74.196.802
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA STENDE L'INGHILTERRA CON UNA BELLA PROVA DI FORZA E CARATTERE (E' UNA BUONA SQUADRA, PUO' ANDARE AVANTI)

domenica 15 giugno 2014

"Siamo forti, avanti così". La vittoria sull'Inghilterra all'esordio nei Mondiali di Brasile 2014 regala un pieno di fiducia agli azzurri. Il successo per 2-1, a Manaus, è il modo migliore per cominciare il cammino in un girone complicato. "E' stata un'Italia coraggiosa, che voleva giocare bene e imporre il proprio calcio. Penso che lo abbiamo fatto nel primo tempo e per gran parte del secondo. Abbiamo fatto una grande partita, nonostante abbiamo sofferto. Il caldo era tremendo, ma è una vittoria importante, che ci dà morale per il prosieguo", dice Andrea Pirlo, regista e capitano della Nazionale che è tornata a giocare sui livelli del 2012. "L'Italia deve sapere che è una squadra forte, sapere che nonostante tante difficoltà deve continuare a giocare. Siamo una buona squadra e possiamo andare avanti", aggiunge il centrocampista della Juventus, che a centrocampo ha condiviso la cabina di regia con Marco Verratti. "Con Verratti penso di essermi trovato benissimo, abbiamo fatto benissimo nel primo tempo e, quindi, è giusto continuare", aggiunge. A sbloccare il risultato ha provveduto Claudio Marchisio, a segno al 35' con un destro dalla distanza. "Era fondamentale partire con una vittoria. Questa era la cosa più importante. Questa squadra, come ha sempre dimostrato, oltre al gioco ha sempre un grandissimo carattere, negli ultimi minuti ha resistito e ha portato a casa una vittoria meritata contro un'ottima Inghilterra", dice il numero 8, consapevole che "la strada è ancora lunga"

"In ogni partita non si sa come può andare a finire, la Costa Rica ha battuto l'Uruguay, che era favorito. Abbiamo battuto l'Inghilterra, ma non vuol dire che abbiamo già un piede negli ottavi", avverte. In difesa, Giorgio Chiellini si è spostato sulla corsia di sinistra per colmare il vuoto lasciato dall'infortunio di Mattia De Sciglio. "Credo che qualche cosa ad una squadra come l'Inghilterra, purtroppo, bisogna concedere. Oggi ci sono state molte più cose positive che negative. Qualche errore fisiologico c'è stato e lo rivedremo per migliorarci, perché fra pochi giorni abbiamo una gara che diventa già importante e decisiva e volgiamo continuare su questa onda di una buona partenza. Questa partita ci deve dare un grande slancio, un grande entusiasmo", dice. L'Inghilterra ha spinto e creato soprattutto in avvio. "Non riuscivamo a trovare bene le distanze un po' tutti nella catena di sinistra e si aprivano un po' troppi spazi. Appena abbiamo registrato, a fine tempo con il mister, sono bastati davvero dei piccoli accorgimenti e nel secondo tempo non si sono creati più spazi per loro", osserva. La prossima sfida con la Costa Rica "non è uno spareggio. E' comunque un match importantissimo, perché bisogna continuare a fare bene".

Tra i pali, Salvatore Sirigu non ha fatto rimpiangere l'infortunato Gigi Buffon. "Questo gruppo è molto forte e consente di superare le difficoltà individuali. Questo è importante, perché può essere la chiave per andare avanti. Buffon mi ha guardato e mi ha detto che era contento perché non si era fatto male ma anche perché avrei giocato io", dice il portiere del Paris Saint Germain. "Devo dire che questa frase, detta da lui, mi ha rasserenato. Un secondo portiere magari può avere qualche problema ad affrontare situazioni simili: c'è felicità perché si gioca, ma c'è un compagno fuori per infortunio. Le parole di Gigi sono state fondamentali", aggiunge. 


L'ITALIA STENDE L'INGHILTERRA CON UNA BELLA PROVA DI FORZA E CARATTERE (E' UNA BUONA SQUADRA, PUO' ANDARE AVANTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VITTORIA   NAZIONALE   AZZURRI   PARTITA   INGHILTERRA   MONDIALI   BALOTELLI   BRASILE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CARI ITALIANI, DOMANI VUOTERETE IL PORTAFOGLI: 54,5 MILIARDI DI TASSE DA PAGARE GRAZIE ALLA TASI-IMU-TARES-IRAP-IRPEF

CARI ITALIANI, DOMANI VUOTERETE IL PORTAFOGLI: 54,5 MILIARDI DI TASSE DA PAGARE GRAZIE ALLA
Continua

 
CODACONS: ''OGGI SARA' RICORDATO COME IL GIORNO DEL CAOS FISCALE'' (CON LA TASI DA PAGARE A MACCHIA DI LEOPARDO)

CODACONS: ''OGGI SARA' RICORDATO COME IL GIORNO DEL CAOS FISCALE'' (CON LA TASI DA PAGARE A MACCHIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua

TERRORISTA ISLAMICO ACCOLTELLA 4 PERSONE A PARIGI, LA POLIZIA SPARA

3 gennaio - PARIGI - Almeno quattro persone sono rimaste ferite a Villejuif, nella
Continua

SALVINI: ''ELIMINATO PERICOLOSO E SPIETATO TERRORISTA ISLAMICO.

3 gennaio - ''Donne e uomini liberi, alla faccia dei silenzi dei pavidi dell'Italia
Continua

DUE ABBANDONI IN DUE ORE: LASCIA L'M5S ANCHE IL DEPUTATO GIANLUCA

3 gennaio - ''Lascio il M5S e passo al Gruppo Misto perche' non e' piu' tollerabile
Continua

M5S PERDE UN ALTRO PEZZO: IL DEPUTATO NUNZIO ANGIOLA LASCIA I 5S E

3 gennaio - Il deputato pugliese Nunzio Angiola lascia il M5S e va al Gruppo Misto.
Continua

MAROCCHINO UBRIACO E DROGATO CAUSA INCIDENTE STRADALE: RAGAZZA 23

3 gennaio - L'AQUILA - E' risultato positivo ai test su alcol e droga il marocchino
Continua

BORSE VERSO IL CROLLO PER LE MINACCE DI GUERRA CHE PUO' COINVOLGERE

3 gennaio - Le Borse europee peggiorano con i venti di guerra in Medio Oriente dopo
Continua

COL VOTO SULL'IMPEACHMENT AUMENTATE DONAZIONI PER CAMPAGNA

2 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, gongola su Twitter per le
Continua

L'EGITTO REAGISCE DURAMENTE ALL'INVIO DELL'ESERCITO TURCO IN LIBIA

2 gennaio - L'Egitto esprime ''una forte condanna'' al voto di approvazione da parte
Continua

ALLA FACCIA DEGLI INTELLETTUAL-PD-SINISTRI, TOLO TOLO CAMPIONE

2 gennaio - Checco Zalone si conferma campione di incassi e si proietta verso nuovi
Continua

SALVINI: SOLIDARIETA' AI VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI DAI CENTRI

2 gennaio - MILANO - ''Anno nuovo, i soliti vecchi idioti dei centri sociali,
Continua

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua
Precedenti »