65.361.843
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...

giovedì 2 maggio 2013

''Pessimo inizio per il ministro. Le fonti rinnovabili sono la via maestra per uscire dalla crisi''. Cosi' Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, a proposito delle parole del ministro dello Sviluppo economico Zanonato sul nucleare. (Zanonato stamattina ha dichiarato che il nucleare in italia se si torvassero i "siti giusti" si potrebbe anche fare, scordandosi che due anni fa... leggere più in basso-ndr) 

''Non e' di certo un buon inizio quello del ministro Zanonato, che dice di non demonizzare il nucleare - spiega Cogliati Dezza -. Il futuro del Paese si gioca sulle fonti rinnovabili e non sul nucleare, un dibattito vecchio e superato e a cui gli italiani, con il referendum del 2011, hanno ribadito con fermezza il loro no all'atomo".

"E' ora quindi di guardare avanti puntando sulle fonti rinnovabili e su una buona politica energetica''. Per il presidente di Legambiente ''le fonti pulite permettono di ridurre la dipendenza dai fossili e le emissioni di gas serra, creando tra l'altro nuova occupazione. E a dimostrare cio' e' la costante crescita nei comuni italiani della produzione di energia da fonti pulite''.

L'augurio, conclude Cogliati Dezza, e' che ''il ministro Zanonato si muova in questa direzione, perche' investire su innovazione e green economy significa guardare al futuro''. (ANSA)


ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E' CONTRARIO.

TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E'
Continua

 
ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE AUMENTA L'IRPEF

ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ASSESSORE BILANCIO REGIONE LOMBARDIA CAPARINI: ''APPROVATA LEGGE

27 novembre - MILANO - ''Un provvedimento che spazia in vari ambiti e che migliora e
Continua

CORTE EUROPEA PER I DIRITTI DELL'UOMO NON SI PRONUNCIA SU

27 novembre - STRASBURGO - La Corte europea per i diritti dell'Uomo di Strasburgo ha
Continua

MINISTERO DEL TESORO CANCELLA ASTE BTP-BOT DEL 13.12.18 NON SERVONO

27 novembre - ROMA - Il Tesoro ha cancellato le aste di titoli a medio-lungo termine
Continua

MATTEO SALVINI: ''NESSUN NUOVO DOCUMENTO DA MANDARE ALLA UE''.

27 novembre - ''No, non ci sarà un nuovo documento da mandare all'Ue. Non credo
Continua

ARRESTATO DAI CARABINIERI SUPER LATITANTE DELLA CAMORRA. SALVINI:

27 novembre - NAPOLI - Ha 60 anni e si nascondeva in un piccolo comune del napoletano,
Continua

LA STABILITA' DEI BTP ITALIANI DANNEGGIA BUND TEDESCHI: RENDIMENTO

27 novembre - BERLINO - I segnali distensivi con la Commissione europea sulla legge di
Continua

INIZIATI LAVORI PER RIAPRIRE LA VIABILITA' VERSO PORTOFINO DA SANTA

26 novembre - PORTOFINO - Questa mattina alle 9:30 e' iniziato il montaggio della
Continua

MOODY'S RICONOSCE IL SUCCESSO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: BOOM

26 novembre - L'agenzia di credito internazionale Moody's ha confermato il rating
Continua

SALVINI: NIENTE ALIBI PER BRUXELLES, ITALIA NON E' OSTAGGIO DI UNO

26 novembre - ''Se a Bruxelles pensano di tenere in ostaggio il governo o sessanta
Continua

PRINCIPALE INDICE ECONOMICO DELLA GERMANIA INDICA PEGGIORAMENTO

26 novembre - BERLINO - Peggiorano le condizioni economiche della Germania. Lo
Continua
Precedenti »