere chiamato a rispondere di bancarotta semplice.

Fa specie quanto ha dichiarato in Commissione d'inchiesta sulle banche, presieduta da Pier Ferdinando Casini, l'attuale procuratore della Repubblica di Arezzo, che sottaciuto questa indagine in corso sul padre di Maria Elena Boschi, indagine in carico proprio alla Procura della Repubblica che dirige. 

"Ce le ricordiamo benissimo le esternazioni da parte dei renziani nei giorni scorsi, subito dopo l’audizione in commissione Banche da parte del procuratore di Arezzo che sembravano scagionare papà Boschi da ogni ulteriore coinvolgimento nella vicenda Banca Etruria. Vogliamo ascoltare cosa hanno da dire oggi gli stessi soloni che ieri esultavano" ha dichiarato appresa la notizia dell'indagine a carico del padre di Maria Elena Boschi, il deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Finanze Alessio Villarosa.

"Tutto quello che avevo da dire l'ho detto in commissione giovedi' scorso" è invece la dichiarazione secca del procuratore di Arezzo Roberto Rossi circa le ultime indiscrezioni sul fascicolo aperto in procura per indagare sul cda di Banca Etruria, presieduto da Giuseppe Fornasari e di cui faceva parte Pierluigi Boschi, per falso in prospetto e ricorso abusivo al credito.

Questa parte dell'inchiesta non sarebbe emersa di fronte alla Commissione banche nell'audizione della scorsa settimana del procuratore Roberto Rossi: il senatore di "Idea" Andrea Augello ieri ha annunciato di aver inoltrato al presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle banche, Pier Ferdinando Casini, una richiesta formale per verificare l'esistenza di un filone di indagine sulla denuncia della Consob riguardo alle falsificazioni dell'ultimo prospetto per l'emissione di obbligazioni subordinate di Banca Etruria.

Il procuratore Roberto Rossi è stato in passato consulente giuridico della presidenza del Consiglio all'epoca del governo Renzi. 

Redazione MIlano.


SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA PENSIONI /  PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O L'INPS CROLLA. E' FALSO!

INCHIESTA PENSIONI / PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O
Continua

 
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E' MORTO NELLA NOTTE FABRIZIO FRIZZI, COLPITO DA EMORRAGIA CEREBRALE

26 marzo - ROMA - Fabrizio Frizzi è morto nella notte all'ospedale Sant'Andrea di
Continua

SALVINI: ''VELOCI CONCRETI E COERENTI, PRIMO OBBIETTIVO FAR NASCERE

24 marzo - ''Veloci, concreti e coerenti. Prossimo obiettivo, far nascere un
Continua

MARIA ELISABETTA CASELLATI E' LA PRIMA DONNA ELETTA PRESIDENTE DEL

24 marzo - Maria Elisabetta Alberti Casellati, avvocato, 71 anni, e' la prima donna
Continua

SCONTRI A BARCELLONA TRA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER

24 marzo - BARCELLONA - Ci sono stati almeno 5 feriti leggeri in incidenti fra
Continua

CICCHITTO: ''LA LEGA CERCA DI METTERE FORZA ITALIA AI MARGINI DEL

24 marzo - ''Il voto della Lega sulla Bernini ha avuto solo un senso: di accertare
Continua

MULE' (FORZA ITALIA): LEGA E M5S HANNO GIA' UNA STRATEGIA PER IL

24 marzo - ''Forse Lega e Movimento 5 Stelle hanno gia' una strategia condivisa
Continua

VIOLENTI SCONTRI TRA MANIFESTANTI E POLIZIA IN PIENO CENTRO A PARIGI

22 marzo - PARIGI - Violenti scontri di piazza stanno avvenendo in queste ore a
Continua

LA FED VEDE ROSA: PIL USA IN CRESCITA NEL 2018 RISPETTO LE STIME:

22 marzo - WASHINGTON - La Federal Reserve, la Banca centrale degli Stati Uniti, ha
Continua

DALL'AMATA ''EUROPPA'' SOLO 47 MILIONI DI EURO PER I ''MIGRANTI''.

22 marzo - ''Disastro immigrazione senza controllo, quasi due miliardi spesi (solo
Continua

SUSSURRI E GRIDA / RETROSCENA DELLA DIFFICILE CONVIVENZA NEL

21 marzo - ''Il Cavaliere non vuole andare a votare, per questo e' disposto a
Continua
Precedenti »