62.154.974
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI

venerdì 28 luglio 2017

Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Guardian" e "The Telegraph", e' intervenuto per la prima volta nell'industria nazionalizzando un cantiere per impedire che finisse in mani italiane, una mossa che mostra i limiti del liberalismo economico del nuovo governo. Anzi, si potrebbe anche dire al liberalismo delle parole ha fatto seguito il nazionalismo dei fatti.

Il ministro dell'Economia, Bruno Le Maire, ha spiegato che la decisione ha un solo obiettivo: "difendere gli interessi strategici della Francia nella cantieristica navale". Il costruttore italiano Fincantieri, di proprieta' pubblica, aveva concluso all'inizio dell'anno un accordo preliminare col precedente esecutivo francese per acquisire i due terzi di Stx France, con sede a Saint-Nazaire, sulla costa atlantica, in seguito al crollo della compagnia madre sudcoreana Stx. Parigi ha offerto il cinquanta per cento, ma Roma ha rifiutato.

"Il nazionalismo e il protezionismo non sono modi accettabili per regolare i rapporti tra due grandi paesi europei", ha commentato il ministro italiano dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan. I politici italiani, osserva il corrispondente da Roma del quotidiano britannico "The Times", Tom Kington, sono furiosi per quella che e' stata percepita come una serie di schiaffi da parte della Francia: l'espulsione e il rinvio in Italia di immigrati minorenni e maggiorenni, ovvero tutti, che avevano attraversato e continuano a provare a farlo, il confine a Ventimiglia, la mediazione di un accordo di pace con la Libia dopo il lavoro preparatorio messo in campo dalla diplomazia italiana e, infine, la nazionalizzazione dei cantieri Stx dopo anni di acquisizioni francesi in Italia. 

Dello stesso tenore gli articoli della stampa tedesca: "Lo Stato francese, come annunciato giovedi' pomeriggio dal ministro dell'Economia e delle Finanze Bruno Le Maire, esercitera' il diritto di prelazione sui cantieri navali di Saint Nazaire. Di fatto, il governo ha annullato un accordo che la precedente amministrazione, sotto Francois Hollande, aveva stretto con il costruttore navale italiano Fincantieri, che avrebbe dovuto rilevare la maggioranza azionaria. Si tratta di un duro colpo per l'Italia", scrive "Handelsblatt", e di una mossa che mette in dubbio l'adesione al libero mercato di Macron e dell'Unione europea.

"Questa settimana - prosegue il quotidiano tedesco in prima pagina, oggi - Macron ha stupito l'Europa anche annunciando l'intenzione di aprire hotspot per la presentazione delle domande di asilo direttamente in Libia con o senza l'Unione europea. Un'iniziativa con cui il presidente francese intende blindare ancor piu' i confini con l'Italia al transito dei migranti economici. Con queste mosse, il presidente francese, che sconta gia' un significativo calo di popolarita', punta anche a consolidare la propria immagine pubblica per compensare gli effetti dei tagli economici e della riforma del mercato del lavoro". 

E intanto, chiude a Pontourny, in Francia, l'unico centro di 'deradicalizzazione' istituito nel paese per individuare i giovani considerati a rischio ed impedire loto di lasciarsi trascinare dalla propaganda jihadista. Il centro, che dispone di 25 posti, non viene più frequentato da febbraio, ha annunciato oggi il ministero dell'Interno di Parigi. "L'esperienza non si è rivelata concludente", si legge in un comunicato. "L'esperimento del centro di accoglienza, aperto, che funziona su base volontaria, ha mostrato i suoi limiti. Il governo ha quindi deciso di mettervi fine". Lo aveva voluto Hollande, una delle sue tante iniziative sbagliate.

Redazione MIlano


LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FRANCIA   ITALIA   GENTILONI   MACRON PARIGI   STAMPA   GIORNALI   FINANCIAL   TIMES   GUARDIAN   TELEGRAPH   THE   TIMES   HANDELSBLATT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE
Continua

 
DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO DOMINGO (ZERO TASSE!)

DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!