74.127.519
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI E' ANDATO DA LETTA PER DIRGLI CHE LA LEGA STARA' ALL'OPPOSIZIONE, A MENO CHE...

giovedì 25 aprile 2013

''Attendiamo il discorso del premier incaricato ma mi pare di poter dire che noi staremo all'opposizione, siamo su questa posizione di stimolo''. ''Le alleanze sono cose secondarie, alla Lega interessano cose concrete, non le chiacchiere e gli schemi''. Cosi' Roberto Maroni, al termine dell'incontro per le consultazioni con il premier incaricato Enrico Letta, spiega perche' il Carroccio restera' fuori dal governo mentre il Pdl e' dentro.

''Ho trovato Letta molto determinato e concreto e consapevole che se il suo tentativo fallisce si va alle elezioni anticipate''. "A meno di miracoli, staremo all'opposizione ma un'opposizione che collaborera' sul programma, su come affrontare i problemi". "Faremo un'opposizione di stimolo al governo", sottolinea il segretario della Lega. E siamo "soddisfatti", aggiunge Maroni, "perche' l'incarico non e' stato dato alle persone su cui noi avevamo posto una netta e totale pregiudiziale. Abbiamo ribadito il nostro interesse a che nasca un governo, perche' unico modo di affrontare problemi. Detto questo abbiamo ribadito la nostra posizione: noi non entreremo nel governo". 

''Non entreremo nel governo, quindi, e non siamo interessati alla squadra di governo. A Letta abbiamo dato come suggerimento il nostro programma, il Manifesto del Nord, in 12 punti, che comprende l'euroregione del Nord, la ricchezza del Nord resti al Nord, meno Stato piu' federalismo. Attendiamo di sapere se questi punti entreranno tra i punti del programma di governo, altrimenti saremo all'opposizione, ma che sara' concreta, mai ideologica, tesa a risolvere i problemi. Noi siamo interessati a un governo che sia nostro interlocutore''.

"Ho trovato Letta, non so se ottimista o pessimista, ma determinato, concreto e consapevole della sua responsabilita'. E' consapevole che il suo tentativo e' decisivo. Se fallisce si va dritti al voto anticipato. Mentre sono rimasto deluso del Movimento 5 Stelle. Pensavo che avessero un atteggiamento piu' politico ma non sono ne' piu' ne' meno di quello che succedeva nella prima Repubblica. Stanno all'opposizione perche' hanno garantite le poltrone che spettano a chi sta all'opposizione''.

Il leader del Carroccio sottolinea come i punti chiave per la Lega sono tre: ''la macroregione del Nord, la possibilita' che il 75% delle tasse resti al Nord e la fine dello stato centralista a favore del federalismo. Staremo all'opposizione - aggiunge ancora Maroni - a meno che non scoprissimo che questi tre punti sono i primi tre dell'agenda del governo''.

Red. 


MARONI E' ANDATO DA LETTA PER DIRGLI CHE LA LEGA STARA' ALL'OPPOSIZIONE, A MENO CHE...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PREMIO NOBEL PER LA PACE SAN SUU KYI APPROVA L'ESPROPRIO DELLE TERRE DEI CONTADINI PER DARLE A UNA MULTINAZIONALE

IL PREMIO NOBEL PER LA PACE SAN SUU KYI APPROVA L'ESPROPRIO DELLE TERRE DEI CONTADINI PER DARLE A
Continua

 
MODENA / SCOPERTI 33 MILIONI DI EURO DI EVASIONE FISCALE NELLA CITTA' PIU' PIDDINA D'ITALIA

MODENA / SCOPERTI 33 MILIONI DI EURO DI EVASIONE FISCALE NELLA CITTA' PIU' PIDDINA D'ITALIA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua
Precedenti »