86.799.313
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / LA CGIA DI MESTRE SI SCHIERA CON IL MOVIMENTO 9DICEMBRE- FORCONI!

lunedì 16 dicembre 2013

Le ragioni della protesta del movimento 9 dicembre

Le manifestazioni di protesta di questi ultimi giorni hanno assunto delle dimensioni che inizialmente nessuno immaginava. Voglio essere chiaro: non è mia intenzione appoggiare o sostenere questa iniziativa e condanno qualsiasi forma di violenza fisica, verbale e di prevaricazione verificatesi un po’ ovunque.

Tuttavia, non possiamo disconoscere come il movimento del nove dicembre sia cresciuto con il passare dei giorni e abbia coinvolto persone di estrazione sociale molto diverse fra loro. Studenti, cassaintegrati, casalinghe, disoccupati, esodati, lavoratori autonomi e piccoli imprenditori si sono ritrovati assieme per esternare tutta la loro rabbia e disperazione contro una politica che non è più in grado di dare alcuna risposta ai problemi reali del Paese. Certo, oltre la protesta c’è poco altro, manca una piattaforma rivendicativa, ma è altrettanto indubbio che queste persone hanno ragione da vendere.

Con un livello di disoccupazione che ha superato abbondantemente il 12 per cento, con un esercito di cassaintegrati che rischia, una volta terminata l’erogazione del sussidio, di ritrovarsi per strada, con una pressione fiscale che ha raggiunto quest’anno un picco mai toccato in passato, è da meravigliarsi che questa reazione così decisa non sia avvenuta prima.

Purtroppo, dopo cinque anni di crisi economica il Paese non è più in grado di reggere l’urto: le famiglie sono in difficoltà e le imprese sempre più in affanno. La situazione del mondo delle partite Iva è addirittura drammatica: dall’inizio della crisi hanno chiuso l’attività 415 mila lavoratori autonomi; oltre 345 mila sono artigiani, commercianti e agricoltori.

Questi ultimi, a differenza dei lavoratori dipendenti, quando cessano l’attività non dispongono di alcuna misura di sostegno al reddito. Ad esclusione dei collaboratori a progetto che possono contare su un indennizzo una tantum, le partite Iva non usufruiscono dell’indennità di disoccupazione né di alcuna forma di cassaintegrazione o di mobilità lunga o corta. Una volta chiusa definitivamente la saracinesca della propria attività si ritrovano solo con molti debiti da pagare e un futuro tutto da inventare. 

E’ utile ricordare che in proporzione la crisi ha colpito in misura maggiore il mondo delle partite Ivarispetto a quello del lavoro dipendente. In termini assoluti, la platea dei subordinati ha perso 565.000 lavoratori, con una quota del numero dei posti di lavoro persi sul totale della categoria pari al 3,3 per cento. Tassi, questi ultimi, che sono meno della metà di quelli registrati dai lavoratori indipendenti.

Anche sul fronte del credito le cose sono peggiorate. Tra l’ottobre di quest’anno e lo stesso mese del 2012, i prestiti bancari alle imprese sono crollati di oltre 50 miliardi di euro (-5,2 per cento). Sempre nello stesso periodo, invece, le sofferenze sono aumentate di 22,7 miliardi di euro (+24,9 per cento). In altre parole, il rapporto tra banche e imprese è scivolato lungo un crinale molto pericoloso: le prime si “difendono” chiudendo i rubinetti del credito, le seconde, invece, non si accingono nemmeno più a chiedere prestiti e finanziamenti, anche perché coloro che li hanno già ricevuti faticano a restituirli.

Senza un intervento del Governo che inverta questo trend, non è da escludere che nei prossimi mesi queste manifestazioni di protesta siano destinate ad allargarsi, assumendo toni molto più “minacciosi” di quelli registrati in questi giorni.

Giuseppe Bortolussi - Presidente CGIA di Mestre. 

 


CLAMOROSO / LA CGIA DI MESTRE SI SCHIERA CON IL MOVIMENTO 9DICEMBRE- FORCONI!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   CGIA   Mestre   protesta   scende in campo   a fianco    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO LA MAPPA DEI BLOCCHI E DEI PRESIDI DEI ''FORCONI'' IN VENETO: E AI BLOCCHI PARTECIPANO MAMME COI FIGLI PICCOLI!

ECCO LA MAPPA DEI BLOCCHI E DEI PRESIDI DEI ''FORCONI'' IN VENETO: E AI BLOCCHI PARTECIPANO MAMME
Continua

 
LETTERA A DRAGHI / ECCO LA MISSIVA (ATTENDE REPLICA) DELL'ECONOMISTA TAMBURRO AL PRESIDENTE BCE SULL'USCITA DALL'EURO

LETTERA A DRAGHI / ECCO LA MISSIVA (ATTENDE REPLICA) DELL'ECONOMISTA TAMBURRO AL PRESIDENTE BCE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANO VENDE DROGA A RAGAZZO DI 16 ANNI. ARRESTATO. E' ACCADUTO A

2 settembre - MILANO - La polizia di Stato di Milano ha arrestato ieri un cittadino
Continua

TUNISINO E ITALIANA ARRESTATI CON 4 CHILI DI DROGA, LUI AGGREDISCE

2 settembre - RAGUSA - Una coppia di conviventi - un cittadino tunisino di 28 anni e
Continua

NIGERIANO TENTA DI VIOLENTARE LA CAPOTRENO, ARRESTATO E CONDANNATO

2 settembre - La capotreno, appena scesa dal vagone, lo invita a indossare la
Continua

PROSTITUZIONE E DROGA, AI DOMICILIARI UN EX CANDIDATO LEGA ALLE

2 settembre - BOLOGNA - ''Proviamo rabbia e sconcerto nel leggere dell'operazione del
Continua

18% DEI MUSULMANI FRANCESI NON CONDANNA LE STRAGI FATTE DA ISLAMICI

2 settembre - Il 59 per cento dei francesi sostiene la pubblicazione delle caricature
Continua

CONTE SPENDE 120 MILIONI PER I MONOPATTINI E NON NE TROVA 100 PER I

2 settembre - ''Stanno litigando da settimane su chi misura la febbre. Ad oggi, la
Continua

300.000 TAMPONI AL GIORNO? SBAGLIATO, PARALIZZANO L'ITALIA E NON

2 settembre - Aumentare il numero di tamponi per asintomatici? ''Sono perplesso, se
Continua

ATTILIO FONTANA: DAVERIO GENIALE PER CERTI ASPETTI UNICO CON

2 settembre - MILANO - ''Geniale, per certi aspetti unico. Passione e competenza hanno
Continua

TRE EXTRACOMUNITARI STRAPPANO UNA CATENINA A UN RAGAZZO E LO

2 settembre - ROMA - Un ragazzo di 22 anni e' stato scippato stanotte all'una in viale
Continua

AFRICANO RUBA DUE BARCHE SUL PO, INSEGUITO SUL FIUME E ARRESTATO

2 settembre - Torino - Ha rubato al circolo canottieri Armida due piccole imbarcazioni
Continua

PHILIPPE DAVERIO E' MORTO QUESTA NOTTE A MILANO

2 settembre - MILANO - E' morto questa notte all'istituto dei Tumori di Milano lo
Continua

DA OGGI, IN LOMBARDIA RIPARTONO GLI ASILI NIDO E DELL'INFANZIA

1 settembre - ''Un'ottima notizia per i bambini e per le loro famiglie. E' stato messo
Continua

GIORGIA MELONI: A TRENTO BUROCRAZIA ELEFANTIACA

1 settembre - TRENTO - ''La burocrazia elefantiaca e asfissiante e l'insicurezza sono
Continua

TRASPORTO AEREO MONDIALE: -79,8% RISPETTO IL 2019. DISASTRO IMMANE.

1 settembre - L'emergenza Covid anche a luglio ha continuato a pesare drammaticamente
Continua

STAZIONE CENTRALE DI MILANO PORTO FRANCO DI CLANDESTINI,

1 settembre - ''La stazione Centrale di Milano e' un po' come Lampedusa, un porto
Continua

GASPARRI: GUALTIERI FESTEGGIA ENTRATE FISCALI +9% CON PIL CHE CALA

1 settembre - Maurizio Gasparri: ''Abbiamo un vampiro irresponsabile alla guida del
Continua

RAFFAELE FITTO IN TESTA NEI SONDAGGI: 43,5% PER FITTO 38,5% PER

1 settembre - Raffaele Fitto sara' il nuovo presidente della Regione Puglia. vincera'
Continua

REFERENDUM, MELONI: FDI HA FATTO LA SUA PARTE, ORA LA PAROLA AGLI

1 settembre - ''La posizione di Fdi sul referendum è nota: abbiamo votato a favore
Continua

MELONI: NAVI ONG SONO TASSISTI AL SERVIZIO DEI TRAFFICANTI DI

1 settembre - 'Si profilano altri sbarchi di clandestini in massa in Sicilia. Torna
Continua

AUMENTA LA DISOCCUPAZIONE IN GERMANIA, 45.000 DISOCCUPATI IN PIU'

1 settembre - BERLINO - Ad agosto il tasso di disoccupazione in Germania e' aumentato
Continua
Precedenti »