66.404.945
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)

giovedì 16 gennaio 2014

BRUXELLES - L'Unione Europea dara' altri 165 milioni di euro alla Siria. Tutti gli italiani che saranno rovinati e ridotti alla fame dalla stangata di fine anno varata dal governo sarebbero sicuramente infuriati se sapessero che il 15 Gennaio in un incontro tenuto in Kuwait sulla crisi siriana i commissari europei li presenti hanno promesso che per il 2014 stanzieranno altri 165 milioni di euro per far fronte all'emergenza sanitaria in Siria e tali fondi saranno spesi per fornire assistenza sanitaria a tutti coloro che hanno subito ferite a seguito degli scontri tra forze siriane e ribelli, cibo, acqua e alloggi.

Tale assistenza verra' data tramite le varie agenzie delle Nazioni Unite operanti nel territorio, la croce rossa e la mezzaluna rossa (la versione islamica della croce rossa). Questi 165 milioni di euro si aggiungono ai soldi gia' dati dalla UE fin dall'inizio della crisi siriana che ammontanto a un valore di 1,1 miliardi di euro, equivalenti a 2200 miliardi delle vecchie lire, una montagna di soldi che e' stata estorta agli italiani cone le manovre lacrime e sangue imposte dall'Unione Europea e sostenute dai governi Monti e Letta.

Come dicevano prima se gli italiani sapessero di questo immane spreco di soldi sarebbero giustamente infuriati e non a caso i mezzi di informazione hanno deciso di censurare questa notizia perche' complici di questa classe politica corrotta.

Inoltre, fermo restando il fatto che se uscissimo dalla UE non dovremmo pagare tutte queste tasse per finanziare questi sprechi, c'e' anche da dire che questa crisi umanitaria e' stata causata da quei politici che hanno voluto a  tutti i costi iniziare una guerra contro il regime di Assad giustificando tale intervento con le solite menzogne montate ad arte per convincere l'opinione pubblica ad appoggiare una guerra illegale.

Nessun italiano ha mai appoggiato tale intervento perche' l'Italia non ha nessun diritto a interferire nelle vicende di un paese sovrano e quindi e' inaccettabile che gli italiani si debbano dissanguare per affrontare le conseguenze di un conflitto che non hanno mai voluto.

E' ora che gli italiani inizino a lottare per far diventare questo paese uno stato sovrano chiedendo a viva voce l'uscita dell'Italia dalla UE e cacciando via questa classe politica corrotta.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E  HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Siria   UE   Bruxelles   Commissione Europea   Assad    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE L'EURO (SOTTO ELEZIONI)

DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE
Continua

 
CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES, L'ITALIA E' MORTA.

CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

TROVATE FOSSE COMUNI DELL'ISIS CON 4.667 CADAVERI DEI QUALI 851

3 dicembre - Sono 4.657 i corpi senza vita rinvenuti nella provincia di Ninive, nel
Continua

TONINELLI: ''DI MAIO PERSONA SPECCHIATA, GUARDIANO AI FATTI''

30 novembre - ''Conosco Luigi Di Maio come amico e come persona che sta dando tutto
Continua

CALO DELLE VENDITE IN GERMANIA: -0,3% A OTTOBRE (NATALE GELATO)

30 novembre - BERLINO - I rivenditori tedeschi hanno registrato un brusco calo a
Continua

SPREAD SCENDE A 287 PUNTI, MERCATI PREMIANO LA STABILITA'

30 novembre - Avvio stabile poco mosso per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

EX SINDACO PD DI LODI CONDANNATO PER TURBATIVA D'ASTA A 10 MESI DI

29 novembre - LODI - Il giudice di Lodi Lorenza Pasquinelli ha condannato a dieci mesi
Continua

COLLOCATI SUL MERCATO BTP PER 4,25 MLD DI EURO RENDIMENTI IN FORTE

29 novembre - Rendimenti in calo sui Btp 5 e 10 anni all'asta odierna. La scadenza
Continua

PERQUISITA SEDE CENTRALE DEUTSCHE BANK A FRANCOFORTE: RICICLAGGIO

29 novembre - Perquisizioni in corso in sei uffici di Deutsche Bank, tra cui il
Continua

FRENA LA CRESCITA DELL'ECONOMIA SVEDESE, ALTRO SEGNALE PESSIMO PER

29 novembre - STOCCOLMA - Arriva dalla Svezia un ulteriore segnale del rallentamento
Continua

SQUADRA MOBILE DI MILANO ARRESTA GANGSTER DELLA FAMIGERATA BANDA

29 novembre - MILANO - La Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia
Continua

BRUSCA FRENATA DEL PIL FRANCESE, +1,4% INVECE DI 2% NEL 2018

29 novembre - PARIGI - Il prodotto interno lordo (Pil) della Francia ha segnato nel
Continua
Precedenti »