76.617.596
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CGIA: ''15 MILIONI DI ITALIANI HANNO CHIUSO IL CONTO IN BANCA E USANO SOLO CONTANTI: +30,4% DAL 2008'' (BENISSIMO!)

sabato 28 febbraio 2015

Cresce enormemente l'ammontare di banconote in circolazione in Italia. Nel 2014 la massa monetaria complessiva ha sfiorato i 164,5 miliardi di euro. Negli ultimi 7 anni di crisi, fa sapere la Cgia di Mestre, l'incremento percentuale e' stato del 30,4 per cento, a fronte di una variazione dell'incidenza delle banconote sul Pil del +2,4 per cento.

Nonostante l'Italia abbia il limite all'utilizzo del contante piu' basso d'Europa, l'evasione fiscale non sembra averne risentito. Anzi, dall'analisi elaborata dall'Ufficio studi della Cgia, emerge un dato sorprendente: c'e' pochissima correlazione tra la soglia limite all'uso di cartamoneta imposta per legge e il rapporto tra la base imponibile Iva non dichiarata e il Pil, vale a dire l'evasione fiscale.

Tra il 2000 e il 2012 (ultimo anno in cui i dati sono disponibili), a fronte di una soglia limite all'uso del denaro che e' rimasta pressoche' stabile fino al giugno 2008, l'evasione ha registrato un andamento altalenante fino al 2006 per poi scivolare progressivamente fino al 2010. Se tra il 2010 e l'anno successivo l'"asticella" del limite al contante si e' ulteriormente abbassata (passando da 5.000 e 1.000 euro), l'evasione, invece, e' salita fino a sfiorare il 16 per cento del Pil, per poi ridiscendere nel 2012 sotto quota 14 per cento.

Tra i principali membri dell'Unione europea, ben 11 Paesi non prevedono alcun limite all'uso del contante. La Francia e il Belgio hanno una soglia di spesa con la cartamoneta di 3.000 euro, la Spagna di 2.500 euro e la Grecia di 1.500 euro. L'Italia e il Portogallo, invece, manifestano la situazione piu' restrittiva: la soglia massima oltre il quale non si puo' piu' usare il contante e' pari a 1.000 euro. Ma nonostante le leggi restrittive, l'uso del contante è aumentato del 30%, quindi si sono dimostrate stupide, oltre che inutili, le norme volute dall'allora capo del governo Monti. Una delle sue tante "genialate".

"Il diffusissimo uso del contante e' correlato al fatto che in Italia ci sono quasi 15 milioni di unbanked - dichiara Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA - ovvero di persone che non hanno un conto corrente presso una banca o che lo avevano e lo hanno chiuso negli ultimi anni, percentuale che rappresenta non meno del 35% dei 15 milioni di "unbanked".

Un record non riscontrabile in nessun altro paese d'Europa.

Non avendo nessun rapporto con gli istituti di credito, milioni di italiani non utilizzano alcuna forma di pagamento tracciabile, come la carta di credito, il bancomat o il libretto degli assegni. Questa specificita' tutta italiana va ricercata nelle ragioni storiche e culturali sempre più diffuse a livello di massa: la sfiducia nelle banche e la difesa da uno stato di polizia fiscale, per il quale spendere sembra diventata una colpa e possedere denaro un reato da cui discolparsi a prescindere da ogni altra cosa.

Non possiamo disconoscere - conclude Bortolussi - che molte persone di una certa eta' e con un livello di scolarizzazione molto basso preferiscono ancora adesso tenere i soldi in casa, anziche' affidarli ad una banca. Del resto, i vantaggi economici non sono indifferenti, visto che i costi per la tenuta di un conto corrente sono in Italia i piu' elevati d'Europa. Ma queste sono molto meno della metà di tutti gli italiani che hanno deciso di abbandonare i circuiti bancari e le forme di pagamento elettroniche, meccanismi che fanno guadagnare solo le banche.

Redazione Milano


CGIA: ''15 MILIONI DI ITALIANI HANNO CHIUSO IL CONTO IN BANCA E USANO SOLO CONTANTI: +30,4% DAL 2008'' (BENISSIMO!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CGIA   MESTRE   CONTANTI   SUO   BANCHE   CHIUSO   CONTO   FISCO   EQUITALIA   TASSE   COSTI   CONTO CORRENTE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
 
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
 
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua
 
PROF. PREGLIASCO: ''HO VISTO AL PIO ALBERGO TRIVULZIO PROFESSIONISTI BRAVISSIMI E PROTOCOLLI ATTUATI SIN DALL'INIZIO''

PROF. PREGLIASCO: ''HO VISTO AL PIO ALBERGO TRIVULZIO PROFESSIONISTI BRAVISSIMI E PROTOCOLLI

lunedì 27 aprile 2020
MILANO  - "Al Pio Albergo Trivulzio si sta facendo, come in tutte le altre strutture, al meglio per garantire la salute di tutte le persone che sono assistite. Non possiamo massacrare le Rsa
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SERVIZI SEGRETI ITALIANI: ''LA LIBIA E' UNA MINACCIA DIRETTA PER L'ITALIA, L'ISIS VUOLE PORTARE LA GUERRA IN EUROPA''

SERVIZI SEGRETI ITALIANI: ''LA LIBIA E' UNA MINACCIA DIRETTA PER L'ITALIA, L'ISIS VUOLE PORTARE LA
Continua

 
IL LEGA-DAY DI IERI A ROMA E' STATO UN SUCCESSO PERCHE' FINALMENTE S'E' SALDATO IN PIAZZA IL FRONTE DELLE DESTRE

IL LEGA-DAY DI IERI A ROMA E' STATO UN SUCCESSO PERCHE' FINALMENTE S'E' SALDATO IN PIAZZA IL FRONTE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FONTANA: SPERO SPERIMENTAZIONE DEL PLASMA PROSEGUA IN OSPEDALI CON

5 maggio - MILANO - ''Spero che la verifica e la sperimentazione possa andava
Continua

PRIMARIO OSPEDALE: CINA COLPEVOLE. SAPEVA E HA TACIUTO INFORMAZIONI

5 maggio - ''La Cina ci ha raccontato un sacco di bugie. Se dovessimo decidere per
Continua

CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA: BCE HA VIOLATO LA COSTITUZIONE,

5 maggio - BERLINO - ''L'acquisto di titoli di Stato da parte della Banca centrale
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA: ALTRI 150 ARRIVATI A

5 maggio - Sbarchi nella notte a Lampedusa. Secondo fonti del Comune nel corso del
Continua

FONTANA: VITA E' RIPRESA CON GRANDISSIMA TRANQUILLITA' GRAZIE AI

5 maggio - MILANO - ''Penso di poter dire che sia andata bene, soprattutto in
Continua

ENORME AUMENTO DI DISUCCUPATI IN SPAGNA: +282.000 NEL SOLO MESE DI

5 maggio - MADRID - La Spagna ha registrato 282.891 disoccupati in piu' ad aprile,
Continua

PRESIDENTE CALABRIA, JOLE SANTELLI: “RITIRO ORDINANZA? NON CI

4 maggio - CATANZARO - Boccia ha chiesto che ritiri l'ordinanza? ''Non ci penso
Continua

EX PRESIDENTE PD REGIONE UMBRIA E ASSESSORE SANITA’ A PROCESSO

4 maggio - PERUGIA - Sono accusati di avere creato ''una vera e propria rete di
Continua

BORSE EUROZONA PRECIPITANO, LONDRA SI SALVA, ORIZZONTE NERO PER LA

4 maggio - Le Borse europee accrescono ancora le perdite per la diffusione dei dati
Continua

GERMANIA: TRACOLLO VERTICALE DELLE PRODUZIONI MANIFATTURIERE MOLTI

4 maggio - FRANCOFORTE - La pandemia Covid-19 e le conseguenti misure di
Continua

PM DI MATTEO ACCUSA BONAFEDE: BOSS MAFIOSI NON MI VOGLIONO AL DAP E

4 maggio - ''Le accuse lanciate dal pm antimafia Di Matteo sulla decisione del
Continua

17.278 TEST SIEROLOGICI IN LOMBARDIA AL 30 APRILE. MENO INFETTI DI

2 maggio - MILANO - ''Sono 17.278 i test sierologici sui soggetti sottoposti a
Continua

GOVERNATORE SICILIA: ABBIAMO SCRITTO AL GOVERNO PER SPIEGARE

2 maggio - PALERMO - ''Noi governatori conosciamo meglio di atri le esigenze del
Continua

VIROLOGI USA: VIRUS IN GRANDE RITIRATA IN ITALIA

2 maggio - ''Continua la grande ritirata di Sars-CoV-2 dall'Italia''. Parola del
Continua

LA DITTATURA COMUNISTA CINESE: 15 ANNI A BLOGGER CHE ''DENIGRA'' IL

1 maggio - PECHINO - Un giornalista cinese che secondo la giustizia ha
Continua

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': 6.395 ''STRANIERI'' IN ITALIA MALATI

30 aprile - ''Ci sono 6.395 casi di contagio in individui di nazionalità
Continua

GERMANIA: 751.000 AZIENDE CHIEDONO CASSA INTEGRAZIONE 10,1 MLN

30 aprile - BERLINO - Le imprese tedesche hanno richiesto la cassa integrazione per
Continua

LA GERMANIA VIETA I VIAGGI ALL'ESTERO DEI CITTADINI TEDESCHI FINO

29 aprile - BERLINO - La Germania ha esteso il divieto dei viaggi all'estero non
Continua

E' NATO IL FIGLIO DI BORIS JOHNSON, MAMMA E BAMBINO STANNO BENE E

29 aprile - LONDRA - Lieta notizia da Londra: il premier britannico Boris Johnson ha
Continua

BANKITALIA: -6% GETTITO FISCALE, VORAGINE NEI CONTI PUBBLICI DI

29 aprile - ''Secondo le stime del quadro tendenziale del Def, nell'anno in corso
Continua
Precedenti »