77.024.726
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI OLIGARCHI UE VA BENE)

venerdì 8 agosto 2014

Il governo ha deciso di impugnare le leggi regionali del Veneto che prouomuovono referendum per chiedere l'indipendenza della regione. Su proposta del Ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, si legge nel comunicato, è stata deliberata l'impugnativa di due normative: della Legge Regione Veneto n. 15 del 19/06/2014 "Referendum consultivo sull'autonomia del Veneto", in quanto contiene disposizioni in contrasto con gli artt. 3, 5, 116,117 e 119 della Costituzione; della legge Regione Veneto n. 16 del 19/06/2014 "Indizione del referendum consultivo sull'indipendenza del Veneto" in quanto contiene disposizioni in contrasto con gli artt. 5, 114, 117, comma 1 e 2, lett. a) della Costituzione.

"Roma festeggia il primo 'Si'' a una riforma costituzionale contro le Regioni e le Autonomie e nel contempo celebra il ritorno al piu' bieco centralismo impugnando le leggi venete sull'autonomia e l'indipendenza. Ma noi non ci arrendiamo". Non ha dubbi il presidente Luca Zaia: resistere in causa. E' questa l'unica possibile reazione della Regione alla "bocciatura" del Consiglio dei Ministri, che ha impugnato le leggi approvate dal Consiglio regionale del Veneto lo scorso giugno, finalizzate a indire un referendum consultivo sull' autonomia e uno sull'indipendenza della Regione. "Oppormi al sopruso del Governo - sottolinea Zaia - non e' solo un compito che svolgo con convinzione e con la consapevolezza di fare la cosa giusta, ma e' anche il senso del dovere, morale e istituzionale, che mi impegna a difendere in tutte le sedi il progetto promosso dal Consiglio regionale di consultare i veneti per conoscere la loro volonta' sull'autonomia e l'indipendenza della nostra Regione".

"Io non mi aspetto da Roma, dalle stanze del potere centrale, dalle sedi di uno Stato centralista, un'accoglienza entusiastica di questa assolutamente legittima iniziativa - spiega il presidente veneto -, ma non posso accettare che sia impedito in modo arrogante di ascoltare la voce di un popolo, che 'a prescindere' si dica no a un referendum, cioe' a una delle forme piu' vere della democrazia diretta. Significa, di fatto, negare il diritto di espressione".

"L'insegnamento di Voltaire, 'Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere', e' sconosciuto a questo Governo - prosegue Zaia -, un Governo che dimostra di non sapere cosa sia la liberta', la democrazia e il rispetto delle altrui opinioni. Perche', lo ricordo e lo sottolineo, la Regione non ha organizzato un'operazione separatista, ma vuole consentire ai veneti di esprimersi sull'autonomia e sull' indipendenza della terra nella quale vivono, nel rispetto delle leggi e della Costituzione. E' forse la paura della volonta' popolare a generare questo rifiuto a consultare i cittadini?"

"Vorrei rassicurare - aggiunge Zaia - quanti ingiustificatamente temono l'esito delle consultazioni indette, e' doveroso evidenziarlo, da un organismo istituzionale liberamente e democraticamente eletto come il Consiglio regionale del Veneto: se dovessero vincere i 'SI'' avvieremmo un percorso di autonomia o di indipendenza costituzionale, rispettoso delle norme, ghandiano nei metodi. Al contrario, se gli elettori negassero queste prospettive, ne prenderemmo atto e la partita si chiuderebbe nel rispetto di tale scelta".

"Ma e' proprio questo - conclude Zaia - che Roma, il Governo, lo Stato con i suoi potenti apparati, vogliano negare ai veneti e ai loro rappresentanti eletti nel Consiglio regionale: di esprimere una scelta, una volonta'"

Redazione Milano.


IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI OLIGARCHI UE VA BENE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000 ADESIONI IN POCHE ORE

NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000

lunedì 20 aprile 2020
GENOVA - E' nato a Genova il "MoSa", Movimento delle saracinesche. Il gruppo, attivo su Facebook con quasi 6 mila adesioni, "riunisce e da' voce alla protesta delle categorie piu' colpite dalla crisi
Continua
IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE STUDIAVA VACCINO ANTI HIV

IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE

venerdì 17 aprile 2020
Il Sars-CoV-2 sarebbe un virus manipolato, sfuggito accidentalmente da un laboratorio cinese di Wuhan dove si studiava un vaccino contro l'Hiv. E' questa la tesi dirompente di Luc MONTAGNIER, premio
Continua
 
STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI RIPRENDERSI A FINE EPIDEMIA''

STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI

giovedì 9 aprile 2020
Gli Stati Uniti si candidano a guidare "una coalizione globale" nella lotta contro il Covid-19. "Siamo pronti a collaborare con tutti i Paesi, compresa la Cina. Anche se Pechino deve garantire
Continua
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua
 
IL TURISMO E' ALLA CATASTROFE, LA PSICOSI GLOBALE DEL CORONAVIRUS FA DELL'ITALIA OGGI IL SECONDO BERSAGLIO DOPO AL CINA

IL TURISMO E' ALLA CATASTROFE, LA PSICOSI GLOBALE DEL CORONAVIRUS FA DELL'ITALIA OGGI IL SECONDO

lunedì 24 febbraio 2020
Quando noi, di questo giornale online, lanciamo l'allarme "panico" per dire che questo sì è il virus che può ammazzare il nostro Paese, magari qualcuno pensa che sbagliamo.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SALVINI: ''L'APPROCCIO DEL GOVERNO RENZI CON BRUXELLES E' SBAGLIATO: RISPETTATE VINCOLI SBAGLIATI E' UN SUICIDIO''

SALVINI: ''L'APPROCCIO DEL GOVERNO RENZI CON BRUXELLES E' SBAGLIATO: RISPETTATE VINCOLI SBAGLIATI
Continua

 
LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E ADDIO EUROPA.

LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

TURISMO: 40.000 IMPRESE DEL COMPARTO TURISMO IN ITALIA A UN PASSO

6 maggio - Il coronavirus continua a devastare il turismo italiano: oltre 40mila
Continua

L'INVASIONE: ALTRI 156 AFRICANI E MEDIORIENTALI SBARCATI NELLA

6 maggio - LAMPEDUSA (AGRIGENTO) - Nuovo sbarco di extracomunitari clandestini a
Continua

INDICE PMI FRANCIA PRECIPITA A 10,2 PUNTI E FA PEGGIO DELL'ITALIA,

6 maggio - PARIGI - In Francia il settore terziario ha subito ad aprile la peggiore
Continua

GERMANIA: LEGGERO AUMENTO DI CONTAGI E DECESSI INDICE MORTALITA'

6 maggio - La Germania ha registrato un leggero aumento sia dei contagi sia dei
Continua

INDICE PMI ITALIA CROLLA A 10,9 PUNTI, QUELLO DELL'EUROZONA CROLLA

6 maggio - L'Indice Pmi composito (manifatturiero + servizi) dell'Italia ad aprile
Continua

FABI: LA BCE HA PERMESSO A BANCHE TEDESCHE AZIONI VIETATE A BANCHE

6 maggio - Dalla Bce ''sono state permesse alle banche tedesche alcune operazioni
Continua

LA BUNDESBANK CONTROLLERA' CHE LA BCE RISPONDA ALLA GERMANIA...

5 maggio - BERLINO - La Bundesbank sosterra' la Banca Centrale Europea (Bce) nella
Continua

IN LOMBARDIA OGGI L'INDICE DI CONTAGIO E' PIU' BASSO DELLA MEDIA

5 maggio - MILANO - Il tasso di contagio da coronavirus in Lombardia è inferiore
Continua

FONTANA: SPERO SPERIMENTAZIONE DEL PLASMA PROSEGUA IN OSPEDALI CON

5 maggio - MILANO - ''Spero che la verifica e la sperimentazione possa andava
Continua

PRIMARIO OSPEDALE: CINA COLPEVOLE. SAPEVA E HA TACIUTO INFORMAZIONI

5 maggio - ''La Cina ci ha raccontato un sacco di bugie. Se dovessimo decidere per
Continua

CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA: BCE HA VIOLATO LA COSTITUZIONE,

5 maggio - BERLINO - ''L'acquisto di titoli di Stato da parte della Banca centrale
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA: ALTRI 150 ARRIVATI A

5 maggio - Sbarchi nella notte a Lampedusa. Secondo fonti del Comune nel corso del
Continua

FONTANA: VITA E' RIPRESA CON GRANDISSIMA TRANQUILLITA' GRAZIE AI

5 maggio - MILANO - ''Penso di poter dire che sia andata bene, soprattutto in
Continua

ENORME AUMENTO DI DISUCCUPATI IN SPAGNA: +282.000 NEL SOLO MESE DI

5 maggio - MADRID - La Spagna ha registrato 282.891 disoccupati in piu' ad aprile,
Continua

PRESIDENTE CALABRIA, JOLE SANTELLI: “RITIRO ORDINANZA? NON CI

4 maggio - CATANZARO - Boccia ha chiesto che ritiri l'ordinanza? ''Non ci penso
Continua

EX PRESIDENTE PD REGIONE UMBRIA E ASSESSORE SANITA’ A PROCESSO

4 maggio - PERUGIA - Sono accusati di avere creato ''una vera e propria rete di
Continua

BORSE EUROZONA PRECIPITANO, LONDRA SI SALVA, ORIZZONTE NERO PER LA

4 maggio - Le Borse europee accrescono ancora le perdite per la diffusione dei dati
Continua

GERMANIA: TRACOLLO VERTICALE DELLE PRODUZIONI MANIFATTURIERE MOLTI

4 maggio - FRANCOFORTE - La pandemia Covid-19 e le conseguenti misure di
Continua

PM DI MATTEO ACCUSA BONAFEDE: BOSS MAFIOSI NON MI VOGLIONO AL DAP E

4 maggio - ''Le accuse lanciate dal pm antimafia Di Matteo sulla decisione del
Continua

17.278 TEST SIEROLOGICI IN LOMBARDIA AL 30 APRILE. MENO INFETTI DI

2 maggio - MILANO - ''Sono 17.278 i test sierologici sui soggetti sottoposti a
Continua
Precedenti »