45.109.008
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARTITO NAZIONALSITA OLANDESE ''FREEDOM PARTY'' IN TESTA A TUTTI I SONDAGGI E IL 15 MARZO 2017 ELEZIONI POLITICHE!

lunedì 19 dicembre 2016

LONDRA - Come nell'ex Unione Sovietica anche nell'Unione Europea le autorita' si servono della magistratura per perseguitare chi osa opporsi alle loro politiche migratorie e mondialiste e la lista di coloro che sono vittime di questa persecuzione si allunga di giorno in giorno.

Uno dei politici che e' stato vittima delle azioni persecutorie della magistratura e' stato Geert Wilders, il leader del Freedom Party, partito noto per le sue posizioni anti-islamiche e antieuropeiste, partito che risulta in testa a tutti i sondaggi elettorali olandesi, detto per inciso.

In un discorso fatto nel 2014 Wilders aveva dichiarato che in Olanda ci sono troppi marocchini ma tale affermazione non e' piaciuta alle comunita' marocchine e ai tanti sinistrorsi che hanno infiltrato l'establishment politico olandese e cosi' il leader del Freedom Party e' stato messo sotto processo per istigazione all'odio razziale.

La settimana scorsa i giudici hanno condannato Wilders per aver insultato uno specifico gruppo di persone ma lo hanno assolto dall'accusa piu' grave di odio razziale e hanno deciso di non imporgli nessuna sanzione.

Tale processo aveva lo scopo di distruggere Wilders e il suo partito ma lungi dal danneggiarlo questa azione lo ha reso ancora piu' popolare.

Infatti un sondaggio fatto durante il processo ha rivelato che il Freedon Party e' diventato il primo partito dell'Olanda e se un'elezione fosse tenuta oggi potrebbe guadagnare 36 seggi su 150 diventando di fatto il principale partito di governo.

I risultati di questo sondaggio sono importanti perche' le elezioni sono previste per il 15 marzo 2017 e quindi tra meno di tre mesi Wilders potrebbe essere il prossimo primo ministro olandese e questo sarebbe un altro grave colpo per la UE visto che Wilders vuole cacciare via tutti i musulmani e fare uscire l'Olanda tanto dall'Unione europea quanto dall'euro.

Ovviamente in tre mesi molte cose potrebbero cambiare e c'e' sempre il rischio che gli altri partiti formino un cordone sanitario per impedire a Wilders di diventare capo del governo ma anche se accadesse di certo un Freedom Party come primo partito non puo' piu' essere ignorato e una grande coalizione non avrebbe vita lunga.

Quindi, il prossimo 15 Marzo e' un'altra data importante per tutti coloro che vogliono la fine della UE e in quel giorno un altro passo sara' fatto per distruggere questa mostruosa organizzazione che opprime tutti i popoli e tutte le nazioni d'Europa. Tranne una, ovviamente: la Germania.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


IL PARTITO NAZIONALSITA OLANDESE ''FREEDOM PARTY'' IN TESTA A TUTTI I SONDAGGI E IL 15 MARZO 2017 ELEZIONI POLITICHE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OLANDA   PARTITO   LIBERTA'   ELEZIONI   GEERT   WILDERS   SONDAGGIO   FREEDOM   PARTY   UE   EURO   GERMANIA   EUROPA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua
 
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua
SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A UN PASSO DAL DEFAULT

SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A

venerdì 17 marzo 2017
Le ultime notizie sul Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo portata sull’orlo del baratro per opera di manager da sempre vicini al principale partito della sinistra
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL MESE''

IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL

venerdì 17 marzo 2017
ISTANBUL - Il ministro degli Interni turco Suleyman Soylu ha minacciato di "far saltare in aria" l'Europa aprendo le porte della Turchia e inviando 15.000 migranti al mese nel Vecchio continente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO MERKEL TAGLIA GLI ASSEGNI FAMILIARI AI LAVORATORI UE OCCUPATI IN GERMANIA (COME HA FATTO LA GRAN BRETAGNA)

GOVERNO MERKEL TAGLIA GLI ASSEGNI FAMILIARI AI LAVORATORI UE OCCUPATI IN GERMANIA (COME HA FATTO LA
Continua

 
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!