47.421.499
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

mercoledì 7 dicembre 2016

LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma ancora una volta i dati confermano che queste previsioni erano e sono sbagliate. E difatti proprio in questi giorni l'indice PMI, un parametro usato per indicare la crescita economica, ha raggiunto il livello piu' alto degli ultimi 10 mesi raggiungendo quota 55,2.

Per capire l'importanza di questo dato basta dire che un valore superiore a 50 indica che l'economia e' in crescita e in questo caso questo dato indica che l'economia britannica e' destinata ad essere quella con la crescita piu' alta tra i paesi del G7.

Questo significa che quest'anno il PIL della Gran Bretagna e' destinato a crescere del 2,1% e di conseguenza appare sempre meno probabile che la banca d'Inghilterra abbassi i tassi d'interesse.

L'indice PMI a Ottobre era a quota 54,5 e quindi l'aumento a Novembre dimostra che tutte le previsioni catastrofiche riguardo agli effetti del Brexit sono infondate e quindi l'economia britannica non e' mai stata cosi' in salute. E a novembre addirittura è cresciuto a 55,2. 

A causare questa crescita c'e' una forte espansione del settore dei servizi (che in Gran Bretagna rappresenta il 75% del PIL) nonche' un buon andamento nel settore delle costruzioni  e del manifatturiero. L'unica cosa che preoccupa e' l'andamento dell'inflazione che potrebbe crescere per via della sterlina debole e dell'aumento dei prezzi da essa causato ma forse anche questa paura e' infondata visto che fino ad ora la principale preoccupazione e' stata la deflazione.

Quanti italiani vorrebbero che l'Italia si trovi nella stessa situazione della Gran Bretagna?

Ovviamente questo non avverra' fintanto che l'economia italiana rimane stritolata dall'euro e dal fiscal compact e fino a quando non ne usciamo non potremo che avere poverta' e recessione e per ora l'unica cosa che il governo Renzi - dimissionario ma non troppo... - sa fare e' mentire alla popolazione e censurare queste notizie.

Noi non ci stiamo e abbiamo riportato questa storia perche' vogliamo che gli italiani dicano basta e costringano il governo Pd a dare davvero le dimissioni, andare a votare e il prossimo governo farci uscire dall'euro riconquistando la nostra valuta sovrana, esattamente come ha la Gran Bretagna. 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
 
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE
Continua

 
ANCHE L'ALGERIA NON NE PUO' PIU' DI IMMIGRATI CENTRO AFRICANI: ARRESTI ED ESPULSIONI DI MASSA VERSO SUD (ADDIO ORDE)

ANCHE L'ALGERIA NON NE PUO' PIU' DI IMMIGRATI CENTRO AFRICANI: ARRESTI ED ESPULSIONI DI MASSA VERSO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL FRONT NATIONAL CAMBIA VOLTO: ALLE POLITICHE, 86% CANDIDATI NUOVI

17 maggio - PARIGI - Il Front National cambia volto. Il partito di Marine Le Pen
Continua

BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE CALA AL 4,6% (COME

17 maggio - LONDRA - E per fortuna che la Brexit avrebbe dovuto ''distruggere''
Continua

GOVERNO POLACCO: ''MEGLIO LE SANZIONI UE CHE ACCETTARE MIGRANTI IN

17 maggio - VARSAVIA - POLONIA - Accettare rifugiati sarebbe ''certamente peggio''
Continua

FARAGE: ''JUNCKER E' UN PREPOTENTE, MA CON LA GRAN BRETAGNA NON

17 maggio - STRASBURGO - ''Juncker sembra ragionevole ma il suo atteggiamento e' da
Continua

PIL ROMANIA 1° TRIMESTRE 2017 +5,7% SU BASE ANNUA ALMENO +4%

16 maggio - Il prodotto interno lordo (Pil) della Romania e' cresciuto del 5,7% come
Continua

MATTEO SALVINI: ''LA LEGA NON E' DI DESTRA NE' DI SINISTRA, E'

16 maggio - MILANO - Il segretario della Lega, Matteo Salvini, torna sulle critiche
Continua

LA GRECIA RICADE NELLA RECESSIONE (UE VUOLE PIL +2,1% NEL 2017)

15 maggio - La Grecia riprecipita nella crisi: nel primo trimestre il Pil è tornato
Continua

MATTEO SALVINI: FEDERALISMO E SOVRANISMO VANNO DALLA STESSA PARTE

15 maggio - MILANO - ''Con ieri si chiude il capitolo di Salvini uomo solo al
Continua

BANCA D'ITALIA: RECORD (DA INCUBO) DEL DEBITO PUBBLICO ITALIANO A

15 maggio - ROMA - BANCA D'ITALIA - Nonostante quanto racconta - complice
Continua

SALVINI: ''AVETE VISTO GLI ARRESTI IN CALABRIA? LA LEGA AVEVA E HA

15 maggio - MILANO - ''Avete visto quella schifezza calabrese? Anche un parroco
Continua
Precedenti »