89.501.652
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ARRIVA L'ESTATE BOLLENTE! DATA PER DATA, ECCO IL CALENDARIO DELLE TREMENDE ONDATE DI CALDO (FISCALE) IN ARRIVO IN ITALIA

giovedì 21 maggio 2015

L’estate 2015 si preannuncia particolarmente calda. Non stiamo parlando di previsioni meteo però, ma delle scadenze fiscali che si annunciano come l’ennesima mazzata per i contribuenti italiani.

Vediamo nel dettaglio cosa ci attende a partire da giugno, e cioè il gioioso mese (per il visco sanguisuga) che sta per arrivare e che apre la "bella stagione" delle rapine fiscali ai cittadini italiani (e nonostante ciò il debito pubblico continua inesorabilmente a crescere) 

Si comincia con il 16 giugno:

E' l'ultimo giorno di versamento saldi e/o acconto delle imposte per addizionali e contributi risultanti dai Modelli Unico 2015 e irap 2015, tra i quali: 

 - IRPEF, IRES, IVAFE,

- maggiore iva e maggiorazione del 3% da adeguamento agli studi di settore

- acconto del 20% per la tassazione separata

- imposte sostitutive (ad es. nuove iniziative produttive e regime dei minimi)

- contributi previdenziali (inps commercianti e artigiani, gestioni separate)

- saldo IVA annuale portato in Unico

- diritto annuale della camera di commercio

Si prosegue con il 30 giugno:

- modello unico persone fisiche in forma cartacea

Dopo di che c'è il 31 luglio:

- Modello 770 semplificato ed ordinario

E per chiudere "in bellezza" l'estate c'è l'appuntamento fiscale del 30 settembre:

- Unico, IVA, IRAP, è l’ultimo giorno per la trasmissione telematica dei modelli Unico, Irap, IVA, Consolidato nazionale e mondiale 2015 in relazione al periodo d’imposta 2014.

Come possiamo vedere si tratta di un’autentica mitragliata di scadenze estive che, oltre a dissanguare le tasche dei cittadini, rappresentano un calvario di date ed adempimenti da far impazzire commercialisti e fiscalisti, con relativi costi di ore uomo, oltre che economici per i cittadini.

Già, perché troppo spesso ci si dimentica che oltre alla pressione fiscale “visibile”, ovvero le aliquote fiscali e/o tributarie, esiste quella “occulta”, cioè i costi necessari per adempiere agli obblighi fiscali, che dovrebbero ben essere aggiunti ai primi.

Certo, in questo momento il governo si sta esaltando per la crescita del PIL di “ben” lo 0,3% affermando pomposamente che la recessione è finita.

Peccato che, per stessa ammissione del ministero delle finanze, di questo 0,3%, l’80% derivi da fattori esterni legati alla svalutazione del dollaro ed al calo del costo del petrolio. La “grande ripresa” italiana, legata ai fattori interni, ovvero a consumi nostrani, depurata dalle congiunzioni astrali favorevoli sarebbe quindi di “ben” 0,06%, ovvero encefalogramma piatto.

Questo significa che in Italia non esiste alcuna ripresa, il tessuto economico è incancrenito, i consumi non ripartono e la disoccupazione rimane alle stelle.

L’unica cosa che cresce con costanza è il debito pubblico, che ha toccato a febbraio il nuovo record di 2.169 miliardi, alla faccia del risanamento dei conti sbandierato dal premier non eletto.

Il punto su cui vogliamo far riflettere i lettori è questo: se anche in presenza di una congiuntura internazionale estremamente favorevole, il PIL non riparte, alla prima correzione del ciclo verso il ribasso, cosa accadrà all’Italia? Ovviamente una nuova recessione, con ulteriore aumento della pressione fiscale per rispettare i folli parametri Ue, e, a cascata, crollo del PIL, aumento della disoccupazione e esplosione del debito pubblico.

Questo è il risultato delle “ricette” imposte dalla Ue e dall'FMI all'Italia in nome dell’austerità, del risanamento dei conti e della “durezza del vivere” tanto cara agli oligarchi (purchè sia imposta agli altri).

E nel frattempo, Arthur Laffer potrà realizzare un nuovo libro  sulla validità delle sue teorie, studiando un esempio pratico: il disastro italiano provocato dagli ultimi tre governi.

Luca Campolongo

 

 


ARRIVA L'ESTATE BOLLENTE! DATA PER DATA, ECCO IL CALENDARIO DELLE TREMENDE ONDATE DI CALDO (FISCALE) IN ARRIVO IN ITALIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TASSE   SCADENZE   ESTATE   GOVERNO   LADRO   SALDI   POPOLAZIONE   ITALIA   RENZI   FISCO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA PRIMA FORZA IN ITALIA

SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA

venerdì 22 gennaio 2021
Tre ipotesi sul tavolo e in tutti tre i casi il centrodestra sarebbe in vantaggio. E' quanto testato nel sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per 'Porta a porta' su tre scenari di
Continua
 
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SALVINI: ''FRANCIA E ALTRI PAESI FANNO I LORO INTERESSI NAZIONALI E RESPINGONO I MIGRANTI DALL'ITALIA, RENZI E ALFANO NO''

SALVINI: ''FRANCIA E ALTRI PAESI FANNO I LORO INTERESSI NAZIONALI E RESPINGONO I MIGRANTI
Continua

 
PODEMOS TRIONFA ALLE ELEZIONI SPAGNOLE! CONQUISTATA BARCELLONA, ASSEDIATA MADRID E IN AUTUNNO LE POLITICHE: ADDIO RAJOY

PODEMOS TRIONFA ALLE ELEZIONI SPAGNOLE! CONQUISTATA BARCELLONA, ASSEDIATA MADRID E IN AUTUNNO LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONTE LA SCORSA NOTTE HA DECISO POSTI DOVE SEPPELLIRE LE SCORIE

5 gennaio - ''Il governo - nel cuore della notte, nel bel mezzo della pandemia e in
Continua

SALVINI: CAMBIAMENTI A BREVE NELLA GIUNTA DI REGIONE LOMBARDIA

5 gennaio - MILANO - ''Entro qualche ora, al massimo qualche giorno, avrete una
Continua

IN ARRIVO ONDATA DI INSOLVENZE IN GERMANIA, ECONOMIA A PEZZI

5 gennaio - BERLINO - In vigore dal 16 dicembre, il blocco generale attuato in
Continua

LA COMPETENZA NON HA COLORE POLITICO, BRAVO PRESIDENTE FONTANA

5 gennaio - MILANO - Il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha nominato come
Continua

IN TUTTA LA FRANCIA, AD OGGI SOLO 1.000 (MILLE) VACCINATI CONTRO IL

4 gennaio - PARIGI - Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha convocato una
Continua

FCA COMPRA LA PEUGEOT (PER UNA VOLTA NON SONO I FRANCESI A COMPRARE

4 gennaio - PARIGI - L'assemblea generale di Peugeot Sociètè Anonyme (Psa) ha dato
Continua

ASSANGE NON VERRA' ESTRADATO IN USA, GIUDICI BRITANNICI HANNO DECISO

4 gennaio - LONDRA - La giustizia britannica ha bloccato l'estradizione in Usa del
Continua

SONDAGGIO: 91.4% DEI PROFESSORI CONTRARI ALLA RIAPERTURA SCUOLE IL

4 gennaio - Mancano le condizioni per la riapertura delle scuole il 7 gennaio: e' il
Continua

NEL PRIMO GIORNO DI BREXIT LA BORSA DI LONDRA STA GUADAGNANO IL 3%

4 gennaio - LONDRA - Inizia l'anno in modo spumeggiante la Borsa di Londra,
Continua

LA BREXIT FA BENE ALL'ECONOMIA BRITANNICA: INDICE PMI SALE A 57,5

4 gennaio - LONDRA - Migliora ancora a dicembre l'attivita' manifatturiera in Gran
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO VACCINATO CONTRO IL COVID UN MILIONE DI

3 gennaio - LONDRA - ''Abbiamo vaccinato un milione di persone, piu' del resto
Continua

L'INDONESIA COMPRA 100 MILIONI DI VACCINI ASTRAZENECA (HA GIA'

30 dicembre - Il ministro degli Esteri indonesiano Retno Marsudi ha annunciato oggi
Continua

TAIWAN POTENDO SCEGLIERE COMPRA 10 MILIONI DI DOSI VACCINO

30 dicembre - Taiwan acquistera' dieci milioni di dosi del vaccino di AstraZeneca. Lo
Continua

GERMANIA: 1.129 MORTI DI COVID IN 24 ORE CON 22.459 NUOVI POSITIVI

30 dicembre - BERLINO - In Germania sono stati registrati 1.129 morti di coronavirus
Continua

PERSONALE DELLE RSA NON VUOLE VACCINARSI (PREFERISCE AMMAZZARE GLI

29 dicembre - PAVIA - Fuga dal vaccino nelle 85 Rsa di Pavia. Secondo quanto riporta
Continua

SALVINI: IMPEDIREMO A CONTE DI ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE!

28 dicembre - ''Se il governo pensa nel 2021 di bloccare 'quota 100' e in un momento
Continua

CASHBACK STROMBAZZATO DAL GOVERNO CONTE E' UN FALLIMENTO TOTALE: 18

28 dicembre - ''Lanciare il Cashback nel periodo in cui i negozi sono aperti a
Continua

ALTRI TRE MEDICI MORTI DI COVID NELLE ULRIME 24 ORE, TOTALE SALE A

28 dicembre - Altri tre medici morti di Covid in Italia. Si tratta di Raffaele Antonio
Continua

ISRAELE: RECORD DI VACCINAZIONI ANTI COVID IN 24 ORE: 100.000

28 dicembre - Tel Aviv - Mai così tanti vaccini somministrati in Israele in 24 ore.
Continua

DE LUCA E' LO SCHETTINO DEL VACCINO

28 dicembre - ''Il governatore della Campania Vincenzo De Luca, che tanto gli piace
Continua
Precedenti »