54.238.795
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

mercoledì 8 novembre 2017

LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di dicembre, e queste discussioni stanno portando a notevoli progressi.

Dopo aver raggiunto un accordo su alcuni punti del programma, i due partiti vincitori delle elezioni hanno trovato un'intesa riguardo la nomina a ministro degli esteri e questo e' importante perche' il Freedom Party ha posto come condizione per far parte del governo quella di avere un suo rappresentante come ministro degli interni o degli esteri.

Ebbene, Sebastian Kurz li ha accontentati designando come ministro degli esteri del suo nuovo governo Norbert Hofer.

Hofer, che e' stato candidato alle elezioni presidenziali l'anno scorso, e' un convinto euroscettico tant'e' che non ha mai risparmiato critiche alla UE riguardo le sue politiche economiche, migratorie e sulla sicurezza ed e' anche fortemente contrario alla creazione di un superstato europeo.

Oltre ad essere euroscettico Hofer e' anche uno che sa come parlare alla stampa ed e' anche grazie a lui che il Freedom Party ha avuto un forte successo elettorale.

Questa designazione da molti viene vista come un segnale molto forte verso il presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker il quale ha invitato Kurz a formare un governo "europeista" ma evidentemente quest'ultimo ha preferito assecondare i desideri dei suoi elettori e non quelli dei parassiti di Bruxelles. La nomina in pactore di Hofer è un vero schiaffo in faccia a Juncker.

Ovviamente e' ancora troppo presto per fare delle previsioni, ma la stampa d'Oltremanica ha gia' parlato di schiaffo alla UE e probabilmente il prossimo governo austriaco sara', dopo quello britannico, il piu' euroscettico e questo non potra' che avere conseguenze anche in Italia.

Come al solito, la stampa del bel paese ha ignorato questa notizia ma questa censura non impedira' il declino della UE non fosse altro perchè il vento euroscettico che sta soffiando in tutta Europa e' troppo forte per essere fermato e chi non lo capisce lo fa a suo rischio e pericolo.

Ecco, a titolo di esempio, uno dei giornali britannici che riporta la notizia censurata in Italia: 

http://www.express.co.uk/news/world/876490/european-union-austria-sebastian-kurz-coalition-government-norbert-hofer-foreign-minister 

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ


Cerca tra gli articoli che parlano di:

HOFER   KURZ   STRACHE   ALLEANZA   GOVERNO   AUSTRIA   UE   JUNCKER   SCHIAFFO   VIENNA   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SCENARI DEL DOPO VOTO /  L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL CENTRODESTRA (PD DEFUNTO)

SCENARI DEL DOPO VOTO / L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL

giovedì 23 novembre 2017
Nella primavera del 2018, anche se c’è chi sta alacremente lavorando per ritardare fino a maggio, il popolo italiano potrà finalmente esprimere il proprio giudizio sul governo
Continua
 
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
 
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
 
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GUARDIA COSTIERA LIBICA: ''ONG TEDESCA CRIMINALE, E' COLPA DELLA NAVE SEA-WATCH LA MORTE PER ANNEGAMENTO DI 5 AFRICANI''

GUARDIA COSTIERA LIBICA: ''ONG TEDESCA CRIMINALE, E' COLPA DELLA NAVE SEA-WATCH LA MORTE PER
Continua

 
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA GRAN BRETAGNA LASCERA' LA UE IL 29 MARZO 2019 ALLE ORE 23.00

10 novembre - LONDRA - La Gran Bretagna lascera' l'Unione europea il 29 marzo 2019
Continua

BOOM DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE IN GRAN BRETAGNA: +2,5% ANNUO

10 novembre - LONDRA - Le ''previsioni'' catatrofiste sull'economia britannica che
Continua

MATTEO SALVINI: ''CHI PRENDE A TESTATE O A BASTONATE VA IN GALERA.

10 novembre - Matteo Salvini prende le distanze da Casapound, dopo l'aggressione al
Continua

ROBERTO SPADA VOTAVA M5S LA SUA PALESTRA HA PARTECIPATO ALLA FESTA

9 novembre - ''Diciotto mesi fa, Roberto Spada (fermato oggi dai carabinieri per
Continua

''ITALIA ULTIMA NELLA CRESCITA TRA I PAESI EUROPEI PER COLPA

9 novembre - ''Nonostante i proclami trionfalistici del segretario Pd Renzi e del
Continua

E' STATO ANTONIO TAJANI A ''TAGLIARE LE UNGHIE'' ALLA BCE SUGLI NPL

9 novembre - ''La politica deve tornare ad avere un ruolo centrale e tirare l'Europa
Continua

GIORGIA MELONI ANNUNCIA QUERELA PER DIFFAMAZIONE A GIULIANA DI

9 novembre - ''Denuncerò per diffamazione la signora Giuliana Di Pillo, che è
Continua

CADUTA L'ULTIMA ROCCAFORTE ISIS IN SIRIA. IL CALIFFATO NERO NON

9 novembre - DAMASCO - L'esercito siriano e le forze alleate hanno conquistato Albu
Continua

MATTEO SALVINI: ''CATENO DE LUCA SI ERA PROPOSTO ANCHE A NOI,

8 novembre - CAMERA DEI DEPUTATI - ''Cateno De Luca, il consigliere eletto in Sicilia
Continua

SUPER BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA: PRODUZIONE INDUSTRIALE +8,1%

8 novembre - BUDAPEST - Il governo Orban porta l'Ungheria ad un boom economico senza
Continua
Precedenti »