64.811.659
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)

giovedì 16 gennaio 2014

BRUXELLES - L'Unione Europea dara' altri 165 milioni di euro alla Siria. Tutti gli italiani che saranno rovinati e ridotti alla fame dalla stangata di fine anno varata dal governo sarebbero sicuramente infuriati se sapessero che il 15 Gennaio in un incontro tenuto in Kuwait sulla crisi siriana i commissari europei li presenti hanno promesso che per il 2014 stanzieranno altri 165 milioni di euro per far fronte all'emergenza sanitaria in Siria e tali fondi saranno spesi per fornire assistenza sanitaria a tutti coloro che hanno subito ferite a seguito degli scontri tra forze siriane e ribelli, cibo, acqua e alloggi.

Tale assistenza verra' data tramite le varie agenzie delle Nazioni Unite operanti nel territorio, la croce rossa e la mezzaluna rossa (la versione islamica della croce rossa). Questi 165 milioni di euro si aggiungono ai soldi gia' dati dalla UE fin dall'inizio della crisi siriana che ammontanto a un valore di 1,1 miliardi di euro, equivalenti a 2200 miliardi delle vecchie lire, una montagna di soldi che e' stata estorta agli italiani cone le manovre lacrime e sangue imposte dall'Unione Europea e sostenute dai governi Monti e Letta.

Come dicevano prima se gli italiani sapessero di questo immane spreco di soldi sarebbero giustamente infuriati e non a caso i mezzi di informazione hanno deciso di censurare questa notizia perche' complici di questa classe politica corrotta.

Inoltre, fermo restando il fatto che se uscissimo dalla UE non dovremmo pagare tutte queste tasse per finanziare questi sprechi, c'e' anche da dire che questa crisi umanitaria e' stata causata da quei politici che hanno voluto a  tutti i costi iniziare una guerra contro il regime di Assad giustificando tale intervento con le solite menzogne montate ad arte per convincere l'opinione pubblica ad appoggiare una guerra illegale.

Nessun italiano ha mai appoggiato tale intervento perche' l'Italia non ha nessun diritto a interferire nelle vicende di un paese sovrano e quindi e' inaccettabile che gli italiani si debbano dissanguare per affrontare le conseguenze di un conflitto che non hanno mai voluto.

E' ora che gli italiani inizino a lottare per far diventare questo paese uno stato sovrano chiedendo a viva voce l'uscita dell'Italia dalla UE e cacciando via questa classe politica corrotta.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E  HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Siria   UE   Bruxelles   Commissione Europea   Assad    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE L'EURO (SOTTO ELEZIONI)

DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE
Continua

 
CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES, L'ITALIA E' MORTA.

CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MARINE LE PEN A MACRON: ''SEI IL DIFENSORE DELL'IMPERO CHE OGGI E'

6 novembre - PARIGI - Marine Le Pen contro Emmanuel Macron e contro l'Europa.
Continua

UNDICI REGIONI CHIEDONO LO STATO DI EMERGENZA A SEGUITO DELL'ONDATA

6 novembre - Sono 11 le Regioni italiane che hanno presentato la richiesta di Stato
Continua
MATTEO SALVINI: ''IL BUONISMO HA ROVINATO L'ITALIA'' (VERISSIMO)

MATTEO SALVINI: ''IL BUONISMO HA ROVINATO L'ITALIA'' (VERISSIMO)

5 novembre - ''Sono d'accordo, e rilancio: il buonismo ha rovinato l'Italia, perché
Continua

CERCANO DI VENDERE ''LIQUIDO PRODIGIOSO'' CHE MOLTIPLICA LE

5 novembre - Due uomini, di 45 e 26 anni entrambi originari del Camerun, sono stati
Continua

IL LAGO MAGGIORE E' A RISCHIO ESONDAZIONE: LO RENDE NOTO IL COMUNE

5 novembre - VERBANIA - Il Lago Maggiore è a rischio esondazione. Lo rende noto il
Continua

''CHI L'HA VISTO?'': MOGLIE DEL CUSTODE DELLA NUNZIATURA NON E'

5 novembre - ''Non e' scomparsa la donna indicata da alcune ipotesi circolate
Continua

CONTE: ''HO ACCETTATO A PATTO CHE SALVINI E DI MAIO AVESSERO

5 novembre - ''Ho accettato la candidatura a presidente del Consiglio soltanto a
Continua

IRAN RIFIUTA DI ADERIRE ALLA CONVENZIONE ONU CONTRO FINANZIAMENTO

4 novembre - Il Consiglio dei Guardiani dell'Iran ha respinto la legge che prevedeva
Continua

PREMIER CONTE LASCIA LA CERIMONIA DI PIAZZA VENEZIA A ROMA PER

4 novembre - ''Sto partendo per la Sicilia, dove il maltempo ha causato almeno 10
Continua

ACQUA ALTA A VENEZIA (105 CENTIMETRI) PIAZZA SAN MARCO SOMMERSA

4 novembre - VENEZIA - A Venezia sono stati registrati, oggi, 105 centimetri di acqua
Continua
Precedenti »