61.636.015
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI DIKTAT DI BRUXELLES

martedì 10 ottobre 2017

LONDRA - Theresa May ha messo in guardia i cittadini britannici, dicendo loro di prepararsi all'uscita dal Regno Unito senza un accordo. Mentre le speranze di un'intesa sembrano svanire in patria e all'estero, il primo ministro - per la prima volta - ha presentato dettagliate "misure per ridurre al minimo" i disagi nel giorno della Brexit nel 2019.

Queste comprendono piani per la costruzione di grandi parchi per autocarri, per fare fronte ai nuovi controlli doganali ed evitare di intasare i porti. L'annuncio arriva dopo l'ammissione che lo stallo dei negoziati prodotto dalla Ue potrebbe prolungarsi per un altro anno prima di arrivare a un punto di svolta.

"Credo sia nell'interesse di tutti fare in modo che i negoziati abbiano successo, ma e' responsabilita' di questo governo essere pronti per ogni eventualita' e questo e' esattamente cio' che stiamo facendo", ha detto May parlando ai deputati.

La normativa prevista per i regimi doganali illustra le condizioni che verranno richieste nel caso di un mancato accordo con l'Ue. "I commercianti che attualmente commerciano solo con l'Ue saranno soggetti a dichiarazioni e controlli doganali per la prima volta - ha dichiarato il primo ministro -. L'impatto sara' probabilmente maggiore per le merci che viaggiano su veicoli. Sarebbe meglio evitare di trattenere i mezzi nei porti nell'attesa di mostrare le merci alle dogane per l'esportazione. Questa procedura avra' luogo per quanto possibile nell'entroterra, mentre al porto ci sara' un mezzo per confermare che le merci sono uscite dal Regno Unito".

"Un disegno di legge garantira' che il Regno Unito possa addebitare un dazio doganale sulle merci e anche sulle merci importate dall'Ue", ha aggiunto il primo ministro.

A Bruxelles, nel frattempo, sono state respinte le dichiarazioni di May, secondo cui il paese non acconsentira' ad ulteriori compromessi nei negoziati. "Finora non c'e' ancora stata soluzione riguardo il primo punto ovvero le procedure del divorzio. Quello che accadra' in seguito e' nelle mani del Regno Unito", ha dichiarato Margaritis Schinas, portavoce della Commissione europea.

Dal pnto di vista fiscale e finanziario, se sarà Brexit "dura" la Gran Bretagna diventerà un enorme stato offshore a un passo dalla Ue, senza vincoli patrimoniali e senza obblighi di sottostare alle liberticide leggi Ue sulle ricchezze e i capitali. Il che, si tramuterà in un vero e proprio polo attrattivo alla pari di un paradiso fiscale.

Redazione Milano


SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI DIKTAT DI BRUXELLES


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MAY   THERESA   LONDRA   UE   BRUXELLES   GRAN   BRETAGNA   BREXIT   DURA   DOGANE   DAZI   MERCI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ELEZIONI NELLA REPUBBLICA CECA IL 20 E 21 OTTOBRE: FAVORITO ANDREJ BABIS, CONTRARIO ALL'EURO, AI MIGRANTI E ALL'ISLAM

ELEZIONI NELLA REPUBBLICA CECA IL 20 E 21 OTTOBRE: FAVORITO ANDREJ BABIS, CONTRARIO ALL'EURO, AI
Continua

 
IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO DELL'AUSTRIA!'' MA E' UNA CALUNNIA

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!